Marina di Pisciotta: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 190 viaggiatori.

Maree Pisciotta PanoramioFoto di Francesco Boggia. Pisciotta è un comune della provincia di Salerno in Campania che include ben tre frazioni: Marina di Pisciotta, sul litorale sottostante distante circa 3 km, Rodio, a circa 9 km e a una maggiore altitudine, e poi Caprioli, che non presenta un vero e proprio centro urbano ma ha un territorio che va dal mare alle colline. Il borgo medievale di Pisciotta vi regalerà un panorama mozzafiato sospesi fra terra e mare.

Se organizzate un week-end a Marina di Pisciotta, noi vi consigliamo di spostarvi anche presso le altre frazioni così da vedere molte più cose e soprattutto molte più spiagge. Il tratto di costa tra Marina e Caprioli infatti è uno dei più affascinanti del Cilento.

10 cose da vedere a Marina di Pisciotta in un weekend

1 - Centro storico di Pisciotta

pisciotta vistaFoto di Heinz-Josef LückingLe caratteristiche vie del centro storico sono molto strette e costeggiate da vecchi palazzi nobiliari, case popolari e qualche cappella.
Piazza Raffaele Pinto è il punto da cui potete partire per visitare questo borgo.
Salendo per gli scaloni arriverete al punto panoramico della Piazzetta del Cannone, dove c'è infatti una piccola terrazza sospesa da cui è possibile godere di una vista sui tetti delle case e sulle colline che costeggiano il fiume Fiore. Scendendo verso sud, arriverete in Via Roma, dove è possibile vedere insegne ormai consumate dal tempo ma ancora in piedi per ricordare vecchie botteghe come l'antica farmacia del paese.

Inoltre le stradine del borgo sono piene di gatti, da quelli curiosi a quelli che non si faranno avvicinare, vi imbatterete in gatti di ogni tipo e colore.

  • Come arrivare: il centro storico è raggiungibile a piedi (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

2 - Palazzo Marchesale - Biblioteca Comunale

Sempre giù dal centro storico, c'è questo meraviglioso edificio risalente al Settecento. Il suo accesso è segnato da un vicolo stretto e lungo, dopo aver oltrepassato la soglia del portone vi ritroverete in un atrio con un'ampia scala e grandi finestre attraverso le quali si scorgono i tipici ulivi che richiamano l'atmosfera del Cilento. Oggi custodisce la Biblioteca Comunale ed è in parte abitato e parzialmente visitabile.

  • Come arrivare: raggiungibile a piedi, si trova proprio nel centro storico tra Via Roma e Via Vette (Ottieni indicazioni)
  • Orari: da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00, chiuso sabato e domenica
  • Costo biglietto: gratis

3 - Chiesa Madre

La chiesa si trova in Piazza Michelangelo Pagano, in fondo a Via Roma. Tra antichi palazzi, come il Palazzo Francia, e la chiesa, la pittoresca piazza è un posto dove il tempo sembra essersi fermato e sembra una vera e propria cartolina di un autentico sud.

La chiesa è dedicata ai Santissimi Pietro e Paolo, presenta diversi stili artistici dovuti ai continui rimaneggiamenti. All'interno è possibile vedere tracce di barocco e affreschi riconducibili alla scuola napoletana. Al lato est dell'edificio c'è una stradina lastricata chiamata "la chiusa" che conduce fino alla Marina.

  • Come arrivare: raggiungibile a piedi, è infatti in una delle piazze principali del paese (Ottieni indicazioni)
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:30 alle 20:00
  • Costo biglietto: gratis

4 - Spiaggia di Acquabianca

Questa spiaggia è chiamata così per il fondale basso e sabbioso che rende l'acqua cristallina. E' come una naturale continuazione della spiaggia di Gozzipuodi, con cui condivide le caratteristiche. La sabbia sulla riva scompare quasi del tutto, i fondali sono sabbiosi ma con alcuni scogli che appaiono inabissati. Gli scogli di questa località sono ampi e perfetti per stendersi a prendere il sole. Da qui si scorge inoltre la punta di Ascea.

