come arrivare

Visita alla Tour Eiffel di Parigi: orari, prezzi e consigli

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 162 viaggiatori.

come arrivareIl suo progetto fu contestato dai parigini, è stata costruita per l'Expò nel 1889 e doveva essere smontata vent'anni dopo la sua inaugurazione. Oggi è il simbolo di Parigi e della Francia nel mondo: c'est la Tour Eiffel!
Chi, non appena mette piede a Parigi, non corre sotto la torre per scattare una foto?
Si resta veramente senza fiato di fronte a questa splendida opera, soprattutto di sera, quando risplende con le sue luci.
Ecco, dunque, tutti i consigli e informazioni utili per prepararsi bene alla visita alla Tour Eiffel di Parigi.

Orari e prezzi

Se visiti Parigi è d'obbligo "scalare" la Tour Eiffel, a piedi o in ascensore: durante il tragitto verso l'ambita cima, si trovano negozi di souvenir, bar e ristoranti.

  • Orari: dal 15 giugno al 1 settembre 9:00-00:45, con ultimo accesso a mezzanotte (scale e ascensore). Per il resto dell'anno 9:30-23:45 (ultima salita ore 23:00) in ascensore; 9:30-18:30 (ultimo accesso alle 18:00) con le scale.
  • Costi: €16,00 per il 2° piano e €25,00 per la cima (ascensore); €10,00 per il 2° piano (scale) e €19,00 per la cima (scale + ascensore).
  • Riduzioni: Giovani 12-24 anni: 2° piano scale €5,00, 2° piano ascensore €8,00, cima scale €9,50, cima ascensore €12,50. Disabili e bambini 4-11 anni: 2° piano scale €2,50, 2° piano ascensore €4,00, cima scale €4,80, cima ascensore €6,30.
  • Ingresso Gratuito: bambini under 4

Biglietti online e visite guidate

Dove si trova e come arrivare

Mostra MappaLa Tour Eiffel si trova sulla rive gauche della Senna e dista dai 2 ai 6 km dalle altre attrazioni più importanti della città. E' romantico raggiungerla a piedi per poterla sorgere da lontano, ma ci sono diversi (e più veloci) modi per arrivarci:

  • A piedi: Ottieni indicazioni
  • In RER (ferrovia cittadina): linea C, Champ de Mars - Tour Eiffel
  • In Metro: stazione Trocadéro, linea 9 (14 minuti a piedi); stazione Bir-Hakeim, linea 6 (10 minuti a piedi) e stazione École Militaire, linea 8 (14 minuti a piedi)
  • In autobus: linea 82, 42, 69, 87 e 72

Cosa vedere e come visitare la Tour Eiffel di Parigi

vistaVista la grande affluenza, vi consigliamo l'acquisto dell'ingresso prioritario con accesso alla cima, per evitare la fila alle biglietterie! Se siete interessati ad approfondire la sua storia e l'architettura che la caratterizza, vi consigliamo invece di prendere parte ad un tour guidato con accesso alla cima!

L'accesso al basamento è gratutito, ma sottoposto a controllo di sicurezza. Per scongiurare attachi terroristici, la torre è stata recintata con alte paratie di plexiglas e dotata di 4 punti di accesso con metaldetector e controllo borse. La Torre Eiffel dispone di tre piani, ognuno dotato di un belvedere:

  • Primo piano: propone il ristorante 58 Tour Eiffel e il cinema a 8 schermi Cineiffel che racconta la storia della struttura. Ha una zona con pavimento di vetro che vi permetterà di ammirare il basamento dall'alto e di camminare "sospesi" a 57,63 m di altezza
  • Secondo piano: a 115 m, vi offre il lussuoso ristorante Jules Verne che dispone anche di un proprio ascensore dedicato, oltre a un bar e a un negozio di souvenire - acquista online
  • Ultimo piano: a 276 me di altezza, sarete obbligati alla salita in ascensore. La punta della Torre Eiffel oscilla sotto la forza del vento ma non preoccupatevi, è stata progettata così proprio per non incorrere in rotture strutturali - acquista online

Consigli utili per visitare l'attrazione

  1. Alzati presto: l'ideale sarebbe raggiungere la Tour Eiffel all'apertura o due ore prima del tramonto, per evitare le ore di punta.
  2. City Card: la Paris City Pass consente di risparmiare tempo e denaro, perché include l'accesso a 60 musei e attrazioni nonchè alla metropolitana, all'autobus e alle ferrovie. Aggiungendo anche la Tour Eiffel si risparmia tempo in coda.
  3. Biglietto prioritario: le interminabili file si possono evitare con l'accesso prioritario. Particolarmente consigliato l'acquisto online del ticket.
  4. Occhio alle restrizioni: non sono ammessi bagagli e animali, tranne i cani guida per i non vedenti. I disabili con problemi motori possono accedere fino al 1° e 2° piano con l'ascensore.
  5. Tempo minimo: la visita richiede un tempo di 2-3 ore, alla quale si sommano circa 20 minuti di fila per salire in cima.
  6. Porta una giacchetta: in cima c'è un forte vento ed è utile coprirsi un po' di più!

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere in breve

dettaglio torreCostruita per l'Expò del 1889 e inizialmente destinata a essere demolita poco dopo, la Torre Eiffel è diventata il simbolo di Parigi e dell'intera Francia. Opera ingegneristica conosciuta in tutto il mondo, è situata nel cuore della città sulla Rive Gauche della Senna e accoglie ogni anno milioni di visitatori.

Il progetto nacque da un'intuizione di due ingegneri alle dipendenze di Gustav Eiffel, a cui si deve il merito di aver promosso la realizzazione.

Un paio di curiosità: la torre viene riverniciata ogni 5 anni con ben 50 tonnellate di vernice! La cima subisce "cambiamenti climatici": con il vento la punta oscilla fino a 12 cm, mentre con il calore del sole si allunga di circa 18 cm.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Parigi in un giorno

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Parigi

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su