Parco Nazionale Kakum, Ghana: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 144 viaggiatori.

Canopy Walkway Kakum National ParkFoto di Stig Nygaard. Situata nell'entroterra di Cape Coast, in Ghana, l'area di Kakum è stata dichiarata Parco Nazionale protetto nel 1992. Caratterizzato da zone di foresta pluviale vergine, completamente incontaminata dall'uomo e talmente fitta da non far passare neanche la luce del sole, è l'habitat naturale di tantissime specie animali, tra cui elefanti, scimmie, leopardi, facoceri e bonghi. Per questo motivo, si tratta di uno dei posti prediletti dagli amanti dei safari e dell'avventura.

In questo articolo, proveremo a saperne di più su questo parco, che rappresenta a tutti gli effetti uno degli angoli più nascosti e incredibili della Terra. Ecco tutto quello che dovete sapere sul Parco Nazionale Kakum, in Ghana: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Dove si trova

Mostra MappaIl Parco Nazionale Kakum si trova nell'omonima località di Kakum, situata a 20 km da Cape Coast. Si tratta di uno dei più grandi parchi naturali attrezzati del Ghana. Si estende per oltre 350 kmq e la maggior parte del territorio è ricoperta dalla foresta pluviale.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: non ci sono voli diretti dall'Italia. Gli aeroporti più vicini a Kakum sono Secondi-Takoradi (81,4 km) o Accra (149,7 km). Se si vola su Takoradi bisogna prevedere almeno 2 scali (uno quasi sempre ad Accra), se si vola su Accra 1 scalo. La durata varia dalle 10 alle 20 h, a seconda delle località e del numero di scali previsti. Le compagnie bandiera che servono questa tratta sono: Turkish Airlines, Air France, Brussels Airlines, Ethiopian Airlines e Africa World Airlines - Confronta i voli da Roma o Milano
  • Dalle principali capitali europee: l'unico volo diretto è operato da Airfrance, da Parigi Charles de Gaulle ad Accra, attivo soltanto in determinati giorni della settimana e con una durata di 6 h. Negli altri casi, bisogna tenere in conto 1 o 2 scali e una durata del volo che varia da 20 a 30 h su Secondi-Takoradi, e da 10 a 15 h su Accra. Le compagnie bandiera attive su queste tratte sono: Africa World Airlines, Royal Maroc, Tap Air Portugal, Turkish Airlines, Klm, Airfrance - Confronta i voli per Parco Nazionale Kakum

Come raggiungere il Parco Nazionale Kakum

kakum national park 1Foto di Kobbywis. La soluzione migliore è quella di organizzare l'intero viaggio con l'ausilio di un'agenzia specializzata, che saprà indicarvi il modo migliore per raggiungere il parco, talvolta offrendo direttamente trasporti privati.

Nel caso in cui stiate organizzato in autonomia il viaggio, Una volta atterrati, bisogna procedere in direzione Cape Coast.

Da Takoradi si consiglia il bus che parte direttamente dall'aeroporto due volte al giorno: da Takoradi a Tema (5h, €8,00), da lì fino a Cape Coast (3 h e 21 min, €6,00).

Da Accra, potrete prendere la linea 456 del bus da Alliance a Okponglo, linea 389 o 386 da Okponglo ad Accra New Town, linea 376 o 368 da Accra New Town ad Accra New Tema Station e da lì bus unico fino a Cape Coast (2 h, €5,00).

Arrivati a Cape Coast, per raggiungere il Parco Nazionale di Kakum bisogna procedere in tro-tro dalla stazione Kotokuraba (45 min, €0,56). I tro-tro fermano nei pressi dell'ingresso del parco (cinque min a piedi seguendo le indicazioni).

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 23 / 32° 1 gg / 15 mm
Febbraio 24 / 33° 2 gg / 35 mm
Marzo 24 / 33° 5 gg / 75 mm
Aprile 24 / 32° 5 gg / 80 mm
Maggio 24 / 31° 9 gg / 145 mm
Giugno 23 / 29° 11 gg / 195 mm
Luglio 23 / 29° 5 gg / 50 mm
Agosto 22 / 28° 3 gg / 15 mm
Settembre 22 / 29° 5 gg / 40 mm
Ottobre 24 / 31° 7 gg / 80 mm
Novembre 24 / 32° 3 gg / 40 mm
Dicembre 23 / 32° 2 gg / 20 mm
  • Clima: di tipo tropicale, temperatura media diurna 32°, notturna 24°. Le precipitazioni arrivano a fine marzo e diventano sempre più frequenti, fino al picco massimo durante il mese di giugno. La temperatura del mare si aggira intorno ai 27°
  • Periodo migliore: tra gennaio e marzo. Il vento che soffia da est e nord-est rende il clima mite e piacevole
  • Periodo da evitare: maggio e giugno, sono i mesi più piovosi
  • Consigli: portare con sé una valigia versatile, che contenga quanto necessario alle intemperie e agli imprevisti possibili in una terra meravigliosa come l'Africa. Sì a foulard (per ripararsi dal vento carico di sabbia), ombrelli, impermeabili e vestiti in fibre naturali

