Budapest Ungheria Ponte

Come muoversi a Budapest: info, costi e consigli

Aggiornato a Ottobre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 109 viaggiatori.

Budapest Ungheria PonteBudapest è una delle città più belle di tutta l'Europa dell'Est, ricca di storia e tradizioni. Non solo nella parte antica conosciuta come "Buda", ma anche la moderna "Pest" vanta tante attrattive emblematiche della sua lunga storia come capitale dell'Ungheria. Turisti da tutte le parti del mondo scelgono di visitarla perché è davvero a misura d'uomo, piacevole da esplorare soprattutto a piedi perché offre scorci incredibili da attrattive come il Bastione dei pescatori, antica costruzione in stile neogotico e romano, o la Cittadella, il punto più alto della città che offre una vista splendida sul Danubio.

Ecco una guida su come muoversi a Budapest: info, costi e consigli!

Consigli utili

Consigli su come muoversi a Budapest a piedi o con mezzi pubblici
Il miglior modo per esplorare il centro storico della città è a piedi, in quanto le attrazioni principali sono vicine tra loro, inoltre passeggiare vi darà la possibilità di non perdervi le panoramiche e gli scorci più belli di questa splendida città.
Per un primo approccio con la città, il consiglio è fare un tour guidato a piedi, per individuare i principali punti di riferimento e conoscere storia e attrazioni principali della città.
In alternativa, specie se avete poco tempo a disposizione, la scelta migliore è sicuramente il bus turistico hop-on hop-off, da cui potrete salire e scendere senza limiti per tutta la durata del biglietto.
Budapest da anni sta diventando una città sempre più bike friendly: 300 km di piste ciclabili dislocate in tutta la città e nei dintorni sono un invito a visitare la città su 2 ruote. Tuttavia è ancora in fase di sviluppo, quindi anche in questo caso, meglio prima fare un tour guidato in bicicletta per prendere dimestichezza con percorsi e piste ciclabili.

Per godere invece di un panorama spettacolare da un altro punto di vista, non perdete l'occasione per una crociera panoramica sul Danubio.
A proposito di scorci spettacolari, raggiungete la zona del Castello utilizzando la funivia, risalente al 1870 e parte proprio davanti al Ponte delle Catene (tutti i giorni 7:30-22:00, 1.200,00 HUF, €4,00).

Infine, se vi fermate più giorni, è consigliato l'acquisto della Budapest Card, che comprende anche l'uso illimitato dei mezzi per tutta la sua validità!

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi, metro, autobus, tram, traghetto, bus turistico hop-on hop-off
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: taxi, auto e scooter
  • City card e abbonamenti consigliati: Budapest Card (da €22,00 - vedi dettagli), carnet di 10 biglietti costa per i mezzi pubblici (da 3.000,00 HUF/€8,50), biglietto giornaliero (da 1.650,00 HUF/€4,80)

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Budapest

Consigli e mezzi migliori per raggiungere Budapest dall'aeroporto
L'aeroporto di riferimento è quello di Budapest-Ferenc Liszt Airport, situato a circa 18 km a sud-est del centro della città. Dall'Italia partono diversi voli diretti per la capitale ungherese, sia con compagnie di bandiera che con compagnie low cost, con numerose offerte!

Una volta atterrati, raggiungere il centro è molto semplice. Potrete utilizzare i mezzi pubblici, come il bus (linee 100E e 200E dal terminal dell'aeroporto arriva al centro di Budapest, 30 min, 900,00 HUF, €2,50) oppure il treno, con una singola linea che arriva fino alla stazione di Budapest-Nyugati (a nord del centro storico, 1,3 km dalla Basilica di Santo Stefano). Non mancano taxi, situati fuori dal Terminal degli arrivi, e comodi transfer privati da prenotare prima della partenza!

Aeroporto Ferenc Liszt

  • Distanza dal centro: 20 km / tempo di percorrenza medio: 25 min;
  • In treno: linea singola fino alla stazione Nyugati / costo ticket: 900,00 HUF (€2,50)
  • In taxi: costo medio 7.000,00 HUF (€20,00) / tempo di percorrenza: 25 min
  • In bus: costo medio 900,00 HUF (€2,50) / linee 100E e 200E
  • Transfer privato: transfer privato all'aeroporto Liszt Ferenc

Come muoversi a piedi

budapest ungheria bastioneLa città di Budapest è perfetta per essere esplorata a piedi: i maggiori luoghi di interesse sono vicini tra loro e sono situati sia a Buda che a Pest, opposte rispetto al fiume Danubio. Le due parti sono collegate tra loro dal Ponte delle Catene, lungo circa 375 m e che si presta perfettamente per essere attraversato a piedi (circa 5 min). Esistono poi delle zone a traffico limitato e dove è possibile spostarsi solamente a piedi: a Pest troverete la movimentata Váci Utca, ricca di locali, negozi e ristoranti, mentre a Buda vi sono Piazza degli Eroi, Piazza Vörösmarty e Castle Hill, la zona del Castello.

