Sanremo: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Cosa vedere a Sanremo e dintorni: itinerari di un week-end e di un giorno. Scopri 10 cose da visitare, i migliori ristoranti e cosa fare la sera. Info e consigli utili su Sanremo

Sanremo, conosciuta località balneare della Liguria e famosa soprattutto per il Festival della Canzone Italiana che ogni anno viene ospitato nel suo più grande teatro, è un vero e proprio gioiellino della Riviera Ligure. Vi sorprenderanno i suoi eleganti edifici, il lussureggiante lungomare che pullula di palme, Chiese antiche e folti giardini. Scoprite di più su Sanremo, cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera.
VEDI ANCHE: 10 Posti da Visitare in Liguria Paesi e borghi più belli in Liguria

10 cose da vedere a Sanremo in un Weekend

1 - Cattedrale di San Siro

La Cattedrale di San Siro è l'edificio religioso più antico di Sanremo, basti pensare che risale al lontano 811. Si tratta anche del principale esempio di architettura romanica dell'intera zona ligure, situata nel centro storico nell'omonima piazza che, secondo le credenze del luogo, sarebbe il posto in cui il Vescovo Siro di Genova celebrava le messe. La sua struttura è composta da due porte laterali che sarebbero le parti più antiche della Chiesa e presentano dei bassorilievi di autori sconosciuti. All'interno invece sono presenti, di notevole importanza, un crocifisso nero e una statua della Madonna del Rosario.

  • Come arrivare: si trova nel cuore del centro storico, raggiungibile in pochi minuti da qualsiasi altro punto centrale - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

2 - Chiesa Russa Ortodossa

La Chiesa Russo Ortodossa è una vera e propria opera d'arte e simbolo della città, certamente per via della sua architettura differente da tutti gli altri edifici sanremesi. E' stata costruitia all'inizio del '900 dopo aver notato che la comunità russa ortodossa a Sanremo aveva raggiunto il migliaio di persone, grazie alla nobiltà russa che lo aveva scelto come luogo turistico. Il suo esterno presenta le tipiche cupole tonde e colorate, elemento classico dello stile russo, e nel cortile si trovano due busti raffiguranti Vittorio Emanuele III e sua moglie Elena del Montenegro, quest'ultima di religione ortodossa fino a prima di sposarsi.

  • Come arrivare: si trova vicina alla stazione e al lungomare, raggiungibile in auto o in meno di 10 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

3 - Santuario della Madonna della Costa

Il Santuario della Madonna della Costa è situato su un poggio a 100 metri sul livello del mare nello storico quartiere sanremese la Pigna. Questo luogo sacro è legato a una celebre festa del luogo, la festività delle catene, durante la quale la popolazione si reca al santuario trascinando delle catene per festeggiare la liberazione dalla famiglia Doria. A parte questo, il santuario ha una particolare facciata in stile barocco dove si collocano raffigurazioni marmoree dei santi Siro e Romolo mentre all'interno sono presenti numerose statue in legno che raffigurano vari santi.

  • Come arrivare: è dislocata dal centro storico, ma raggiungibile a piedi in circa 20 minuti o in macchina in soli 7 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

4 - Museo Civico di Sanremo

Il Museo Civico di Sanremo è un museo istituito per raccogliere il ricco patrimonio archeologico, storico e artistico della cittadina e di tutto il Ponente Ligure. La sezione archeologica è possibile ammirarla su tutto il primo piano dove si trovano antiche testimonianze del territorio a partire dalla preistoria con reperti perfettamente contestualizzati per incuriosire e coinvolgere chi visita il museo. Al secondo piano si trovano invece la pinacoteca con le sue opere d'arte di pittori e scultori dal 1600 fino ad oggi, e il Salone del Consiglio Comunale ricco di affreschi del '700.

