Torre Eiffel Parigi Francia Viaggio

Come muoversi a Parigi: info, costi e consigli

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 185 viaggiatori.

Torre Eiffel Parigi Francia ViaggioRomantica, raffinata e piena di arte, Parigi è una delle capitali europee più amate dai viaggiatori di ogni età e provenienza. Camminando per le strade di Parigi troverete atmosfere da sogno, panorami mozzafiato e culture diverse che si mescolano creando un ambiente dinamico e piacevole.

Parigi ha anche una dimensione notevole, quindi è bene capire come spostarsi per arrivare da un punto d'interesse all'altro senza perdere tempo, soprattutto se avete programmato una visita breve. Ecco una guida su come muoversi a Parigi: info, costi e consigli!

Consigli utili

Consigli su come muoversi a Parigi a piedi o con mezzi pubblici
La metropolitana parigina è molto estesa, per questo il metodo migliore per muoversi è la metro: corse frequenti, orari di apertura prolungati e zero traffico. La soluzione migliore è dotarsi dei biglietti giornalieri (da €12,00).
Muoversi a piedi è una scelta vincente quando si tratta di visitare singoli quartieri. Ogni quartiere è infatti come un piccolo paese, con una storia a sé, ma anche usi, costumi e identità uniche. Per questo, il consiglio è fare dei tour con guide locali per individuare i punti di riferimento e vivere appieno l'atmosfera autentica parigina.
In alternativa, una soluzione consigliata per un primo approccio alla città (specie se avete poco tempo a disposizione) è il sempreverde autobus hop-on hop-off, che ferma nelle pressi delle principali attrazioni e vi regalerà una meravigliosa vista panoramica della città! Per una prospettiva originale, optate per una crociera panoramica sulla Senna.

Un'altra ottima soluzione, soprattutto se vi fermate qualche giorno, è il Paris Pass, da 2 a 6 giorni, che vi permetterà di viaggiare gratuitamente sui mezzi di trasporto, oltre che usufruire di ingressi e sconti su attrazioni e attività convenzionate!

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi nei quartieri, metro, bike sharing, bus hop-on hop-off
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto
  • City card e abbonamenti consigliati: Parigi City Pass (da €132,00 - vedi dettagli), biglietto giornaliero mezzi (da €12,00).

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Parigi

Consigli e mezzi migliori per raggiungere Parigi dall'aeroportoParigi dispone di ben tre aeroporti di dimensioni diverse, che ospitano dai voli intercontinentali ai lowcost. Raggiungere quindi la capitale francese dall'Italia è davvero molto semplice e anche economico, con tantissimi voli diretti che partono ogni giorno!

Gli aeroporti di riferimento sono il Paris Charles De Gaulle, il Paris Orly Airport e, infine, il Paris-Beauvais Airport, il più lontano tra i tre. La distanza degli aeroporti dal centro città è variabile ma comunque tutti ben collegati. Vediamo insieme nei dettagli come raggiungere da ogni aeroporto il centro città!

Paris Charles De Gaulle

  • Distanza dal centro: 25 km / tempo di percorrenza: 30 min;
  • In treno: linea RER B / costo ticket: €8,00
  • In taxi: costo fisso €60,00 / tempo di percorrenza: 40 min
  • In bus: costo medio €7,00 / linea Roissybus
  • Transfer privato: Transfer privato da/per Charles de Gaulles

Orly

  • Distanza dal centro: 15 km / tempo di percorrenza: 25 min;
  • In treno: navetta Orlyval + linea RER B / costo tcket bus + treno €12,00
  • In taxi: costo fisso €40,00 / tempo di percorrenza: 25 min
  • In bus: costo medio €8,00 / linea Orlybus
  • Transfer privato: transfer condiviso da Charles de Gaulle e Orly

Beauvais

  • Distanza dal centro: 75 km / tempo di percorrenza: 1 h e 15 min;
  • In treno: bus urbano + linea RER direzione Parigi / costo ticket: €14,00
  • In taxi: costo fisso diurno €170,00, notturno €210,00 / tempo di percorrenza: 90 min
  • In bus: costo medio €15,90 con navetta Beauvais - Port Maillot / Tempo di percorrenza 75 minuti
  • Transfer privato: transfer privato da o per l'aeroporto di Beauvais

