bordeaux specchio d acqua

Cosa vedere a Bordeaux in un giorno

Cosa vedere a Bordeaux in un giorno? Quali sono i posti da non perdere? Ecco consigli utili e un itinerario per visitare la cittā in 24 ore!

bordeaux specchio d acquaBordeaux è una splendida città della Francia, ricca di luoghi d'interesse storico e culturale senza pari, che non ha niente da invidiare alle altre città della nazione più conosciute. Famosa soprattutto per i suoi vini, conosciuti in tutto il mondo, potrebbe riservarvi piacevoli sorprese culturali. Tra le sue strade è facile perdersi, incantati dall'architettura di edifici e piazze, dai campanili che sembrano squarciare il cielo e dalle chiese onnipresenti, ma non è detto che sia un male. Tuttavia, se si ha poco tempo a disposizione per visitarla è bene tenere a mente quali sono le sue tappe principali, anche perché visitarla tutta in 24 ore è praticamente impossibile. Ecco allora qualche suggerimento, con un itinerario che vi porterà alla scoperta di Bordeaux in 24 ore.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Bordeaux

Prima di partire: consigli utili

Sicuri di sapere tutto su Bordeaux? Nel dubbio vi diamo alcuni consigli utili che potrebbero farvi comodo durante il vostro viaggio.

  • Come arrivare: la città è comodamente raggiungibile tramite aeroporto (Bordeaux-Merignàc) o stazione ferroviaria;
  • Clima: il clima generalmente è mite;
  • Come muoversi: il centro Storico è pieno di strade pedonali, dunque via libera a scarpe comode e cappello per ripararsi dal sole;
  • Soggiorno: se volete prolungare la vostra visita e godervi la Bordeaux by night, consultate le nostre offerte di soggiorno.

Itinerario di un giorno a Bordeaux: Mattina

Mostra Mappa

1 - Colazione, Basilica di San Michele, Porte Cailhau

bordeaux specchio d acquaIniziamo dalla stazione Gare de Bordeaux de Saint-Jean. Da qui, prendendo il tram C per 3 fermate, arriverete alla Boulangerie Saint Michel, un tipico forno-pasticceria francese, che vi permetterà di fare una tipica colazione locale con prodotti appena sfornati per circa €2,50 a pezzo. Da qui vi dirigerete verso la Basilica di San Michele. Oltre ad essere uno dei luoghi di culto più importanti di Bordeaux, è famosa anche per il suo campanile, che è uno dei più alti di tutta la Francia con i suoi 114,60 metri di altezza. La Basilica è stata anche inserita tra i patrimoni dell'Unesco nel 1998.
Prendendo Rue de la Fusterie in direzione nord arriverete in pochissimo tempo a Porte de Bourgogne e, continuando in direzione nord sul litorale del fiume, arriverete a Porte Cailhau, uno dei monumenti più importanti di Bordeaux. Questo enorme monumento, alto ben 10 metri, è stato costruito nel 1495 adoperando uno stile che sembra essere l'anello di congiunzione tra il gotico e lo stile rinascimentale. L'impatto visivo è decisamente suggestivo, e proprio questo rende questa "porta" una tappa fissa a Bordeaux.

2 - Place de la Bourse, Musée National Des Douanes, Grand Theatre

Proseguendo a piedi su Rue du Chai des Farines per 5 minuti vi troverete davanti a Place de la Bourse, simbolo della città. In questa splendida piazza troverete una fontana costruita nel 2006, che permette ai vari edifici che si affacciano sulla piazza di essere riflessi nel suo specchio d'acqua che copre interamente la sua pavimentazione. Tra questi edifici c'è il Museè National del Douanes, con la sua originale rappresentazione della storia della Francia.
Prendete ora Rue Saint Remi e girate su Rue Pillers de Tutelle fino al Teatro dell'Opera di Bordeaux. Imponente nella sua struttura, il Teatro dell'Opera Nazionale, costruito per volere di Richelieu nel XVIII secolo e realizzato in stile neoclassico con decori in marmo bianco ed oro, ha al suo interno una sala che può contenere comodamente 1.000 persone ed ancora oggi è completamente funzionante, con somma gioia degli abitanti della città.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Basilica di San Michele (gratis), Porte Cailhau (gratis), Place de la Bourse (gratis), Musée National Des Douanes (€3,00), Gran Teatro (€6,00)
  • Tour consigliati e ticket utili: Tour della città a piedi con degustazione vini, Bordeaux City Pass
  • Dove fare colazione: La Boulangerie Saint Michel, 51 rue des Faures

