Gorilla Silverback Scimmia Ruanda

Parco Nazionale dei Vulcani, Ruanda: dove si trova, quando andare e cosa vedere

Gorilla Silverback Scimmia RuandaLa primatologa Dian Fossey riguardo a questo Parco un giorno scrisse: "Nel cuore dell'Africa centrale, così in alto da farti tremare più che sudare, si ergono alti vulcani che arrivano a toccare 4.500 metri e sono quasi completamente coperti di una ricca e verde foresta pluviale: i Virunga'". I Virunga sono una catena formata da 8 vulcani dormienti e il Parco Nazionale dei vulcani ne comprende 5: Karisimbi, il Bisoke, il Muhabura, il Gahinga e il Sabyinyo. Creato nel 1925, questo luogo è di grande importanza scientifica e turistica, poiché ospita una delle più vaste comunità di gorilla di montagna presenti nel Paese. Non solo, durante un trekking tra queste montagne potrete anche avvistare scimmie dorate, bufali e iene maculate e una grande varietà di uccelli.

Ecco una guida sul Parco Nazionale dei Vulcani, Ruanda: dove si trova, quando andare e cosa vedere!

Dove si trova

Il Parco Nazionale dei Vulcani si trova nel Ruanda nordoccidentale, uno Stato dell'Africa centrale che confina a ovest con il Congo, a nord con l'Uganda, a est con la Tanzania e a sud con il Burundi. Il parco confina invece con il Parco Nazionale Virunga in Congo e il Parco Nazionale dei Gorilla di Mgahinga in Uganda. La catena Virunga è una delle più belle, forma un ramo della Albertine Rift Valley e i pendii sono coperti da foreste di montagna.

Come arrivare

  • Da Milano o da Roma: non ci sono voli diretti dall'Italia. L'aeroporto più comodo è quello di Kigali/Gregoire, situato nel sobborgo di Kanombe, sul margine orientale della città della capitale del Ruanda. Da Roma e Milano volano Egypt Air con scalo al Cairo, Turkish con scalo a Istanbul ed Ethiopian con scalo ad Addis Abeba. Durata del viaggio da 12 a 16 h a seconda dello scalo, costo da €500,00 - Confronta i voli
  • Dalle principali capitali europee: non ci sono voli diretti neanche dalle principali città europee. Da Londra, Parigi e Francoforte volano per Kigali Ethiopian con scalo Addis Abeba e Turkish con scalo a Istanbul. Durata del viaggio da 13 a 18 h, costo da €500,00 - Confronta i voli

Come raggiungere il Parco dei Vulcani

Il Parco Nazionale dei vulcani si trova vicino alla città di Ruhengeri, che dista 72 km dalla capitale Kigali. Una volta atterrati all'l'Aeroporto Internazionale di Kigali/Gregoire è possibile raggiungere il parco in circa 3 h noleggiando una Jeep al costo giornaliero di 114.661,00 RWF (€110,00) o con tour organizzati che comprendono vitto, alloggio e transfer (prezzi a partire da €1.000,00).

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 11 / 25° 11 gg / 75 mm
Febbraio 11 / 25° 11 gg / 90 mm
Marzo 11 / 24° 15 gg / 115 mm
Aprile 13 / 24° 18 gg / 155 mm
Maggio 13 / 23° 13 gg / 90 mm
Giugno 12 / 23° 2 gg / 20 mm
Luglio 11 / 24° 1 gg / 10 mm
Agosto 12 / 24° 4 gg / 30 mm
Settembre 11 / 24° 10 gg / 70 mm
Ottobre 11 / 24° 17 gg / 105 mm
Novembre 11 / 24° 17 gg / 115 mm
Dicembre 11 / 24° 14 gg / 75 mm
  • Clima: caratterizzato tutto l'anno da temperature piacevoli di giorni e fresche di sera, soprattutto in prossimità delle cime più alte. Ci sono due stagioni: un periodo secco da giugno ad agosto e uno piovoso da settembre a maggio, che vede aprile e maggio come i mesi più piovosi
  • Periodo migliore: giugno e luglio, i mesi più secchi con rare piogge, dalla seconda metà di agosto poi i rovesci si fanno più frequenti
  • Periodo da evitare: da ottobre a maggio, in particolare sono assolutamente sconsigliati ottobre, novembre, marzo e aprile quando le piogge sono particolarmente abbondanti

Cosa portare: abbigliamento ed equipaggiamento consigliati

  • Abbigliamento: pantaloni lunghi, vestiti caldi, giubbotto, berretto, guanti, magliette di cotone e abbigliamento tecnico, scarpe con suola antiscivolo da trekking, k-way, calzettoni lunghi
  • Equipaggiamento: binocolo, zainetto per brevi escursioni, borraccia, occhiali da sole, repellenti per insetti, bastone per i trekking