Per un primo approccio con la città, il consiglio è fare un tour guidato a piedi, per individuare i principali punti di riferimento e conoscere storia e attrazioni principali della città.
Un'esperienza interessante è il tour nelle grotte sotterranee, assolutamente da vivere per esplorare il sistema di grotte Pál-völgyi-Mátyás-hegyi sotto la città di Budapest!

Con i mezzi pubblici

tram trasporti mezzi di trasportoA Budapest spostarsi con i mezzi pubblici è davvero comodo ed economico! Potrete optare tra tram, metro e bus.
Il tram è indicato per un'esplorazione panoramica della città, anche se non tutte le fermate sono vicine ai luoghi di interesse più importanti, a differenza invece del bus turistico hop-on hop-off che ferma vicino alle principali attrazioni (biglietti disponibili per 24, 48 o 72 ore). La metropolitana è perfetta per le grandi distanze, ideale per spostarsi da Szechenyi Square al Museo di Belle Arti o presso le Terme Széchenyi.

Il biglietto o l'abbonamento per utilizzare i mezzi pubblici è unico per tutti e può essere acquistato presso le stazioni della metropolitana, presso le edicole o presso i distributori automatici. La corsa singola costa 350,00 HUF (€1,00), mentre il carnet da 10 ticket costa 3.000,00 HUF (€8,50) e il biglietto giornaliero 1.650,00 HUF (€4,80). Vediamo ora nel dettaglio tutti i mezzi.

Metro

metropolitana metro budapest 1Le linee della metropolitana sono quattro (M1 gialla, M2 rossa, M3 blu e M4 verde), che si intrecciano con le principali stazioni del centro, ovvero Deák Ferenc tér, Keleti pályaudvar e Kálvin tér. La metro è operativa dalle ore 4:30 alle 23:00, con una frequenza da 2 a 15 min.

La linea più utilizzata dai turisti è la M1, che percorre tutta via Andrassy, facendo fermate vicino ai luoghi di interesse principali. Prendere queste linee è davvero una bella esperienza perché alcune delle relative stazioni sono rimaste tale e quali nel corso dei decenni.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: dalle ore 4:30 alle 23:00
  • Costo ticket/corsa singola: 350,00 HUF (€1,00)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti 3.000,00 HUF (€8,50), biglietto giornaliero 1.650,00 HUF (€4,80)

Bus

budapest busFoto di Smiley.toerist. La rete di autobus a Budapest copre tutta la città, in particolare le linee che utilizzarete più spesso sono la 16, la 16A e la 116, ben collegate da Pest alla zona alta di Buda, quella più ricca di attrazioni.

Le linee sono identificate da un numero più la lettera "E" per il servizio express (come il 200E che serve l'aeroporto) e la "A" per gli altri mezzi che fanno un percorso più breve rispetto a quello previsto (ad esempio, c'è una linea 16 e una 16A). A partire dalle ore 23:00 entrano in funzione gli autobus notturni, che sono contrassegnati con numeri dal 900 al 999.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: 24 ore su 24
  • Costo ticket/corsa singola: 350,00 HUF (€1,00)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti 3.000,00 HUF (€8,50), biglietto giornaliero 1.650,00 HUF (€4,80)

Tram

budapest tram citta stadsfotoUn altro utile sistema per spostarsi a Budapest è il tram, riconoscibile grazie al colore giallo acceso. Ci sono più di 30 linee ed è davvero un suggestivo mezzo che attraversa luoghi pittoreschi, sebbene sia abbastanza lento. Ma se volete vedere la città comodamente seduti e godervi un bel giro panoramico è il mezzo più adatto!

Le linee utili per visitare al meglio la città sono la 4 e la 6 che passano dal centro, il 2 che costeggia il Danubio, mentre il 47 e 49 collegano Pest con Buda.

