Cosa vedere a Cipro in 7 giorni

Cosa vedere a Cipro in 7 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili e costi per visitare Cipro e dintorni in una settimana

Grotte Marine Natura GeologiciState cercando una meta che unisca in un unico viaggio cultura e mare, ma anche avventura e relax? La destinazione giusta per voi è sicuramente Cipro! Nel passato crocevia tra Occidente e Oriente, è un mix di culture e tradizioni per via delle diverse dominazioni che qui si sono susseguite.

Per visitarla al meglio, il nostro consiglio è quello di noleggiare un auto e muovervi liberamente tra una zona e l'altra dell'isola. Inoltre, se siete interessati ad un viaggio che unisca sia mare che cultura, la cosa migliore probabilmente è fare base nella sua capitale, Nicosia, da cui poi ci si può spostare velocemente in tutte le altre città, con viaggi al massimo di due ore di strada.

Pronti a partire? Ecco cosa vedere a Cipro in 7 giorni.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Cipro: con un clima di tipo mediterraneo e clima miti ed estati calde, l'isola può essere visitata tutto l'anno. Per le visite alle città e ai siti archeologici sono consigliate le mezze stagiorni, per una vacanza balneare la stagione estiva. Un buon compromesso per unire mare e città sono i mesi di giugno e settembre, a luglio e agosto Nicosia, nell'entroterra, è davvero molto calda
  • Come arrivare: l'aeroporto principale di Cipro è il Larnaca International Airport, dove atterra la maggior parte dei voli europeri e dei voli low cost. Si trova a 40 chilometri dalla capitale Nicosia, che potrete raggiungere grazie allo Kapnos airport shuttle bus (tempo di percorrenza 50 minuti, costo biglietto a tratta €8,00) o, in alternativa, con il taxi (tempo di percorrenza 30 minuti, costo medio della corsa da €40,00 a €50,00). All'aeroporto si trovano anche 10 diversi sportelli per il noleggio auto, milglior mezzo per muoversi attorno all'isola, quindi potreste già pensare di noleggiare qua la vostra auto e restituirla prima di partire
  • Dove dormire: dipende da che tipo di vacanza volete vivere. La soluzione migliore è quella di soggiornare a Nicosia, che si trova nel centro dell'isola e permette di raggiungere facilmente tutte le città intorno, unendo così sia escursioni culturali sia giornate di totale relax al mare. Se invece siete interessati ad una vacanza fatta principalmente di amre e relax, vi consigliamo località balneari come Larnaca e Pafo, dove si trovano alcune delle spiagge più belle dell'isola. Se invece state cercando principalmente vita notturna e divertimento, la città giusta per voi è Agia Napa
  • Come muoversi: all'interno delle diverse città potrete tranquillamente muovervi a piedi. Per quanto riguarda gli spostamenti interni, tra una città e l'altra dell'isola, dovete sapere che non ci sono ne voli interni ne treni. La soluzione migliore è quella di noleggiare un auto direttamente in aeroporto, i prezzi sono davvero molto economico e vi basterà la patente italiana. Attenzione però: la guida è a sinistra. Sono disponibili anche mezzi pubblici come i bus e i bus collettivi, ma non vi garantiranno la stessa libertà e, soprattutto, non sono efficienti allo stesso modo in tutta l'isola
  • Un'isola divisa in due: dovete sapere che Cipro è divisa in due parti, una parte sotto la Grecia e una sotto la Turchia. La sua capitale, Nicosia, è l'unica capitale al mondo divisa in due. Lungo la città corre la linea verde, ovvero la linea di divisione instaurata dall'ONU per dividere questo Paese. Potrete tranquillamente soprassare questa linea, dovrete solo passare alcuni controlli, assicuratevi solo di avere sempre i documenti e il passaporto con voi! E quando noleggiate un'auto, assicuratevi di avere il permesso per sconfinare anche nella Cipro turca, vi basterà chiedere direttamente allo sportello del noleggio in aeroporto. Non ci sono situazioni di pericolosità, ovviamente è sempre richiesta un po' di cautela e un atteggiamento responsabile soprattutto nella Cipro del Nord, la parte turca. Prima di partire e durante il vostro viaggio, tenetevi sempre aggiornati sul sito ufficiale della Farnesina sezione Cipro

Giorno 1

cipro nicosia centroPrima giornata a Cipro, nella capitale Nicosia. I primi due giorni vi consigliamo di dedicarli a scoprire questa antica città, l'unica capitale al mondo ad essere ancora divisa tra due stati. Assicuratevi quindi di portare sempre con voi i documenti, per passare attraverso la linea verde ci saranno dei controlli.