  • Come arrivare: raggiungibile a piedi e situata lungo il versante sud della Marina, praticamente al confine (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

5 - Porto della Marina di Pisciotta

Arrivati al porto avrete la possibilità di noleggiare un gommone per visitare luoghi inaccessibili o semplicemente per allontanarvi dal caos delle spiagge.
Sul porto infatti, a bordo banchina, troverete il personale qualificato che vi aiuterà a scegliere il mezzo più adatto alle vostre esigenze tra gommoni con motore per delle veloci gite, gozzi con piccoli motori adatti alla pesca o ad una romantica uscita a due, mentre per i più esperti ci sono anche gommoni con motori molto potenti. Si può scegliere di noleggiare l'imbarcazione per l'intera giornata o per mezza giornata, le tariffe variano dai €60,00 ai €150,00.

  • Come arrivare: è il centro della Marina di Pisciotta, facilmente raggiungibile a piedi (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

6 - Spiaggia Pietra Acciaio

A nord di Marina Pisciotta si trova la spiaggia di Marina Campagna Pietra Acciaio, chiamata anche spiaggia 64. E' caratterizzata da ciottoli bianchi che si trovano anche in acqua, motivo per cui non è considerata una spiaggia molto comoda, ma questo non ferma i turisti che la affollano in particolare nel mese di agosto. Qui si trova inoltre il rinomato villaggio hotel La Marée.

  • Come arrivare: è raggiungibile in auto in 10 minuti percorrendo la SR447 da Marina Pisciotta (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

7 - Spiaggia di Caprioli

Se avete l'auto e riuscite comodamente a spostarvi approfittatene per visitare anche la vicina spiaggia di Caprioli, frazione di Pisciotta.
E' una spiaggia di piccole dimensioni e frequentata prevalentemente da famiglie con bambini grazie al fondale marino molto basso e l'acqua calma data dalla presenza di scogliere frangiflutto. E' un posto in cui si può tranquillamente trascorrere una intera giornata.

  • Come arrivare: da Pisciotta percorrendo la SR447 ci si impiega 10 minuti per arrivare a Caprioli (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

8 - Grotte Marine

grotta azzurra di palinuroFoto di MboeschA poca distanza da Marina di Pisciotta si trovano le grotte di Capo Palinuro, uno dei fondali più belli del Mar Mediterraneo. Da qui, esattamente dal Lido Da Alessandro, potete anche partire per un'escursione adatta a tutti, il tour in barca dura 2 ore e si svolge a bordo dei cosiddetti "gozzi". Le principali tappe saranno la Grotta Azzurra, chiamata così per la presenza di un sifone che permette l'irraggiamento della luce solare all'interno la Grotta sulfurea Calafetente, poi vedrete lo Scoglio del Coniglio e anche la Baia del Buondormire dove potrete fare una sosta per un bagno.

  • Come arrivare: Palinuro si trova a 10 km a sud da Marina di Pisciotta, potete lasciare l'auto in Via Porto e raggiungere il punto di incontro a piedi (Ottieni indicazioni)
  • Orari: l'escursione in barca si effettua tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00 con partenze ogni 30 minuti
  • Costo biglietto: nel periodo estivo da giugno a settembre €20,00, nel periodo invernale da ottobre a maggio €15,00

9 - Scogliera Ascea Marina

scogliera ascea marinaFoto di Fire90Approfittando del vostro viaggio a Marina di Pisciotta, potete raggiungere e godervi anche questa spiaggia limitrofa caratterizzata dagli scogli.
E' uno dei punti più suggestivi del litorale e il suo nome, Punta del Telegrafo, prende il nome dall'omonima torre che domina la scogliera. Da Punta del Telegrafo parte una meravigliosa e suggestiva distesa di sabbia dorata fino a Casal Velino Marina nei pressi del porto.

  • Come arrivare: da Marina di Pisciotta potete raggiungere Ascea in auto in 20 minuti e poi la zona della spiaggia e della scogliera a piedi (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

10 - Spiaggia Le Saline

La spiaggia si trova a ridosso della parte settentrionale di Palinuro, è caratterizzata da sabbia dorata e morbida che si estende per circa 5 chilometri. E' particolarmente indicata per famiglie con bambini in quanto la maggior parte dei fondali sono bassi e l'acqua del mare è ovunque molto limpida, cristallina e trasparente con fondali sabbiosi.

