10 Cose da Vedere assolutamente in Lussemburgo

Cosa vedere in Lussemburgo? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Cosa vedere di particolare? Ecco le 10 cose da vedere in Lussemburgo e da non perdere assolutamente!

E' la "casa" di numerose agenzie europee, una delle terre più prolifiche di banche ed istituti di credito. E' lo Stato del Lussemburgo, unico Granducato esistente al Mondo confinante con tre super potenze europee: Germania, Francia e Belgio.
Una delle zone più "calde" della politica e della diplomazia del Vecchio Continente, però, ha ben altro da offrire oltre a banconote e "via vai" di uomini di potere. La sua storia, la sua cultura ed il suo fascino sono riscontrabili in tutta la Nazione, facilmente "esplorabile" grazie alle efficenti reti stradali e ferroviarie che la collegano le varie metropoli di questo Granducato tutto da scoprire.
VEDI ANCHE: I 25 PAESI PIU' RICCHI DEL MONDO

1 - Città di Lussemburgo: Centro Storico

grand rue, centro storico di citta di lussemburgoCapitale dell'omonima Nazione, Città di Lussemburgo vanta la presenza di un centro storico vivo, ricco di movimento. La via principale, Gran Rue, è interamente adibita a percorso pedonale, con negozi, locali. Sarà facile assaporare un caffè scorgendo le vetrine degli store di lusso e non, alla ricerca di un capo all'ultimo grido oppure di un souvenir "gastronomico" tipico del luogo, come birra o cioccolata. Punto focale del centro storico è senza dubbio Place d'Armes, ampia piazza circondata da alberi e animata giorno e notte, grazie alla presenza di ristoranti e pub nei quali giovani autoctoni e turisti si riversano quasi tutti i giorni. La piazza, anch'essa pedonale, racchiude tutta l'area medievale della città, all'interno della quale vi sono alcuni tra i più importanti monumenti della città: il Palazzo Municipale e la colonna eretta in memoria di due poeti nazionali, Dicks e Michel Lentz. Poco lontano da Place d'Armes troviamo Place Guillaume, la piazza storica di Città di Lussemburgo, anch'essa carica di moltissime attrazioni da vedere, tra i quali il più importante è senza dubbio il City Hall, nel quale vengono svolti ogni anno importantissimi concerti all'aperto.

  • Come arrivare:le due piazze principali di Città di Lussemburgo sono collegate tra loro da un breve percorso pedonale di circa 2 minuti, percorrendo Place d'Armes verso Rue Chimay/Dreikinneksgaass
  • Orari:il centro storico è visitabile ad ogni ora

2 - Cattedrale di Notre Dame

cattedrale di notre dame in lussemburgoSicuramente meno "famosa" della sua omonima a Parigi, in realtà la Cattedrale di Notre Dame sita a Città di Lussemburgo poco o niente ha da invidiare alla sua "collega". Caratterizzata dalle tipiche guglie slanciate e sottili ("firma" inconfondibile dello stile gotico), la piccola cattedrale fu costruita nel 1600 dai Gesuiti. Al suo interno vi sono due importanti opere scultoree: "Le prisonnier politique" in bronzo di Lucien Wercollier e la statua della patrona nazionale, la Vergine Consolatrice degli Afflitti. All'interno è inoltre consentito l'accesso alla cripta dedicata a San Pietro, ove giacciono le salme dei Granduchi di Lussemburgo.

  • Come arrivare:da centro città (Place d'Armes), la cattedrale si raggiunge a piedi in tre minuti, procedendo in direzione est su Place d'Armes verso Rue Chimay/Dreikinneksgaass
  • Orari:lun-sab ore 08:30 - 18:00. Durante le domeniche la cattedrale apre solo di pomeriggio
  • Costo biglietto:gratis, visita libera

3 - Castello di Vianden

il misterioso ed affascinante castello di viandenIn una cittadina a nord del Lussemburgo, Vianden, sorge un castello da favola. Costruito presumibilmente intorno all'XI secolo in stile romanico dai conti di Vianden e rimaneggiato più volte nel corso dei secoli, il celeberrimo castello di Vianden sorge su un'altura della splendida cittadina, regalando ai numerosi turisti in visita al maniero scorci da sogno. Numerose sono le kermesse organizzate all'interno del castello: è consigliabile verificare prima sul portale internet ad esso dedicato gli eventi previsti in calendario, onde evitare di ritrovarsi nel bel mezzo di un "revival" medievale!