Iniziate con la visita al Museo Archeologico di Cipro, dove potrete conoscere la storia di questo Paese, crocevia tra Occidente e Oriente. Nelel sue 14 sale potrete vedere reperti che vanno dal Neolitico fino al periodo bizantino. Attenzione agli orari: è aperto martedì, giovedì e venerdì dalle 8:00 alle 16:00, mercoledì fino alle 17:00, sabato dalle 9:00 alle 16:00 e la domenica dalle 10:00 alle 13:00, chiuso lunedì. Il costo d'ingresso è di €4,50.

A visita conclusa dirigetevi verso il centro storico e fermatevi per un pranzo con piatti tipici della tradizione greca da Piatsa Gourounaki (costo medio a persona €10,00).
Il pomeriggio rimanete nella parte di greca di Nikosia, passeggiate per il centro storico e lungo la famosa Ledra Street, la via pedonale del centro. Ricca di boutique, caffè, ristorantini e negozi in cui acquistare qualche souvenir, sulla fine si trova uno dei passaggi per passare dalla Cipro greca alla Cipro turca, ma per oggi non lo attraverserete.
Dirigetevi invece verso la Shacolas Tower Museum and Observatory e salite all'undicesimo piano, sulla terrazza panoramica e godetevi un'incredibile vista su tutta la città e i dintorni. Gli orari di apertura sono i seguenti: da dicembre ad aprile tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00; a maggio e a novembre dalle 10:00 alle 18:00; da giugno a ottobre dalle 10:00 alle 19:00. Il costo è €2,50.

Concludete la giornata sempre nel centro storico di Nicosia, in uno dei tanti ristoranti tipici dove gustare la cucina greca, ad esempio il Chronoperpatēmata (costo medio a persona €10,00)

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Museo Archeologico Cipro (€4,50), centro storico Nicosia (gratuito), Ledra Street (gratuito), Shacolas Tower Museum and Observatory (€2,50)
  • Spesa giornaliera: €30,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Nicosia: Cipro Walking Trip
  • Dove mangiare: Pranzo presso Piatsa Gourounaki (Ottieni indicazioni), Cena presso Chronoperpatēmata (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Per questa seconda giornata sempre a Nicosia, vi portiamo a scoprire il lato turco.
buyuk han di ciproFonte: wikimedia commons - Autore: dronepicr - Licenza: CC BY 2.0Ma prima, dedicate la mattina a visitare un altro museo fondamentale per capire e conoscere meglio la storia e la cultura di Cipro, il Museo Bizantino di Cipro, con la più ricca collezione dell'arte bizantina del Paese. In tre ampie sale sono esposte opere, oggetti, icone, manoscritti e tanto altro. Aperto da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 16:30 e sabato dalle 9:00 alle 13:00, l'ingresso costa solo €4,00.
Dirigetevi poi di nuovo verso Ledra Street e raggiungete il Ledra Street Crossing Point, il punto in cui passare nella Nicosia turca. Ricordatevi di portare con voi il passaporto e pazientate, probabilmente ci sarà un po' di fila per i controlli.

Una volta passato il crossing point, fermatevi a pranzo al Majeste Cafe & Bar (costo medio a persona €10,00) e assaggiate piatti tipici della cucina turca.
Dopo pranzo il Buyuk Han, il caravanserraglio più grande di Cipro. Il caravanserraglio era un edificio con una corte interna tipico dell'Oriente costruito per accoggliere le carovane e i viaggiatori durante i loro lunghi viaggi. Questa fu costruita dagli Ottomani nel 1572 ed è conservata in modo eccezionale. Sempre accessibile, in qualsiasi orario del giorno, l'ingresso è gratuito.
Dirigetevi poi verso la Moschea di Selimiye, che divenne tale con la dominazione turca, prima era una cattedrale cattolica. Essendo un luogo di culto, per visitarla ci sono delle regole da rispettare: bisogna essere scalzi e le donne devono avere il capo coperto. La Moschea è aperta durante i momenti di preghiera e l'ingresso è gratuito.
Una volta conclusa la visita, godetevi una passeggiata tra le vie e poi riattraversate il Ledra Street Crossing Point, per tornare nella parte greca di Nicosia, dove trascorrere la serata.