  • Mappa scaricabile: clicca qui
  • Orari: dalle ore 4:30 alle 22:45, linea 6 fino alle 24:00
  • Costo ticket/corsa singola: 350,00 HUF (€1,00)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: carnet 10 biglietti 3.000,00 HUF (€8,50), biglietto giornaliero 1.650,00 HUF (€4,80)

Traghetto

budapest ungheria parlamento fiume 2 1Se dovete spostarvi dal lato Nord a quello Sud della città e godere allo stesso tempo di una vista panoramica spettacolare sul fiume Danubio, può essere una bella opzione quello di spostarsi con il traghetto. Godendo di una crociera panoramica di un'ora, potrete ammirare le principali attrazioni da una prospettiva diversa! Inoltre, è un mezzo molto utilizzato anche dai pendolari ed è parte integrante del sistema di trasporti pubblici.

Le linee feriali (dove è possibile utilizzare i Pass) sono due: D11 (rosa) e D12 (marrone), mentre la linea D13 (marrone scuro) è attiva solo il sabato e la domenica (con biglietti specifici venduti sul posto). Le barche partono circa ogni ora e mezza.

  • Mappa scaricabile: mappa-traghetti-budapest
  • Orari: dalle 8:00 alle 20:00
  • Costo ticket/corsa singola: 750,00 HUF (€2,10)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: biglietto giornaliero 1.650,00 HUF (€4,80)

In auto

ponte delle catene budapest viaggioBudapest è diventata una città estremamente trafficata, per questo motivo utilizzare una macchina per spostarsi all'interno e visitarla è un'opzione sconsigliata. Bisogna sempre tenere presente che, soprattutto se avete poco tempo a disposizione, non è una scelta saggia perché troverete difficilmente parcheggio e, soprattutto, perché le aree in cui si trovano le attrattive più importanti sono tutte situate in zone a traffico limitato.

Inoltre, guidare a Budapest può essere davvero un problema poiché potreste riscontrare problemi ad orientarvi a causa del traffico, che negli orari di punta può rendere la vostra vacanza poco rilassante. Quindi vi invitiamo ad utilizzare l'auto solo per visitare i dintorni, per esempio al Lago Balaton o i borghi del Palocz.

ZTL

Si può accedere alla città di Budapest da diverse parti, ci sono infatti 11 zone protette e 15 zone riservate: le zone protette sono i vari siti storici oppure i siti verdi ricreativi, dove non c'è traffico veicolare, mentre le zone riservate sono alcune parti della città in cui i veicoli pesanti, per entrare, necessitano di un permesso d'accesso. Quindi il costo dell'autorizzazione dipende dal loro peso totale e dalle emissioni dei veicoli.

Nel dettaglio, può succedere che il traffico in entrata a Budapest subisca restrizioni quando l'inquinamento atmosferico supera i limiti stabiliti; perciò il divieto di entrata si applica facendo riferimento al numero con cui termina la targa del veicolo, numeri pari giorni pari e numeri dispari giorni dispari. Per essere sempre aggiornati sugli sviluppi vi consigliamo di consultare prima della partenza il sito ufficiale della BKK e sul sito ufficiale della città di Budapest, dove troverete mappe delle zone ambientali, le regole vigenti nelle varie zone e il corrispondente stato dei divieti di acceso di un tipo di veicolo definito dall'utente.

Soste e parcheggi

Se avete necessità di cercare un parcheggio sicuro a Budapest, è utile sapere che i parcheggi sono a pagamento nella fascia oraria 8:00-18:00 da lunedì a venerdì, mentre è gratuito nei fine settimana.
Le varie zone prevedono tariffe diverse:

  • il centro di Pest (area tra il Danubio e il Grand Boulevard) e la zona circostante la collina del castello (dal ponte Erzsébet al ponte di Margit sul lato di Buda) appartengono alla zona 1 e qui il costo del parcheggio è di 440,00 HUF/ora (€1,25);
  • la zona 2 (la maggior parte delle zone di Buda e la zona al di fuori del Grand Boulevard) 265,00 HUF/ora (€0,75);
  • le restanti zone appartengono alla Zona 3, a 175,00 HUF/ora (€0,50);
  • Le zone di Castle Hill, Margaret Island e il centro di Pest (tra il ponte Erzsébet e il Ponte delle Catene) sono zone limitate per le auto.

Se invece avete intenzione di parcheggiare l'auto e spostarvi nella città a piedi o con i mezzi, valutate di lasciarla in custodia presso uno dei tanti parcheggi privati che offrono questo servizio h24, ne troverete tantissimi e tutti a prezzi estremamente convenienti.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Budapest

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su