Visita al Teatro Antico di Taormina: Come arrivare, prezzi e consigli

Cerchi consigli per visitare il Teatro Antico di Taormina? Ecco info su come arrivare, prezzi, orari e una guida per un tour completo in poco tempo

taormina teatroSe vi trovate nella bellissima Sicilia, più precisamente sul lato orientale, e state programmando di visitare Taormina, che sia un'escursione giornaliera o un soggiorno di più giorni, sicuramente non potete lasciare fuori dal vostro itinerario il suo Teatro Antico! Si tratta del secondo teatro antico greco-romano più grande della Sicilia, dopo quello di Siracusa.
Visitare questo sito storico vuol dire fare un vero e proprio salto indietro nel tempo, osservando lo splendido panorama che chiunque ci abbia preceduto ha osservato a sua volta. Una sensazione incredibile.

Ecco tutto quello che dovete sapere su come organizzare al meglio la vostra visita al Teatro Antico di Taormina; come arrivare, prezzi e consigli.

Dove si trova e come arrivare

Mostra Mappa

  • A piedi: in Via del Teatro Greco 1, a Taormina; facilmente raggiungibile a piedi da qualsiasi punto della città; dal duomo di Taormina dista 15 minuti, dalla Porta Messina circa 6 minuti, dai Giardini della Villa Comunale a circa 8 minuti - Ottieni indicazioni
    Dal centro, l'unico modo per arrivare al teatro è a piedi, poiché qui i bus non circolano​​​​​
  • In bus: se vi trovate in zone limitrofe, potete arrivare in autobus fino al Terminal Interbus Taormina di Via Pirandello e da li proseguire a piedi fino alla destinazione (circa 10 minuti a piedi)

Orari e prezzi

  • Orari: aperto tutti i giorni. Nel periodo invernale da novembre a metà febbraio dalle 9:00 alle 16:00, mentre nel periodo estivo da maggio ad agosto chiude alle 19:00. Nei mesi restanti l'orario di chiusura varia dalle 16:30 alle 18:30
  • Miglior orario per evitare code: all'orario dell'apertura, quindi tra le 9:00 e le 10:00 o verso l'ora di chiusura; consigliamo di acquistare il biglietto online oppure partecipare ad un tour organizzato che parte da €19,00
  • Costo biglietto: €10,00
  • Riduzioni: €5,00 per i cittadini dell'UE tra i 18 e i 25 anni
  • Gratis: prima domenica del mese; per i ragazzi sotto i 18 anni, portatori di handicap e un loro famigliare o accompagnatore, guide turistiche e interpreti turistici dell'UE, gruppi scolastici di scuole pubbliche o private, docenti e studenti iscritti all'Accademia delle Belle Arti

Tour, visite guidate e biglietti online

Cosa vedere e come visitare il Teatro Antico

Il Teatro Antico, costruito dai greci probabilmente nel III secolo a.C., è nato con lo scopo di ospitare rappresentazioni drammatiche e concerti. Durante l'Epoca Romana divenne invece luogo di spettacoli con i combattimenti dei gladiatori. Per creare il giusto spazio per i combattimenti, l'orchestra (la parte che una volta era destinata ai suonatori) venne ampliata e divenne a tutti gli effetti un'arena.

Al giorno d'oggi, per visitare questo bellissimo sito archeologico ci sono due ingressi: quello principale in via Teatro Antico e uno secondario in via Bagnoli Crociè.

Il Teatro è davvero ben conservato e ancora oggi potrete ammirare distintamente le sue parti, che sono quattro:

  • l'orchestra, il luogo in cui si posizionavano i strumentisti durante il periodo greco, mentre con i romani questa fu convertita in arena per far combattere i gladiatori;
  • la scena, ovvero la parte più importante che rimane del teatro, la parte rialzata dove una volta venivano messe in scena le rappresentazioni teatrali; poco rimane invece di tutti i suoi ornamenti e colonne, in parte distrutte;
  • la platea, interamente incavata nella roccia e che un tempo poteva ospitare circa 5.400 spettatori, nelle prime file sedevano le autorità e agli spettatori più importanti; ancora oggi si possono vedere le nove sezioni distinti, a cui si accedeva tramite le scalette;
  • i portici, costruiti dietro l'ultima fila della platea con lo scopo di aumentare il numero di posti.

Consigli utili per visitare l'attrazione

  1. Alzati presto: l'ideale sarebbe raggiungere l'ingresso entro le ore 9, l'orario di apertura, momento in cui c'è meno affluenza
  2. Audioguida: disponibili all'ingresso al costo di €5,00
  3. Occhio alle restrizioni: vietato mangiare e bere all'interno del teatro, non sporcare lasciando carte e immondizie in giro
  4. Tempo minimo per la visita: 1 ora

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere in breve

taormina etna sicilia teatro greco 1Il Teatro Antico fu costruito dai Greci, probabilmente nel III secolo a.C. come luogo in cui intrattenersi assistendo a opere teatrali e concerti. Anche durante il periodo romano il suo ruolo fu lo stesso, ma teatro e musica furono sostituiti dai combattimenti con i gladiatori.

Nel corso dei secoli, il luogo perse la sua funzione originaria e fu lasciato in uno stato di abbandono. Anzi, durante il periodo Medievale, alcune sue parti, come le bellissime colonne, furono utilizzate per costruire altri importanti edifici di Taormina, come ad esempio il duomo.

Però, a partire dagli anni '50, il teatro, il secondo per grandezza in Sicilia dopo quello di Siracusa, viene di nuovo utilizzato per ospitare diversi spettacoli, non solo opere teatrali e concerti, ma anche cerimonie di premiazione ed eventi importanti.

Dall'aprile del 2019 il Teatro Antico è dotato di due ingressi: quello principale in via Teatro Antico e quello secondario in via Bagnoli Croci. Per conoscere meglio questo luogo, vi consigliamo di noleggiare l'audioguida a soli €5,00, cosi potrete davvero scoprire cosa si nasconde dietro ai resti del Teatro.

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!

Scopri la Guida Smart di Taormina

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Taormina

Torna su