Cosa non deve mancare in valigia? 5 cose da non dimenticare assolutamente in viaggio

Anche tu dimentichi sempre qualcosa in viaggio? Scopri 5 cose da non dimenticare in valigia: lo stretto indispensabile che non deve e non pu˛ mancare. Ecco alcuni pratici consigli da seguire per portare tutto l'occorrente.

Donna prepara la valigiaLa cosa meno piacevole da fare prima di una vacanza è senza dubbio preparare la valigia.
Si, perché si tratta di una cosa noiosa che solitamente rimandiamo fino al giorno prima della partenza.
Cosi facendo però capita spesso di sbagliare alcune valutazioni: portare qualcosa di assolutamente inutile o peggio dimenticare a casa qualcosa di fondamentale.
Preparare il bagaglio non è affatto semplice, bisogna rispettare diverse regole imposte dalle leggi per la sicurezza e dalle compagnie aeree.
Un classico esempio è quello di portare cosmetici liquidi che superano il limite di ml consentiti, oppure riempire la valigia raggiungendo livelli smodati, al punto tale da renderla pesantissima, con conseguente multa per sovrappeso.
VEDI ANCHE: 5 REGOLE PER IL TRASPORTO DEI LIQUIDI IN AEREO
Anche se capita frequentemente di sminuirne l'importanza, la preparazione della valigia, cosi come del bagaglio a mano è un momento influente, capace di condizionare l'esito del viaggio stesso.
Vi domandate come possa essere possibile? Beh chiedete a tutte quelle persone che hanno dimenticato a casa il passaparto...
In passato vi abbiamo già fornito alcuni consigli su cosa mettere in valigia per partire: oggi intendiamo far luce sulle cose che invece si tende a dimenticare più frequentemente, fornendovi alcuni suggerimenti per evitare che ciò accada.

Consigli per non scordare nulla

Preparare la valigia Imparate a seguire tali "comandamenti" e le probabilità di scordare qualcosa saranno prossime allo 0%.
Ecco 5 pratiche regole che ogni vero viaggiatore provetto conosce a memoria.

  1. ​Fate una lista di roba da portare in vacanza: Lo abbiamo già specificato in altre occasioni, la checklist fa la differenza! Ad alcuni potrebbe sembrare una esagerazione ma si tratta delle stesse persone che ad ogni viaggio sono costrette ad acquistare un nuovo spazzolino da denti!
    Create una lista con tutto ciò che pensate possa servire. In questa prima fase non è strettamente necessario essere parsimoniosi, scrivete ogni cosa vi passi per la mente! Successivamente farete una cernita delle cose veramente essenziali.
  2. Iniziate almeno 3 giorni prima della partenza: La programmazione è tutto!
    Iniziate con largo anticipo a riflettere su cosa vi interessa portare in viaggio. Una volta completata la lista ed aver selezionato le cose realmente indispensabili potrebbe essere necessario correre ad acquistare qualcosa di cui al momento non si dispone.
  3. Portate meno cose possibili: Questa regola vale per le signore, per quanto riguarda l'abbigliamento, e per i signori, per quanto concerne l'apparecchiatura tecnologica. Se da un lato le donne non riescono a rinunciare ad una vasta scelta di vestiti, abiti e calzature; dall'altro i maschietti non possono fare a meno di Ipad, pc, relfex, hard disk esterno e quant'altro. Inutile ribadire il concetto: tutte queste cose non sono imprescindibili per una vacanza da sogno.
  4. Siate metodici: Preparate il bagaglio con criterio. Avete presente il tetris? Bene, mettete a frutto anni di esperienza videoludica e ottimizzate lo spazio a disposizione. Le scarpe vanno in fondo alla valigia, sopra abiti, t-shirt e pantaloni, negli spazi vuoti la biancheria e gli accessori ed infine il soprabito. In questo modo riuscirete a far entrare molte cose in più.
  5. Prendete appunti: Durante la vacanza annotate sui fogli di una agenda le cose di cui avreste avuto bisogno e quelle che invece non vi sono servite affatto, queste informazioni potrebbero rivelarsi importantissime per i viaggi futuri.

VEDI ANCHE: COSMETICI NEL BAGAGLIO A MANO, QUALI PORTARE E COME

5 cose da non dimenticare per un viaggio

Spazzolino da viaggioDopo aver analizzato le regole fondamentali per non dimenticare nulla, adesso è giunto il momento di focalizzarci su ciò che viene puntualmente dimenticato...
Ecco cosa non deve mancare in valigia:

  1. Spazzolino: è capitato, capita e continuerà a capitare a chiunque di voi non imparerà ad utilizzare i consigli di Travel 365. Lo spazzolino è probabilmente la cosa che viene più spesso dimenticata.
  2. Ciabatte: Anche le ciabatte finiscono nel dimenticatoio. Non a caso vengono fornite insieme al resto della biancheria da camera nella maggior parte degli hotel.
  3. Vestito preferito: nella valigia non può mancare il vostro abito preferito. Che sia un paio di jeans, una camicia, un vestito o una maglietta dovrebbe essere la seconda cosa (biglietti e documenti sono la prima) da prendere.
  4. Caricabatterie e adattatore: Il carica batterie del cellulare è un'altra delle cose che frequentemente vengono lasciate a casa. Se invece state per recarvi in una nazione differente dalla vostra, procuratevi un adattatore di corrente.
  5. Varie ed eventuali: Ognuno di noi ha esigenze diverse. Per un miope lenti a contatto e occhiali sono fondamentali, allo stesso modo come lo è un inalatore per un asmatico, quindi occhio alle vostre necessità primarie!

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su