Italia Milano Piazza Del Duomo

Cosa vedere a Milano e dintorni in 5 giorni

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 43 viaggiatori.
Cosa vedere a Milano e dintorni in 5 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili e costi per visitare Milano e dintorni in 5 giorni

Italia Milano Piazza Del DuomoMilano è la capitale italiana della moda, della movida, degli affari e dell'economia italiana. Le cose da vedere non sono poche, infatti dopo il Duomo di Milano e il Castello Sforzesco, dopo Piazza San Babila e la Galleria Vittorio Emanuele II, resta ancora parecchio da fare nella città meneghina! L'abbondanza e l'efficienza dei mezzi pubblici permettono di spostarsi da un punto all'altro senza problemi e velocemente, la sua posizione favorevole, inoltre, la rende anche perfetta per una gita fuori città, senza dover macinare troppi chilometri.

Ecco cosa vedere a Milano e dintorni in 5 giorni.

Giorno 1

Mostra Mappaitalia milano piazza del duomoInizia da uno dei punti principali di Milano, Piazza Duomo. Visita assolutamente l'imponente Duomo all'interno e le terrazze (tutti i giorni 9:00-19:00. Duomo €3,00, terrazze da €10,00 - qui biglietto cumulativo salta la fila)
Prosegui verso Piazza della Scala passando per Galleria Vittorio Emanuele II e i suoi lussuosi negozi, per visitare il museo del Teatro alla Scala (tutti i giorni 9:00-17:30).

Raggiungi Via Santa Radegonda per pranzare con i celeberrimi Panzerotti di Luini, storico locale milanese (costo medio a persona €5,00).
Dirigiti verso il Castello Sforzesco, l'ingresso ai giardini è gratuito, a pagamento quello ai musei dove è custodita la Pietà Rondanini, scultura di Michelangelo Buonarroti (tutti i giorni 7:00-19:30, musei da €5,00). Accanto al castello c'è il cuore verde di Milano, Parco Sempione, che ospita anche l'Arco della Pace. Da qui in un attimo sei al Quadrilatero della Moda: via Montenapoleone e via delle Spighe, le strade più importanti dello shopping di lusso milanese. Sempre a piedi, arriva in piazza San Babila.

Tornando in piazza Duomo, percorri corso Vittorio Emanuele II, altra via dello shopping, e fermati a cenare a La Locanda del Gatto Rosso, con prezzi a partire da €30,00 a persona.
VEDI ANCHE: Visita al Duomo di Milano: orari, prezzi e consigli Visita al Castello Sforzesco di Milano: Come arrivare, prezzi e consigli

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappapinacoteca di brera arte quadri 1Raggiungi lo splendido Bosco Verticale, il complesso di due edifici eco sostenibili adornati da alberi e piante, eletto grattacielo più bello del mondo nel 2014. Godetevi anche una rilassante passeggiata nel suo parco, il Parco Biblioteca degli Alberi Milano - BAM.
A circa 350 metri c'è la parte più moderna di Milano, quella del quartiere Isola con la sua piazza Gae Aulenti, che da poco è stata riqualificata e ospita il grattacielo più grande d'Italia. Poco lontano, a soli 8 minuti a piedi, c'è corso Como, un'altra importante via della moda e dello shopping, con i suoi negozi, locali e ristoranti dove poter pranzare, magari all'aperto.

Per la pausa pranzo, ti consigliamo Eataly Milano Smeraldo, con prezzi medi di €25,00.
Dirigiti poi verso il Cimitero Monumentale, può sembrare un luogo particolare da visitare ma, a parte la splendida architettura, qui potrai rendere omaggio a personaggi di spicco milanesi come Alessandro Manzoni o Gino Bramieri.
Raggiungi poi il quartiere Brera, conosciuto anche come il quartiere degli artisti milanese. Qui puoi visitare la famosa Pinacoteca di Brera (mar-dom 8:30-19:15. Ingresso €15,00, gratis prima domenica del mese).