  • Come arrivare: si trova in pieno centro storico, vicino agli altri punti d'interesse e raggiungibile in pochi minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: da martedì a sabato dalle 8:30 alle 18:30
  • Costo biglietto: intero €5,00 - ridotto €3,00

5 - Villa Nobel

esterno della villa nobelLa Villa Nobel è stata la casa di Alfred Nobel, famoso inventore della dinamite e creatore del Premio Nobel, il più importante riconoscimento letterario e scentifico nel mondo. Questa villa è un'elegante e imponente casa in stile moresco costruita nel 1870, scelta da Nobel dapprima come ritiro per motivi di salute e in seguito anche per poter installare un laboratorio di studi dove poi diede vita alla sua invenzione. Ad accogliervi c'è un ampio cortile con una folta vegetazione di piante esotiche mentre all'interno l'edificio si divide in tre piani sui quali è possibile visitare lo studio di Nobel e le varie sale da pranzo e da letto nelle quali spiccano una serie di affreschi sul soffitto.

  • Come arrivare: si trova al di fuori del centro storico, ma su una delle vie principali direttamente collegata alla zona centrale perciò si raggiunge in pochi minuti d'auto o in alternativa a piedin in circa 20 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperta da martedì a sabato dalle 10:00 alle 12:30 e solo venerdì e sabato anche dalle 15:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: gratis

6 - Casinò di Sanremo

casino di sanremoIl Casinò di Sanremo è una delle quattro grandi case da gioco italiane e risiede in un elegante edificio in stile liberty, opera dell'architetto francese Ferret. Il casinò venne inaugurato già nel 1905 ma fu presto chiuso nel 1940 per via della Seconda Guerra Mondiale e riaperto subito dopo nel 1945. L'entrata al casinò è completamente gratuita e chiunque può entrare, purché abbia la maggiore età, anche solo per ammirare l'edificio, l'importante è tenere presente le regole sull'abbigliamento. Quindi, che voi siate fortunati oppure no, che vogliate prendere parte ai giochi o meno, vi consigliamo comunque un giretto serale in questa straordinaria struttura.

  • Come arrivare: poco distante dal centro storico dal quale si raggiunge in 7 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 2:30 di notte
  • Costo biglietto: ingresso gratuito ma riservato ai maggiorenni

7 - Teatro Ariston

aristonIl Teatro Ariston è il celebre luogo che ogni anno ospita il Festival della Canzone Italiana, ormai conosciuto semplicemente come Festival di Sanremo, e altre manifestazioni di questa portata come il Premio Tenco che premia la Canzone d'Autore. Si tratta di un teatro unico sia per dimensioni che per caratteristiche, basti pensare ai suoi 2.000 posti a sedere e a tutte gli altri appuntamenti proposti come poesia, balletto, lirica, mostre, cabaret e trasmissioni televisive. Purtroppo è possibile entrarvi solo per guardare gli spettacoli ma, già che vi trovate a Sanremo, essendo la sua attrazione più conosciuta, tanto vale passarvi per scattare una foto.

  • Come arrivare: si trova in posizione centralissima nel centro storico e si raggiunge facilmente a piedi da ogni punto d'interesse - Ottieni indicazioni
  • Orari: variabili in base allo spettacolo
  • Costo biglietto: variabile in base allo spettacolo

8 - Giardini Regina Elena

vista di Sanremo dal santuario della Madonna della Costa I Giardini della Regina Elena consistono in un grande parco pubblico che onora appunto la Regina Elena di Montenegro, moglie del Re Vittorio Emanuele III. Si trovano nello storico quartiere Pigna, appena sotto la scenografica salita che porta al Santuario della Madonna della Costa, e offrono una bellissima visuale sulla città vecchia di Sanremo e sul golfo nella quale spuntano e risaltano cupole e campanili. Una passeggiata tra i viali di questi giardini e qualche momento di relax sono molto piacevoli e utili per staccare la spina dal caos e immergersi tra la loro ricca vegetazione costituita per lo più da palme.

