bordeaux francia edificio via 1

Escursioni da Bordeaux: le migliori gite di un giorno nei dintorni di Bordeaux

Cosa vedere nei dintorni di Bordeaux. Ecco le più belle gite organizzate, le escursioni e i tour da fare in un giorno o poche ore partendo da Bordeaux.

bordeaux francia edificio via 1Bordeaux è una città francese la cui notorietà nel resto del mondo è collegata al vino. La maggior parte della ricchezza della città in passato è proprio arrivata dalla sua produzione. Di origini molto antiche, risalenti all'epoca dei romani quando si chiamava Burdigala, oggi è la sesta città più popolosa della Francia.
Si trova nella parte occidentale del Paese, sulla costa bagnata dall'Oceano Atlantico e rappresenta un perfetto punto di partenza e in cui fare base per visitare e scoprire le zone limitrofe.
Vediamo quindi insieme quali sono le migliori gite di un giorno nei dintorni di Bordeaux.
VEDI ANCHE: 10 Cose da vedere assolutamente a Bordeaux Quando andare a Bordeaux: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

1 - Arcachon e Duna di Pilat

dune di pilat franciaArcachon è una località situata sulla costa occidentale francese e si affaccia sull'Oceano Atlantico. Dista da Bordeaux 65 chilometri e potete raggiungerla o in un'ora e 15 minuti di auto oppure con il treno diretto in 53 minuti. Dalla stazione di Arcachon, per raggiungere la Duna di Pilat, dovrete poi prendere l'autobus della linea 1 fino alla fermata Gare d'Arcachon-Dune du Pilat.

Arcachon è una località balneare molto famosa, ma la città si presta per essere visitata durante tutto l'anno. E' divisa principalmente in due parti: la prima sul litorale, con tutte le caratteristiche di una località sul mare, piena di vita soprattutto in estate; la seconda nell'entroterra, più commerciale e cittadina, con la maggior parte degli edifici in stile Belle-Epoque.

Una delle attrazioni principali di questa zona è la Duna di Pilat, la duna più alta d'Europa! Inoltre, questo sito naturale, per la sua bellezza e la sua particolarità, è uno dei più belli e più visitati in tutta la Francia. Un luogo assolutamente da non perdere se vi trovate in questa parte del Paese.

2 - Saint-Émilion

saint emilion franciaSaint-Émilion è una località francese rinomata soprattutto per il vino che si trova a 47 chilometri a est di Bordeaux. L'unico mezzo per raggiungere la destinazione è la macchina, in circa 45 minuti di viaggio. L'alternativa è quella di prendere parte a uno dei tanti Stour organizzati che partono ogni giorno da Bordeaux e visitare così tutta la zona, includendo magari anche una degustazione di vini.

Saint-Émilion è un borgo medievale strettamente legato alla campagna e alla cultura del vino: intorno ad esse ci sono più di 800 Chateaux, per lo più aziende vinicole. Una volta entrati nel borgo, dichiarato Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, vi sembrerà di aver fatto un salto indietro nel tempo. Nel vostro itinerario ricordatevi di inserire la Torre du Roy, un torrione del XIII secolo che, dalla sua cima, offre una bellissima vista sulla cittadine e sui vigneti circostanti, e la Chiesa Monolitica, una chiesa interamente scavata nella roccia, una delle più grandi in Europa di questo genere!

  • Come arrivare: a 47,4 chilometri da Bordeaux; raggiungibile in 44 minuti di macchina, unico mezzo disponibile per raggiungere la destinazione - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; la Torre du Roy è aperta da febbraio a dicembre dalle 11:00 alle 18:00; la Chiesa Monolitica è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 13:30 alle 18:30 e il sabato e la domenica dalle 9:30 alle 18:30
  • Costo biglietto: l'ingresso alla Torre du Roy costa €2,00; l'ingresso alla Chiesa Monolitica costa €9,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Saint-Emilion: degustazione di vini da Bordeaux Saint-Émilion: tour enologico da Bordeaux

3 - Médoc

medoc vino franciaLa Médoc è una regione vinicola nella Francia sud-occidentale, a 71 chilometri di distanza da Bordeaux. L'unico mezzo per raggiungere la zona è la macchina, in un viaggio di poco meno di un'ora. Anche in questo caso, come per Saint-Émilion, l'alternativa è quella di prendere parte ad un tour organizzato che parte da Bordeaux, per poter così scoprire al meglio questa regione.

La Regione Médoc è una delle regioni vinicole più conosciute del Bordolese e gode di una fama di livello internazionale. La zona è ricca di nomi prestigiosi come il Chateau Margaux, il Chateau Palmer e il Chateau Pichon Longueville. Qui troverete moltissime aziende vinicole, molte delle quali permettono di prendere parte a piccole visite per vedere da vicino la produzione del vino e permettono anche di degustare alcuni vini.

