come arrivare

Visita alla Tour Eiffel di Parigi: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare la Tour Eiffel di Parigi? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

come arrivareIl suo progetto fu contestato dai parigini, è stata costruita per l'Expò nel 1889 e doveva essere smontata vent'anni dopo la sua inaugurazione. Oggi è il simbolo di Parigi e della Francia nel mondo: c'est la Tour Eiffel!
Chi, non appena mette piede a Parigi, non corre sotto la torre per scattare una foto?
Si resta veramente senza fiato di fronte a questa splendida opera, soprattutto di sera, quando risplende con le sue luci.
Ecco, dunque, tutti i consigli e informazioni utili per prepararsi bene alla visita alla Tour Eiffel di Parigi.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Parigi

Come arrivare

come arrivareLa Tour Eiffel si trova sulla rive gauche della Senna e dista dai 2 ai 6 km dalle altre attrazioni più importanti della città. E' romantico raggiungerla a piedi per poterla sorgere da lontano, ma ci sono diversi (e più veloci) modi per arrivarci:

  • In RER (ferrovia cittadina): linea C, Champ de Mars - Tour Eiffel
  • In Metro: stazione Trocadéro, linea 9 (14 minuti a piedi); stazione Bir-Hakeim, linea 6 (10 minuti a piedi) e stazione École Militaire, linea 8 (14 minuti a piedi)
  • In autobus: linea 82, 42, 69, 87 e 72
  • Con Vélib: servizio self-service di noleggio bici
  • Con Batobus: forse il modo più romantico per raggiungerla!
  • Indicazioni stradali: https://goo.gl/maps/NP8taThiU4L2

Costi e orari

Se visiti Parigi è d'obbligo "scalare" la Tour Eiffel, a piedi o in ascensore: durante il tragitto verso l'ambita cima, si trovano negozi di souvenir, bar e ristoranti.

  • Orari:dal 15 giugno al 1 settembre 9:00 - 00:45, con ultimo accesso a mezzanotte (scale e ascensore). Per il resto dell'anno 9:30 - 23:45 (ultima salita ore 23:00) in ascensore; 9:30 - 18:30 (ultimo accesso alle 18.00) con le scale.
  • Costi: €16 per il 2° piano e €25 per la cima (ascensore); €10 per il 2° piano (scale) e €19 per la cima (scale + ascensore).
  • Riduzioni: Giovani 12 - 24 anni: 2° piano scale €5, 2° piano ascensore €8, cima scale €9,50, cima ascensore €12,50. Disabili e bambini 4 - 11 anni: 2° piano scale €2,50, 2° piano ascensore €4, cima scale €4,80, cima ascensore €6,30.
  • Ingresso Gratuito: i bambini con meno di 4 anni entrano gratuitamente.

Tour, visite guidate e biglietti online

Visitare la Tour Eiffel: Consigli utili

vista

  1. Alzati presto: l'ideale sarebbe raggiungere la Tour Eiffel all'apertura o due ore prima del tramonto, per evitare le ore di punta.
  2. City Card: la Paris City Pass consente di risparmiare tempo e denaro, perché include l'accesso a 60 musei e attrazioni nonchè alla metropolitana, all'autobus e alle ferrovie. Aggiungendo anche la Tour Eiffel si risparmia tempo in coda.
  3. Biglietto prioritario: le interminabili file si possono evitare con l'accesso prioritario. Particolarmente consigliato l'acquisto online del ticket.
  4. Occhio alle restrizioni: non sono ammessi bagagli e animali, tranne i cani guida per i non vedenti. I disabili con problemi motori possono accedere fino al 1° e 2° piano con l'ascensore.
  5. Tempo minimo: la visita richiede un tempo di 2-3 ore, alla quale si sommano circa 20 minuti di fila per salire in cima.
  6. Porta una giacchetta: in cima c'è un forte vento ed è utile coprirsi un po' di più!

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere sulla Tour Eiffel in breve

dettaglio torreIl progetto nacque da un'intuizione di due ingegneri alle dipendenze di Gustav Eiffel, a cui si deve il merito di aver promosso la realizzazione. Alta ben 274 metri, è composta da tre livelli più la cima:

  1. Piano terra: con negozi di souvenir, ufficio postale, un centro di informazioni e altri servizi.
  2. Primo piano: qui c'è il Cineiffel, con fotografie del monumento ed esposizioni artistiche. Non mancano negozi di souvenir e un ristorante.
  3. Secondo piano: il panorama a questo livello è solo un anticipo di quello che offre la cima. Anche qui vi sono attività commerciali molto apprezzate dai turisti.
  4. Cima: qui finalmente l'esperienza raggiunge il suo culmine, potendo ammirare Parigi in tutta la sua bellezza. Si trova anche l'ufficio appartenuto a Gustave Eiffel, la cui figura è stata riprodotta da una statua di cera.

Alcune dritte: prenotare un tour guidato, pranzare o cenare sulla Torre possono essere un escamotage per saltare la fila.
Una volta in cima, è molto suggestivo scendere dalla Torre con le scale, così da poter vedere il panorama da diverse altezze.
Un paio di curiosità: la torre viene riverniciata ogni 5 anni con ben 50 tonnellate di vernice! La cima subisce "cambiamenti climatici": con il vento la punta oscilla fino a 12 cm, mentre con il calore del sole si allunga di circa 18 cm.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Parigi in un giorno

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su