Napoli Mare Castello Citta

Cosa vedere a Napoli in crociera: itinerari fai da te, consigli e tour

Aggiornato a Novembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 188 viaggiatori.

Napoli Mare Castello CittaNapoli è una città con un patrimonio artistico e culturale immenso, che racconta le diverse vicende che ha vissuto il capoluogo campano nel corso dei secoli. Inoltre, la sua caratteristica di città portuale e la collocazione geografica nel meridione d'Italia, la rende vivace e solare, nonché visitabile tutto l'anno, grazie a condizioni climatiche favorevoli e mai rigide e a una forte densità abitativa, che mantiene Napoli sempre attiva e movimentata.

Ecco tutte le info per cosa vedere a Napoli in crociera: itinerari fai da te, consigli e tour!

Itinerario per crocieristi fai da te: 10 cose da vedere

napoli castel dellovoA seconda della durata del proprio scalo a Napoli, è possibile visitare alcune attrazioni che contribuiranno ad avvicinarsi alla città e a conoscerne la personalità bella e vivace!

Naturalmente, non sarà possibile scoprirle tutte, ma sicuramente un primo giro basterà a capire la profondità della storia della città.

  1. Spaccanapoli: il cuore del centro storico di Napoli, suddiviso in cardi e decumani. Spaccanapoli rappresenta il decumano inferiore.
    Distanza dal porto: 1,5 km, 35 min a piedi - Ottieni indicazioni
  2. Monastero di Santa Chiara: monastero nel cuore di Napoli, famoso per il suo chiostro e le sue maioliche.
    Distanza dal porto: 1,4 km, 19 min a piedi - Ottieni indicazioni - €6,00
  3. Napoli Sotterranea: l'antica e fitta rete di cunicoli e cisterne che si trovano attualmente sotto l'asfalto.
    Distanza dal porto: 1,9 km, 25 min a piedi - Ottieni indicazioni - €10,00
  4. San Gregorio Armeno: in pieno centro storico, è la strada conosciuta in tutto il mondo per la sua tradizione presepiale, viva tutto l'anno.
    Distanza dal porto: 1,8 km, 23 min a piedi - Ottieni indicazioni
  5. Duomo di San Gennaro: è il Duomo dedicato al patrono della città; al suo interno custodisce anche il Museo.
    Distanza dal porto: 2 km, 27 min a piedi - Ottieni indicazioni - €8,00
  6. Cappella Sansevero: lungo via dei Tribunali, famosa strada del centro, si trova la Cappella che custodisce il Cristo Velato.
    Distanza dal porto: 1,6 km, 22 min a piedi - Ottieni indicazioni - €8,00
  7. Piazza del Plebiscito: la piazza più grande di Napoli, simbolo dell città e luogo di manifestazioni e di eventi.
    Distanza dal porto: 0,5 km, 5 min a piedi - Ottieni indicazioni
  8. Museo Archeologico: un museo ricco di collezioni private, dedicate alla storia partenopea e all'eruzione del Vesuvio
    Distanza dal porto: 2,1 km, 25 m inuti con la metro M1 - Ottieni indicazioni - €10,00
  9. Maschio Angioino: probabilmente il simbolo di Napoli, questo castello si trova a ridosso del porto e di fronte all'elegante Galleria Umberto I.
    Distanza dal porto: 0,5 km, 7 minuti a piedi - Ottieni indicazioni - €6,00
  10. Castel dell'Ovo: il suggestivo castello sul mare che custodisce segreti e leggende, circondato dal Borgo Marinaro.
    Distanza dal porto: 1,5 km, 19 min a piedi - Ottieni indicazioni - gratuito

Itinerario consigliato: cosa vedere in mezza giornata

Mostra Mappa

Prima Tappa: Spaccanapoli, Monastero di Santa Chiara, San Gregorio Armeno.

napoli quartieriLa maggior parte di quest'itinerario prevede un cammino a piedi, poiché non è possibile addentrarsi nel centro storico con i mezzi pubblici. Anche prendendo la metropolitana di fronte al porto, le fermate sarebbero distanti dalle nostre attrazioni. Avendo poco tempo a disposizione, potreste anche optare per un tour del centro con ingresso per il Cristo Velato!

Una volta scesi dalla nave, con una passeggiata di circa 20 minuti, camminiamo verso Spaccanapoli, raggiungendo così il Monastero di Santa Chiara (lun-sab 9:30-17:30, dom 10:00-14:30) e la bellissima strada di San Gregorio Armeno, tutte vicine tra di loro.

