Gorilla Uganda Bwindi Africa

Bwindi Impenetrable National Park, Uganda: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Aggiornato a Dicembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 69 viaggiatori.

Gorilla Uganda Bwindi AfricaUno dei parchi ugandesi più recenti che si trovano nella parte sud occidentale del Paese, molto vicino allo Zaire, un tempo noto come "foresta impenetrabile", è il Bwindi Impenetrable National Park, che comprende uno degli ultimi habitat esistenti per i gorilla di montagna. Qui vivono circa 320 esemplari di questa specie, ma nel parco ci sono anche altri primati come scimpanzè, colobi e babbuini oltre ad elefanti, il raro maiale della foresta e numerose specie di uccelli. E' una delle zone più ricche di flora e fauna di tutta l'Africa che merita di essere vista una volta nella vita.

Ecco una guida sul Bwindi Impenetrable National Park, Uganda: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Dove si trova

Dichiarato patrimonio dell'umanità dell'Unesco nel 1994, il Bwindi Impenetrable National Park si trova nella parte sud occidentale dell'Uganda e occupa un'area di 331 kmq. Confinante con il Parco Virunga in Congo e la Rift Valley a ovest e con il Rwanda a sud e gran parte del territorio si visita esclusivamente a piedi.

Come arrivare

  • Dall'Italia: non ci sono voli diretti. I voli intercontinentali arrivano all'aeroporto di Entebbe, nella capitale Kampala, con scalo a Istanbul (durata 15 h e 25 min) o Addis Abeba (durata 11 h e 25 min). L'alternativa è atterrare all'aeroporto di Kigali in Rwanda, più vicino al parco. Qui si arriva con voli Turkish scalo a Istanbul o Ethiopian con scalo ad Addis Abeba (14 h di volo) - Confronta i voli
  • Dalle principali capitali europee: non ci sono voli diretti. Da Amsterdam a Kampala vola KLM con scalo a Nairobi (durata 10 h e 15 min), da Parigi Air France con scalo a Nairobi (10 h e 25 min) e da Londra Turkish con scalo a Istanbul e Kigali. Anche in questo caso, se si vola verso l'aeroporto di Kigali si è più vicini al Parco; da Londra Turkish e Ethiopian volano con un'unico scalo a Istanbul o Addis Abeba (durata media 13 h), da Parigi Ethiopian con scalo ad Addis Abeba (14 h)

Come raggiungere il Bwindi Impenetrable National Park

bwindi impenetrable national park 1Foto di Thomas Fuhrmann. Se si atterra a Kampala è necessario percorrere 457 km di strada. Ci sono bus che collegano la capitale con il parco, impiegano 6 h e 45 min e costano circa 103.823,00 UGX (circa €25,00). In alternativa, si può noleggiare un'auto con costi giornalieri che partono da $130,00 (€118,00) o partecipare a tour organizzati che comprendono anche pernottamento e trekking (costo da €1.100,00 per 3 giorni). Oppure, è possibile prendere un volo interno che collega Kampala al piccolo aeroporto di Kihihi (costo voli da $100,00, €90,00) che dista 47 km da Bwindi e poi prendere un pickup condiviso a 30.000,00 UGX (€7,00), o affittare una jeep con costi giornalieri che partono da 130 $ (€118,00).

Se invece si atterra a Kigali in Rwuanda, potrete noleggiare un'auto per raggiungere il Bwindi in circa 3 h e 30 min, con costi giornalieri che partono da $130,00 (€118,00). In alternativa con transfer organizzati (costo da $90,00, €80,00).

Tenete presente che l'ingresso per il parco da dove partono i trekking e le escursioni si trova a Buhoma. Qui si trovano anche le uniche strutture ricettive.

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 11 / 24° 5 gg / 70 mm
Febbraio 11 / 24° 5 gg / 65 mm
Marzo 11 / 24° 10 gg / 130 mm
Aprile 12 / 24° 12 gg / 170 mm
Maggio 12 / 23° 11 gg / 120 mm
Giugno 10 / 24° 6 gg / 70 mm
Luglio 9 / 24° 5 gg / 65mm
Agosto 10 / 24° 7 gg / 95 mm
Settembre 11 / 25° 9 gg / 110 mm
Ottobre 11 / 24° 9 gg / 140 mm
Novembre 12 / 23° 8 gg / 150 mm
Dicembre 11 / 24° 7 gg / 90 mm
  • Clima: equatoriale, caratterizzato da due stagioni delle piogge, la prima in marzo-aprile e la seconda in ottobre-novembre, e da una stagione secca tra dicembre e febbraio e tra giugno e agosto, sebbene nella foresta piova spessissimo. Temperature pressoché stabili tra i 10° e i 25°, ma sulle montagne le minime notturne possono scendere fino a 0°
  • Periodo migliore: da dicembre a febbraio e da metà giugno a metà agosto, quando le piogge e l'umidità sono un po' meno elevate
  • Periodo da evitare: aprile, maggio, ottobre e novembre, i mesi più piovosi dell'anno.

