Citta Viaggio Acqua Turismo Nonostante sia una capitale europea, Copenaghen è davvero una città a misura d'uomo, semplice da scoprire e in cui diventa quasi immediato orientarsi. Nel centro storico sono racchiuse le migliori attrazioni e cose da fare e potrete visitarlo tranquillamente a piedi, oppure con la bicicletta se le condizioni meteo lo permettono. Quando invece il tempo non è dei migliori, oppure per raggiungere le attrazioni più distanti, c'è sempre la comoda metro a disposizione! Ecco tutti i nostri consigli su come muoversi a Copenaghen.

Consigli utili

copenaghen danimarca acqua 1 Copenaghen è una città perfetta da esplorare a piedi: il centro storico è infatti raccolto e ospita le migliori attrazioni e cose da fare. Per un primo approccio alla città ti consigliamo un free tour di Copenaghen. Ma la capitale danese è anche ideale da esplorare in bicicletta, sia partecipando ad un tour in bici con guida, sia autonomamende utilizzando il servizio di bike sharing Bycyklen (con apposita app).

I mezzi pubblici vi serviranno in poche occasioni: principalmente per spostarvi dall'aerporto o per raggiungere alcune attrazioni poco più distanti dal centro. In questo caso, preferite la metro, davvero veloce, efficiente e pulita (24h Ticket 115,00 DKK/€15,40). Per individuare i punti di riferimento e per godervi un meraviglioso giro panoramico, salite sull'autobus turistico, con le fermate vicino alle attrazioni must, e partecipate ad una crociera sui canali, una delle esperienze da non perdere in città!

Per muovervi nei dintorni, invece, i treni sono davvero veloci e puntuali, oppure potete optare per i tour con transfer incluso, come ad esempio il tour guidato a Roskilde, Frederiksborg e Kronborg.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: a piedi, bike sharing per il centro, metro, bus panoramico e bus (specie la linea 11A)
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: auto, taxi

Card trasporti e abbonamenti mezzi pubblici: quale scegliere?

copenaghen danimarca architettura 1 A nostro avviso la soluzione migliore è l'acquisto della Copenaghen Card. Questa city card, infatti, ha una durata che varia da 24 h (1 giorno) a 120 h (5 giorni) e comprende l'ingresso gratuito o scontato a oltre 80 attrazioni e, soprattutto, l'utilizzo illimitato e gratuito dei mezzi di trasporto, in tutta la regione di Copenaghen incluso l'aeroporto!

Se però non sei interessato ai vantaggi della card, ci sono alcune soluzioni alternative.
Se ti soffermi a Copenaghen per un weekend, tenendo conto che userai poco i mezzi, potresti acquistare il 24h Ticket 115,00 DKK (€15,40). Se invece ti fermi per 7/10 giorni, puoi scegliere l'abbonamento settimanale Flex Card 7 days 220,00 DKK (€29,60).

Come arrivare dall'aeroporto al centro

Copenaghen è servita dall'Aeroporto Internazionale Københavns Lufthavn, il principale scalo del Paese. Oltre a servire la capitale danese, è anche un ottimo collegamento con la città svedese di Malmö, raggiungibile percorrendo il Ponte di Øresund. L'aeroporto si trova a circa 10 km dal centro cittadino, presso Kastrup, ed è ben collegato alla città.

Aeroporto Internazionale Københavns Lufthavn

  • Distanza dal centro: 10 km / tempo di percorrenza: 20 min;
  • In metro: linea M2 / costo ticket: 38,00 DKK (€5,10);
  • In taxi: costo medio 220,00 DKK (€29,60) / tempo di percorrenza: 20 min;
  • In bus: costo medio 38,00 DKK (€5,10) / linee 5C, 35, 36;
  • Transfer privato: trasferimento privato aeroporto-centro.

Come muoversi a piedi

passaggio zona pedonale le persone Copenaghen è una città che si presta benissimo ad essere visitata a piedi. Nonostante sia una capitale, infatti, è una destinazione a misura d'uomo, senza un traffico eccessivo come quello di altre grandi città.

Il centro storico è piuttosto circoscritto e si gira comodamente a piedi. Inoltre, le principali attrazioni turistiche, come la Statua della Sirenetta o i Giardini di Tivoli, sono concentrate in una zona ristretta, quindi non è necessario compiere grandi spostamenti per poter vedere tutto, tranne per alcune piccole eccezioni.

Partecipa ad un tour gratuito: per un primo approccio alla città e per ambientarti al meglio in questa nuova destinazione, ti consigliamo di partecipare ad un free tour di Copenaghen, dove potrai scoprire i luoghi più iconici in compagnia di una guida esperta.

