Portofino

10 Posti da Visitare in Liguria

10 posti più belli da visitare in Liguria: cosa vedere nelle Cinque Terre e nelle riviere liguri di Ponente e Levante. Itinerari fra borghi, monumenti e attrazioni, spiagge e luoghi sconosciuti.

PortofinoLiguria, un lembo di terra tra mare e montagna che si caratterizza per i colori pastello. La Liguria ha molto da offrire, sia in termini naturalistici che per quanto riguarda meravigliosi borghi da scoprire. Scegliere è difficile, ecco qualche spunto, 10 località imperdibili della Liguria: dalle 5 terre, a Portofino fino a luoghi meno conosciuti come Taggia. Prepara la valigia la Liguria ti aspetta!

1 - Vernazza, porto naturale delle 5 Terre

VernazzeVernazza è una cittadina meravigliosa, punto di partenza ideale per lunghe passeggiate. Infatti è ricca di percorsi pedonali, fra cui il noto Sentiero Azzurro, che colega alcuni dei borghi più belli delle Cinque Terre.

E' ricca di interessanti attrattive: dal Castello Dorio alla chiesa di Santa Maria d'Antiochia, senza dimenticare il Santuario di Nostra Signora di Reggio. Non dimenticate di scattare meravigliose fotografie dal bastione del Belforte, di fermarvi a guardare il tramonto, con i pescatori, sotto l'antica torre, e soprattutto di assaggiare il piatto tradizionale "Tian", delizioso sformato di patate e acciughe.

2 - Finalborgo, provincia di Savone (Liguria di Ponente)

FinalborgoLa provincia di Savone è ricca di borghi e cittadelle uniche. Tra le località più grazioso e poco conosciute c'è Finalborgo che insieme a Finale Pia e Finale Marina, forma il comune di Finale Ligure. Dal 2004 è stato decretato uno dei borghi più belli d'Italia. Finalborgo è perfetta per una vacanza tra mare, buon cibo e attività fisica!
A Finalborgo, infatti, potete fare lunghe passeggiate a cavallo, andare i bicicletta lungo i sentieri mozzafiato sulle vie del bike internazionale o destreggiarvi con il climbing.

Ma non è tutto, i maestosi palazzi barocchi e medioevali rendono questo luogo ancor più affascinante. Tra i più famosi: la Basilica di San Biagio ed il convento di Santa Caterina del 1360.

  • Periodo consigliato per una visita: primavera, estate
  • Ideale per: amanti dello sport e della natura
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

3 - Portofino, in provincia di Genova

PortofinoÈ tra le mete più ambite a livello internazionale essendo considerato uno dei borghi più belli al mondo. Il piccolo borgo di Portofino è meta ideale in estate per concedersi un aperitivo romantico al tramonto.

Il borgo offre bellezze naturalistiche e i negozi glam, ma anche tanta cultura grazie ai tanti monumenti. Dalla Chiesa di San Martino dove all'interno si possono ammirare pitture e affreschi; alla Chiesa di San Giorgio che si trova poco fuori dal centro storico. E ancora l'Eremo o Romitorio di Sant'Antonio di Niasca del XIII secolo, il Castello Brown del XVI secolo e la Batteria di Punta Chiappa.
Infine, se siete amanti della natura, dovete assolutamente addentrarvi nel Parco Nazionale di Porto e la sua riserva marina protetta.

4 - Genova e la città dei bambini

GenovaSe volete trascorrere un week end con i bambini Genova è una meta ideale, non solo per il favoloso acquario, il secondo più grande d'Europa, ma anche per la divertente Città dei Bambini presso il porto antico.
Si tratta di un divertente museo di scienza e tecnologia dove gioco e studio si uniscono in 3.000 metri quadrati ricchi di attrazioni multimediali.

Genova però saprà stupirvi con il suo borgo antico, uno dei migliori conservati di tutta la Liguria. Da vedere assolutamente: la Cattedrale di San Lorenzo, il Palazzo Ducale e il Sistema dei Palazzi dei Rolli.

Genova è anche meta per golosi. Potete davvero pensare ad un itinerario gastronomico da fare con i vostri figli alla scoperta di specialità come la focaccia genovese o la pasta al pesto.

5 - Triora, il paese delle streghe

TrioriaTriora è famosa per la più grossa caccia alle streghe di tutta Italia, avvenuta nel 1587. Situata in cima ad una montaga alta quasi 900 metri, è stata per secoli una fortezza inespugnabile della Repubblica di Genova. Oggi conta meno di 400 abitanti e conserva ancora tutto il fascino di un paese abitato da strane creature.

Il borgo è racchiuso in un'incantevole vallata e saprà stupirvi con i suoi silenzi. L'aria è molto fresca, anche d'estate e percorrendo i diversi carruggi non potrete che trattenere il fiato.

Il momento ideale per visitarlo è durante l'Autunnonero Ghost Tour Triora, evento che si tiene in estate e che ti permetterà di scoprire tutti i segreti delle streghe!

