Birmingham Fiume Regno Unito

Midlands, Inghilterra: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

Birmingham Fiume Regno UnitoLe Midlands sono situate tra l'Inghilterra del Sud e l'Inghilterra del Nord. Quest'area corrispondeva al medievale regno di Mercia, uno dei sette regni del mondo anglosassone. Oggi rappresentano il cuore del Regno Unito, divise in Midlands Orientali e Midlands Occidentali, ovvero una serie di contee con città moderne e storiche allo stesso tempo, luoghi dove viaggiare per scoprire il fascino di castelli medioevali e gotici, cattedrali imponenti con alte torri da cui ammirare sconfinati panorami. Queste sono le città che hanno dato i natali ad illustri personaggi, come William Shakespeare e Charles Darwin, ma anche a leggende memorabili, come quella di Robin Hood nella Foresta di Sherwood.

Ecco una guida delle delle Midlands, Inghilterra: dove si trovano, quando andare e cosa vedere.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 2,928 milioni
  • Capoluogo: Midlands Occidentali Birmingham; Midlands Orientali Melton Mowbray
  • Lingue: inglese
  • Moneta locale: sterlina (£) / €1,00 = £0,89
  • Clima: di tipo oceanico, umido e fresco, con precipitazioni frequenti, temperature medie invernali di 4° e temperature estive medie di 18°
  • Distanza dall'Italia: 2.550 km (2 ore e 50 min di volo) da Roma a Birmingham
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trovano

Con Midlands si intende il territorio del Regno Unito compreso tra l'Inghilterra del Nord e l'Inghilterra del Sud. Vengono solitamente distinte in Midlads Occidentali, con capoluogo Birmingham, che confinano con le regioni Nord Ovest a nord, Midlands Orientali ad est, con il Galles ad ovest e con Sud Ovest e Sud Est a Sud, e Midlands Orientali, con capoluogo Melton Mowbray, confinanti con le regioni Est dell'Inghilterra a sud-est, Sud Est a sud, Midlands Occidentali a ovest, Nord Ovest a nord-ovest e Yorkshire e Humber a nord.

Come arrivare

In aereo

Le Midlands sono servite da diversi aeroporti collegati con il resto d'Europa e del mondo, tra i principali ci sono l'Aeroporto delle Midlands Orientali, a Derby, chiamato anche aeroporto di Nottingham (collegato con voli da Roma, durata volo 2 h 30 min, e Milano, durata volo circa 1 h 55 min), l'Aeroporto di Birmingham (da Roma 2 h 50 min) e l'Aeroporto di Doncaster Sheffield, collegato all'aeroporto di Napoli - confronta i voli

In bus o in treno

Treni e bus da Roma e Milano devono attraversare tutta la Francia prima di arrivare in Inghilterra e prevedono diversi cambi. Da Milano, ad esempio, ci vogliono non meno di 20 ore di viaggio, con numerosi cambi anche di mezzo, passando dal bus al treno.

Si tratta quindi di viaggi molto lunghi, scomodi e sconsigliati. Anche dal lato economico non sono per niente convenienti! Rischiereste di perdere molto tempo, soprattutto se ne avete poco a disposizione.

In auto

Viaggiare in auto fino alle Midlands, attraversando l'Eurotunnel del Canale della Manica, è una scelta poco conveniente. Occorre tenere conto della durata del viaggio e dei costi davvero elevati tra carburante e tratti autostradali.

Da Milano, ad esempio, la distanza fino a Birmingham è di 1.512 km e il tempo richiesto è di minimo 16 ore, senza tener conto delle diverse pause lungo il percorso. Davvero sconsigliato, soprattutto se avete poco tempo a disposizione.

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 1 / 7° 12 gg / 65 mm
Febbraio 1 / 7° 10 gg / 50 mm
Marzo 2 / 10° 11 gg / 50 mm
Aprile 4 / 12° 8 gg / 45 mm
Maggio 6 / 16° 9 gg / 50 mm
Giugno 9 / 19° 9 gg / 60 mm
Luglio 12 / 21° 7 gg / 45 mm
Agosto 11 / 21° 9 gg / 60 mm
Settembre 9 / 18° 9 gg / 55 mm
Ottobre 6 / 14° 10 gg / 55 mm
Novembre 3 / 10° 10 gg / 60 mm
Dicembre 2 / 7° 11 gg / 65 mm
  • Clima: oceanico, con inverni freddi e molto piovosi ed estati miti ma abbastanza piovose; temperature medie invernali sui 5°, quelli estive raggiungono i 17/18°
  • Periodo migliore: da metà maggio a metà settembre, le giornate hanno una temperatura adatta a passeggiate ed escursioni, senza mai dimenticare l'ombrello
  • Periodo da evitare: da dicembre a marzo, in questi mesi le temperature possono risultare particolarmente rigide e le giornate potrebbero essere caratterizzate da abbondanti piogge
  • Consigli: per viaggiare ben equipaggiati in Inghilterra occorre sempre munirsi di un ombrello e di un k-way, anche nel periodo estivo. Portare sempre con se una felpa e qualche abito pesante, anche nel periodo estivo

