Bordeaux Francia Edificio Via 6 Bordeaux, località nota soprattutto per i suoi vini, è una destinazione ideale da visitare in un weekend. Ricca d'arte e cultura, con grandi musei e meravigliose Chiese, passeggiando tra le sue vie potrete ammirare tutta l'eleganza e la bellezza per cui la città si contraddistingue! Ecco i nostri consigli per un itinerario di 3 giorni!
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Bordeaux

Valuta l'acquisto di una card: per risparmiare sul costo delle singole attrazioni oppure sui trasporti, ti consigliamo l'acquisto del Bordeaux Métropole City Pass. Prezzi a partire da €41,00. Scopri di più

Giorno 1

  • Distanza percorsa: 3,7 km
  • Luoghi visitati: Place de la Bourse, Porta di Borgogna e Ponte Pietra, Basilica di San Michele (gratis / Campanile €5,00), Porta storica Grosse Cloche, Rue Sainte-Catherine, Cattedrale di Bordeaux (gratis / Campanile €6,00), Grand Théâtre de Bordeaux (€10,00), Place des Quinconces
  • Dove mangiare: Pranzo presso Le Cheverus Café (Ottieni indicazioni), Cena presso L'Autre Petit Bois (Ottieni indicazioni)

Prima volta a Bordeaux? Lasciati guidare: per un primo approccio con la città ti consigliamo un tour a piedi della città, tra storia, racconti e vita quotidiana, per individuare i punti di riferimento e conoscere storie e aneddoti.

1 - Place de la Bourse e centro storico

landscape photography of green and brown palace 1 1 Per questo primo giorno scoprite le bellezze del centro storico di Bordeaux. Iniziate dalla meravigliosa Place de la Bourse, o Piazza della Borsa, una delle attrazioni più visitate dell'intera città. Rappresenta il cuore del centro ed è facilmente raggiungibile a piedi. Se vi muovete con i mezzi, la fermata di tram e bus di riferimento è Quinconces.

Place de la Bourse è famosa soprattutto per il Miroir d'Eau, ovvero uno specchio d'acqua di circa 3.450 mq che crea uno spettacolo scenografico davvero unico, fatto di luci e riflessi. I momenti migliori per visitare la piazza sono proprio la mattina presto e l'ora del tramonto.

Goditi il fascino di un caffè francese: profumo di crossaint, crepes al cioccolato, ambienti ricercati. Impossibile visitare la Francia e non immergersi nell'atmosfera di un caffè francese. Per iniziare al meglio la giornata, noi ti consigliamo il Cafeincup Saint Pierre. Ottieni indicazioni

2 - Porta di Borgogna e Ponte Pietra

ponte architettura fiume acqua Godetevi una passeggiata sul lungofiume ammirando il corso della Garonna, e da Place du la Borse in circa 10 min arriverete alla Porta di Borgogna, o Porte de Bourgogne, una delle porte d'ingresso al centro storico. Questa porta è stata costruita in pietra a metà del '700, con uno stile classico, davvero bellissima.

Proprio di fronte alla porta, sul lungofiume, potrete ammirare il Ponte Pietra, il ponte più famoso della città. Costruito nel 1830 per volere di Napoleone, si compone di ben 17 arcate. Secondo molti, il numero 17 non è stato scelto a caso: 17 sono anche le lettere che compongono il nome di Napoleone (Napoleon Bonaparte). Fermatevi qui per ammirare il panorama!

Se visiti Bordeaux di lunedì: a pochi passi dalla Porta di Borgogna si tiene il Marché Neuf, il mercato degli agricoltori. E' organizzato ogni lunedì mattina e consente di immergersi nella vita quotidiana di Bordeaux. Ottieni indicazioni

3 - Basilica di San Michele

bordeaux basilique saint michel 4 Foto di Jean-Christophe BENOIST. Bordeaux è una città ricca di meravigliose e monumentali Chiese e, ad appena 5 min a piedi dalla Porta di Borgogna, potrete visitare la Basilica di San Michele, una delle più belle in città (tutti i giorni 10:00-12:00 e 13:00-18:00; ingresso gratuito).

La Basilica di San Michele, o Basilique Saint-Michel, dichiarata Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, si caratterizza per il suo alto campanile, uno dei più alti della Francia (per la visita biglietto €5,00). La Basilica si presenta con uno stile architettonico gotico-fiammingo ed è famosa, oltre per il suo campanile, per essere una delle tappe dei pellegrini diretti a Santiago de Compostela che seguono il percorso noto come "Cammino Francese".
VEDI ANCHE: Come fare il Cammino di Santiago: percorso, durata e tappe principali

Sali sul campanile: staccato dalla Basilica, salendo sul campanile potrai ammirare una splendida vista su tutta la città, un'occasione assolutamente da non perdere.

