cous cous fest degustazioni

Cous Cous Fest 2019: ospiti, artisti e programma concerti

Cous Cous Fest 2019 San Vito lo Capo: programma degli eventi, concerti, artisti e ospiti. Scopri come partecipare, le date e come acquistare i ticket per le degustazioni al villaggio gastronomico.

cous cous fest degustazioniRiparte anche quest'anno il Cous Cous Fest, giunto alla sua 22° edizione: dal 20 al 29 settembre 2019 San Vito Lo Capo, uno dei più bei borghi marinari di Sicilia, ospiterà la rassegna internazionale enogastronomica più attesa del Mediterraneo.

Partendo dall'idea che il cibo è uno strumento di integrazione culturale, l'evento ruota attorno al Couscous in quanto pietanza simbolo di storia e unione dei popoli che si affacciano sul Mediterraneo, nel tempo arricchito con gli ingredienti tipici delle varie culture gastronomica.
Il couscous fest di San Vito Lo Capo è un viaggio del gusto, attraverso le vie della borgata siciliana alla scoperta del couscous preparato nelle più svariate versioni.

Programma 2019: ospiti, artisti e concerti gratuiti

Accanto alla gara gastronomica e alle degustazioni, il Cous Cous Fest è anche cultura e spettacolo.
La sera vedrà l'avvicendarsi di importanti artisti sul palco. Il programma dei concerti e spettacoli 2019 è ancora in allestimento. Al momento è confermata la presenza della band Boomdabash e di Mamhood, vincitore dell'ultimo festival di Sanremo.

  • 20 Settembre - Noemi (concerto musicale)
  • 21 Settembre - Boomdabash (concerto musicale)
  • 22 Settembre - Sergio Vespertino (spettacolo cabaret)
  • 23 Settembre - Due terre in una ¿Asì son los hombres? (rassegna cinematografica)
  • 24 Settembre - Sikania (concerto musicale) e Asmarina Women in sink (rassegna cinematografica)
  • 25 Settembre - Loro di Napoli Di là (rassegna cinematografica)
  • 26 Settembre - Tinturia (concerto musicale)
  • 27 Settembre - Mamhood (concerto musicale)
  • 28 Settembre - Serata speciale: Oltre i muri (Dj Ringo, Giuseppe Scarpato Power Trio, Gino Strada e Filippo La Mantia)
  • 29 Settembre - Ricette & Risate, Condotto da Sasà Salvaggio (spettacolo cabaret + cooking show)

Maggiori info sul sito ufficiale dell'evento: www.couscousfest.it

Il Villaggio Gastronomico: le degustazioni nelle Case del Cous Cous

cous cous fest degustazioniDa mezzogiorno a mezzanotte presso le case del cous cous e presso Al Waha () sarà possibile scegliere fra trenta diverse ricette, da quella locale a base di pesce, alle più curiose e stravaganti proposte dagli chef provenienti da tutto il mondo, a base di carne, con latte di cocco, frutti di mare e tanto altro ancora seguendo la fantasia degli chef, persino una versione senza glutine.
Le case del cous cous e i punti di degustazione sono 4:

  • Casa del cous cous di San Vito Lo Capo, dove oltre al couscous si preparano anche alcuni piatti della tradizione gastronomica locale;
  • Casa del cous cous Al Waha, la tenda berbera, si trova sulla spiaggia: qui i piatti tradizionali o internazionali sono serviti sui divanetti bassi di tradizione araba.
  • Casa del cous cous sapori e dintorni del Mediterraneo, per degustare cous cous della tradizione e quelli dei paesi che s'affacciano sul Mare Nostrum;
  • Casa del cous cous dal mondo per le varianti internazionali;

Ticket degustazioni: quanto costano e dove acquistarli

Per accedere alle case del cous cous e fare le degustazioni, è necessario acquistare un ticket.
Il ticket costa €10,00, ed è composto da due tagliandi: con il primo si ha diritto a una porzione di cous cous a scelta tra i menu proposti e un bicchiere di vino; con il secondo si può avere un dolce tipico siciliano.

