Camogli Liguria Italia Mare

Camogli: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 96 viaggiatori.

Camogli Liguria Italia MareNel Golfo Paradiso, in provincia di Genova, c'è Camogli, uno dei paesi più belli della Liguria.

Un tempo villaggio di pescatori, oggi Camogli è un borgo storico incastonato tra montagne verdissime e costruito direttamente fronte mare.

L'originario nucleo abitativo, denominato "del Castellaro", col passare del tempo fu ampliato grazie alla costruzione di case costruite a mucchi, sviluppate in altezza ed addossate l'una all'altra, separate solo da stretti vicoli che portano al mare e al porticciolo. Da allora, l'aspetto di Camogli è rimasto invariato.
Ancora oggi, infatti, l'occhio del visitatore rimane incantato dal caratteristico sky-line dei borghi liguri, fatto di case dai toni pastello, verdi persiane e decorazioni trompe l'oeil.

Denominata anche "Città dei mille bianchi velieri", offre panorami stupefacenti e scorci incantevoli, ecco cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera a Camogli.

10 cose da vedere a Camogli in un weekend

1 - Centro storico

camogli liguria viuzzeIl cuore storico è la zona che regala un vero e proprio spaccato di vita reale.
L'antico nucleo storico è caratterizzato da stretti vicoli fiancheggiati, su entrambi i lati, dalle tipiche case alte e strette e dai toni pastello, da ammirare col naso all'insù per le splendide decorazioni trompe l'oeil.

Qua e là, ecco aprirsi piccoli spiazzi tra cui, uno dei più antichi, la piazzetta delle Signore Secche.

Passeggiando insieme agli abitanti e curiosando tra tipiche botteghe artigiane, ci si imbatte in ombrose e ripide scalinate che conducono al mare.

2 - Basilica di Santa Maria Assunta

camogli basilica santa maria assunta internoFoto di Davide PapaliniDal porticciolo parte la scalinata in marmo che porta al sagrato della Basilica di Santa Maria Assunta, costruita sul promontorio chiamato "Isola", un tempo raggiungibile attraversando un ponte di legno.
La basilica è situata in posizione suggestiva: dal sagrato antistante l'ingresso si ammira l'incantevole scorcio del porticciolo e le case su di esso affacciate.

Risalente al XII secolo, l'edificio, in stile barocco, è rivestito da pregiati stucchi in oro e marmi policromi. Sulla volta, affreschi di fine Ottocento eseguiti da Nicolò Barabino e Francesco Semino.

  • Come arrivare: dal piccolo porticciolo, sulla sinistra, parte la scalinata in marmo che porta al sagrato della chiesa - Ottieni indicazioni
  • Orari: 8:00-18:00
  • Costo biglietto: gratis

3 - Porticciolo

case di camogli liguriaCamogli vanta una secolare vocazione nella storia marinara, che raggiunse l'apice nella seconda metà dell'Ottocento con una flotta di oltre 700 bastimenti. Tale retaggio ha segnato l'aspetto della cittadina ed è ancora oggi ben percepibile.

Il passato storico è infatti evocato dal delizioso porticciolo affollato di gozzi in legno e barche da diporto, nonché dall'imponente molo seicentesco del porto, da cui dipartono i carruggi e le caratteristiche stradine acciottolate, che si inerpicano tra le case aggrappate sul fianco della collina.

Attorno al porticciolo si affacciano negozietti di prodotti locali.

  • Come arrivare: in Piazza Cristoforo Colombo, oltrepassata la spiaggia, lo trovate sulla sinistra - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

4 - Castello della Dragonara

camogli onde liguria panoramaChiamato anche Dragonara, è un'imponente struttura del XII secolo costruito a difesa del paese dalle devastanti incursioni piratesche saracene e turche.
Nei secoli venne utilizzato come prigione e poi come magazzino per le provviste; nel 1950 fu restaurato.

Al suo interno sono custoditi cimeli, donati dai camogliesi tra il 1700 e il 1900: libri, documenti, carte nautiche, antichi strumenti di navigazione, modelli in legno di velieri, armi, quadri di bastimenti e molti ex-voto.

La torre ospitava l'Acquario Tirrenico, oggi vengono allestite periodicamente mostre temporanee.