4 - Grosse Cloche e Rue Sainte-Catherine

bordeaux francia edificio via 6 Una volta conclusa la visita alla Basilica e al suo campanile, raggiungete uno dei simboli di Bordeaux, ovvvero la Porta de la Grosse Cloche. Potrete raggiungerla tranquillamente a piedi dalla Basilica di Saint Michel in 5 min.

La Grosse Cloche è uno dei luoghi più fotografati di tutta la città. Ma non solo: anche in questo caso, come per la basilica, la porta è una delle tappe principali del Cammino di Santiago de Compostela sul percorso francese!

Dopo aver scattato una foto sotto la porta, raggiungete Rue Sainte Catherine, la strada dello shopping a Bordeaux! Oltre ad essere un continuo susseguirsi di botteghe, negozi, locali e pasticcerie, questa è anche una delle vie dello shopping più lunghe d'Europa, con i suoi oltre 3 km. Concludete quindi la mattina godendovi una passeggiata tra le numerose vetrine, accompagnati dal profumo delle pasticcerie.

Assaggia i Canelés: mentre passeggi lungo Rue Sainte Catherine fermati in una delle numerose pasticcerie per assaggiare i Canelés, dei piccoli dolcetti tipici venduti anche in bellissime scatoline regalo.

5 - Cattedrale di Bordeaux

chiesa bordeaux cattedrale interni Nella prima metà del pomeriggio raggiungete l'edificio religioso per eccellenza della città francese, ovvero la Cattedrale di Bordeaux, il cui nome completo è Cathédrale Saint-André de Bordeaux (mar-dom 10:00-12:00 e 14:00-19:00, lun solo 14:00-19:00, luglio e agosto mar-dom 10:30-13:30 e 15:00-19:00, lun solo 15:00-19:00; ingresso gratuito).

Costruita nel lontano 1906 in stile romanico, presenta degli interni essenziali ma imponenti e monumentali: una volta entrati potrete ammirare gli altissimi archi e, dietro all'altare, le meravigliose vetrate colorate. La facciata si caratterizza per le sue due alte torri gemelle e, anche in questo caso, potrete salire sul suo campanile, ovvero il Torre Pey Berland (ingresso intero €6,00, ridotto €5,00).

Ammira il Palazzo Rohan: dietro alla Cattedrale si trova il meraviglioso Palazzo Rohan, che ospita l'Hôtel de ville de Bordeaux, ovvero il Municipio. Ammira la sua facciata neoclassica e poi goditi una passeggiata nei suoi giardini, i Jardin du Palais Rohan, una piccola oasi di verde in pieno centro!

6 - Grand Théâtre de Bordeaux

bordeaux grand theatre 4 1 Foto di Christophe.Finot. Dopo aver visitato la Cattedrale di Bordeaux e aver esplorato i meravigliosi giardini del Municipio, raggiungete il Grand Théâtre de Bordeaux, uno dei teatri più belli al mondo (disponibili diverse visite pomeridiane, durata 50 min, consulta il sito ufficiale per prenotare; costo visita €10,00 a persona).

Progettato nel 1780 dall'architetto francese Victor Louis e caratterizzato da uno stile neoclassico, la facciata esterna si compone di 12 eleganti colonne, sulla cui cima sono poste 12 statua (tre delle quali rappresentano le dee Venere, Giunone e Minerva, le restanti nove rappresentano le "Nove Arti"). L'interno è visitabile tramite visita guidata, della durata di 50 min, durante la quale potrete scoprire il dietro le quinte del teatro, un'esperienza imperdibile!

Scopri il Golden Triangle: ovvero il Triangolo d'Oro, la zona più chic di Bordeaux, delimitata da Cours de l'Intendance (via dove si trova il teatro), Allées de Tourny e Cours Georges Clemenceau. Qui l'atmosfera è elegante, i negozi di alta moda e i locali super frequentati. Rappresenta anche un'ottima soluzione per soggiornare se viaggiate senza limiti di budget. Scopri dove dormire a Bordeaux qui

7 - Place des Quinconces

bordeaux fontana Infine, concludete la giornata raggiungendo Place des Quinconces, una delle piazze cittadine più grandi d'Europa. Dal Teatro dista appena 5 min a piedi.

Place des Quinconces fu costruita tra il 1810 e 1828 per volere di Luigi XVIII e, al centro della piazza, si trova uno dei monumenti più belli della cittò: il Monument aux Girondins. Si tratta di una grande fontana costruita tra il 1894 e il 1902 per commemorare i Girondini che furono giustiziati durante le battaglie della Rivoluzione Francese. Inoltre, questa piazza ospita numerosi eventi durante l'anno: da non perdere sicuramente a Natale, quando si riempie di mercatini tradizionali!