  • Come arrivare: si trovano poco al di fuori del centro storico e infatti si raggiungono in soli 10 minuti di cammino - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

9 - Passeggiata dell'Imperatrice

lungomareLa Passeggiata dell'Imperatrice non è altro che il lungomare di Sanremo, così chiamato in segno di riconoscenza alla zarina Maria Aleksandrovna, moglie di Alessandro II, la quale scelse la città come suo luogo di vacanza donandole le palme che sono tuttora presenti in gran parte dell territorio sanremese. Il lungomare stesso è un susseguirsi di palme che predominano i viali lasciando spazio a numerose panchine, aiuole ben curate e qualche elegante scultura.

  • Come arrivare: si trova poco distante dal centro storico, ed è possibile arrivarvi e percorrerlo in 13 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

10 - Spiagge di Sanremo

spiagge 1Essendo Sanremo anche una rinomata località balneare, è doveroso aprire una parentesi anche sulle sue due principali spiagge. La prima è la Spiaggia dei Porti costituita da sabbia bianca e finissima che si estende tra Porto Vecchio e Porto Sole, quindi più vicina al centro storico, mentre la seconda è la Spiaggia Tre Ponti, più distante dal centro storico, caratterizzata da ciottoli e scogli e da più tratti liberi. Entrambe le spiagge sono super attrezzate in fatto di stabilimenti balneari che mettono a disposizione ombrelloni, spogliatoi, giochi per bambini, noleggi, attività sportive e ristorazione.

Cosa vedere a Sanremo in un giorno: itinerario consigliato

Se vi trovate a Sanremo per un solo giorno, ecco di seguito un itinerario da seguire che comprende quasi tutte le attrazioni che vi abbiamo appena elencato. Per via della distanza e considerando la mancanza di tempo, abbiamo escluso dal tour Villa Nobel che, come avrete già letto, è l'unico punto d'interesse più dislocato dal centro storico. Vediamo quindi come visitare Sanremo in un solo giorno:

Mattina: al mattino iniziate il vostro giro partendo dal centro storico. Concedetevi una bella colazione al bar Dolcenove e dirigetevi subito verso la vicina Cattedrale di San Siro. Proseguite poi con la visita al Museo Civico per poi spostarvi alTeatro Ariston che ricordiamo non è possibile visitare, perciò vi impegnerà giusto il tempo di scattare qualche foto. Muovetevi adesso verso l'esterno del centro storico dove troverete i Giardini Regina Elena nei quali potrete godervi una bella passeggiata, un po' di relax e una vista mozzafiato. Nel frattempo si sarà fatta ora di pranzo e vi consigliamo il vicino ristorante Chez Antoine.

Pomeriggio: terminato il pranzo, riprendete il vostro cammino e raggiungete il Santuario della Madonna della Costa dopodiché tornate verso il centro storico e scegliete voi se recuperare l'auto o proseguire a piedi perché è ora di spostarsi verso il lungomare Passeggiata dell'Imperatrice. Prendetevi tutto il tempo che volete per ammirare i viali, le spiagge e il panorama, poi fermatevi a visitare la Chiesa Russa Ortodossa.

Sera: per la sera vi consigliamo di trascorrere un po' di tempo al Casinò di Sanremo, ma prima una gustosa cena nelle immediate vicinanze al ristorante La Vita è Bella.

Itinerario di un giorno in sintesi

Mostra Mappa

  1. Colazione presso Dolcenove - Ottieni indicazioni
  2. Cattedrale di San Siro - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  3. Museo Civico - orari: da martedì a sabato dalle 8:30 alle 18:30 - costo del biglietto: intero €5,00 - ridotto €3,00
  4. Teatro Ariston - orari: dipende dallo spettacolo - costo biglietto: dipende dallo spettacolo
  5. Giardini Regina Elena - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  6. Pranzo presso Chez Antoine - Ottieni indicazioni
  7. Santuario della Madonna della Costa - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  8. Passeggiata dell'Imperatrice - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  9. Chiesa Russa Ortodossa - orari: sempre aperta - costo biglietto: gratis
  10. Cena presso Ristorante La Vita è Bella - Ottieni indicazioni
  11. Casinò di Sanremo - orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 2:30 di notte - costo biglietto: gratis