Itinerario di un giorno a Bordeaux: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - Pranzo, Cattedrale di Bordeaux, Museo delle Belle Arti

cattedrale bordeauxPrendendo il Tram B arriverete in circa 10 minuti al Glouton le Bistrot, ottimo locale per un pranzo saporito e veloce. Con una spesa di circa €20,00 potrete pranzare con tipici piatti della tradizione francese, prima di visitare la Cattedrale di Bordeaux, da lì poco distante. Questa imponente chiesa gotica è situata nel cuore della città. Da non perdere è il suo campanile, costruito a poca distanza dalla chiesa, e chiamato Tour Pey Berland, dal quale potrete godere di una splendida vista della città. Una volta scesi dal campanile è ora della prossima meta culturale, che troverete a poca distanza da qui: il Museo delle Belle Arti. In questo piccolo museo troverete esposizioni permanenti e temporanee, che riguardano sculture, dipinti e molto altro ancora.

2 - Chateau du Ha, Musèe D'Aquitaine, Eglise Saint Paul

A due passi da qui troverete anche un altro importantissimo luogo per Bordeaux, il Castello di Ha (Chateau du Ha), utilizzato durante l'occupazione tedesca come prigione e che oggi fa parte della sala conferenze della scuola magistrale. Dopo questa breve tappa procedete su Rue du Ha e tagliando su Cours Pasteur, arriverete al Museo d'Aquitania. Questo sito, che è tra i più importanti di Bordeaux, ospita al suo interno collezioni di ogni tipo: dalle statue fino ai reperti primitivi a gioielli di inestimabile valore.
Una volta usciti dal museo, percorrete Rue des Ayres fino ad arrivare all'Eglise Saint Paul, con i suoi interni decorati da icone ortodosse che rappresentano la Vergine Maria e Gesù, colonne marmoree e legni intagliati, oltre alle splendide lampade, decisamente originali e spettacolari.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Bordeaux: Sera

Mostra Mappa

1 - Cena e Rue Sainte Catherine

rue sainte catherine bordeauxE' ormai sera, ed è ora di cena. Dirigetevi su quai des Chartrons per una cena indimenticabile grazie al Le Confidentiel. A prezzi contenuti (€25,00 circa) potrete passare una serata piacevole con ottimi piatti e, se siete fortunati, potrete anche ascoltare della buona musica dal vivo.
La sera lasciatela libera per una passeggiata su Rue Sainte Catherine, una delle strade più importanti di Bordeaux. Ricca di negozi e di punti di ritrovo, è anche la strada pedonale più lunga d'Europa con i suoi 1.200 metri di lunghezza. Passeggiando lungo questa caratteristica strada troverete anche diversi punti d'interesse, come Place Sainte Projet e la Galerie Bordelaise.

In sintesi:

Cosa non vedere: le attrattive a cui è meglio rinunciare

Vi avevamo detto che visitare tutta Bordeaux in un giorno è praticamente impossibile: ecco dunque cosa abbiamo lasciato da parte a causa del poco tempo a disposizione.

  1. Città del vino: questo luogo è troppo lontano per essere inserito nell'itinerario;
  2. Ponte di Jacques Chaban Delmas: il ponte è in una posizione abbastanza scomoda per essere inserita nell'itinerario di 24 ore;
  3. Chateau Pape Clèment: come le attrazioni appena nominate, anche questa si trova troppo lontano per essere raggiunta e visitata in un giorno.

Ti č piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Forse ti potrebbe anche interessare
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su