Cosa vedere a Parigi in 3 giorni

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 157 viaggiatori.

Parigi è considerata da molti la città più romantica d'Europa, probabilmente grazie alle sue architetture e all'atmosfera che si respira lungo la Senna. Ma è anche la capitale della moda e del lusso, con le sue strade ricche di boutique costose.

In tre giorni non sarà possibile visitarla tutta, ma vi suggeriamo le attrazioni più importanti, quelle imperdibili, per comprendere che Parigi è anche e soprattutto una città ricca di storia e di arte.

Ecco il nostro itinerario e i nostri consigli su cosa vedere a Parigi in 3 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Museo del Louvre, Jardin des Tuileries, Place de la Concorde

museo louvre parigiIl nostro itinerario di tre giorni a Parigi inizia con la visita al museo più famoso al mondo, il Louvre. Facciamo prima colazione da Happy Caffè, molto vicino al Louvre, conosciuto per le sue buonissime crepe, a partire da €3,50, e poi entriamo nel museo.

Per la vastità di opere contenute, suggeriamo di iniziare la vostra visita al Louvre con un programma già dettagliato, poiché una mezza giornata non basterà per poterle ammirare tutte. Il museo del Louvre lo si riconosce immediatamente per la sua piramide di vetro. E' aperto tutti i giorni, tranne il martedì, dalle ore 9:00 alle ore 18:00; il mercoledì e venerdì fino alle 21:45. Il biglietto di ingresso è compreso nel Paris Pass. Senza Paris Pass, il biglietto salta la fila con ingresso orario, acquistato online, ha un costo di €20,00, oppure di €15,00 se acquistato alle casse. L'ingresso è gratuito per i minori di 18 anni, per i disabili e per tutti il 14 luglio.

Al termine della visita, rilassiamoci qualche istante passeggiando attraverso i bellissimi Jardin des Tuileries, un parco in stile francese adornato da maestose statue. I giardini sono gratuiti e sono aperti tutti i giorni dalle ore 07:30 alle 19:30; da aprile a maggio, la chiusura è alle 21:00, mentre da giugno ad agosto, alle 23:00. Attraversando tutti i giardini, si giunge a Place de la Concorde, un'elegantissima piazza la cui centro sorge l'obelisco egizio di Luxor. La piazza è gratuita e sempre accessibile.

2 - Pomeriggio: Champs Elysées, Place Charles de Gaulle, Arc de Triomphe, Trocadero, Tour Eiffel

parigi arc de triomphePranziamo da Flottes, ristorante che propone cucina francese a partire da €25,00 a persona e iniziamo subito la nostra passeggiata sugli Champs Elysées, una delle strade più famose e lussuose al mondo, ricca di negozi importanti (strada gratuita, sempre accessibile).

La passeggiata è lunga in tutto poco più di un paio di chilometri e, al termine, si giunge in Place Charles de Gaulle, dove possiamo ammirare l'imponente Arc de Triomphe, un arco voluto da Napoleone I e che al cui interno ospita la tomba del milite ignoto. E' aperto tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 22:30, dal 1° aprile al 30 settembre, chiusura posticipata alle 23:00. L'ingresso è incluso nel Paris Pass. Senza Paris Pass, il costo è di €12,00 per gli adulti, gratuito per i minori di 18 anni e per i disabili.

Da qui, prendiamo la linea 6 della metropolitana, che passa ogni due minuti, e ci dirigiamo verso il Trocadero: qui troviamo il Palais de Chaillot, situato sull'omonima collina e che rappresenta la sede, fra gli altri, del Musée de la Marine. Il museo è aperto tutti i giorni, tranne il martedì, dalle ore 11:00 alle ore 19:00, il giovedì chiusura posticipata alle 21:00. L'ingresso è compreso nel Paris Pass, altrimenti il costo è di €8,00, ridotto €6,00.

Proprio di fronte al palazzo, troviamo il simbolo di Parigi, la Tour Eiffel, che non ha bisogno di spiegazioni. E' possibile salire sulla Torre, per ammirare il panorama o per cenare al ristorante. E' possibile nei seguenti orari: tutti i giorni dalle ore 09:30 alle 23:45; dal 15 giugno al 1° settembre, dalle ore 09:00 alle ore 00:45. Il costo di ingresso è a partire dagli €16,50 per gli adulti, con ascensore al 2° piano; per i giovani dai 12 ai 24 anni, €8,20 e per i bambini dai 4 agli 11 anni e per i disabili, €4,20.