  • Come arrivare: da Marina di Pisciotta potete raggiungere Le Saline in auto in 10 minuti circa (Ottieni indicazioni)
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

Cosa vedere a Marina di Pisciotta in un giorno: itinerario consigliato

La mattina godetevi l'aria di mare, e iniziate con una ricca colazione al Bar Festa, al porto, dove magari potrete noleggiare un gommone e visitare luoghi altrimenti irraggiungibili, per poi rilassarvi in una delle spiagge più affascinanti, la Spiaggia di Acquabianca, dove poter prendere il sole direttamente sugli scogli.

Dopo aver pranzato al Ristorante Angiolina, noi vi consigliamo di raggiungere il borgo medievale di Pisciotta, se per il vostro viaggio avrete l'auto infatti sarete già più agevolati. Qui le mete di attrazione turistica sono fondamentalmente tre e riuscirete a vederle anche in un solo pomeriggio. Partendo dalla Chiesa Madre, passando dal Palazzo Marchesale per finire al centro storico, esattamente in Piazza Raffaele Pinto.

Proprio in questa piazza fermatevi a cenare da Ristorante Pizzeria I Tigli per finire in bellezza questo vostro viaggio con una buona pizza.

Itinerario di un giorno in sintesi

Mostra Mappa

  1. Colazione presso Bar Festa
  2. Porto di Pisciotta
  3. Spiaggia di Acquabianca
  4. Pranzo presso Ristorante Angiolina
  5. Chiesa Madre (10:00-12:00 / 17:30-20:00)
  6. Palazzo Marchesale (lun- ven 9:00-13:00 / 17:00-20:00)
  7. Centro storico di Pisciotta
  8. Cena presso Ristorante Pizzeria I Tigli

Dove mangiare a Marina di Pisciotta: i migliori ristoranti

  1. Ristorante Angiolina: trattoria di pesce con terrazza vista mare. Prezzo medio a persona: €25,00 Indirizzo e contatti: Via Passariello, 2 (Ottieni indicazioni) / tel: +39 333 169 3993
  2. Ristorante Pizzeria I Tigli: situato in pieno centro storico è un locale davvero suggestivo con un menu di ottimi vini e buone pizze. Prezzo medio a persona: €15,00 Indirizzo e contatti: Piazza Raffaele Pinto (Ottieni indicazioni) / tel: +39 345 601 9105
  3. Caffè del Capitano: pizzeria in una location incantevole con tipico terrazzo a picco sul mare. Prezzo medio a persona: €20,00 Indirizzo e contatti: Via Matteo Sabino, 10 (Ottieni indicazioni) / tel: +39 0974 973302

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Marina di Pisciotta

mare a pisciotta panoramaFoto di Francesco BoggiaMarina di Pisciotta non è proprio il luogo adatto per chi cerca la vita notturna e per i frequentatori di discoteche e pub, infatti non ne sono presenti. Bisognerebbe spostarsi almeno a Palinuro. Noi qui vi consigliamo un bar aperto anche di sera a Pisciotta e una discoteca situata al confine tra Pisciotta e Palinuro. Se avete intenzione di passare la serata a Pisciotta, questi due sono gli unici posti possibili in cui potersi divertire un po'.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Bar Germania Marsicano Mario: bar situato in centro a Pisciotta aperto anche di sera in cui poter assaggiare una fresca granita in compagnia / Indirizzo: Piazza Raffaele Pinto (Ottieni indicazioni) / Pagina Facebook
  • La Suerte: discoteca che sorge tra le mura di un suggestivo castello tra Palinuro e Pisciotta e con serate di dj-set e spettacoli / Indirizzo: Contrada Marina di Campagna (Ottieni indicazioni) / Pagina Facebook

Organizza il tuo soggiorno a Marina di Pisciotta: info e consigli utili

  • Come arrivare: l'ideale è raggiungerla in macchina per potersi poi spostare in totale comodità verso il borgo e nelle frazioni limitrofe. Da Salerno, tramite la SP430, sono circa 2 ore di tragitto
  • Come muoversi: vi potete spostare a piedi senza problemi, è infatti una località molto piccola
  • Dove parcheggiare: non ci sono parcheggi pubblici
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €40,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: Ascea (9 km), San Mauro La Bruca (12 km), Centola (15 km)

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Campania

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su