Concludete la giornata con una cena nel tipico e bellissimo ristorante greco To Anamma Traditional Restaurant (costo medio a persona tra i €10,00 e i €15,00).

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Museo Bizantino di Cipro (€4,00), Nicosita turca (gratuito), Buyuk Han (gratuito), Moschea di Selimiye (gratuito)
  • Spesa giornaliera: €30,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Nicosia: Cipro Walking Trip
  • Dove mangiare: Pranzo presso Majeste Cafe & Bar (Ottieni indicazioni), Cena presso To Anamma Traditional Restaurant (Ottieni indicazioni)

Giorno 3

monti troodos panoramaDopo due giorni passati ad esplorare la capitale Nicosia, è tempo di partire per scoprire la bellissima Cipro.
Vi consigliamo di iniziare con la zona dei monti Troodos, dove si trovano 10 chiese bizantine, dichiarate Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Prendetevi una giornata per visitarne il più possibile, ovviamente tutti sarà impossibile, e per riconnettervi con la natura e il silenzio di queste foreste. Un posto magico.

Partite da Nicosia e raggiungete la prima tappa, il Monastero di San Herakleidios, uno dei monasteri più antichi e belli di tutta Cipro. Si trova nella località di Politiko, fermatevi anche a fare una breve passeggiata nel centro della cittadina. Sempre accessibile, l'ingresso al monastero è gratuito.
Rimettetevi in macchina e, dopo circa un'ora di guida, raggiungete la seconda tappa, l'Agios Nikolaos tis Stegis, un'antica chiesa greco-ortodossa, conosciuta come Chiesa di San Nicola del Tetto. L'ingresso è gratuito e può essere visitata da martedì a sabato dalle 9:00 alle 16:00 e domenica dalle 11:00 alle 16:00, chiusa il lunedì.

Prima di proseguire con la visita delle chiese Patrimonio dell'UNESCO, fermatevi per un pranzo tipico greco da Taverna stou Zoppi (costo medio a persona €15,00) nella località di Kakopetria.
Proseguite poi con la visita al monastero St John Lampadistis, dedicato a Sant'Eraclido. Si trova nella località di Kalopanayiotis, sulle sponde del fiume Setrachos. Aperto nei seguenti orari: nel periodo invernale da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:00, domenica dalle 10:00 alle 16:00; nel periodo estivo da lunedì a sabato dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, domenica dalle 10:00 alle 18:00. L'ingresso è gratuito.
Arrivate poi fino al Monastero di Kykkos, famoso per conservare l'icona della vergine Maria dipinta dall'Apostolo Luca. Aperto da giugno ad ottobre dalle 10:00 alle 18:00 e da novembre a maggio 10:00 alle 16:00, in questo caso l'ingresso costa €5,00.

Concludete la giornata con una cena da The old cinema (costo medio a persona €15,00) nella località di Kalopanayiotis, per poi rientrare verso Nicosia.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Monastero di San Herakleidios (gratuito), Agios Nikolaos tis Stegis (gratuito), monastero St John Lampadistis (gratuito), Monastero di Kykkos (€5,00)
  • Spesa giornaliera: €35,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Taverna stou Zoppi (Ottieni indicazioni), Cena presso The old cinema (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

cipro ayia napa spiaggia di sabbia 1Per questa quarta giornata vi portiamo alla scoperta della città di Famagosa, una tappa obbligata in un viaggio a Cipro.
Si trova a poco più di un'ora da Nicosia, nella parte turca dell'isola. Quindi assicuratevi di avere con voi tutti i documenti.