  • Periodo consigliato per una visita: estate, in occasione del Ghost Tour Triora
  • Ideale per: appassionati di storia e folklore
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

6 - Abbazia di San Fruttuoso e Cristo degli Abissi, vicino a Camogli

Crosto degli abissiSan Fruttuoso è raggiungibile esclusivamente via mare,
tramite imbarcazioni private o con i battelli locali che partono ogni 20 minuti da Portofino

Particolarmente affascinante l'omonima Abbazia, monastero che è stato prima un covo di pirati, poi un'abitazione di pescatori; perfetto esempio di come l'intervento umano possa collocarsi in armonia con la natura. Da non perdere anche il Cristo degli Abissi collocato a 17 metri di profondità dal mare. E' stato inserito in questa baia per proteggerla.

Se si è amanti della natura e del trekking si può optare per una camminata sul monte di Portofino che vanta diversi percorsi naturalistici ben battuti e segnalati, quindi ideali anche per chi ama andare in bicicletta. Per maggiori info suleescursioni possibili vi rimandiamo agli itinerari consigliati da Wimdu.

  • Periodo consigliato per una visita: estate
  • Ideale per: amanti della natura
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

7 - Taggia e la valle argentina

Taggia Meta ideale con l'arrivo della primavera, soprattutto se si è amanti delle due ruote. La Valle Argentina infatti offre percorsi per motociclisti, unisce curve e gastronomia.
Tutta la valle Argentina è ricca di itinerari ed eventi per i motociclisti. La valle è ricca di boschi che permettono anche altre attività come camminate, escursioni in bici ma anche semplicemente una bella siesta!

Fra i tanti borghi di interesse in zona segnaliamo Taggia, che vanta un'architettura medioevale di tutto rispetto. I carruggi di Taggia sono meravigliosi e non c'è bisogno di nessun consiglio, se non quello di fermarsi in qualche ristorantino per osservarli meglio!

VEDI ANCHE: I MIGLIORI LUOGHI DA VISITARE IN MOTO IN ITALIA

  • Periodo consigliato per una visita: primavera
  • Ideale per: motociclisti ed amanti delle due ruote
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

8 - Passeggiata panoramica da Sestri Levante a Moneglia

da Sestri Levante a MonegliCi troviamo nella riviera di levante, nel tratto della costa ligure tra Sestri Levante e Moneglia. Qui si trova un percorso che vi permette di assaporare la Liguria più intima e silenziosa.

Munitevi di scarpe comode e pranzo al sacco e preparatevi a percorrere i piccoli centri abitati. Il panorama è splendido tutto l'anno ma durante la primavera potete ammirare la vegetazione in piena fioritura.

Il sentiero può essere suddiviso in due tappe: uno da 5,5 km da Sestri Levante a Riva Trigoso e l'altro di 9,5 km da da Riva a Moneglia. Potreste decidere di farlo in un week end con sosta in un paesino Ligure per poi ripartire la mattina presto e concludere il vostro itinerario.

  • Periodo consigliato per una visita: primavera
  • Ideale per: amanti della natura ed appassionati di trekking
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

9 - Isola di Palmaria

Isola di PalmariaL'Isola di Palmaria si trova nel parco naturale di Porto Venere, in provincia di La Spezia.
Il parco non è di grandi dimensioni ma presenta un paesaggio meraviglioso; infatti da un parte si ha il golfo e dall'altra la macchia mediterranea.

Il golfo è ricco di grotte, in particolare segnalo la Grotta Azzurra che può essere visitata in barca o la Grotta dei Colombi visitabile mediante una corda che viene calata dalla scogliera. In compagnia dei bimbi è consigliabile la Grotta Azzurra.

Visitate li molo del Terrizzo dove si incontrano il castello di Umberto e la "Torre Scuola", fortificazione del XVII secolo. Non perdevi la Cala della Fornace utilizzata per la produzione di calce e ancora concedetevi una piacevole passeggiate immersi nella natura del parco, in uno dei sentieri contrassegnati del CAI.

  • Periodo consigliato per una visita: primavera, estate
  • Ideale per: amanti della natura e famiglie con bambini
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

10 - Lavagna

Lavagna Lavagna è uno dei pochissimi luoghi della Liguria non affollati d'Estate e ricca di spiagge!

Offre tutto ciò che ti serve per una vacanza estiva: mare, sole e buon cibo. Il centro di lavagna è piccolino ma ricco di graziosi vicoli e stradine, botteghe e piccoli pescatori capaci di regalarvi i profumi della vecchia Liguria.

La spiaggia di Cavi a Lavagna è considerata da molti fra le più belle di tutta la Liguria.

  • Periodo consigliato per una visita: estate
  • Ideale per: amanti del mare e coppie in cerca di luoghi romantici
  • Dove dormire: scopri le nostre offerte di soggiorno

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Romina Torricelli
    Romina Torricelli 07 Giugno 2016 17:25

    Le Cinqueterre offrono panorami naturali semplicemente incredibili. Tra i luoghi più belli che ho mai visto c'è sicuramente monterosso al Mare, dovreste inserirlo nella lista dei posti da visitare!!!

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su