Sedie A Sdraio Spiaggia 1Brighton è una città inglese a un'ora di treno da Londra, il che la rende un'ottima escursione giornaliera dalla capitale. Spesso meta di week end romantici di molti londinesi, è situata sulla costa meridionale del Regno Unito ed è famosa per il suo lungomare di quasi 8 km. È la stazione balneare più vicina a Londra, quindi molto frequentata sia dai turisti che dagli inglesi, ed è una destinazione molto vivace e ricca di ristoranti, cultura e divertimenti.

Se avete in programma una gita in questa località balneare a due passi da Londra, ecco tutti i nostri consigli su cosa vedere a Brighton in un giorno!

Itinerario di un giorno a Brighton


white and green concrete building near body of waterL'itinerario prevede le tappe principali escludendo musei e attrazioni che richiederebbero troppo tempo.

Si parte da uno dei must see per eccellenza di Brighton, situato non troppo distante dalla stazione ferroviaria: il Royal Pavillion, uno spettacolare edificio dall'architettura orientale! Prima però godetevi una passeggiata tra le vie di North Laine, uno dei quartieri più caratteristici della città! Dopo aver concluso la visita al Royal Pavillion, dedicate il resto della mattinata al quartiere di The Lanes, luogo ideale in cui fermarsi a pranzo.

Dopo pranzo, spingetevi verso il meraviglioso lungomare della città e, se il meteo lo permette, rilassatevi un'oretta in spiaggia, per poi salire sulla British Airways i360 Viewing Tower, una torre che vi regalerà una vista a 360° su tutti i dintorni! Godetevi poi una passeggiata sul lungomare per concludere il pomeriggio al Brighton Palace Pier, il famosissimo molo!

Infine, se non dovete rientrare a Londra con il treno e potete fermarvi anche la sera, vi consigliamo di trascorrerla tra il lungomare e il centro storico, fulcro della movida!

  • Mattina: North Laine (gratis), Royal Pavillion (£16,00/€18,40), The Lanes (gratis)
  • Pomeriggio: spiaggia e lungomare di Brighton (gratis), British Airways i360 Viewing Tower (£16,50/€19,00), Brighton Palace Pier (gratis / giostre a pagamento)
  • Sera: lungomare e centro storico (gratis)
  • Distanza percorsa: 3,7 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso The Cricketers, Black Lion St (Ottieni indicazioni) / Cena presso The Basketmakers, 12 Gloucester Road (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Brighton? Per ottimizzare i tempi ed avere un primo approccio con la città, ti consigliamo di prenotare un tour guidato a piedi con guida locale o un giro in autobus panoramico scoperto.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 5 tappe principali del nostro itinerario.

1 - North Laine

brighton north laineFoto di Antiquary. Molto probabilmente arriverete a Brighton con il treno diretto da Londra (durata media 1 h). Vi consigliamo di organizzarvi per arrivare a Brighton prima delle 10:00, in modo da avere tutta la giornata a disposizione per scoprire questa meravigliosa località!

Una volta usciti dalla stazione centrale, vi consigliamo di iniziare ad esplorare North Laine, il quartiere Hipster della città! Questa zona è ricca di caffè particolari e negozi di design e vintage, come la particolare libreria Brighton Books. Mentre passeggiate vi imbatterete anche nella meravigliosa street art del quartiere, da incredibili murales e graffiti che rendono questa zona un vero e proprio museo a cielo aperto! Proprio fuori alla stazione, ad esempio, si trova il Kissing Cops mural by Banksy

Fermati per una colazione da Bond St. Coffee: se siete amanti del caffè, questo è il luogo giusto in cui fermarsi a fare colazione o una semplice pausa. Qui infatti, in un ambiente davvero unico e molto hipster, potrete scegliere tra miscele di caffè provenienti da tutto il mondo!

2 - Royal Pavillion Brighton

brighton royal pavillionNon più tardi delle 11:00 vi consigliamo di raggiungere uno dei luoghi più particolari di tutta Brighton: il Royal Pavillion! Situato tra i quartieri di North Laine e The Lanes, che potrete visitare più tardi, questo edificio è una delle attrazioni principali della città, davvero imperdibile!

Ve ne renderete conto non appena vi troverete all'ingresso: davanti a voi potrete ammirare una grande villa dall'aspetto e dall'architettura orientale! Si tratta del palazzo che il Principe George fece costruire all'inizio del '800 come residenza per le feste dei reali inglesi. Entrate per visitare i ricchissimi interni, tra cui la Sala Banchetti, le cucine, la Sala della Musica e tanti altri lussuosi ambienti, e non dimenticatevi di passeggiare nei meravigliosi giardini, i Pavillion Gardens (sempre aperti al pubblico e con ingresso libero).