Come muoversi a piedi

fiume senna ponte parigi francia 1Il centro di Parigi è di vaste dimensioni, scegliere di visitarlo a piedi potrebbe non essere un'idea vincente, soprattutto se si ha poco tempo a disposizione. Considerate che da Notre Dame al Sacro Cuore sono circa 5 km in salita, dal Louvre alla torre Eiffel sono 3,5 km: è meglio limitare le passeggiate per godersi piacevoli momenti in determinate zone e quartieri, come ad esempio Rue Montorgueil, Montmartre e il Sacro Cuore (magari scoprendoli con un tour con guida esperta), nel quartiere Saint German de Pres, l'elegante Galerie Vivienne o gli Champs Elyseés.

Se vi recate a Parigi per la prima volta può essere difficile ambientarsi velocemente, quindi potete optare per un tour privato con guida locale. In generale l'autobus hop-on hop-off può essere un ottima soluzione, se non altro per permettervi di scendere e salire ad ogni fermata: è come avere un tassista personale h24!
Se invece volete scoprire un lato nascosto, quasi oscuro, la sera vengono organizzati diversi tour alla scoperta dei segreti oscuri della città!

Muoversi in bicicletta e monopattino

parigi v c3 a9lib bici servizio gratuitoLa bicicletta è sicuramente un mezzo green e alternativo per visitare Parigi. La città è dotata di ampie piste ciclabili e il servizio di noleggio Vélib vi offre numerosi punti di ritiro e riconsegna sparsi per la città, per un totale di circa 20.000 biciclette. Il servizio è attivo 24 ore su 24, è gratis primi 30 min, poi €1,00/ora per la bici normale e €2,00/ora per la bici elettrica. Dopo la prima ora la tariffa diventa di €1,00/2,00 ogni mezz'ora.
In ogni caso, per un primo approccio è sempre consigliato fare prima un tour guidato in bici, per prendere dimestichezza con i percorsi e le piste ciclabili della città.

Un altro mezzo assolutamente da provare è il monopattino elettrico! Si tratta di un un sistema agile e divertente alla mobilità alternativa. Le aziende che offrono il servizio di sharing sono varie, ma per tutte si possono delineare profili e costi di attivazione molto simili. Come le Vélib, troverete monopattini parcheggiati per tutta Parigi e non avrete obbligo di punto di riconsegna. Il costo medio è di €0,15 al minuto, mentre il costo fisso per sbloccare il monopattino €1,00.

Con i mezzi pubblici

parigi fiume senna barche tramontoIl sistema di trasporto pubblico di Parigi è sicuramente tra i più sicuri ed efficienti d'Europa.
La città è divisa in 5 zone a cui corrispondono tariffe diverse: la zona 1 comprende il centro di Parigi, la 2 i comuni vicini tra cui Vincennes e Saint-Denis, la 3 comprende La Défense, la 4 Versailles e Orly, infine nella zona 5 troviamo l'aeroporto di Charles de Gaulle e Disneyland.

Un'ottima alternativa per scoprire la città, soprattutto se avete poco tempo a disposizione, è quella di spostarsi con il bus hop-on hop-off aperto, che ferma nelle pressi delle principali attrazioni e vi regalerà una meravigliosa vista panoramica della città! In alternativa, si può optare tour in bus, crociera e pranzo sulla Torre Eiffel tutto compreso, un'esperienza davvero unica! Inoltre, trovandosi sulla Senna, in città potrete prendere parte a diverse crociere panoramiche, anche serali e con audioguida! Sicuramente un modo divertente e rilassante per vedere Parigi da un'altra prospettiva!

Metrò

cite paris metroFoto di Ardfern. La metropolitana di Parigi si compone di 16 linee che coprono la città in modo capillare. Tutte le principali attrazioni turistiche si trovano all'interno della zona 1.

La linea 1 è quella principale, più importante per i turisti in quanto serve le principali attrazioni.
Altre importanti linee sono la 6 che da Piazza Charles de Gaulle porta nella zona della Torre Eiffel, la 2 che conduce a Montmartre e la 14, ultra moderna, che permette di spostarsi velocemente tra la zona di Bercy, la Gare de Lyon e il centro.