I ticket si possono acquistare dalle 11:00 a mezzanotte presso le tre biglietterie della manifestazione che si trovano nelle vie principali del paese. E' possibile anche acquistare online il carnet di 10 ticket sul sito www.couscousfest.it

Cous Cous Fest World Championship: chi vincerà quest'anno?

vincitori campionato del mondo cous cous fest 2017Al centro della manifestazione è la gara gastronomica internazionale a cui partecipano chef provenienti dal tutto il mondo.


A designare il Paese vincitore sarà una speciale giuria di esperti affiancata dalla giuria popolare, a cui tutti possono partecipare: basta acquistare un ticket presso la biglietteria del Bia Theatre in piazza Santuario (fra le 10:30 e le 20:30).

Quest'anno partecipano alla gara 7 paesi (Italia, Palestina, Senegal, Marocco, Tunisia, Israele, Usa) più una rappresentazione dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR).

Palmares

  • Vincitore edizione 2003: Marocco
  • Vincitore edizione 2004: Tunisia
  • Vincitore edizione 2005: Algeria
  • Vincitore edizione 2006: Costa d'Avorio
  • Vincitore edizione 2007: Israele
  • Vincitore edizione 2008: Costa d'Avorio
  • Vincitore edizione 2009: Italia
  • Vincitore edizione 2010: Tunisia
  • Vincitore edizione 2011: Francia
  • Vincitore edizione 2012: Francia
  • Vincitore edizione 2013: Israele
  • Vincitore edizione 2014: Italia
  • Vincitore edizione 2015: Italia
  • Vincitore edizione 2016: Palestina
  • Vincitore edizione 2017: Angola
  • Vincitore edizione 2018: Tunisia

Campionato Italiano Bia Cous Cous

Prima del campionato mondiale vi saranno le fasi finali del Campionato Bia Cous Cous, condotte da Roberto Giacobbo e Sarah Castellana. Lo chef vincitore della competizione verrà incluso nella squadra azzurra che prenderà parte alla successiva gara internazionale.

Il Cooking Show

Grande appuntamento anche con i grandi chef che presentano dal vivo le loro ricette. Tra i protagonisti di quest'anno, volti noti della TV e dei Social Network. Alla conduzione ancora Andy Luotto ed Eliana Chiavetta, confermate le presenze dello chef siciliano Filippo La Mantia e della food blogger Chiara Maci, che guiderà un laboratorio di cous cous dedicato ai più piccoli. I volti nuovi saranno Giorgione, volto di Gambero Rosso Channel, Giancarlo Morelli, 1 stella Michelin e Sergio Barzetti, volto della Prova del Cuoco di Rai1.
Per partecipare ad ognuno dei cooking show bisogna acquistare dei ticket da €10,00.

Partecipa al Cous Cous Fest 2019: come arrivare e dove dormire

  • Voli low cost: voli per Trapani (circa 40 km da San Vito lo Capo) o Palermo (circa 106 km da San Vito lo Capo) da €37,54 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €62,00 a camera - guarda le offerte

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Commenti sull'articolo
  • Barnaba
    Barnaba 17 Agosto 2019 12:39

    Buongiorno.
    desidero cortesemente sapere se dal centro di San Vito esiste un bus che ti consenta di arrivare alle spiagge vicine (periodo 20-29 settembre).
    Grazie.
    Barnaba Giordano.

    Rispondi
    Travel365
    Travel365 19 Agosto 2019 12:43

    Buongiorno Barnaba,
    dunque, intanto è bene sapere che il centro di San Vito è vicinissimo alle spiagge, la maggior parte delle quali sono raggiungibili a piedi. Il modo migliore per muoversi a San Vito lo Capo è la bicicletta, in quanto il territorio è tutto pianeggiante e si gira con facilità anche nelle aree pedonali del centro.

    Detto questo, comunque è attivo un servizio bus navetta gratuito per tutta l'estate, settembre incluso, attivo dalle 8:00 alle 00:45 con partenza ogni 30 minuti. Sono attive due linee, la "Goulette" e la "Pineta Bica".

    Per le spiagge più lontane (Macari, Castelluzzo, ...) ci sono i pullman dell'azienda AST, per Castellammare del Golfo l'azienda Russo Autotrasporti.

    Buona vacanza!

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su