Trascorri la serata nel centro storico: qui troverete numerose enoteche e wine bar in cui sorseggiare un bicchiere di vino in compagnia, come ad esempio l'enoteca Chez le Pépère (Ottieni indicazioni) o Le Bar à Vin (Ottieni indicazioni). Per gli amanti della birra, invece, consigliamo il The Sherlock Holmes Pub (Ottieni indicazioni) o l'irish pub The Connemara (Ottieni indicazioni).

Giorno 2

1 - Mattina al Museo: Belle Arti, Aquitania o Arte Contemporanea

bordeaux musee des beaux arts 05 1 Foto di GFreihalter. Bordeaux è una città ricca di arte e cultura, dove potrete trovare meravigliosi musei in cui immergervi tra dipinti e pezzi di storia. Dedicate quindi questa seconda mattina alla visita di uno dei musei della città.

Opzione A al Museo di Belle Arti, o Musée des Beaux-Arts de Bordeaux. Questo museo è secondo solo al Louvre di Parigi per importanza. Al suo interno custodisce opere che vanno dal '400 al '900, oltre ad esporre le prime testimonianze della pittura olandese in Francia.

Opzione B al Museo d'Aquitania, o Musée d´Aquitaine. Qui potrete scoprire la storia dell'Aquitania, regione di cui Bordeaux è capitale. Oltre alle collezioni permanenti, ogni anno vengono organizzate numerose mostre temporanee e tantissimi eventi.

Opzione C al Museo dell'Arte Contemporanea, o Musée d'art contemporain de Bordeaux. Ideale per gli amanti dell'arte contemporanea, è ospitato all'interno di un antico magazzino riqualificato.

Se viaggi con i bambini: in questo caso ti consigliamo di visitare il Museo di Storia Naturale, che ha riaperto al pubblico nel 2019 e oggi conserva più di 3.500 esemplari. Uno dei pezzi forti è la grande Balena Blu. I bambini adoreranno questo museo, c'è anche una sezione per gli under 6!

2 - Basilica di San Severino

saint seurin basilica bordeaux fassade Foto di Akiramifune. Visitate poi la Basilica di San Severino, dichirato nel 1840 Monumento Storico della Francia (mar-ven 9:00-19:00, dom fino 18:30; ingresso gratuito). Potrete raggiungerlo tranquillamente a piedi con una passeggiata di circa 10 min dal Museo delle Belle Arti.

La Basilica di San Severino, in francese Basilique Saint-Seurin, è uno dei luoghi di culto cattolici più importanti della città. Dichiarata anche Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, durante il corso dei secoli ha subito diverse variazioni e lavori, fino alla struttura che possiamo ammirare oggi. Al suo interno è possibile ammirare anche alcune parti delle Chiese precedenti, come il portico, l'abside, la cripta e il basamento del campanile.

3 - Jardin Public

architettura citta panoramica cielo 1 Conclusa la visita alla Basilica, godetevi una passeggiata tra le vie della città fino ad arrivare ai Jardin Public, uno dei parchi più importanti di Bordeaux (tutti i giorni 7:00-19:00; ingresso gratuito). Dalla Basilica dista 15 min a piedi.

I Jardin Public sono il luogo perfetto in cui rilassarsi, passeggiando tra i sentieri e ammirando gli scorci sulla città. Al loro interno si trova anche il Jardin Botanique du Jardin Public, meraviglioso giardino botanico ad ingresso gratuito che ospita oltre 1.700 piante. Tappa imperdibile!

Ammira i resti del Palais Gallien: nel tragitto a piedi tra la Basilica e il parco ti imbatterai nel Palais Gallien, ovvero i resti di un antico anfiteatro romano rimasto parzialmente intatto! Bordeaux fu infatti una città romana, che all'epoca si chiamata Burdigala.

4 - Lungofiume e crociera sulla Garonna

bordeaux chaoyang ponte sole Infine, dal Jardin Public raggiungete il lungofiume della Garonna, uno dei luoghi più affascinanti della città.

Si tratta di un vero e proprio luogo di ritrovo e aggregazione per gli abitanti di Bordeaux. Durante le belle giornate potrete imbattervi in famiglie che passeggiano, persone che si rilassano sulle panchine o sportivi che fanno jogging. Dal lungofiume, inoltre, partono le crociere sulla Garonna, una delle esperienza da non perdersi assolutamente in città!

Prendi parte ad una crociera sul fiume: la crociera sul fiume Garonna è una delle esperienze da non perdere in città! Prenota per tempo online in modo da assicurarti un posto all'orario più conveniente. Noi ti consigliamo di prenotare la crociera delle 17:00, durata 1 h 30 min.

Giorno 3

1 - La Città del Vino

vino museo francia bordeaux storia 1 Bordeaux è famosa in tutto il mondo per la sua produzione di vino, impossibile quindi non dedicare un'intera giornata alla scoperta dei suoi vini. Dedicate la mattina al famosissimo Cité du Vin, il museo del vino della città (lun-gio 10:00-18:00, ven-dom 10:00-19:00; ingresso rapido con degustazione €21,00). Si trova duori dal centro storico, ma lo potrete raggiungere facilmente con il tram linea B (da Place des Quinconces 8 min).