Seconda Tappa: Napoli Sotteranea, Duomo e Museo di San Gennaro

napoli sotterranea proscenio 1Foto di Armando Mancini. Dopo aver passeggiato per il centro storico della città, abbiamo due opzioni: come prima scelta, potremmo dedicarci alla scoperta della Napoli Sotterranea, visitabile soltanto con guide autorizzate. L'ingresso per il tour sotterraneo è proprio nei pressi di San Gregorio Armeno, ma la visita dura 2 h. Per questo motivo, impiega il resto della mattinata, fino a ora di pranzo.

Alternativa: se decidiamo di continuare a passeggiare tra le strade all'aperto del centro storico, possiamo raggiungere il Duomo e il Museo del Tesoro di San Gennaro, patrono della città e per questo imperdibile. All'uscita, possiamo riposarci per il pranzo, in una delle tante pizzerie della zona.

Terza Tappa: Cappella Sansevero, Piazza del Plebiscito, Maschio Angioino

napoli maschio angioinoDopo pranzo, ci dedichiamo con calma alla visita della Cappella Sansevero (mer-lun 9:00-19:00), sempre in pieno centro, che custodisce l'inestimabile statua del Cristo Velato. La Cappella si trova a circa 800 metri dal Duomo.

Quando avremo terminato, ritorniamo verso il porto con una passeggiata di una ventina di minuti attraversando i Quartieri Spagnoli e, se il tempo a disposizione ce lo permette, prima di risalire a bordo, ci fermiamo prima a Piazza del Plesbiscito e ammiriamo dall'esterno il Castel Nuovo, conosciuto come Maschio Angioino, il simbolo della città. Da qui, in meno di 10 min a piedi potrete tornare all'imbarco della crociera.

In sintesi:

Bus turistico Napoli: Costo, itinerario e fermate

golfo di napoliL'autobus turistico di Napoli prevede due linee, la rossa e la blu, che consentono di raggiungere i luoghi più rappresentativi della città.

La linea rossa è chiamata anche Linea A-Luoghi dell'arte e prevede le fermate presso i luoghi culturali di Napoli, come ad esempio il Museo Archeologico o le Catacombe di San Gennaro; il percorso dura 65 min. La linea blu, invece, è conosciuta come Linea B-Le vedute del Golfo, e consente di ammirare il panorama del Golfo di Napoli salendo verso i quartieri di Posillipo e Mergellina; l'itinerario dura 70 min.

Per entrambi, il costo è di €23,00 per gli adulti e €11,50 per i bambini da 5 a 15 anni. Gli itinerari partono da Piazza Municipio.

  • Tappe: Disponibili due percorsi, rosso (piazza del Gesù, piazza Dante, Museo Archeologico, Capodimonte, Catacombe di San Gennaro, Porta San gennaro, Piazza Garibaldi) e blu (piazza Vittoria, Mergellina, Posillipo, Parco Virgiliano, via Petrarca)
  • Costo: €23,00 adulti; €11,50 bambini da 5 a 15 anni; gratis fino a 5 anni
  • Acquista online: Biglietto 24 ore da €23,00 a persona

Consigli utili

  1. Pianifica in anticipo l'itinerario: identifica le attrazioni che ritieni irrinunciabili ed evita i musei perché richiedono troppo tempo, meglio godersi una panoramica della città
  2. Valuta il bus turistico: per muoversi velocemente tra le attrazioni il bus turistico è l'opzione migliore. All'interno del centro storico ci si muove a piedi
  3. Fai un pasto veloce: un pranzo veloce è ottimo per non dover perdere troppo tempo seduto al tavolo, in ottimo Napoli ha un ottimo street food. Anticipa il pranzo verso le 12:00, per non trovare troppa gente
  4. Viaggia leggero: evita di portare con te zaini pesanti o ingombrarti, per muoverti più agilmente tra la folla che invade le strade della città

Dove attraccano le crociere a Napoli

Mostra Mappa

Come arrivare dal porto di Napoli al centro storico

  • Distanza dal centro: 1,3 km
  • Come arrivare a piedi: tempo di percorrenza 19 min - Ottieni indicazioni
  • Come arrivare con metro: tempo di percorrenza 18 min, tramite metro linea L1 Municipio-Dante, costo ticket €1,10
  • Come arrivare con taxi: tempo di percorrenza 10 min, tramite mezzo taxi 2,5 km, costo medio €6,00 - Ottieni indicazioni

Come muoversi

A causa del traffico spesso rilevante, è consigliabile spostarsi a piedi oppure con la metropolitana, per raggiungere le attrazioni più distanti. Un'ottima alternativa è rappresentata dal bus turistico, in quanto segue percorsi sempre uguali e turistici
VEDI ANCHE: Come muoversi a Napoli: info, costi e consigli

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Napoli

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su