Le città principali

  1. Birmingham: anticamente era un piccolo villaggio agricolo, oggi è la seconda città più popolosa del Regno Unito, dove si trova un importante aeroporto
  2. Nottingham: anche qui si trova uno strategico aeroporto per visitare le East Midlands, la città è legata alla storia di Robin Hood e circondata dalla foresta di Sherwood
  3. Oxford: sede della più antica università del Regno Unito, edificio di grande prestigio e dall'architettura elegante - scopri la guida di Oxford
  4. Derby: città di epoca preistorica, nei dintorni sono ancora visitabili notevoli siti archeologici. Qui si trova anche l'Aeroporto East Midlands
  5. Peterborough: città in cui si trova un importante nodo ferroviario per il Regno Unito, nei dintorni, invece, è possibile visitare un sito archeologico risalente all'età del bronzo.
  6. Stafford: città che sorge sul fiume Trent, antica capitale della regione Mercia (uno dei sette regni anglosassoni)
  7. Stratford-upon-Avon: situata al centro delle Midlands Occidentali, famosa a livello mondiale perché qui nacque William Shakespeare
  8. Warwick: città situata sul fiume Avon, dove sorge un affascinante castello costruito nel 1068
  9. Lichfield: città che ha conservato un gran numero di edifici storici di estrema bellezza, tra Cattedrali, palazzi e piazze
  10. Shrewsbury: antica città fondata nel 700 d.C. il cui centro storico si trova in mezzo al fiume Sever. Qui nacque Charles Darwin

10 cose da vedere: i luoghi di interesse nelle Midlands

  1. Cattedrale di San filippo: affascinante cattedrale a Birmingham, dall'aspetto barocco e dalle ampie vetrate colorate, risalente al '700
  2. Castello di Warwick: situato nell'omonima città, il castello si affaccia sul fiume Avon ed è visitato ogni anno da migliaia di turisti
  3. Casa natale di William Shakespeare: museo costruito nello stile delle abitazioni inglesi del XVI secolo nella città di Stratford-upon-Avon
  4. Castello di Oxford: imponente castello di origine medievale, costruito dai normanni
  5. Università di Oxford: complesso di edifici in stile gotico in cui visitare musei, biblioteche e giardini
  6. Foresta di Sherwood: 422 ettari che circondano il villaggio di Edwinstowe, ogni anno si tiene il Festival dedicato al leggendario personaggio di Robin Hood, con una ricostruzione medievale del luogo
  7. Cattedrale di Lincoln: cattedrale in stile gotico situata nell'omonima città, possiede tra le torri più alte d'Europa (82 metri di altezza)
  8. Derby Museum and Art Gallery: antica galleria d'arte in cui sono esposti dipinti e le famose ceramiche della città di Derby
  9. Peak District National Park: primo parco nazionale della Gran Bretagna, sorge a nord della contea di Derbyshire, nelle Midlands Orientali, è il parco naturale più visitato d'Europa, al suo interno, oltre alla presenza di una grande varietà di flora e fauna, è possibile visitare villaggi e siti archeologici
  10. National Space Centre: importante centro di studi nella città di Leicester, con spazi dedicati ai turisti amanti dell'astronomia

I principali itinerari nelle Midlands

nottingham municipio mercato 1Storia, cultura e natura: nelle Midlands si possono seguire diversi itinerari per poter apprezzare e conoscere i lati più autentici del cuore del Regno Unito.

Un week end può bastare per una vacanza mordi e fuggi, ma se si hanno più giorni a disposizione, allora vale la pena visitare le città più importanti delle Midlands, aggiungendo visite suggestive ai Castelli che costellano queste terre.

  1. Sulle orme di Robin Hood: week-end da dedicare alla visita della città di Nottingham con escursione alla famosa Foresta di Sherwood
  2. Nel cuore delle Midlands: 5 giorni nell'entroterra del Regno Unito, visitando per prima Oxford, proseguendo verso nord facendo sosta a Statford-upon-Avon, una visita a Birmingham, un giro a Derby e una conclusiva tappa a Sheffield
  3. Un viaggio tra i castelli inglesi: itinerario di una settimana da trascorrere a spasso nella storia, si comincia dal Castello di Maxstoke, si prosegue verso i castelli di Kenilworth, di Warwick, di Ludlow, di Stafford, e si termina a quello di Tutbury

Cosa fare nelle Midlands: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza nelle Midlands? Prezzi, offerte e consigli

birmingham fiume regno unitoUn viaggio nelle Midlands non è propriamente economico. Per risparmiare è possibile valutare la scelta di soggiornare negli ostelli, dove, rispetto ai B&B e agli Hotel, i prezzi sono notevolmente più bassi, questo rinunciando a qualche comfort.

Prenotare i voli con notevole anticipo può aiutare a trovare prezzi più bassi e numerose offerte, e scegliere periodi ai limiti dell'alta stagione, come poco prima dell'estate e subito dopo, significa ridurre il costo della vacanza insieme al traffico nelle città e nei pressi delle principali attrazioni turistiche.

Il miglior modo per visitare questa regione è sicuramente quello di noleggiare un'auto, potendo così muovere liberamente e autonomamente tra le diverse città, raggiungendo facilmente anche i punti più lontani e non serviti dal trasporto pubblico.
VEDI ANCHE: Viaggio nelle Midlands: info utili e itinerari consigliati

Immagini e video

Immagini e video Midlands
Immagini e video Midlands
Immagini e video Midlands
Università di Oxford
Foresta di Sherwood
Cattedrale Lincoln
Peak District National Park
1/7

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Gennaio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 105 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Inghilterra

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su