Al termine della visita, goditi una bella passeggiata per il quartiere e concludi la giornata con una cena presso Rosso Brera, un ristorante che propone specialità italiane e piatti tipici milanesi, per una spesa media di €30,00.
VEDI ANCHE: Cosa vedere alla Pinacoteca di Brera di Milano: orari, prezzi e consigli ​​​​​​​

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 3,9 km / 49 min
  • Luoghi visitati: Bosco Verticale e Parco Biblioteca degli Alberi Milano - BAM (gratuito), quartiere Isola e piazza Gae Aulenti (gratuito), corso Como (gratuito), Cimitero Monumentale (gratuito), quartiere Brera (gratuito), Pinacoteca di Brera (€15,00)
  • Spesa giornaliera: €75,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Eataly Milano Smeraldo (Ottieni indicazioni), Cena presso Rosso Brera (Ottieni indicazioni)

Giorno 3

Mostra Mappabasilica di san ambrogioIl terzo giorno puoi immergerti di nuovo nella "vecchia Milano".
Inizia il giro dalla chiesa di Santa Maria delle Grazie e dal Museo del Cenacolo Vinciano, dove è custodito il capolavoro di Leonardo da Vinci, L'Ultima Cena. La visita dura 15 minuti, ti consigliamo di prenotarla in anticipo e con opzione salta la fila (tutti i giorni 10:00-12:00 / 15:00-17:55).
All'uscita, in circa 5/10 minuti puoi raggiungere la basilica di Sant'Ambrogio, una chiesa romana nella cui cripta sono esposte le reliquie del Santo (lun--sab 10:00-12:00 e 14:30-18:00, domenica solo 15:00-17:00).

Per il pranzo ti consigliamo di rimanere nei pressi della basilica e scegliere il ristorante Boccondivino (da €30,00 a persona) per poi raggiungere San Maurizio al Monastero Maggiore, sede del Museo archeologico di Milano (mar-dom 9:00-17:30).
Distante solo 600 metri troverai poi la Pinacoteca Ambrosiana, la cui Biblioteca custodisce il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci (mar-dom 10:00-18:00).

Non si può dire di aver visitato Milano senza aver "assaggiato" la vera e propria movida, per questo la serata del terzo giorno devi trascorrerla nella zona dei Navigli. Puoi raggiungerla prendendo la M2 da Cadorna in direzione Abbiategrasso, scendendo alla stazione di Porta Genova.
Per la cena ti consigliamo Ponte Rosso, un locale tradizionale con costo medio di €50,00.
Dopo cena puoi passeggiare tra le strade del quartiere oppure lungo la Darsena e scegliere magari uno dei tanti locali per un drink.
VEDI ANCHE: Cosa vedere al Museo del Cenacolo Vinciano: consigli, prezzi e come arrivare ​​​​​​​

In sintesi:

Giorno 4

Mostra Mappavilla reale monza parco villaDedicate questa quarta giornata alla città di Monza, ad appena 20 km da Milano. Potrete raggiungerla facilmente grazie ai numerosi treni diretti che partono o dalla stazione di Milano Centrale o da quella di Milano Porta Garibaldi, impiegandoci tra i 15 e i 20 minuti (costo biglietto €2,40).

Vai verso il centro storico e raggiungi i Musei Civici (ven-dom 10:00-13:00 e 15:00-18:00, mer-gio 15:00-18:00). Dopo dirigiti nella vicina Piazza Duomo con l'omonima basilica che custodisce la Corona ferrea e la Cappella di Teodolinda. Da qui si raggiungono l'Arengario (antico palazzo comunale di Monza risalente al XIII secolo, da ammirare dall'esterno) e il famoso Ponte dei Leoni (uno degli storici ponti di Monza sul Lambro) percorrendo via Vittorio Emanuele II fino al fiume.