Facilmente riconoscibile per la sua particolare struttura, al suo interno ospita un museo tecnologico e interattivo sulla storia del vino! Le collezioni sono esposte in diverse sale e, grazie alle diverse installazioni e supporti multimediali, potrete conoscere tutto il processo del vino, fino ad arrivare alla sala degustazioni al piano più alto del museo, da cui si ammira anche una meravigliosa vista sul fiume Garonna e sulla città in lontananza!

Il museo rientra nel Bordeaux Metropole City Pass: la city card di Bordeaux, che comprende l'ingresso gratuito o scontato a diverse attrazioni, tra cui La Cité du Vin, e l'uso gratuito dei mezzi pubblici. Da €41,00, disponibile anche 72 h. Scopri di più qui

2 - Saint-Emilion

santo emiliano saint emilion francia Il pomeriggio vi consigliamo di prendere parte ad un' tour enologico a Saint-Emilion, con trasporto incluso da Bordeaux. Il tour in questione parte alle 14:00 dal centro della città, quindi avrete tutto il tempo di rientrare nel centro dal museo del vino e di pranzare con calma.

Saint-Emilion è un'altra località francese rinomata per il vino. Ma non solo: si tratta di uno splendido borgo medievale completamente circondato dalla campagna francese. Inoltre, intorno al centro si trovano più di 800 Chateaux, principalmente aziende vinicole. Con il tour avrete modo di scoprire il centro storico con una visita guidata a piedi e di partecipare ad una degustazione di vini in uno chateau certificato!
VEDI ANCHE: Escursioni nei dintorni di Bordeaux

Prenota quanto prima: il tour enologico a Saint-Emilion è una delle attività più richieste e amate a Bordeaux. Prenota quanto prima per garantirti un posto nella giornata che ti è più comoda. L'esperienza, spostamento compreso, dura 4 h. La sera sarete nuovamente in centro a Bordeaux.

Quanto costa un weekend a Bordeaux

bordeaux francia edificio via 7 Bordeaux è una destinazione costosa. Oltre il costo della vita alto, è anche rinomata per i suoi vini ed è una elegante città francese. Fortunatamente, la città è collegata dall'Italia da alcuni voli diretti, quindi non dovrete preoccuparvi di fare scalo (confronta i voli).

Una volta arrivati, il quartiere migliore in cui soggiornare è Saint-Pierre, ovvero il centro storico. Qui i prezzi sono però elevati. Per risparmiare optate il quartiere di Saint-Michel. Nel centro storico potrete muovervi tranquillamente a piedi, mentre per raggiungere attrazioni come la Città del Vino dovrete utilizzare i mezzi. Vi consigliamo quindi l'acquisto della Bordeaux Métropole City Pass, disponibile anche per 72 h, che include l'ingresso ad alcune attrazioni (compresa la Città del Vino) e l'uso gratuito dei mezzi pubblici.

Vediamo nel dettaglio i costi di un weekend a Bordeaux:

  • Costi per mangiare: circa €60,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: prezzo medio €45,00 al giorno a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito (compreso tour enologico a Saint-Emilion)
  • Trasporti: prezzo medio €5,00 al giorno a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: da €60,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €25,00 al giorno a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Bordeaux: da €465,00 a persona (voli e/o trasferimenti esclusi)

Prima di partire: consigli utili

  • Dove dormire: Saint-Pierre è il miglior quartiere, centrale ma costoso. Per famiglie anche Golden Triangle e Chartrons. Per i giovani Saint-Michel e Mériadeck. Per risparmiare Saint-Michel - mappa dei quartieri qui;
  • Muoviti a piedi nel centro storico: il centro storico è perfetto da visitare a piedi. Qui si trovano la maggior parte delle attrazioni. Per ambientarti al meglio, ti consigliamo di prendere parte ad un tour guidato a piedi - scopri di più qui;
  • Valuta anche i mezzi: attrazioni come la Città del Vino richiedono l'uso dei mezzi (biglietto giornaliero da €5,00). Se ami il vino, prendi parte ad un tour enologico a Saint-Emilion o un tour enologico a Medoc, trasporto incluso;
  • Fermati nelle tipiche Brasserie: a pranzo o cena fermati nelle brasserie, ovvero i tipici locali francesi, per assaggiare piatti della tradizione accompagnati da ottimo vino - scopri di più qui;
  • Assaggia i Canelés: ovvero i tipici dolcetti di Bordeaux. Li troverai nelle pasticcerie e vengono venduti anche in bellissime scatoline regalo, perfetto regalo o souvenir da portare a casa casa.