Info sulla visita: aperto tutti i giorni 10:00-17:15 (ultimo ingresso 16:30). Ingresso intero £16,00 (€18,40), ridotto £10,00 (€11,50). La visita richiede in media 1 h 30 min.

Se visiti Brighton in inverno non perderti la pista di pattinaggio: esattamente, da inizio novembre a metà gennaio nel giardino del palazzo viene allestita una meravigliosa pista di pattinaggio! Vi ritroverete a pattinare ammirando l'architettura del Royal Pavillion, che di sera viene anche illuminata. Un'esperienza davvero incredibile. Tutte le info sul sito ufficiale

3 - The Lanes

the lanes brighton geograph org uk 631468Foto di Stephen McKay. Conclusa la visita sarà sicuramente ora di pranzo, quindi vi consigliamo di visitare il quartiere di The Lanes, uno dei quartieri più caratteristici di Brighton. Si sviluppa tra il Royal Pavillion e il lungomare ed è anche il luogo ideale dove fermarsi a pranzo!

Questa zona un tempo era il fulcro del vecchio borgo dei pescatori di Brighthelmstone, da cui poi si è sviluppata tutta la città. Si tratta di un quartiere davvero caratteristico e molto vivace, oggi il vero fulcro dello shopping, ricco di ristorantini, sale da te e pub tradizionali. Passeggiare per le sue vie è una vera esperienza: si compone infatti di un labirinto di strette viette e vicoletti, dove passeggiando potrete imbattervi in gioiellerie, librerie di libri di seconda mano, negozi di artigianato e antiquariato e particolari caffè.

Fermati a pranzo da The Cricketers: non si tratta solo di un pub, dove potrete gustarvi piatti inglesi in una location meravigliosa, ma è anche uno dei pochi edifici antichi rimasti nel centro storico, costruito probabilmente intorno al 1545, un vero e proprio pezzo di storia! Ma non solo: si tratta anche del pub riportato nel libro "Brighton Rock" ("La Roccia di Brighton") di Graham Greene, pubblicato nel 1938.

4 - Lungomare di Brighton e British Airways i360 Viewing Tower

sedie a sdraio spiaggia 1Dirigetevi finalmente verso il lungomare, una delle zone più belle di tutta Brighton! Qui le alternative sono principalmente due: la prima, meteo permettendo, è quella di rilassarsi in spiaggia per un'oretta, noleggiando una delle iconiche sedie a strisce colorate, immancabili in tutte le foto di Brighton.

Qualsiasi opzione scegliate, non dimenticatevi di salire sulla British Airways i360 Viewing Tower, un'incredibile torre su cui sale e scende una piattaforma che conduce le persone fino in cima (lun-gio 10:00-18:30, ven-dom 10:00-21:00, biglietto £16,50/€19,00, ridotto £11,10/€12,80). Aperta nel 2016, una volta arrivati nel punto più in alto potrete ammirare un'incredibile vista su tutti i dintorni! Nelle giornate più soleggiate, si può vedere fino a oltre 40 km di distanza! L'intera esperienza dura in tutto 30 min.

Una volta scesi dalla torre, continuate la passeggiata sul lungomare, fino ad arrivare al Brighton Bandstand, uno dei luoghi più fotografati e romantici della città! Mentre vi godete la passeggiata, volgete lo sguardo verso il mare per ammirare lo scheletro del West Pier, ovvero l'antico molo di Brighton, distrutto da un grande incendio nel 2003.

Ammira la casa sottosopra: a due passi dalla British Airways i360 Viewing Tower troverete una casa alquanto strana, di quelle che non ti aspetti. Stiamo parlando della Upside Down House, una casa davvero messa sottosopra! E' possibile anche entrare e scattare delle foto davvero divertenti, dove sembrerete a testa in giu! Generalmente aperta 10:00-20:00. Info e costi sul sito ufficiale

5 - Brighton Palace Pier

neon brighton pier brighton pier 1Infine, tornate sui vostri passi per concludere questa meravigliosa giornata in uno dei luoghi simbolo di Brighton: il Brighton Palace Pier! Potrete raggiungerlo tranquillamente a piedi passeggiando sul lungomare, in quanto dista poco più di 10 min dalla British Airways i360 Viewing Tower.

Il Brighton Palace Pier è il nuovo molo di Brighton e l'unico attualmente aperto. Inaugurato nel 1899, è uno dei pontili turistici più famosi di tutta la Gran Bretagna, considerato anche da molti il più bello! Lungo 520 m, è un luogo che vi farà tornare indietro nel tempo, grazie alla presenza di giostre, intrattenimenti e chioschi, come quelli che si vedono nei film americani! Vi consigliamo di trascorrere qui il tempo che vi resta a disposizione e, soprattutto, di tenerlo come ultima tappa perché il tramonto è uno dei momenti migliori per visitarlo, quando il sole cala dietro il mare e iniziano pian piano ad accendersi tutte le luci delle giostre e degli stand!