Con i servizi sharing

Copenaghen è una città molto green e attenta all'ambiente, per questo motivo in città è sempre più facile trovare servizi di sharing, sia per le biciclette ma anche per mezzi come i monopattini elettrici o le auto. Girare Copenaghen in bicicletta è un'esperienza davvero bella, soprattutto se trovate una giornata soleggiata, e volendo per ambientarvi al meglio potete prendere parte anche un tour in bici con guida e a un tour in segway, sempre accompagnati da una guida locale. Di seguito l'elenco dei servizi sharing attivi in città:

  • Lime Copenaghen: il servizio di noleggio monopattini elettrici, attivo dal 2019. Utilizzabile grazie all'apposita App scaricabile dal sito ufficiale. L'app permette di individuare i monopattini, sbloccarli con il qrcode e consultare le tariffe. Quando volete concludere la corsa, l'app vi indicherà anche la stazione più vicina dove lasciare il monopattino. Il costo della corsa si vede una volta inquadrato il qrcode, il pagamento avviene automaticamente tramite carta di credito o di debito collegata all'account;
  • Bycyklen: il servizio di bike sharing di Copenaghen. In città si contano 130 stazioni dove si possono prendere e successivamente lasciare le bici e il servizio è utilizzabile tramite apposita applicazione scaricabile dal sito ufficiale. Prezzo al minuto 1,00 DKK (€0,13), con possibilità di acquistare pacchetti prepagati. Pagamento che avviene a fine corsa direttamente dalla carta di credito o di debito assocciata all'account. Disponibili anche bici elettriche;
  • Lets Go: Uber non è più attivo in Danimarca. Ci sono però altri servizi di car sharing, uno dei migliori è Lets Go, che copre tutta la città di Copenaghen. Usarla è semplice: prima si scarica l'app ufficiale dal sito registrando il proprio account (inserendo patente, carta d'identità e dati della carta di credito dove avverranno i pagamenti), si individua e si raggiunge il posto auto riservato in cui si trova l'auto, poi si sblocca l'auto con il portachiavi personale. L'auto deve poi essere lasciata nei posti riservati indicati sull'app e presenti in tutta la città.

Con i mezzi pubblici

citta viaggio acqua turismo ll trasporto pubblico di Copenaghen è efficiente, pratico e sicuro. Considerate le dimensioni ridotte della città, raggiungere un qualsiasi punto nella zona urbana è molto facile e non vi impiegherà troppo tempo. Il sistema di trasporto pubblico, inoltre, è attivo 24 ore su 24, con corse speciali che coprono anche l'orario notturno.

La maggior parte dei biglietti possono essere utilizzati su differenti mezzi, tra cui metro, treni, autobus e harbour buses (battelli). Se vi fermate più giorni, vi consigliamo di acquistare la Copenaghen Card che, oltre ad avere l'ingresso gratuito o scontato a oltre 80 attrazioni, vi permetterà di viaggiare illimitatamente su tutti i mezzi per tutta la sua durata.

Per un primo approccio alla città sicuramente vi consigliamo l'autobus turistico, che vi regalerà anche uno splendido giro panoramico di Copenaghen. Infine, tra le esperienze da non perdere assolutamente, c'è la crociera sui canali, uno dei must do della capitale danese!

Metro

La metropolitana di Copenaghen dispone di 4 linee ed è attiva 24h e, nelle ore di punta, l'attesa per i treni non supera mai i 2/4 min, mentre nei fine settimana i 3/6 min. La domenica mattina le corse sono invece meno frequenti, circa ogni 20 min.

  • Mappa scaricabile: https://dinoffentligetransport.dk/media/2211/linjekort-m4_dsb-smlre.pdf
  • Orari: 24 h
  • Costo ticket/corsa singola: 2 zone 24,00 DKK (€3,20), 3 zone 38,00 DKK (€5,10)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: 24h Ticket 115,00 DKK (€15,40), Flex Card 7 days 220,00 DKK (€29,60), Copenaghen Card 24 h €60,00, Copenaghen Card 72 h €108,00

Bus

La rete di autobus è molto estesa e raggiunge ogni punto della città con un servizio veloce ed efficiente. Esistono varie tipologie di bus che si riconoscono sulla base di un sistema di lettere. Le linee principali sono le "A", la "S" indica le linee express che servono i quartieri più periferici, quindi poco interessante dal punto di vista turistico, e la "E" i mezzi express operativi solo nelle ora di punta, da evitare perché serve principalmente agli abitanti per spostarsi negli uffici. Di notte, dall'una alle 5:00, girano le 10 linee della rete "N". La linea più interessante per i turisti è la 11A, la cosiddetta CityCirkel, che segue un percorso circolare attorno al centro e ferma vicino alle attrazioni principali.