  • Mappa scaricabile: mappa-metro-parigi
  • Orari: dalle 5:30 alle 1:20, sabato fino alle 2:20
  • Costo ticket/corsa singola: zona 1 e 2 €1,90
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti €14,90, giornaliero €12,00, 2 giorni €19,50, 3 giorni €26,65, 5 giorni €38,35

RER

Alle 16 linee di metropolitana, bisogna aggiungere le 5 linee di treni RER ad alta velocità. Si muovono sotto Parigi e raggiungono velocemente i comuni limitrofi, offrendo un'ampia scelta di fermate all'interno della città, spesso in interscambio con le metro.

  • Mappa scaricabile: mappa-rer-parigi
  • Orari: dalle 4:45 all'1:30
  • Costo ticket/corsa singola: zona 1 e 2 €1,90
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti €14,90, giornaliero €12,00, 2 giorni €19,50, 3 giorni €26,65, 5 giorni €38,35

Autobus

bus ligne 69 pont royal paris 1Foto di Chabe01. Gli autobus risentono molto del traffico cittadino, ma operano anche quando la metropolitana è chiusa per lavori o scioperi. Oltre a garantire la copertura di tutta la città, permettendovi di godere di scorci panoramici, gli autobus parigini sono dotati della linea notturna che comprende 40 linee evidenziate con una N. Le linee più panoramiche sono la 38, 68, 28 e 96 che passano da tutti i luoghi più importanti come Notre-Dame, la Senna, il Louvre, il Quartiere Latino, etc.

Non manca poi l'autobus hop-on hop-off aperto, per godersi Parigi soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione, potendo scendere e salire da diverse fermate strategiche.

  • Mappa scaricabile: mappa-bus-diurni e mappa-bus notturni
  • Orari: dalle 5:30 alle 20:30, poi è in funzione la linea notturna
  • Costo ticket/corsa singola: zona 1 e 2 €1,90
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti €14,90, giornaliero €12,00, 2 giorni €19,50, 3 giorni €26,65, 5 giorni €38,35

Taxi

Il taxi è sicuramente il mezzo più comodo da utilizzare di notte. I Taxi Parisienne sono tutto sommato economici, anche se le tariffe variano in base agli orari e alle distanze.

  • Orari: 24 ore su 24
  • Costo ticket/corsa singola: tariffa base €2,40 + da €1,00 a €1,50 per ogni km percorso

In auto

parigi arc de triomphe notte 1Girare in auto per Parigi è davvero sconsigliato. Si tratta di una grande capitale, infatti la città ha un traffico molto intenso e frenetico che tende a disorientare i turisti.

Inoltre, il centro è a traffico limitato e il costo dei parcheggi può essere davvero molto elevato! Molto meglio muoversi coi mezzi pubblici durante il giorno (con tariffe molto convenienti grazie agli abbonamenti) e coi taxi di notte, mentre all'interno dei quartieri potrete tranquillamente spostarvi a piedi. Il nostro consiglio è quello di scegliere un alloggio con servizio parcheggio incluso per i propri clienti e lasciare così l'auto in un posto sicuro.

ZTL e Area a traffico limitato

La ZCR copre tutto il centro di Parigi, dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 20:00. Per circolare in auto all'interno della ZCR dovrete munirvi del bollettino ambientale, qui in Francia chiamato Crit'Air, un adesivo da applicare sul cruscotto, e guidare un auto immatricolata dopo il 2001. Tutti i veicoli devono possedere questo bollettino, anche i ciclomotori!

Attenzione: se non si è in possesso del permesso di ingresso alla ZCR non vi si può nemmeno circolare dentro. L'adesivo Crit'Air è indispensabile per poter accedere a Parigi, e sempre più città francesi ne stanno adottando l'uso per far fronte ai problemi dell'inquinamento dell'aria. Potete trovare ulteriori info e tutte le modalità di acquisto sul sito ufficiale della LEZ francese.

Soste e parcheggi

Parcheggiare in strada a Parigi non è per niente semplice, per questo motivo la soluzione migliore è lasciare l'auto nel proprio hotel o b&b. Al contrario, il centro è disseminato di parcheggi coperti privati, in cui si può lasciare l'auto in completa sicurezza per più tempo. Ovviamente i costi variano in base alla zona, quelli vicino alle attrazioni principali sono i più costosi! Il costo varia dai €3,00/ora ai €15,00/ora.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Parigi

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su