Cosa portare: abbigliamento

  • Abbigliamento: abiti leggeri, possibilmente in fibre naturali, una felpa per la sera
  • Equipaggiamento: foulard, impermeabile per la pioggia, binocolo, macchina fotografica. Scarpe e abbigliatamento comodo e repellente per gli insetti

10 cose da vedere: animali e luoghi di interesse

  1. Canopy walk: delle vere e proprie passaggiate sulla cima degli alberi all'interno del parco, grazie a delle piattaforme collegate da ponti sospesi, per avvistare animali selvatici e panorami mozzafiato
  2. Monkey Forest: Santuario delle scimmie, situato lungo la strada verso Kakum. In loco, oltre alle scimmie, sarà possibile ammirare anche altri animali, fra cui tartarughe e due alligatori
  3. International Stingless bee center: un altro luogo totalmente immerso nella natura africana, dedicato alle api. Sarà possibile conoscere e acquistare diversi tipi di miele
  4. Birdwatching: più di 400 specie di uccelli da ammirare e fotografare. Fra i più comuni: Mangiatore di api dalla gola bianca, Aquilone dal becco giallo, Hobby africano, Pavoncello dalle ali nere, Cormorano dalla coda lunga, Pipit dalla schiena liscia, Oca pigmeo africana, Lungo Nightjar dalla coda
  5. Escursionismo: zaino in spalla, alla scoperta della foresta pluviale e delle più importanti specie di alberi medicinali che qui crescono
  6. Rare specie animali in via di estinzione: leopardi, bonobo, antilopi della foresta, bufali, duiker e maiali del fiume rosso
  7. Farfalle: oltre 500 specie diverse e coloratissime. Un piccolo incanto per gli occhi
  8. Museo di Kakum: una passeggiata fra flora, fauna, cultura e storia locale. Molto interessante anche il negozio di artigianato.
  9. Campeggio sotto le stelle: tenda, materasso e lenzuola, all'interno del parco vi è anche la possibilità di campeggiare e viverlo di notte, avvistando animali o godendosi semplicemente un paessaggio indimenticabile
  10. Wildlife Education Center: un'iniziativa davvero molto importante, volta alla protezione della fauna selvatica e soprattutto delle specie in via di estinzione, dalle mani dei bracconieri. Conoscere i loro progetti aggiungerà maggiore interesse ed esperienza alla vostra visita al Parco.

Quanto costa visitare il Parco Kakum? Prezzi, offerte e consigli

canopy walkway kakum national park 1Foto di Stig Nygaard. Il Kakum National Park è aperto tutti i giorni, dalle 6:00 fino al tramonto. Si consiglia di arrivare intorno alle sette, in modo tale da avvistare più specie animali possibili.

In loco saranno inoltre disponibili guide specializzate che vi spiegheranno caratteristiche specifiche di fauna e flora locali, soprattutto delle importantissime e preziosissime piante medicinali che qui crescono.
I costi non sono particolarmente elevati.

L'ingresso al parco prevede una cifra a partire da 40,00 GHS (€6,50) a cui bisogna poi aggiungere i costi delle varie esperienze che si sceglierà di fare: il campeggio o l'escursionismo ad esempio da 85,00 GHS (€13,40) a persona. Il tragitto per raggiungere il parco da Cape Coast invece si aggira intorno ai 3,50 GHS (€0,55). Come già anticipato, sul luogo sono disponibili numerose guide esperte. Tuttavia, per esperienze come queste, in posti così tanto diversi dai nostri, è sempre consigliabile rivolgersi anticipatamente a un'agenzia, per non lasciare nulla al caso.

Immagini e video del Parco Nazionale Kakum

Immagini Parco Nazionale Kakum, Ghana
Immagini Parco Nazionale Kakum, Ghana
Immagini Parco Nazionale Kakum, Ghana
Immagini Parco Nazionale Kakum, Ghana
1/4

Viaggiare informati: info utili sul Ghana

  • Abitanti: 28.210.000
  • Capitale: Accra
  • Lingue: inglese; diffusi inoltre i vari idiomi locali (Akan, Ga, Twi, Fante, Ewe, Housa, ecc.)
  • Moneta locale: New Ghana Cedi (GHS) / €1,00 = 6,29 GHS
  • Clima: clima tropicale, variabile in base alla presenza del mare. Le temperature medie nelle zone costiere si aggirano intorno ai 25/35°. Le stagioni sono soltanto due: secca, da novembre ad aprile, e piovosa, da giugno a ottobre
  • Vaccinazioni: obbligatorio certificato di vaccinazione contro la febbre gialla, da esibire all'arrivo. Consigliati tifo, epatite A e B, tetano e maningite
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di almeno sei mesi; visto d'ingresso da richiedere prima della partenza in Italia presso l'Ambasciata del Ghana a Roma e i Consolati Onorari del Ghana a Brescia, Palermo, Torino e L'Aquila
  • Distanza dall'Italia: 4.099,50 km (5 ore e 43 minuti di volo) da Roma
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata ľ fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere Ŕ la cosa pi¨ importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Ghana

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su