Per iniziare al meglio la visita godetevi una passeggiata nel centro storico e sui vecchi bastioni che lo circondano, dai quali potrete ammirare una bellissima vista su tutta la città. Una volta arrivati nella piazza principale vi troverete davanti alla vecchia Cattedrale di S. Nicola, oggi Moschea, dalla facciata in stile gotico. Proprio dietro alla Moschea, troverete le rovine del Castello di Otello, con i resti delle quattro torri e delle mura, che racchiudono un cortile centrale.

Fermatevi a pranzo nel centro storico, da Historia Restaurant Cafe (costo medio a persona €10,00).
Riprendete la macchina e raggiungete Agia Napa, una località balneare conosciuta per le sue spiagge e la sua vita notturna. Fate una bella passeggiata lungo la promenade e godetevi un pomeriggio di relax e natura sulle sue bellissime spiagge, a partire da Pantachou Beach, vicino al Love Bridge, una formazione rocciosa sul mare a forma di ponte.

Concludete la giornata con una cena ad Agia Napa, al Napiana - Mediteran Restaurant (costo medio a persona €15,00) e poi ritornate verso Nicosia (tempo di percorrenza un'ora).

In sintesi:

  • Luoghi visitati: vecchi bastioni (gratuito), Cattedrale di S. Nicola (gratuito), Castello di Otello (gratuito), Agia Napa e spiagge (gratuito)
  • Spesa giornaliera: €25,00
  • Card, ticket e tour consigliati: Famagosta: Cipro Walking Trip
  • Dove mangiare: Pranzo presso Historia Restaurant Cafe (Ottieni indicazioni), Cena presso Ottieni indicazioni (Ottieni indicazioni)

Giorno 5

cipro paphos tombe dei re 1In questa giornata invece esploriamo la costa occidentale dell'isola, a partire dalla città di Paphos, ricca di siti archeologici ma anche bellissime spiagge. In questa giornata potrete unire cultura e relax.

Iniziate la mattinata visitando la Tombe dei Re, una necropoli del IV secolo a.C.con tombe sotterranee scavate nella roccia. L'ingresso costa €2,50 e gli orari di apertura sono i seguenti: da metà settembre a metà aprile (orario invernale) tutti i giorni dalle 8:30 alle 17:00 e da metà aprile a metà settembre (orario estivo) dalle 8:30 alle 19:30.
Proseguite lungo alla costa con l'auto fino ad arrivare al parco archeologico di Paphos, situato nei pressi del porto della città. Qui potrete visitare i resti di quattro ville romane, ovvero la Casa di Dioniso, la Casa di Orfeo, la Casa di Aion e la Casa di Teseo, e i bellissimi mosaici che hanno reso la città Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. L'ingresso al parco archeologico costa €4,00 e gli orari sono gli stessi delle Tombe dei Re.

Fermatevi a pranzo vicino alla spiaggia, al The Wooden Pub (costo medio a persona €10,00) e, dopo una mattinata di visite, godetevi un pomeriggio di totale relax.
Potete rilassarvi sulle spiagge di Vrisoudia ΙΙ Beach e di SODAP Beach oppure, per i più sportivi, o per chi ha semplicemente voglia di camminare, c'è una bellissima Coastal Broadwalk da percorrere.
Trovandovi sul lato occidentale dell'isola, qui potrete godere di bellissimi tramonti sul mare.

E dopo aver visto il tramonto, concludete la giornata con una cena in uno dei tanti locali della zona, magari al Suite48 Grill & Lounge Bar (costo medio a persona €15,00) con una bellissima vista sul mare e aperto fino a tardi.

In sintesi:

Giorno 6

cipro kourion antica sito 1Per questa sesta giornata vi portiamo nuovamente nella parte meridionale dell'isola, a Limissio e al parco archeologico di Kourion. Anche in questa giornata potrete quindi unire visite a relax in spiaggia.

Iniziate subito la mattinata con la visita al parco archeologico di Kourion, con rovine di romane e bizantine situate su una collina panoramica, da cui potrete anche godere di una magnifica vista. Il complesso comprende: la Casa di Achille, la Casa dei Gladiatori, il complesso di Eustolio, l'antico anfiteatro e il Santuario e il Tempio di Apollo. L'ingresso al parco archeologico costa €4,50 e per la visita ci impiegherete minimo 2 ore. Gli orari di apertura sono i seguenti: nel periodo invernale da metà settembre a metà aprile tutti i giorni dalle 8:15 alle 17:15; nel periodo estivo da metà aprile a metà settembre tutti i giorni dalle 8:15 alle 19:15.