4 - Margaux

margauxAnche Margaux è una località conosciuta per il suo vino. Si trova a nord di Bordeaux, dalla quale dista 30 chilometri. Potrete raggiungerla sia in macchina, in circa 46 minuti, sia con il treno diretto dalla stazione di Gare de Bordeaux Saint-Jean alla stazione di Gare de Margaux in un'ora di viaggio.

Margaux è un piccolo paese che si dedica alla coltivazione e del vino, facendo del settore vinicolo il suo vero e proprio punto di forza, anche nel campo del turismo. Infatti, una delle attrazioni principali di questa cittadina è il Chateau Margaux, originariamente un piccolo castello fortificato costruito nel XII secolo, oggi un'importantissima azienda vinicola conosciuta in tutto il mondo. E' possibile prendere parte ad una visita guidata della cantine solo su appuntamento, dal lunedì al venerdì, mentre l'azienda è chiusa nei fine settimana, i giorni festivi, ad agosto e durante il periodo della vendemmia. Inoltre, è caldamente consigliato prenotare con largo anticipo.

5 - La Rochelle

la rochelleLa Rochelle è una città costiera nel sud-ovest della Francia e si trova a quasi 200 chilometri da Bordeaux. Potete raggiungerla o in macchina, in un viaggio di due ore, oppure con il treno diretto che vi porterà a destinazione in circa 2 ore e mezza.

La storia di La Rochelle è sempre stata legata al mare, fin dal Medioevo, quando era il principale porto francese sull'Atlantico. E' conosciuta anche come "la città bianca" per via del colore della pietra calcarea con la quale sono costruiti la maggior parte dei suoi edifici. Questa città è perfetta per chi è alla ricerca di storia e cultura, buon cibo e relax. Se decidete di visitarla, non potete assolutamente perdere una visita alle due Torri di La Rochelle nel porto antico, da sempre il cuore pulsante della città. Godetevi poi una bella passeggiata nel centro storico e un pranzo a base di pesce, ingrediente principale della cucina tradizionale di questa zona.

  • Come arrivare: a 194 chilometri da Bordeaux; raggiungibile in due ore di macchina o con il treno diretto dalla stazione di Gare de Bordeaux Saint-Jean alla stazione di Gare de La Rochelle, tempo di percorrenza 2 ore e 20 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; le Torri di La Rochelle sono aperte dal 1 ottobre al 1 marzo dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:15 alle 17:30, dal 1 aprile al 30 giugno e tutto settembre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:15 alle 18:30, dal 1 luglio al 31 agosto dalle 10:00 alle 18:30
  • Costo biglietto: l'ingresso alle Torri di La Rochelle costa €6,00, l'audioguida comporta un supplemento di €3,00

6 - Tolosa

tolosa franciaTolosa è una città francese che si trova nel sud della Francia, non lontano dal Parco Nazionale dei Pirenei e dal confine con la Spagna. Dista 245 chilometri da Bordeaux ed è raggiungibile in due ore e mezza di macchina. Il mezzo migliore è però il treno diretto, che vi porterà a destinazione in due ore e non vi dovrete preoccupare di guidare così a lungo.

Tolosa è conosciuta anche come la "città rosa", per via del colore dei mattoni con i quali sono costruiti la maggior parte degli edifici della città. E, se il rosa è il colore che identifica l'architettura, il viola è quello che identifica la natura: infatti, Tolosa è chiamata anche "Città delle violette", grazie all'enorme presenza di questo fiore, oltre che nelle campagne anche nella cucina, nella pasticceria e nei profumi. Nella vostra visita non dovete assolutamente escludere alcune attrazioni come: la Place du Capitole, il cuore del centro storico; la bellissima Basilica di Saint Sernin, considerata la più bella chiesa romantica d'Europa; e il Convento dei Giacobini di Tolosa, gioiello dell'architettura gotica meridionale e la chieda domenicana più bella d'Europa.

  • Come arrivare: a 245 chilometri da Bordeaux; raggiungibile in due ore e 35 minuti di macchina o con il treno diretto dalla stazione di Gare de Bordeaux Saint-Jean alla stazione di Toulouse Matabiau Train Station, tempo di percorrenza due ore e 4 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre visitabile; la Basilica di Saint Sernin è aperta dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 18:00, la domenica e i festivi dalle 8:30 alle 19:30; Convento dei Giacobini di Tolosa è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00
  • Costo biglietto: l'ingresso alla Basilica di Saint Sernin è gratuita, l'accesso alla cripta costa €2,00; l'ingresso al Convento dei Giacobini di Tolosa è gratuito
  • Card, ticket e tour consigliati: Tolosa: tour di 70 minuti in minibus con tetto scoperto Tolosa: visita guidata privata di 2,5 ore

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su