Cosa portare: abbigliamento ed equipaggiamento consigliati

  • Abbigliamento: magliette leggere, pantaloni lunghi, scarpe da trekking antiscivolo, kway, maglione pesante, indumenti pesanti per la sera, cappello, mantellina anti pioggia, calzettoni lunghi
  • Equipaggiamento: borraccia, binocolo, cartine, coltellino multiuso, medicinali generici, zainetto per le escursioni, marsupio

10 cose da vedere: animali e luoghi di interesse

  1. Trekking per l'avvistamento dei gorilla: in gruppi di 8 persone, talvolta è sufficiente camminare 10-15 min per incontrare le famiglie di questi primati, altre, invece, sono necessarie camminate più lunghe. Una volta avvistati i gorilla è possibile rimanere con loro al massimo 1 ora
  2. Trekking alla Waterfall Trail: conduce a una cascata di 33 metri sul fiume Munyaga. L'escursione è piuttosto faticosa e dura circa 3 ore
  3. Muzabijiro Loop Trail: un percorso di circa 3 ore durante il quale si percorre un sentiero che consente di ammirare i panorami a sud verso i vulcani Virunga e la Rift Valley nello Zaire
  4. Munyaga River Trail: appena fuori dal parco, questo piacevole percorso consente di avvistare in breve tempo, uccelli e farfalle in un habitat con molte felci e orchidee
  5. Sentiero sul fiume Ivi: il più lungo del parco, richiede un'intera giornata. Qui gli amanti del birdwatching potranno avvistare il pappagallo dal collo marrone, il turaco dal becco nero, il gufo reale e molte altre varietà
  6. Comunità dei pigmei di Batwa: è possibile visitare questo luogo nel parco nazionale della foresta di Bwindi. Durante l'escursione si viene intrattenuti da danze tradizionali e storie che consentono di conoscere la vita nella foresta di Batwa
  7. Fauna del parco: all'interno del Bwindi è possibile vedere 346 specie di uccelli, 202 specie di farfalle, 27 specie di rane, camaleonti, gechi ed altre specie a rischio
  8. Flora del parco: non solo animali, ma questa zona è un incredibile ecosistema dal punto di vista vegetale. Potrete vedere oltre 163 specie di alberi e 100 specie di felci
  9. Ride 4 a Woman Organization: offre la possibilità di partecipare a una serie di gite in bicicletta all'interno della foresta e all'interno della comunità locale. In questo modo si contribuisce al supporto della comunità vicina
  10. Lake Mutanda e Lake Mulehe: nella parte più meridionale del parco si trovano questi due grandi laghi, che offrono viste meravigliose sulle montagne che li circondano

Escursioni e tour guidati nel Parco Bwindi

Quanto costa visitare il Bwindi National Park? Prezzi, offerte e consigli

gorilla uganda bwindi africa 1L'Uganda è un Paese piuttosto costoso, anche se meno rispetto al vicino Rwanda.
Per visitare il Bwindi National Park è necessario prendere il permesso per avvistare i gorilla (da richiedere mesi prima) che costa $700,00 (€637,00) e a questo vanno aggiunti l'ingresso al parco di $40,00 (€36,00) a persona ed il costo del veicolo di $30,00 giornalieri (€27,00).

Poi bisogna calcolare altre spese, tra cui quelle per l'alloggio, le guide, i pasti e i rangers e a seconda dell'operatore scelto il pacchetto può costare circa $300,00 al giorno (€270,00). Per chi vuole cercare una struttura in autonomia, tenete presente che la località con maggiori accomodation è Buhoma dove per una stanze a notte si pagano da $60,00.
VEDI ANCHE: Safari in Uganda: prezzi, quando andare e dove

Immagini e video del Bwindi Impenetrable National Park

Immagini e Video del Bwindi Impenetrable National Park
Immagini e Video del Bwindi Impenetrable National Park
Immagini e Video del Bwindi Impenetrable National Park
Immagini e Video del Bwindi Impenetrable National Park
Immagini e Video del Bwindi Impenetrable National Park
Immagini e Video del Bwindi Impenetrable National Park
1/6

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 34.758.809
  • Capitale: Kampala
  • Lingue: inglese, swahili
  • Moneta locale: scellino ugandese (€1,00 = 4.152,94 UGX); molto usato il dollaro americano (€1,00 = $1,10)
  • Clima: equatoriale con due stagioni delle piogge (febbraio-aprile e agosto-ottobre) e la stagione secca tra novembre e febbraio e giugno e agosto. Le temperature sono costanti tutto l'anno tra i 10° e i 25°. Lungo i pendii e le montagne le temperature si abbassano di qualche grado e la piovosità e l'umidità sono maggiori e presenti sempre
  • Vaccinazioni: obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per chi proviene da Paesi in cui la malattia è endemica. Si consigliano poi i vaccini contro la meningite, epatite A,B e la profilassi antimalarica.
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di sei mesi, visto turistico che viene rilasciato all'arrivo nel Paese presso l'aeroporto Internazionale di Entebbe o ai paesi di frontiera (costo $50,00, €45,00 per visto singolo, $100,00 per visto doppio, €91,00)
  • Distanza dall'Italia: 5053 km (6 h e 26 min ore di volo)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata ľ fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere Ŕ la cosa pi¨ importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Uganda

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su