lo stadio puo essere raggiunto con i mezzi pubblici e non solo

Visita allo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid: Come arrivare, prezzi e consigli

Stadio Santiago Bernabeu di Madrid: ecco info e consigli su come arrivare, prezzi, orari. Biglietti online, ticket salta la fila e una guida per un tour completo in poco tempo

lo stadio puo essere raggiunto con i mezzi pubblici e non soloE' il tempio del calcio spagnolo per eccellenza, la casa di uno dei club sportivi più importanti al Mondo. E' dedicato ad uno dei personaggi chiave della storia del Real Madrid il Santiago Bernabeu, sede della blasonata squadra dei merengues, vera e propria Mecca per gli appassionati di questo straordinario sport.

L'erba del suo campo, calpestata da campioni del calibro di Cristiano Ronaldo, Raul Gonzalez Blanco, Zinedine Zidane e Sergio Ramos, giusto per citarne alcuni, è presa di mira dai fanatici del Real o, semplicemente, dagli appassionati del "bel calcio" , ma recentemente la bellezza di questa struttura è stata riscoperta anche da turisti non propriamente affezionati alle imprese agonistiche del team dei Galacticos.

Come arrivare

Lo Stadio Santiago Bernabeu è distante circa 6 km dal centro cittadino, una distanza facilmente percorribile con i mezzi pubblici, in automobile o, perché no, anche in bicicletta, con tempi di arrivo a destinazione piuttosto variabili (in metro occorrono meno di 10 minuti, in auto circa 24).
Spostarsi a piedi è sicuramente sconsigliato, a meno che non ci si trovi già nei paraggi.

  • A piedi: occorre almeno un'ora dal centro di Madrid. Si parte procedendo in direzione est su Plaza Puerta del Sol verso Calle de Carretas - Ottieni indicazioni
  • In bus: la rete degli autobus copre in modo efficace la tratta centro-stadio. I numeri dei bus sono: 14, 27, 40, 43, 120, 126, 147, 150. Il tempo stimato, in base al traffico, oscilla tra i 15 ed i 20 minuti.
  • In metro: linea 10 in partenza da Plaza de Castilla, in poco meno di 10 minuti.
  • In bicicletta: procedendo in direzione est su Plaza Puerta del Sol verso Calle de Carretas, lo stadio si raggiunge in 20 minuti - Ottieni indicazioni
  • In automobile: da Carrera de S. Jerónimo, procedendo in direzione di Calle de Alcalá, lo stadio può essere raggiunto in 16 minuti, ma i tempi possono dilatarsi in base alle condizioni del traffico - Ottieni indicazioni

Costi e orari

Lo Stadio Bernabeu è accessibile praticamente tutto l'anno (fatta eccezione per i giorni di Natale e Capodanno), ad orari abbastanza flessibili, legati soprattutto alle partite casalinghe del Real Madrid.

  • Orari: Lun-ven ore 10:00 - 19:00 (in mancanza di partite); dom e festivi ore 10:30 - 18:30. il 24 e il 31 dicembre ore 10:00 - 14:00. Nelle giornate di partite, il tour si può effettuare fino a 5 ore prima dell'inizio del match e si possono visitare sino a 3 ore prima del fischio d'inizio soltanto le sale "Mejor Club de la Historia" e "Sensaciones Real Madrid", la mostra dei trofei e la panoramica dello stadio.
  • Biglietto intero: il biglietto intero costa €25,00 - Acquista online
  • Riduzioni: i ragazzi dai 5 ai 14 anni pagano €18,00
  • Gratuità e altre info: i bambini sino ai 4 anni di età entrano gratuitamente. Per assistere ad un match del Real Madrid, è possibile acquistare un biglietto a partire da €45,00 per un posto in Curva Nord o Sud; per un posto nell'Area Vip i prezzi lievitano notevolmente: si parte da €250,00

Tour, visite guidate e biglietti online

  • Biglietti per il Tour Bernabéu: da €25,00 - prenota online
  • Tour guidato di mezza giornata nello Stadio Santiago Bernabeu: da €49,00 - prenota online
  • Tour privato del Bernabéu con un appassionato di calcio: da €54,00 - prenota online

Visitare lo Stadio Santiago Bernabeu: Consigli utili

il tour permette di visitare praticamente ogni angolo dello stadioIl tour all'interno dello Stadio Santiago Bernabeu non prevede una visita guidata ed è piuttosto articolato. Ogni angolo della struttura, dalla panchina del CT agli spogliatoi, il Museo dedicato ai successi del Real Madrid, lo store ufficiale e tanto altro saranno accessibili al visitatore più curioso a condizione, però, di seguire alcune piccole dritte per rendere la visita più che piacevole.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Madrid

  1. Alzati presto: è consigliabile raggiungere l'impianto almeno mezz'ora prima dell'apertura. E' possibile acquistare il biglietto direttamente alla biglietteria, sita al Gate 7. I controlli all'ingresso sono scrupolosi.
  2. Acquista la city card: l'iVenture Card consente l'accesso allo stadio saltando la coda, con un supplemento di €5,00.
  3. Biglietto prioritario: è possibile acquistare il biglietto in anticipo (con o senza audioguida).
  4. Occhio alle restrizioni: l'ingresso allo stadio, in linea generale, non prevede particolari restrizioni. Trattandosi di un tour molto complesso, durante il quale è d'obbligo salire e scendere diversi gradini, potrebbe rivelarsi ostico accedere con borse di grandi dimensioni, valigie o passeggini. L'accesso agli animali è permesso solo nel caso dei cani-guida per non vedenti. E' possibile scattare foto lungo tutto il tour, mentre non è possibile rientrare con lo stesso biglietto una volta usciti dall'impianto.
  5. Tempo minimo: una visita approfondita allo Stadio Bernabeu richiederà almeno due ore e mezza del vostro tempo.
  6. Membership Card: se siete possessori di una Adult o di una Junior Membership Card, potete usufruire di riduzioni sul ticket di ingresso. In particolare, l'ingresso intero costerà €17,00, mentre quello per i giovani sino a 14 anni €13,00

Cenni storici, curiosità e info pratiche: cosa sapere sul Santiago Bernabeu in breve

la bellezza del bernabeuLo Stadio Santiago Bernabeu è uno degli impianti sportivi dedicato ad un personaggio in vita al momento della sua intitolazione. Bernabeu fu uno dei personaggi chiave per il successo della squadra dalla casacca color meringa.
Egli ricoprì, all'interno del club, praticamente tutti i ruoli, dal calciatore all'allenatore, dal segretario al Presidente. Sotto la sua egida, il Real visse uno dei suoi periodi di massimo splendore.
Molte le star del football europeo che hanno calcato questo straordinario "palcoscenico": come non ricordare campioni come Luis Figo, Ronaldo o il nostro Cannavaro?

Il Bernabeu non è solo un enorme campo di calcio, ma una vera e propria attrazione della capitale spagnola, molto articolata, ricca di angoli da esplorare e da ammirare. Un tour che si rispetti all'interno della casa dei merengues comprende:

  • Veduta panoramica dello stadio;
  • Stanza dei Trofei;
  • Passeggiata sul campo;
  • Visita al tunnel d'ingresso dei giocatori e seduta sulle panchine;
  • Visita agli spogliatoi;
  • Visita al Museo;
  • Possibilità di un "fotomontaggio ricordo" con il vostro beniamino;
  • Visita alla sala stampa;
  • Tappa allo store per acquistare l'immancabile gadget ufficiale del Real Madrid.

Non hai ancora prenotato volo e hotel? Consulta le nostre offerte!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti pu˛ interessare anche...

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su