Per pranzo fermati presso La Cantina della Monaca, a pochi passi dal Ponte dei Leoni, i prezzi medi sono di €30,00.
Dopo pranzo, lasciati alle spalle il centro storico e raggiungi il bellissimo Parco di Monza e la Villa Reale. Prendetevi il pomeriggio per ammirare questa maestosa reggia costruita tra il 1777 e il 1780 e per esplorare gli immensi giardini (mar-dom 10:00-19:00).

Se vuoi fermarti a cena a Monza, puoi mangiare al ristorante Derby Grill, appena fuori dai cancelli della Villa Reale, con una spesa media di €25,00.
VEDI ANCHE: Monza: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera ​​​​​​​

In sintesi:

Giorno 5

Mostra Mappalago di como italia citta edificiQuinto e ultimo giorno a Milano, gita fuori porta a Como. È possibile raggiungere la città comodamente in treno con Trenord, partendo da Cadorna o dalla Stazione Centrale, in circa un'ora. Costo del biglietto €4,80 a tratta. Per visitare le perle del lago, ti suggeriamo un comodo tour organizzato di 1 giorno del Lago di Como, Bellagio e Varenna da Milano o un tour panoramico in barca del Lago di Como sempre da Milano.

Raggiungi il Lungo Lario Trieste fino a piazza De Gasperi dove prendere la funicolare per Burnate. Dall'altezza di 715 metri potrai ammirare il panorama sul lago e passeggiare nei vicoli del piccolo borgo (funicolare attiva 8:00-21:30, €3,10 solo andata, €5,70 andata e ritorno).
Ridisceso in città, raggiungi piazza Duomo, con la Cattedrale di Santa Maria Assunta e il Palazzo del Broletto. Dirigiti poi presso piazza San Fedele con l'omonima chiesa e il campanile.

In zona piazza San Fedele pranza da Il Solito Posto, con specialità di pesce di lago (spesa media €25,00).
Dopo pranzo, torna sul Lungo Lario per vedere il Monumento dei Caduti e il Tempio Voltiano, il più museo più visitato della città che custodisce gli strumenti scientifici di Alessandro Volta.

Se ti fermi a cena a Como, vicino al lungomare e con una bella vista c'è il ristorante Lago Food&Co, spesa media €25,00.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere nei pressi del Lago di Como ​​​​​​​

In sintesi:

Quanto costano 5 giorni a Milano

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale Costo medio al giorno
Low cost €250,00 €150,00 €40,00 €80,00 €520,00 €104,00
Medio €400,00 €250,00 €60,00 €80,00 €790,00 €158,00
Lusso €600,00 €450,00 €150,00 €130,00 €1.330,00 €266,00

NB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Milano non è certamente una meta economica, è la città dei negozi di lusso, della movida patinata, della mondanità. È facile muoversi con i mezzi pubblici e i costi rientrano nella media europea, il costo della vita è più alto rispetto alle altre città italiane, anche se esistono alternative per tutte le tasche.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Milano: può essere visitata tutto l'anno, anche se è meglio evitare la piena estate (luglio e agosto) e i mesi più freddi (gennaio e febbraio) - scopri di più
  • Come arrivare: da Malpensa si raggiunge il centro con il Malpensa Express (intero €13,00), la linea urbana 73, da Linate con il Linate Shuttle (€5,00 corsa singola) oppure il taxi (solo andata €100,00 a corsa).
  • Dove dormire: si consiglia di non allontanarsi troppo dal centro, c'è ampia scelta con soluzioni ideali per ogni budget
  • Come muoversi: la metro ha quattro linee ed è il mezzo migliore. Il costo varia in base alle zone. Il biglietto ordinario parte da una validità di 75 minuti e copre tre zone a €1,60. Il costo sale in base al tempo e alle zone coperte - scopri di più
  • Card e pass consigliati: biglietti giornalieri, da 3 giorni o da 10 corse (a partire da €5,60 a salire, in base alla zona), Milano Card da uno, due o tre giorni per accesso illimitato ai mezzi pubblici (bus, tram, passante e metro) a partire da €11,00, Milano City Pass per mezzi pubblici, attrazioni e sconti (da €79,00 per 48 ore)

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Milano

Torna su