Quando andare a Palermo: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Palermo. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la cittā, quello meno caro e consigli su eventi e attivitā in ogni stagione.

E' una delle città più popolose del Bel Paese Palermo, capoluogo della bella Sicilia, città dalla storia millenaria e dai panorami mozzafiato. Grazie alle sue attrazioni, al suo clima e al suo ruolo strategico non solo nel Meridione ma in tutta l'Italia, Palermo è rapidamente diventata una delle mete nostrane più ambite persino dai turisti stranieri.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Palermo

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Palermo gode di un clima di tipo mediterraneo, caratterizzato da estati ovviamente caldissime e da inverni miti e piovosi. E' difficile che il termometro nei mesi più freddi dell'anno registri minime al di sotto dello zero. Le nevicate sono rarissime e riservate alle aree più interne della metropoli.

Mese Temperatura media (min/max) Giorni di pioggia
Gennaio 9/15° C 12
Febbraio 9/15° C 9
Marzo 10/16° C 9
Aprile 11/19° C 7
Maggio 15/23° C 4
Giugno 19/27° C 2
Luglio 22/30° C 1
Agosto 23/31° C 1
Settembre 20/28° C 5
Ottobre 17/24° C 8
Novembre 13/19° C 10
Dicembre 10/16° C 12

Palermo in Primavera

mercato di ballarò PalermoLa primavera palermitana si caratterizza per le temperature gradevoli e le scarse giornate di pioggia, che consentono di aggirarsi per le strade della città, assaporandone colori, profumi e consistenze (un must di Palermo è senza dubbio il suo street food).
Le attrazioni irrinunciabili della primavera palermitana? In primis i mercati (il più famoso è senza dubbio quello di Ballarò) dove poter assaggiare le specialità tipiche della città e respirare, lungo le viuzze del capoluogo, il vero mood palermitano. Approfittatene quindi per un Tour a piedi di Palermo tra street food e storia (da €30,00 a persona).
Straordinari sono gli edifici religiosi il cui stile architettonico ricorda molto le moschee, come le chiese di San Giovanni degli Eremiti e San Giovanni dei Lebbrosi.

La primavera è anche la stagione giusta per regalarsi delle passeggiate in mezzo alla natura, ammirando e fotografando panorami irripetibili. Approfittate del clima clemente per un'escursione sul Monte Pellegrino o per una passeggiata nel favoloso Giardino Inglese, progettato da Giovan Battista Filippo Basile.
Vedi anche: dove mangiare il migliore street food a Palermo

Palermo in Estate

Palermo MondelloTemperature da record quelle che si registrano, ogni anno durante la bella stagione, a Palermo. Quale periodo migliore per prendere d'assalto le spiagge del capoluogo siciliano? Turisti ed autoctoni non hanno dubbi: è Mondello la regina delle spiagge della località, con la sua sabbia finissima ed il mare cristallino! Dettaglio da non trascurare, Mondello vanta un centro città pittoresco, da visitare nella pausa tra un tuffo ed una tintarella. E per una vera esperienza Vip, si può navigare lungo la costa in barca a vela (da €100,00).

Per chi volesse rinfrescarsi nel centro città consigliamo una sosta vicino alla Fontana Pretoria. Poco lontano dal centro è possibile visitare il palazzo della Zisa, capolavoro architettonico in stile arabo - normanno. Non perdetevi un aperitivo in uno dei locali del centro, per proseguire la serata tra musica e divertimento fino a notte fonda. L'evento irrinunciabile? I festeggiamenti in onore della adorata Santa Rosalia, che si tengono il 14 luglio.
VEDI ANCHE: i migliori locali per aperitivo a Palermo

Palermo in Autunno

teatro massimo palermo(2)L'autunno palermitano è una sorta di secondo atto dell'estate, con temperature alte per la media del periodo e con le precipitazioni piovose in incremento solo a partire dal mese di novembre. Sono numerose le attrazioni da prendere di mira nel trimestre settembre - novembre; la più singolare è senza dubbio rappresentata dalla visita ai Qanat, gli antichi acquedotti arabi di Palermo, nel sottosuolo cittadino.
Il Teatro Massimo è una vera perla della località, noto per essere la terza istituzione teatrale più grande d'Europa, dopo l'Opéra National di Parigi e la Staatsoper di Vienna.
Le temperature fresche sono ideali per dei tour con una guida locale alla scoperta di Palermo (da €30,00 a persona).

Approfittate della stagione autunnale per regalarvi un'irrinunciabile visita ad alcuni dei musei e dei siti archeologici palermitani più famosi ed interessanti: il Museo Archeologico Regionale Salinas, che ospita una delle più vaste collezioni di reperti archeologici in Italia; la GAM - Galleria d'Arte Moderna Sant'Anna; il Parco Archeologico del Castello a mare, famoso per ospitare una necropoli islamica.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Palermo in un giorno

Palermo in Inverno

palermo mosaici chiesa martoranaModeratamente freddo e piovoso: così potremmo riassumere il trimestre invernale di Palermo, erroneamente scartata come meta prediletta di vacanze nella stagione più "glaciale" dell'anno. Eppure la città offre delle attrazioni il cui fascino è particolarmente tangibile da dicembre a febbraio.
Tra queste, menzione d'onore va alle misteriose Catacombe dei Cappuccini, annesse alla Chiesa di Santa Maria della Pace e con al loro interno un esempio inquietante ma storicamente interessante di corpo perfettamente mummificato (peccato che si tratti di una bimba di 2 anni, morta di polmonite).

Per religiosi o semplici curiosi, uno dei monumenti top di Palermo è il Santuario di Santa Rosalia, sito sul Monte Pellegrino; a due passi dal Parco della Favorita si trova invece la sfavillante Palazzina Cinese, antica residenza reali dei Borboni nel periodo del Regno delle Due Sicilie.

Quando conviene andare a Palermo: il periodo più economico

Prenotando online sia il volo che la soluzione di alloggio, potrete visitare Palermo senza spendere un capitale.
Dal punto di vista climatico, i periodi consigliati per raggiungere il capoluogo siciliano sono i mesi primaverili di aprile e maggio, anche giugno per un assaggio economico dell'estate palermitana.

Dal punto di vista economico, settembre ed ottobre, sono i mesi ideali per risparmiare ma ottimali per godersi ancora una splendida giornata in spiaggia o un girocittà senza l'afa estiva.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: giaccone, pantaloni lunghi, ombrello, maglioncino
  • In estate: costume, occhiali da sole, t-shirt, pantaloncini, una felpa
  • In autunno e in primavera: una giacca mezza stagione, t-shirt, maglioncini, pantaloni lunghi, scarpe comode

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su