  • Come arrivare: esattamente a fianco della Basilica di Santa Maria Assunta - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto solo in occasione di mostre temporanee
  • Costo biglietto: prezzo variabile in base alla mostra allestita

5 - Molo

panoramica del borgoOltrepassato il porticciolo si può intraprendere una bella passeggiata che conduce al molo, fino a poche decine di metri prima del faro.

E' il luogo ideale per ammirare Camogli in tutti i suoi colori: le case variopinte in primo piano e, più in lontananza, la Basilica di S. Maria Assunta ed il Castello della Dragonara.

Da notare il "traffico" portuale con le imbarcazioni che vanno e vengono assieme ai traghetti che attraccano per far scendere i turisti.

  • Come arrivare: si raggiunge a piedi mediante Via al Molo, oltrepassato il porticciolo - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

6 - Belvedere "Gente di mare"

Sulla strada verso Recco, questo belvedere è una piazzola alberata che ospita il Monumento al navigante, omaggio a tutti coloro che sono morti in mare e di cui non è stato possibile recuperare il corpo. La targa commemorativa così recita:
"Signore, benedici chi giace in fondo al mare".

Punto panoramico da cui si gode di una bella vista sul Golfo del Paradiso e sul borgo.

  • Come arrivare: a piedi percorrendo dal centro paese Via Jacopo Ruffini ed arrivando fin quasi al cimitero; in auto lungo la strada che porta a Recco lasciando l'auto nel parcheggio di Via Romana - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

7 - Lungomare

camogli tramonto liguria caseVia Garibaldi è il rettilineo lungomare conosciuto per le case colorate ammassate l'una accanto all'altra sulla destra e la spiaggia raccolta sulla sinistra.

Facendo qualche sosta in una delle varie terrazze presenti lungo la strada, si può ammirare la collina circostante e si intravedono la Basilica e la Dragonara che dominano dall'alto.

Sulla destra, la parte inferiore delle tipiche case colorate, è occupata da ristoranti di pesce, pastifici, focaccerie e negozi di souvenir in tipico stile marinaro.

  • Come arrivare: Via Garibaldi; entrati in paese costeggia la spiaggia che si trova sulla sinistra - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

8 - Monastero di San Prospero

Eremo immerso negli ulivi con un panorama mozzafiato sul mare.
San Prospero, insieme a San Fortunato, è il patrono di Camogli e a settembre gli è dedicata una suggestiva processione.
Nel monastero c'è una bellissima biblioteca dove sono custoditi libri antichi e pergamene.
I monaci benedettini producono il loro famoso e antico unguento considerato miracoloso per sanare le ferite.

  • Come arrivare: a piedi, dal lungomare si attraversa Corso G. Mazzini per 750 metri . Ottieni indicazioni
  • Orari: 7:30-17:30
  • Costo biglietto: gratis

9 - Spiaggia

camogli liguria italiano il mareE' raccolta e molto ben tenuta. Una parte è attrezzata ed un'altra parte è invece ad accesso libero. Costituita in prevalenza da ciottoli, l'acqua è limpidissima; non a caso, tutti gli anni, viene premiata con la Bandiera Blu.

  • Come arrivare: appena entrati in paese a piedi si trova sulla sinistra - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

10 - Via della Repubblica

Se dal lungomare gettonato dai turisti si prende una delle tante traverse a destra che si inerpicano in salita, si raggiunge Via della Repubblica, una via pedonale certamente più tranquilla e meno affollata soprattutto in alta stagione.
Qui vi è la possibilità di curiosare con tranquillità tra i numerosi negozi di artigianato locale, godersi un aperitivo in uno dei tanti localini alla moda e gustare una buona cena di pesce.
Da vicoli e scalinate si aprono impagabili scorci sul mare.

  • Come arrivare: parallela di Via Garibaldi che si raggiunge percorrendo a piedi la Salita Don Francesco Ansaldo - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

Cosa vedere a Camogli in un giorno: itinerario consigliato

Colazione presso il Bar Auriga Deneb (€4,00), godetevi una passeggiata tranquilla sul lungomare e poi scendete in spiaggia. Dedicate la mattinata alla tipica attività balneare quando la spiaggia è meno affollata.
A pranzo fermatevi al Panificio di Giuffra Michele e C. per comprare qualcosa di tipico (in media €4,50). Consumate il vostro box-lunch su una panchina lungo il porticciolo ammirando i gozzi di legno e i traghetti che vanno e vengono.