  • Mappa scaricabile: https://dinoffentligetransport.dk/media/1664/bustogmetro_stkbh.jpg
  • Orari: 24 h
  • Costo ticket/corsa singola: 2 zone 24,00 DKK (€3,20), 3 zone 38,00 DKK (€5,10)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: 24h Ticket 115,00 DKK (€15,40), Flex Card 7 days 220,00 DKK (€29,60), Copenaghen Card 24 h €60,00, Copenaghen Card 72 h €108,00

Treno

Gli S-trains (s-tog) sono treni che percorrono l'area urbana raggiungendo anche le zone più periferiche con un servizio attivo 24 ore al giorno. La frequenza delle corse varia da 5 minuti durante le ore diurne a 50 minuti durante la notte. Alla stazione di Nørreport i treni si incrociano con la metro, quindi questo è un punto strategico per muoversi in città. Le tariffe sono le stesse di metro e bus. Si tratta comunque di un mezzo che non userete, in quanto potete spostarvi tranquillamente con la metropolitana.

  • Mappa scaricabile: https://dinoffentligetransport.dk/media/1664/bustogmetro_stkbh.jpg
  • Orari: 24 h
  • Costo ticket/corsa singola: 2 zone 24,00 DKK (€3,20), 3 zone 38,00 DKK (€5,10)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: 24h Ticket 115,00 DKK (€15,40), Flex Card 7 days 220,00 DKK (€29,60), Copenaghen Card 24 h €60,00, Copenaghen Card 72 h €108,00

Traghetti e battelli

copenaghen danimarca museo viaggio Copenaghen è attraversata da numerosi canali navigabili, una delle sue caratteristiche principali, che le conferiscono un'atmosfera particolarmente romantica. Oltre alla loro funzione estetica, i battelli che li navigano rappresentano anche un modo comodo e particolare di spostarsi in città, non solo evitando il traffico stradale, ma anche per ammirare la città da un'altra prospettiva.

Esistono varie compagnie che effettuano il semplice servizio di trasporto e crociere turistiche di vario genere. Il servizio di battelli di Copenhagen prevede due linee, una blu e una gialla, precisamente la 991 e la 992. La DFDS Canal Tours, attraverso dei "water bus" gestisce un servizio hop-on hop-off su tre rotte circolari, collegando varie zone della città tutto l'anno. Infine, non perdete la tradizionale crociera sui canali da Ved Stranden o Nyhavn per ammirare la città in modo unico.

  • Orari: durante la settimana 7:00-20:00, nei weekend 10:00-20:00
  • Costo ticket/corsa singola: 2 zone 24,00 DKK (€3,20), 3 zone 38,00 DKK (€5,10)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: Copenaghen Card 24 h €60,00, Copenaghen Card 72 h €108,00

In auto

copenaghen municipio estate Copenaghen è una città da vivere a piedi o, nelle belle giornate, in bicicletta. Inoltre, i mezzi pubblici sono davvero efficienti e puntali. Per questo motivo sconsigliamo vivamente di guidare a Copenaghen. Inoltre, ci sono molte zone a traffico limitato e i parcheggi sono molto costosi.

Se arrivate in città con un'auto a noleggio perché siete impegnati in un on the road, la soluzione migliore allora è sicuramente quella di trovare un alloggio con il servizio parcheggio per i propri ospiti. In questo caso, attenzione alla scelta dell'alloggio anche in base alla ZTL. Preferite zone nei dintorni della stazione, che sono comunque ottimamente collegate al centro.

Miljøzone

A Copenaghen troverete la zona ambientale Miljøzone, la prima delle zone ambientali ad essere stata istituita in Danimarca. Questa zona ambientale interessa essenzialmente il centro di Copenaghen e il comune di Frederiksberg. Attualmente veicoli interessati alla restrizione sono diesel: minibus (M2), pullman (M3), furgone (N1), camion (N2), camion pesante (N3). Ma le regole sono in continuo cambiamento, quindi meglio rimanere sempre aggiornati,

Inoltre, per poter accedere alla Low Emission Zone, ogni veicolo interessato deve essere registrato sul sito ufficiale. La violazione viene punita con una sanzione fino a €1.700,00. Potete trovare tutte le info aggiornate con i nuovi mezzi interessati, la zona e le modalità di registrazione sul sito ufficiale della Miljøzone.

Soste e parcheggi

I parcheggi a Copenaghen sono limitati e costosi. Se non si tratta di un parcheggio a pagamento, è possibile parcheggiare per un'ora, esponendo il disco orario sul cruscotto. I dischi orari sono disponibili nelle banche, nelle stazioni di servizio e negli uffici turistici. I parcheggi a pagamento hanno tariffe piuttosto elevate che variano in base al quartiere: da 10,00 DKK (€1,30) a DKK 29,00 (€3,90) all'ora. I parcheggi si pagano generalmente tutti i giorni 8:00-18:00, il sabato fino alle 17:00, di notte la tariffa diminuisce, mentre la domenica e i festivi il parcheggio è gratuito.

I controlli sono frequenti, severi e rigorosi. Si rischiano multe a partire da 510,00 DKK (€68,50) fino al ceppo bloccaruote. Se avete un'auto a noleggio la multa verrà prelevata direttamente dalla carta di credito utilizzata come deposito.