3 - Sera: Cena e Crociera sulla Senna

senna parigi tramontoQuesta sera ceniamo a bordo del battello che compie la navigazione sulla Senna, per una navigazione di circa 2 ore e mezza e che tocca i principali punti di Parigi, tra cui Les Invalides, Notre Dame.

La crociera parte dalla Tour Eiffel e compie un percorso circolare. La cena è composta due portate, dolce e vino ed è allietata da musica dal vivo. Prezzi a partire da €99,00 a persona.

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Le Marais, Place des Vosges, Centre Pompidou

centre pompidou internoFoto di Juliette JourdanIl secondo giorno lo dedichiamo ad alcuni dei quartieri più caratteristici di Parigi e iniziamo dal quartiere Le Marais. Facciamo prima colazione da Le Voltigeur, un caffè in una stradina poco affollata del quartiere, con colazione completa tipica a partire dagli €6,00 a persona, e poi ci addentriamo nelle stradine di questo quartiere, conosciuto anche come essere il quartiere ebraico. Passeggiando in questa zona della città, arriviamo anche in Place des Vosges, circondata completamente da una serie di palazzi e con al centro un giardino incantevole.

Passeggiando per circa un chilometro, arriviamo poi al Centro Pompidou, un museo in cui è raccolta una delle collezioni di arte moderna più importante al mondo. Il Museo è aperto tutti i giorni, tranne il martedì e il 1° maggio, dalle ore 11:00 alle 21:00. Il biglietto di ingresso è compreso nel Paris Pass, senza Paris Pass, ha un costo di €14,00 e consente la visita della Mostra+Galleria 3.4. Il biglietto ridotto ha un costo di €11,00.

2 - Pomeriggio: Ile de la Cité, Notre Dame, Conciergerie, Sorbonne

notre dame parigi cattedrale 1Nelle immediate vicinanze del Centre Pompidou, pranziamo da Le Potager du Marais, un ristorante specilaizzato in cucina francese tipica, con prezzi a partire da €30,00 a persona.

Proseguiamo poi per l'Ile de la Cité, a meno di un chilometro. L'Ile de la Cité è l'isolotto al centro di Parigi e costituisce il cuore della città. Al suo centro, sorgono sia la Conciergerie, ovvero il palazzo reale dei capetingi che oggi è ospita ancora la prigione che fu di Maria Antonietta, che la Chiesa di Notre Dame. Putroppo, a seguito dell'incendio dell'aprile del 2019, la chiesa è visitabile solo dall'esterno.

Al termine della nostra passeggiata, ci dirigiamo verso il Quartiere Latino, passando dinanzi alla Sorbonne, la più antica università di Francia, che osserviamo solo dall'esterno, poiché l'ingresso è consentito solo a studenti muniti di libretto.

3 - Sera: Quartiere Latino, Boulevard Saint Germain

boulevard saint germainFoto di besophaTrascorriamo la serata tra il Quartiere Latino e il Boulevard Saint German, area della città ricca di negozi e ristoranti. Il quartiere si chiama così poiché rispecchia le sue antiche origini di quartiere dedicato agli studi: fu il primo quartiere, infatti, ad ospitare un'università.

Per cena, fermiamoci da Huitrerie Regis, un ristorante specializzato in piatti tipici della cucina francese e nel pesce crudo. I prezzi partono da €35,00 a persona.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Museo d'Orsay, Les Invalides

orsay museo parigi francia 1Ancora un museo, nel nostro itinerario di tre giorni, questa mattina quello d'Orsay. Fiacciamo prima colazione da Cuppa Caffè, vicinissimo al museo, con prezzi a partire da 15,00 a persona per una colazione completa.

Dirigiamoci poi visitiamo il Museo d'Orsay, allestito in una vecchia stazione ferroviaria e che ospita opere molto importanti, soprattutto della corrente Impressionistica. Il Museo è aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 09:30 alle 18:00; il giovedì, la chiusura è alle 21:45. Il costo di ingresso è compreso nel Paris Pass, in alternativa, il costo del biglietto è di €14,00 per gli adulti e di €11,00 per gli accompagnatori di un minore di 18 anni; l'ingresso è gratuito per tutti i visitatori la prima domenica di ogni mese, per i minori di 18 anni, per i giovani da 18 a 25 anni residenti in un Paese dell'Unione Europea e per i disabili.