7 cose da vedere: animali e luoghi di interesse

  1. Comunità di Gorilla: all'interno del parco vivono quattro comunità di gorilla abituate alla presenza dell'uomo e che quindi possono essere avvicinate. Il trekking consiste in una camminata nella foresta dove sono ammessi solo 32 visitatori al giorno ed è possibile restare con i gorilla solamente un'ora. Per questo è molto importante prenotare con largo anticipo
  2. Trekking sul vulcano Karisimbi: il monte Karisimbi, con i suoi 4.507 m, è la vetta più alta delle montagne Virunga. L'escursione solitamente dura due giorni ed è una vera avventura: trekking attraverso la foresta tropicale, campo per pernottare sulle pendici di un vulcano attivo e arrampicata in cima per vedere l'alba
  3. Villaggio di ex-bracconieri: è possibile effettuare una visita a questo villaggio ormai abbandonato, da quando gli ex bracconieri sono diventati attivisti del movimento per la conservazione. Ai visitatori vengono illustrate abilità tradizionali e danze culturali
  4. Tour in barca dei laghi gemelli Burera e Ruhondo: eccellenti luoghi fotogenici, ideali per l'osservazione degli uccelli. Le acque blu, circondate da ripide colline e alte cascate con i contorni dei vicini vulcani offrono uno panorama spettacolare
  5. Scimmie dorate: si possono effettuare passeggiate nella natura alla scoperta delle tracce delle scimmie dorate, una specie a rischio d'estinzione. Si tratta di animali che vivono in gruppo ed oscillano costantemente da un bambù all'altro
  6. Visita alla tomba di Dian Fossey: la famosa primatista che visse 18 anni in questi luoghi per fare ricerca sui gorilla, in seguito al suo assassinio è stata sepolta proprio alle pendici del monte Karisimbi, vicino alle tombe dei gorilla che aveva studiato
  7. Trekking di un giorno sulla cima del monte Bisoke: un vulcano dormiente a 3.711 m. con un delizioso lago all'interno del cratere. La montagna si raggiunge con una camminata impegnativa tra la foresta di bambù
  8. Uccelli colorati: nel Parco vivono più di 200 specie di uccelli colorati, durante i trekking agguzzate la vista per vederne il più possibile
  9. Fauna del Parco: oltre ai gorilla, il parco è diventato un vero e proprio santuario per altri animali come iene maculate, bufali, ed elefanti
  10. Iby'iwacu Cultural Village: a soli 6 km dal parco, è un villaggio che vi permetterà di scoprire i progetti sull'apicultura in Ruanda, seguendo anche le fasi per produrre il miele

Escursioni e tour guidati nel Parco dei Vulcani

Quanto costa visitare il Parco Nazionale dei Vulcani? Prezzi, offerte e consigli

gorilla silverback scimmia ruanda 1I costi per visitare il Parco Nazionale dei Vulcani, così come per scoprire altre zone del Ruanda, sono piuttosto alti. Tenete in considerazione che l'ingresso al parco per avvistare i gorilla è da richiedere con largo anticipo ed ha un costo di $15.000,00 ( circa €1.365,00).

Il costo dei soli permessi è il seguente: per il monte Bisoke $75,00 (€68,00), per il vulcano Karisimbi $400,00 (€360,00), per vedere le scimmie dorate $100,00 (€90,00), per visitare i laghi e le grotte $50,00 (€45,00) e per la tomba di Dian Fossey $75,00 (€68,00). A questi, vanno aggiunti i costi per i trekking, che vanno da un minimo di $100,00 (€90,00) ad un massimo di $1.000,00 (€910,00) in base ai servizi offerti (guide, pernottamento, pasti).

Per visitare il parco occorre pernottare nelle vicinanze, dove ci sono alloggi semplici adatti anche a campeggiatori con costi di circa $30,00 (€27,00) a notte. In alternativa, si possono scegliere strutture con servizi base a $200,00 (€180,00) o resort lussosi che costano anche $2.500,00 a notte (€2.270,00).
VEDI ANCHE: Safari in Ruanda: prezzi, quando andare e dove

Immagini e video del Parco dei Vulcani

Immagini e video del Parco Nazionale dei Vulcani
Immagini e video del Parco Nazionale dei Vulcani
Immagini e video del Parco Nazionale dei Vulcani
Immagini e video del Parco Nazionale dei Vulcani
Immagini e video del Parco Nazionale dei Vulcani
Immagini e video del Parco Nazionale dei Vulcani
1/6

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: 11.262.564
  • Capitale: Kigali
  • Lingue: kinyarwanda, swahili, francese, inglese
  • Moneta locale: franco ruandese (€1,00 = 788,356 RWF); molti pagamenti sono comunque richiesti in dollari americani (€1,00 = $1,10)
  • Clima: piacevole tutto l'anno, caldo di giorno e fresco la sera; più si sale sulle cime più si abbassano le temperature notturne. Due stagioni: una secca da giugno ad agosto e una piovosa da settembre a maggio. Le temperature sono costanti tra i 10° di minima e i 25° di massima
  • Vaccinazioni: obbligatoria Febbre gialla; caldamente consigliate profilassi anti Malarica, Tbc, anti menginococco, Epatite A e B
  • Requisiti d'ingresso: passaporto con validità residua di 6 mesi; visto d'ingresso per soggiorni di carattere turistico fino a 30 giorni da richiedere una volta arrivati nel Paese (costo $30,00, €27,00).
    Candalmente consigliata un'assicurazione medico sanitaria
  • Distanza dall'Italia: 5.180 km (6 h 45 min di volo diretto)
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata ľ fai un preventivo gratis

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere Ŕ la cosa pi¨ importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Dicembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 153 viaggiatori.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Ruanda

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su