Palermo Sicilia Italia OrizzontePalermo, una delle più belle città italiane, ricca di attrazioni e cose da fare, fatta di contrasti e una gastronomia unica. Spesso è anche una delle tappe delle crociere del Mediterraneo e, con poco tempo a disposizione per la visita, diventa essenziale organizzare al meglio un itinerario!
Ecco tutti i nostri consigli per visitare Palermo in crociera!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Palermo

Itinerario per crocieristi fai da te: 10 cose da vedere

Palermo è davvero una città ricca di luoghi unici, con una gastronomia incredibile e quartieri caratteristici da vivere a fondo. Purtroppo, durante uno scalo con la crociera, diventa essenziale individuare le migliori attrazioni da visitare, soprattutto in base ai vostri interessi. Ecco tra quali scegliere:

  1. Teatro Politeama: meraviglioso teatro della città, oggi sede dell'Orchestra Sinfonica Siciliana
    Distanza dal porto: 1,2 km, 15 min a piedi - Ottieni indicazioni / Costo: intero €5,00, ridotto €3,00
  2. Teatro Massimo: il più grande teatro lirico d'Italia ed uno dei più importanti d'Europa
    Distanza dal porto: 1,7 km, 22 min a piedi - Ottieni indicazioni / Costo: intero €8,00, ridotto €6,00, consigliata la prenotazione del tour guidato
  3. Cattedrale: uno dei luoghi più suggestivi, ospita le tombe imperiali e la stanza del Tesoro
    Distanza dal porto: 2,6 km, 30 min con bus 104 o 108 - Ottieni indicazioni / Costo: gratis
  4. Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina: antica dimora della famiglia reale e dei Vicerè spagnoli. Scopri di più.
    Distanza dal porto: 3,2 km, 30 min con bus 104 - Ottieni indicazioni / Costo: intero €12,00, ridotto €10,00
  5. Quattro Canti, Piazza Pretoria e Piazza Bellini: sono alcuni degli snodi cruciali del centro storico, ricchi di meraviglie barocche e non solo.
    Distanza dal porto: 2,3 km, 20 min con bus 107 - Ottieni indicazioni/ Costo: gratis
  6. Mercato del Ballarò: i più antico mercato di Palermo, ottimo per assaggiare lo street food locale
    Distanza dal porto: 3 km, 25 min con bus 107 - Ottieni indicazioni / Costo: gratis
  7. Kalsa: quartiere affacciato sul mare, un tempo centro della politica, della finanza e della cultura
    Distanza dal porto: 2,2 km, 20 min con bus 107 - Ottieni indicazioni / Costo: gratis
  8. Castello di Zisa: costruito nel 1165 come residenza estiva della famiglia reale, ospita il Museo d'Arte Islamica
    Distanza dal porto: 3,3 km, min - Ottieni indicazioni / Costo: intero €6,00, ridotto €3,00
  9. Catacombe dei cappuccini: catacombe la cui costruzione iniziò nel 1597, un luogo un po' macabro ma affascinante. Scopri di più.
    Distanza dal porto: km, 30 min con bus 124 - Ottieni indicazioni / Costo: €3,00
  10. Museo Archeologico Regionale Antonio Salinas: uno dei musei più importanti della Sicilia, ripercorre la storia dell'isola
    Distanza dal porto: 1,7 km, 22 min a piedi - Ottieni indicazioni / Costo: intero €4,00, ridotto €2,00

Itinerario consigliato: cosa vedere in mezza giornata

Prima Tappa: Teatro Politeama, Teatro Massimo, Quattro Canti

teatro massimo palermoUna volta arrivati a Palermo, iniziate il vostro giro dal Teatro Politeama, situato ad appena 1 km dal porto (circa 12 min a piedi). Questo meraviglioso teatro fu inaugurato nel 1874 e al suo interno poteva ospitare ben 5.000 spettatori. Oggi è la sede dell'Orchestra Sinfonica Italiana (mar-dom 9:30-14:00; ingresso intero €5,00, ridotto €3,00).

Raggiungete poi a piedi il meraviglioso Teatro Massimo, uno dei più importanti d'Europa. Vi consigliamo di visitare anche questo all'interno, in quanto le visite guidate durano circa 30 min (tutti i giorni 9:30-17:30; ingresso intero €8,00, ridotto €6,00).

Infine, dal Teatro Massimo godetevi una passeggiata di meno di 10 min lungo via Maqueda fino ad arrivare ai Quattro Canti, ovvero il crocevia di Piazza Vigliena con un'alta concentrazione di monumenti e Chiese! Tra le tante, vi consigliamo di visitare la meravigliosa Chiesa Santa Maria dell'Ammiraglio, una delle più affascinanti chiese bizantine in Italia (lun-sab 8:00-13:00 e 15:30-19:00; ingresso intero €2,00, ridotto €1,00).

Seconda Tappa: Mercato Ballarò, Cattedrale di Palermo

palermo cattedrale architetturaDalla Chiesa Santa Maria dell'Ammiraglio potrete raggiungere facilmente a piedi, in appena 5 min, il Mercato del Ballarò. il mercato più antico di Palermo! Qui troverete un tripudio di profumi, colori e sapori! Si tratta anche di uno dei migliori luoghi in cui assaggiare lo street food palermitano, ideale quindi per concedersi un pranzo veloce a base di prodotti tipici!

