Scogliera Bianca di Dover

Quando andare a Dover: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Dover. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Scogliera Bianca di DoverA sud dell'Inghilterra e a sole due ore dalla caotica Londra, sorge una cittadina decisamente più tranquilla di nome Dover. Questa piccola città è sicuramente l'alternativa perfetta per chi vuole fuggire dal caos di Londra per un po', e per chi preferisce alle grandi città, la scoperta di siti storici immersi in paesaggi naturali e tranquilli. Se vi riconoscete in questa descrizione, allora Dover è la città che fa per voi e dovete assolutamente visitarla. Di seguito trovate tutte le informazioni che vi serviranno per iniziare a programmare il vostro viaggio e scegliere il periodo migliore per andare a Dover.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Dover

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Dover gode di un clima caldo e temperato grazie alla sua posizione sul mare, ma purtroppo caratterizzato da precipitazioni presenti tutto l'anno, soprattutto durante l'autunno e l'inverno.
L'inverno a Dover è abbastanza freddo ma non gelido e, purtroppo, anche molto piovoso. La primavera, invece, presenta delle temperature mediamente alte e qualche giornata di pioggia. L'estate è la stagione più piacevole e più secca, anche se qualche giornata di pioggia si verifica ugualmente. Infine l'autunno è piovoso ma con temperature miti, almeno fino ai giorni che precedono l'inverno. Il periodo migliore per visitare Dover, e anche quello di maggior afflusso turistico, si estende da Aprile a Settembre, ma anche Ottobre può essere considerato un buon mese per una visita in città.

Mese Temperatura media percepita Giorni di pioggia
Gennaio 1 °C 10
Febbraio 2 °C 7
Marzo 6 °C 8
Aprile 11 °C 7
Maggio 16 °C 7
Giugno 21 °C 7
Luglio 24 °C 5
Agosto 23 °C 6
Settembre 20 °C 7
Ottobre 14 °C 9
Novembre 8 °C 9
Dicembre 3 °C 9

Dover in Primavera

pencester gardens doverIn questa stagione la natura riprende vita dopo il freddo inverno, perciò, nelle belle giornate primaverili di Dover, immergetevi tra i sentieri di Pencester Gardens, il parco che costeggia il centro storico della città, e godetevi una bella passeggiata in mezzo al verde e al profumo dei primi fiori. Se l'idea del parco vi piace vi suggeriamo anche il Connaught Park, un parco un po' fuori dal centro ma più grande del precedente, fornito inoltre di giochi e giostre per bambini e ovviamente di lunghi sentieri sui quali passeggiare. In più in questo parco si trova un modesto laghetto che ricrea l'ambiente ideale per alcune specie animali, e sicuramente incontrerete qualche papera, oche e scoiattoli.
VEDI ANCHE: cosa vedere a Dover in un giorno

Dover in Estate

Scogliera Bianca di DoverIn estate non si possono perdere le due attrattive principali di Dover. Innanzitutto recatevi al grande Castello di Dover, il quale vi lascerà sbalorditi per la sua grandezza e la sua bellezza, e prendetevi un po' di tempo perché è veramente grande da visitare. Il suo complesso include Torri e Tunnel Segreti perciò vi ci vorrà un bel po', ma non preoccupatevi perché dal Castello in pochi minuti raggiungerete la Scogliera Bianca di Dover, dove potrete rilassarvi in tutta tranquillità. Si tratta di una maestosa scogliera calcarea ed è la seconda maggiore attrazione di Dover, che vi lascerà nuovamente a bocca aperta.
Inoltre, sempre rimanendo nella stessa zona, potete recarvi al South Foreland Lighthouse, ovvero il faro che illumina le acque di Dover.

Dover in Autunno

chiesa st mary doverCon l'autunno la città inizia a spegnersi a causa delle piogge che man mano arrivano sempre più frequenti. Finché il clima è favorevole approfittatene per fare un giro tra le vie del centro storico tipicamente inglese di Dover, e andate alla scoperta della St Mary's Church, del Museo di Dover e della Roman Painted House.

Nelle giornate ormai piovose e cupe, possiamo suggerirvi di fare un giro nel Charlton Shopping Centre, un grande centro commerciale nella zona centrale della città. Se siete amanti dello shopping o delle cucine tipiche, sicuramente non rimarrete delusi dalla sua vasta offerta di negozi e di locali.

Dover in Inverno

festival birra doverAnche se il periodo tra Dicembre e Gennaio è il più piovoso per Dover, ci sentiamo ugualmente di consigliarvi una visita in città durante le festività natalizie. Come abbiamo già detto, Dover è l'alternativa perfetta per gli amanti della tranquillità e per chi vuole fuggire dal caos, perciò quale meta migliore per trascorrere il Natale o il Capodanno in modo decisamente più tranquillo? Se per voi il Natale è fatto di illuminazioni e profumi tipicamente natalizi, mentre a Capodanno vi basta ammirare uno spettacolo pirotecnico per salutare il vecchio ed il nuovo anno, Dover è il posto perfetto per voi. Le strade si illuminano di ogni colore e i profumi provenienti dai vari caffè invadono le vie della città.
Infine, a Capodanno, rimarrete incantati dal suggestivo scenario che si crea grazie ai fuochi d'artificio a ridosso del Castello di Dover.

Finite le feste e terminata questa splendida atmosfera, per ravvivare e riscaldare un po' il freddo e spento inverno della città, viene organizzato nel Municipio di Dover il Winter Ales, un festival interamente dedicato alla birra che si tiene a Febbraio ed offre la possibilità di degustare svariate tipologie di questa bevanda così amata dal popolo inglese.
VEDI ANCHE: 10 cose da mangiare a Dover

Quando conviene andare a Dover: il periodo più economico

La fine dell'autunno e il pieno inverno sono i periodi più economici per un viaggio a Dover, quando l'afflusso turistico si abbassa notevolmente e di conseguenza anche i prezzi di voli e hotel. Purtoppo però troverete una Dover sempre piovosa e visitarla in questo periodo non sarà il massimo.
Dal punto di vista climatico, il periodo migliore è da Aprile a Settembre, tra la fine della primavera e l'estate.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: visto che non si tratta di un freddo gelido, vi basterà portare dell'abbigliamento caldo ed impermeabile. Immancabili sono sciarpa, guanti, cappello e l'ombrello.
  • In estate: il classico abbigliamento estivo composto da magliette, camicie, canottiere, pantaloncini e sandali, ma senza dimenticare qualcosa di adatto alle giornate di pioggia, come pantaloni lunghi, una giacca e scarpe chiuse.
  • In autunno e in primavera: in entrambe le stagioni mettete in valigia un misto di capi pesanti, leggeri e da mezza stagione. Non fatevi quindi mancare maglioncini e felpe, t-shirt, camicie, jeans e leggins.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Consigli, info utili e itinerari per visitare Dover

  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Dover? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Dover
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Dover: ecco cosa vedere in un giorno
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Dover!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Dover
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Dover e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Dover e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su