Dove mangiare a Sanremo: i migliori ristoranti

  • Chez Antoine serve una delle migliori pizze di Sanremo con possibilità di pizza al metro e di mangiare qualche piatto classico a base di pesce
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: Via Francia, 26 - Ottieni indicazioni / tel: 0184 506650
  • La Vita è Bella cucina mediterranea rivisitata a base di pesce fresco e ingredienti genuini e locali
    Prezzo medio a persona: €32,00
    Indirizzo e contatti: Corso degli Inglesi, 9 - Ottieni indicazioni / tel: 0184 591481
  • Cantine Sanremesi cucina tipica ligure con piatti caserecci a base di pesce e pasta fresca in un ambiente informale
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: Via Palazzo, 7 Ottieni indicazioni / tel: 0184 572063

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Sanremo

In una località come Sanremo non può certo mancare la vita notturna e il divertimento. La movida sanremese è concentrata fuori dal centro storico, principalmente a ridosso della spiaggia, dove sorgono tanti locali differenti, dal più informale al più elegante, con proposte di aperitivo, apericena, cocktail e musica con dj.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Club Eagles: una discoteca alternativa che propone musica balcanica tutti i giorni fino a notte fonda
    Indirizzo: Via S. Francesco Ottieni indicazioni / Pagina facebook
  • Bar Pico de Gallo: cocktail bar sulla spiaggia che propone drink creativi e dj set con musica contemporanea
    Indirizzo: Lungomare Vittorio Emanuele II - Ottieni indicazioni / Pagina facebook
  • Victory Morgana Bay: elegante ristobar che propone happy hour con ottimi cocktail accompagnani da dj set, menù mediterraneo o sushi
    Indirizzo: Corso Trento E Trieste, 16 Ottieni indicazioni / Pagina facebook

Organizza il tuo soggiorno a Sanremo: info e consigli utili

  • Come arrivare: è possibile raggiungere Sanremo atterrando sia all'Aeroporto di Nizza, in Francia, che si trova a 50 km di distanza, che all'Aeroporto di Genova, distante 130 km, e in entrambi i casi raggiungere la città in auto o in treno. Arrivare direttamente in treno è molto semplice grazie ai molteplici collegamenti con Milano e Torino, diverse soluzioni regionali che collegano tutta la Liguria e altre linee che arrivano dalla Francia e addirittura dalla Spagna. Con gli autobus invece è possibile arrivare da Genova con svariate partenze giornaliere verso Sanremo. Infine in macchina basta percorre l'Autostrada A10 e imboccare l'uscita Sanremo Est oppure Sanremo Ovest.
  • Come muoversi: la città è ben dotata di mezzi di trasporto pubblico urbani ma il centro storico e gli immediati dintorni è possibile visitarli anche a piedi in quanto tutte le attrazioni sono poco distanti l'una dall'altra
  • Dove parcheggiare: la città dispone di molti parcheggi sia gratuiti che a pagamento. Il più comodo è l'Autosilo Colombo, centralissimo ma anche molto costoso (Ottieni indicazioni). Altri due parcheggi coperti ma più economici si trovano in Corso Garibaldi (Ottieni indicazioni) e nella parallela Via Volta (Ottieni indicazioni) dove è possibile trovare anche posti all'aperto ma sempre a pagamento. I posti gratuiti invece si trovano soprattutto sul lungomare Italo Calvino (Ottieni indicazioni) e vicino al Porto Sole (Ottieni indicazioni)
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €48,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: sono altrettanto interessanti, ad esempio si può visitare la città di Imperia che si trova a 42 minuti d'auto (Ottieni indicazioni), oppure Bordighera (Ottieni indicazioni), l'elegante paesello che ispirò Monet, situato a 21 minuti, o ancora Ventimiglia (Ottieni indicazioni), col suo mix di storia e arte posto quasi al confine con la Francia e a 27 minuti da Sanremo, e infine i borghi medievali Dolceacqua (Ottieni indicazioni) e Apricale (Ottieni indicazioni) conosciuti anche come terre dell'olio e del vino della Riviera Ligure che si trovano rispettivamente a 43 e 47 minuti di distanza.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su