Da qui potrete poi raggiungere, in circa 7 min a piedi, la Cattedrale di Palermo, uno dei luoghi più affascinanti di tutta la città (lun-sab 9:00-17:30, dom 9:00-13:00; ingresso gratuito, tetti €2,00). Qui si trovano le tombe imperiali e reali di Enrico VI, Federico II, l'Imperatrice Costanza e Ruggero e la particolare Stanza del Tesoro, dove è conservata la tiara d'oro di Costanza d'Aragona!

Terza Tappa: via Vittorio Emanuele, quartiere Kalsa

quattro canti palermo 1Conclusa la visita della Cattedrale, percorrete tutta la spettacolare via Vittorio Emanuele, tra antichi ed eleganti palazzi e locali, riattraversate i Quattro Canti e in circa 15 min arriverete al quartiere Kalsa. Questo quartiere è l'antico centro politico, culturale e finanziario di Palermo. Imperdibile una tappa al Giardino Garibaldi, dove potrete anche ammirare dall'esterno il Palazzo Chiaramonte Steri, e la vicina Piazza Marina, una delle piazze più belle di Palermo.

Infine, da qua sarà molto semplice tornare verso il molo delle crociere. Potrete godervi una passeggiata di una ventina di minuti oppure prendere il bus linea 107 da Cala-Mercato Ittico e scendere a Crispi-Scina' (5 min).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 7 km / 1 h 27 min
  • Luoghi visitati: Teatro Politeama (€5,00), Teatro Massimo (€8,00), Quattro Canti (€2,00), Mercato Ballarò (gratis), Cattedrale di Palermo (graits), via Vittorio Emanuele (gratis), quartiere Kalsa (gratis)
  • Dove mangiare: per un pasto veloce/spuntino Mercato Ballarò. Costo medio €5,00 - Ottieni indicazioni / per un pasto completo Moltivolti. Costo medio €15,00 - Ottieni indicazioni

Tour ed escursioni per crocieristi:

Bus turistico Palermo: Costo, itinerario e fermate

palermo sicilia italia orizzonteUno dei migliori modi per visitare una città, soprattutto se si ha pochissimo tempo a disposizione come nel caso di uno scalo con la crociera, è il bus turistico. Questo mezzo vi permetterà di godervi un giro panoramico della città e di raggiungere facilmente tutte le attrazioni: le fermate si trovano infatti negli immediati dintorni.

Il bus turistico di Palermo comprende due diverse linee. La Linea A è quella che percorre il centro storico, con il terminal davanti al Palazzo Politeama e alcune tappe come Teatro Massimo, Piazza Quattro Canti, mercato di Vucciria e Palazzo Reale. La Linea B, invece, raggiunge la zona Liberty della città: partendo sempre dal Teatro Politeama, raggiunge i giardini inglesi, Villa Malfitano e il Castello della Zisa.

Per chi arriva a Palermo in crociera, è stato creato un punto d'accoglienza per crocieristi situato proprio di fronte l'uscita del terminal delle crociere, in via Francesco Crispi. Qui potrete fare i biglietti, chiedere tutte le informazioni di cui avete bisogno e salire sul bus turistico.

  • Tappe: Disponibili due percorsi, linea A (centro storico) e linea B (zona Liberty, principali Ville e Castello della Zisa). Per maggiori info: clicca qui. Per scaricare la mappa in pdf: clicca qui
  • Costo: intero €20,00, ridotto €10,00
  • Acquista online: biglietto autobus turistico

Consigli utili

  1. Pianifica in anticipo l'itinerario e identifica le attrazioni che ritieni irrinunciabili
  2. Muoviti a piedi nel centro storico, zona in cui è consigliato organizzare l'itinerario. Indossa scarpe comode per muoverti senza problemi. Consigliato il tour a piedi con una guida locale
  3. Nel caso di visite alle attrazioni principali e più famose, consigliamo l'acquisto del salta fila per evitare di perdere tempo prezioso in fila alle biglietterie
  4. Visita la città con il bus hop on hop off perché ti permetterà di goderti una panoramica generale dell'attrazione e tutte le sue fermate sono collocate nei pressi delle principali attrazioni
  5. Evita i musei perché richiedono troppo tempo per la visita. In alternativa, scegline solo uno e preventiva almeno 2 h di tempo. Consigliato l'acquisto del pass salta fila
  6. Preferisci cibi veloci e street food per ottimizzare i tempi. Lo street food di Palermo è qualcosa di unico, i migliori luoghi dove assaggiarlo sono i mercati Ballaró e Vucciria.

Dove attraccano le crociere a Palermo

Come arrivare dal porto di Palermo al centro

Come muoversi

palermo sicilia monumento palermo 5 1Il centro storico di Palermo è perfetto da scoprire a piedi! Inoltre si trova anche vicino al porto della città, potrete raggiungerlo con una piacevole passeggiata di circa 30 min tra viali eleganti, percorrendo la lunga e meravigliosa Via Roma. Questa città ha davvero tanto da offrire, quindi il nostro consiglio è quello di prendere parte ad un tour a piedi tra street food e storia con una guida locale, ideale per conoscere la squisita e unica gastronomia locale e al tempo stesso la storia della città!

Per spostarvi vi sconsigliamo invece i bus, spesso in ritardo a causa del traffico. Le linee più affidabili sono quelle del centro, quindi la 101, 102, 104 e 806 e la linea gratuita Free Centro Storico. La soluzione migliore, però, rimane sempre l'autobus turistico, con il percorso prestabilito e con le fermate vicino alle principali attrazioni della città!
VEDI ANCHE: Come muoversi a Palermo