Fermatevi per un pranzo di pesce da M1 Fish Tavern (costo medio a persona €15,00) e proseguite poi verso la destinazione del pomeriggio, Limissio.
Raggiungete direttamente la spiaggia, la Akti Olympion B beach, per godervi qualche ora di relax sulla spiagga all'ombra degli alberi. Raggiungete poi il centro di Limissio, dove godervi una passeggiata lungo la bellissima promenade e magari fare aperitivo in uno dei tanti locali.

Concludete la giornata con una cena proprio nel centro di Limissio, con una cena tipica da Dionysus Mansion (costo medio a persona €20,00).

In sintesi:

Giorno 7

kyrenia i girni cipresso cipro nord 1E per quest'ultima giornata non ci spostiamo molto da Nicosia, vi portiamo a scoprire la cittadina di Kyrenia, piccolo gioiello di Cipro Nord. Per raggiungerla da Nicosia ci impiegherete solo 40 minuti in macchina.

La mattina dedicatela ad esplorare la città, partendo dal porto vecchio, dove ogni giorno attraccano pescherecci, imbarcazioni private e yachts. Quest'area è ricca di locali, negozi e ristoranti ed è sempre molto viva. Da qui, inoltre, partono diversi tour in barca che vi porteranno alla scoperta di tutta la baia (costi a partire da €20,00, a €40,00 con pranzo incluso). Passeggiate lungo la costa fino ad arrivare al Castello di Kyrenia e ammirate la vista su tutta la città

Se avete deciso di non prendere parte all'escursione in barca con pranzo incluso, fermatevi nel centro storico, magari al Azure Cyprus (costo medio a persona €15,00).
Prendete poi la macchina e dirigetevi a est per meno di 20 chilometri e in circa 20 minuti arriverete ad Alagadi Turtle Beach, una delle spiagge più belle di tutta la zona. Rilassatevi sulla sabbia e godetevi il mare cristallino per qualche ora.
Quando inizia a scendere il sole riprendete la macchina e rientrate verso Nicosia, per trascorrere la vostra ultima serata in città e a Cipro.

Una volta giunti a Nicosia, fermatevi a cena da Domus Lounge Bar & Restaurant (costo medio a persona €15,00) e godetevi la vostra ultima serata in questa meravigliosa isola.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Centro storico e porto (gratuito), giro in barca (prezzo variabile in base al tour, da €20,00) Castello Kyrenia (gratuito), Alagadi Turtle Beach (gratuito)
  • Spesa giornaliera: €50,00 (compreso possibile giro in barca)
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour di un'intera giornata a Nicosia e Kyrenia
  • Dove mangiare: Pranzo presso Azure Cyprus (Ottieni indicazioni), Cena presso Domus Lounge Bar & Restaurant (Ottieni indicazioni)

Quanto costa una settimana a Cipro

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €175,00 €150,00 €100,00 €30,00 €455,00 €65,00
Medio €350,00 €280,00 €100,00 €30,00 €760,00 €108,00
Lusso €490,00 420,00 €100,00 €30,00 €1.040,00 €148,00

cipro grotta mareNB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Cipro non è un'isola costosa, quindi è perfetta per chi vuole organizzare una vacanza low cost. Inoltre, dall'Italia, soprattutto durante la stagione estiva, ci sono numerosi collegamenti aerei.
Per quanto riguarda l'alloggio, avrete l'imbarazzo della scelta tra hotel, b&b e appartamenti. Se volete autonomia e una sistemazione economica, vi consigliamo di scegliere un appartamento.
Infine, anche mangiare fuori costerà davvero posto, in media andrete a spendere tra i €10,00 e i €20,00 in base al locale che sceglierete. Se scegliete pranzi veloci, i prezzi si abbassano ancora.

Scopri la Guida Smart di Cipro

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo Ŕ benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Cipro

Torna su