Al termine della nostra visita, proseguiamo per Les Invalides, un vasto complesso architettonico barocco, costruito per assistere gli invalidi ai tempi di Luigi XIV. La struttura e il Museo de l'Armée al suo interno sono visitabili tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 17:00, dal 1° aprile al 30 settembre, la chiusura è posticiata alle ore 18:00. Il Museo resta chiuso il 1° gennaio, il 1° maggio e il 25 dicembre; l'ingresso è compreso nel Paris Pass, altrimenti il costo è di €12,00 per gli adulti, gratuito per i minori di 18 anni e per i disabili.

2 - Pomeriggio: Montmartre, Basilica del Sacro Cuore

parigi montmartre 1Giunta l'ora di pranzo, fermiamoci a L'Angle Babylone, un locale tipico e informale, con ambiente molto familiare e con prezzi a partire dagli €20,00 a persona.

Prendiamo poi la metro 8 fino a Madelaine e proseguiamo con la linea 12, fino a Montmartre. Trascorriamo il pomeriggio in questo quartiere, molto famoso per essere il quartiere degli artisti, caratterizzato da molti pittori che o scelgono come sfondo dei loro dipinti. Con il Paris Pass, poi, prendiamo la funicolare che ci porta sulla collina di Montmrtre e visitiamo la Basilica del Sacro Cuore, accessibile gratuitamente tutti i giorni, fino alle ore 22:30.

3 - Sera: Cena, Moulin Rouge

Montmartre sarà la località anche della nostra serata anche se, per la cena, scegliamo uno dei simboli della città: il Moulin Rouge. Assistiamo allo spettacolo della "Féerie" e gustiamo una cena tipica francese. Il tutto ha una durata di 4 ore, con un costo a partira dagli €185,00 a persona.

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Parigi

Parigi, così come le altre città del centro-nord Europa, non è una destinazione economica, sia per quanto riguarda il pernottamento, che i pranzi e le cene in ristorante. Tuttavia, è possibile ottimizzare i costi acquistando in anticipo le card dedicate all'utilizzo dei mezzi di trasporto e quelle che comprendono l'ingresso ai musei.

Ecco quanto potrà costare un weekend a Parigi sulla base dell'itinerario suggerito:

  • Costi per mangiare: almeno €140,00 al giorno a persona (per colazione, pranzo e cena al ristorante). Per un weekend low cost optate per pranzi al sacco o all'interno di tradizionali boulangerie, spendendo circa €50,00 al giorno
  • Costi per musei e attrazioni: suggeriamo di acquistare il Paris Pass, che comprende la maggior parte delle attrazioni suggerite, nonché i trasporti pubblici. Costo per 3 giorni di €155,50
  • Trasporti: compresi nel Paris Pass
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel & BB a partire da €75,00 a camera a notte in zona Montmartre - guarda le offerte
  • Svago: da €25,00 a persona al giorno
  • Costo complessivo di un weekend a Parigi: da €530,00 a persona (voli esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Parigi: per la sua ricchezza, Parigi è una capitale visitabile tutto l'anno; noi suggeriamo in particolar modo il mese di dicembre, per vivere l'atmosfera natalizia grazie alle magnifiche luminarie e agli addobbi; se non amate le fredde temperature, anche la primavera è una bellissima stagione
  • Come arrivare: Parigi dispone di tre aeroporti. L'aeroporto di Charles de Gaulle e l'aeroporto di Orly sono serviti dalle principali compagnie di bandiera e sono collegati al centro da navette e autobus molto frequenti. L'aeroporto di Beauvais, invece, dista circa 80 km dalla città ed è considerato principalmente uno scalo per le compagnie low cost; prezzi da Roma a partire da €65,00 a persona a/r
  • Dove dormire: Parigi è molto grande e ciascun arrondissement (quartieri in cui è suddivisa la città) è vicino a una delle attrazioni della capitale. Tuttavia, per la sua centralità, noi consigliamo di pernottare a Montmartre, il quartiere bohémien
  • Come muoversi: abbiamo detto che Parigi è una città molto estesa ma, allo stesso tempo, è perfettamente collegata con la metropolitana e con altri mezzi pubblici, quali l'autobus. Consigliamo di acquistare una Card dei Trasporti, per poter prendere in tranquillità le varie corse. In alternativa, è possibile acquistare i biglietti singoli al costo di €1,90, oppure il blocchetto da 10 biglietti al costo di €14,40

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Parigi

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su