Dopo pranzo passeggiate attorno al porticciolo curiosando tra i negozietti artigianali e spingetevi fino al molo.
Tornate sui vostri passi e imboccate la salita che porta alla Basilica di S.M. Assunta e alla Dragonara. Visitate la chiesa e il castello (se aperto per qualche mostra).
Scesi nuovamente in zona porto, imboccate Corso G. Mazzini e Via Romana e raggiungete (600 metri, 10 minuti) il Monastero San Prospero. Proseguite su Via Romana per altri 700 metri e godetevi il panorama del Belvedere Gente di Mare.

Rientrate in paese e perdetevi tra i caruggi, ammirate le facciate delle case colorate, curiosate nei negozietti e, se ne avete voglia, gustatevi un aperitivo.
Cena romantica nella piccola e raffinata Ostaia da ö Sigù (€50,00).

Itinerario di un giorno in sintesi

Mostra Mappa

  1. Colazione presso Bar Auriga Deneb
  2. Lungomare
  3. Spiaggia
  4. Pranzo presso Panificio di Giuffra Michele e C.
  5. Porticciolo e Molo
  6. Basilica S.M. Assunta (8:00-18:00, gratis)
  7. Castello della Dragonara (aperto solo in occasione di mostre temporanee, prezzi variabili in base alla mostra allestita)
  8. Monastero di San Prospero (7:30-17:30, gratis)
  9. Belvedere Gente di Mare
  10. Centro storico
  11. Cena presso Ostaia da ö Sigù

Dove mangiare a Camogli: i migliori ristoranti

  1. La Camogliese: storico locale che dal 1912 offre tipici piatti liguri nella scenografica veranda sospesa sul mare.
    Prezzo medio a persona: €35,00
    Indirizzo e contatti: via Garibaldi, 76 (Ottieni indicazioni) / tel: 0185.776027
  2. Cooperativa pescatori pesce pazzo: allestito sul peschereccio al porticciolo. Cono di fritto misto a km0 (anche senza glutine)
    Prezzo medio a persona: €8,00
    Indirizzo e contatti: via Scalo, 4 (Ottieni indicazioni)
  3. Ostaia da ö Sigù​​​​​​​: locale piccolo (20 posti a sedere) e molto curato
    Prezzo medio a persona: €50,00
    Indirizzo e contatti: via Garibaldi, 82 (Ottieni indicazioni) / tel: 0185 770689

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Camogli

camogli liguria italia mareA Camogli non ci sono molte discoteche, ma basta spostarsi nella vicina Santa Margherita Ligure (10 minuti di auto).
Per l'aperitivo e il dopocena, invece, ci sono tanti localini di qualità soprattutto attorno al porticciolo.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Il Barcollo: locale con bella terrazza sul mare perfetto per l'aperitivo con ottimi cocktail, birre artigianali e stuzzicanti assaggini a prezzo onesto
    Indirizzo: via Garibaldi (Ottieni indicazioni)
  • Dragun Pub: pub alternativo ed informale. Buone birre alla spina da abbinare a sfiziosi piattini o taglieri. Serate con musica dal vivo.
    Indirizzo: via della Repubblica. 73 (Ottieni indicazioni)
  • Bar dai muagetti: bar in posizione incantevole: in alto, nel verde e lungo una passeggiata addossata alla roccia con vista sul mare. Perfetto per l'aperitivo al tramonto
    Indirizzo: via mortola, 2 (Ottieni indicazioni)

Organizza il tuo soggiorno a Camogli: info e consigli utili

  • Come arrivare: in auto percorrere l'Autostrada dei Fiori A12 ed uscire al casello di Recco; proseguire con la strada statale costiera. Per godere di magnifici panorami, uscire a Rapallo e percorrere la strada SP1.
    In treno: 2 ore e 10 da Milano
  • Come muoversi: il borgo è piccolissimo e quasi tutto pedonale; il modo migliore per esplorarlo è a piedi
  • Dove parcheggiare: l'ideale è lasciare l'auto in stazione; l'alternativa è lasciare la macchina in un parcheggio a pagamento sotto un centro commerciale che si incontra venendo da Recco, a circa 4 km. Da lì, servizio navetta che porta in centro.
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €103,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: baia di S. Fruttuoso di Capodimonte, Ruta, San Rocco, S. Nicolò, Punta Chiappa, Portofino

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su