Info sulla visita: aperto generalmente 10:00-20:00. Ingresso gratuito al molo, le giostre e le attività sono a pagamento. Tutte le info sul sito ufficiale.

Vivi un'esperienza adrenalinica: proprio vicino al Brighton Pier, si trova la Zipline di Brighton, la linea zip più lunga e più veloce sulla costa sud della Gran Bretagna! Accompagnati in cima alla torre di partenza, potrete vivere un'esperienza adrenalinica e ammirare Brighton da un'altra prospettiva! Durata 30 min, diverse partenze durante la giornata. Info e costi qui

Attività e idee per itinerari alternativi

brighton strada viaggio luce casaBrighton è una città da vivere, da scoprire lentamente passeggiando tra le sue vie e i suoi quartieri caratteristici, fermandosi nei locali e facendo shopping tra i particolari negozi. Ad esempio, a North Laine e The Lanes potete dedicare anche un intero pomeriggio.

Tra i musei, se amate l'arte vi consigliamo anche la visita al Brighton Museum & Art Gallery (£6,20/€7,10), con collezioni di arte e storia, situato nei Royal Pavilion Gardens, oppure alla Fabrica Gallery (gratis), una galleria d'arte nei The Lanes.

Se viaggiate in famiglia, potete dedicare un intero pomeriggio al Brighton Palace Pier, con giro sulla grande ruota panoramica Brighton Wheel (£8,00/€9,20) e la mattina alla visita del Sea Life Brighton (da £17,20/€19,80, l'acquario in stile vittoriano della città, o il particolare Brighton Toy and Model Museum (£6,50/€7,50), dedicato ai modellini e ai giocattoli!

Se amate la natura, potete trascorrere qualche ora nel grande parco di St Ann's Well Gardens (gratis), a quasi 2 km dal centro storico, ideale anche per le famiglie, oppure passare l'intero pomeriggio esplorando la vallata di Devil's Dyke, un luogo ricco di sentieri trekking e di passeggiate più semplici!

  • Tour della città in famiglia: mattina passeggiata al The Lanes e visita al Sea Life Brighton (in alternativa Toy e Model Museum, vicino alla stazione, e poi The Lanes). Pranzo sul lungomare e pomeriggio al Brighton Palace Pier, con giro sulla Brighton Wheel. Sera The Lanes
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina passeggiata nei quartieri di North Laine e The Lanes, con tappa ai Royal Pavilion Gardens. Pomeriggio relax in spiaggia e passeggiata sul lungomare al tramonto, fino al Brighton Beach Bandstand. Sera The Lanes
  • Itinerario tra arte e storia: mattina passeggiata nel North Lanes e visita al Royal Pavillion. Pranzo nei Royal Pavilion Gardens e visita al Brighton Museum & Art Gallery. Tardo pomeriggio Brighton Palace Pier. Sera The Lanes
  • Giornata adrenalinica: mattina primo turno disponibile per la Zipline di Brighton e giostre del Brighton Palace Pier. Pomeriggio trekking alla scoperta del Devil's Dyke. Sera tra i locali di North Laine

Prima di partire: consigli utili

  1. Muoviti a piedi: Brighton è perfetta per essere esplorata a piedi, grazie alla vicinanza delle sue attrazioni e alla bellezza dei suoi quartieri
  2. Organizza l'itinerario: se arrivate a Brighton in treno, la soluzione migliore è iniziare a esplorare la città dal quartiere di North Laine, intorno alla stazione, e poi procedere pian piano verso la spiaggia
  3. Dove parcheggiare: se arrivate a Brighton in auto, vi consigliamo di parcheggiare l'auto e poi spostarvi a piedi. Ci sono diversi parcheggi, i più comodi sono quelli vicino alla stazione, come il Trafalgar Street Car Park (Ottieni indicazioni)
  4. Prepara lo zaino: se visitate la località in estate, non dimenticate di portarvi il costume da bagno per godervi un'oretta in spiaggia. Ma, allo stesso tempo, portate sempre con voi un ombrello, il tempo è molto incerto in Inghilterra
  5. Valuta una visita alle Seven Sisters: se avete già visitato Brighton, potreste valutare un'escursione alle Seven Sisters, meravigliose scogliere bianche di gesso che si affacciano sul Canale della Manica. Da Brighton partono diversi tour con trasporto incluso (partenza ore 10:45, durata media 6 h). Info e costi qui