  • Come arrivare:il castello di Vianden dista circa un'ora e mezza da Città di Lussemburgo. Per raggiungerlo, bisogna prendere il treno fermata Ettelbruck e successivamente il pullman n° 570 fermata Vianden
  • Orari:lun-dom ore 10:00 - 18:00
  • Costo biglietto:€7,00

4 - Luxembourg City History Museum

luxembourg city history museumSe volete conoscere in una porzione di tempo accettabile ed in maniera assolutamente esaustiva e divertente la storia del "ridente" Granducato di Lussemburgo, allora una visita al grande Luxembourg City History Museum è quello che fa per voi! Sito in centro città, il museo racconta, in ben 4 piani di edificio, genesi ed evoluzione dello Stato, il tutto ben documentato con reperti e diorami che attirano l'attenzione di grandi e piccini! Un must da visitare a Città di Lussemburgo, accessibile ad un prezzo irrisorio per una struttura di tali proporzioni.

  • Come arrivare:da Place d'Armes il Luxembourg City History Museum si raggiunge a piedi in soli 4 minuti, incamminandosi in direzione est verso Rue du St Esprit 14
  • Orari:il museo è aperto tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 18:00, eccetto il giovedì, il cui orario di chiusura si estende sino alle ore 20:00
  • Costo biglietto:€5,00 intero; giovedì ingresso libero

5 - Casematte: Casemates du Bock

l oscura casemates du bockIncludiamo nella nostra top ten dei luoghi da visitare in Lussemburgo un Patrimonio dell'Umanità UNESCO: Casemates du Bock. Veri e propri cunicoli scavati nel promontorio roccioso della capitale per difenderla dagli attacchi nemici, oggi le "Casematte", composte da un tunnel di ben 17 chilometri, sono una delle attrazioni ritenute imperdibili che regalano un'allure di mistero alla capitale del Lussemburgo. L'unica raccomandazione è per i claustrofobici: il tunnel è assolutamente stretto in alcuni punti, occorre mantenere quindi la calma e tentare di godersi questo piccolo "capolavoro architettonico".

  • Come arrivare:tramite Rue du Cure e Rue Sigefroi (partendo sempre da Place d'Armes), Casemates du Bock si raggiunge in poco più di 5 minuti a piedi
  • Orari:tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:30 (dal 18 febbraio al 31 marzo e dal 1° ottobre al 5 novembre); ore 10:00 - 20:30 (dal primo aprile al 30 settembre)
  • Costo biglietto:€6,00 intero; €3,00 ridotto (per bambini)

6 - Strada del vino

Il Lussemburgo non è famoso solo per le banche. Uno dei prodotti locali più amati da turisti e non solo è il nettare degli dei per eccellenza, il vino. Questa bevanda al delizioso sapore d'uva si è trasformata, suo malgrado, in una vera e propria attrattiva per i visitatori, tanto da spingerli a percorrere quella che viene a ragion veduta denominata la "strada del vino". Si tratta di 242 chilometri di confine tra il Granducato e lo Stato tedesco, contrassegnati dal fiume Mosella, costeggiato da piste ciclabili e una distesa infinita di vigne, posizionate a ridosso del fiume. Uno scenario per certi versi onirico, che vanta 45 chilometri di solo confine lussemburghese. Una gioia per gli occhi - e non solo! - del turista "enogastronomico" per eccellenza.

  • Come arrivare:tramite A31 e A4, si raggiunge facilmente il confine delimitato dal Mosella in circa un'ora e 20 minuti in automobile
  • Orari:la strada del vino e la sua pista ciclabile sono sempre aperti
  • Costo biglietto:gratis, visita libera

7 - Palais Grand-Ducal

facciata esterna dell imponente palais grand ducalE' uno dei fiori all'occhiello della Nazione, nonché rappresentazione architettonica del prestigio dei Granduchi che, per la propria residenza, hanno scelto di fare le cose in grande stile. Definita da alcuni turisti la "piccola Buckingham Palace", Palais Grand-Ducal è un ricercato mix di stili al suo interno, con una cura nei particolari fortemente voluta dai suoi "inquilini". Il palazzo è visitabile solo nei mesi estivi e, purtroppo, non è concesso l'accesso a tutte le stanze che la compongono: piccoli dettagli che, però, non ne scalfiscono minimamente il fascino regale.

  • Come arrivare:Palais Grand-Ducal è raggiungibile a piedi procedendo da est su Place d'Armes verso Rue Chimay/Dreikinneksgaass
  • Orari:è possibile accedere nella residenza dei Granduchi solo nei mesi estivi, previa prenotazione visita guidata
  • Cost biglietto: €7,00

8 - Chemin de la Corniche

il balcone d europa, chemin de la cornicheE' stato ribattezzato "balcone d'Europa" Chemin de la Corniche, sentiero panoramico che dista pochi minuti a piedi dalla capitale attraversato il quale è possibile vedere il quartiere del Grund e le vallate che circondano Città del Lussemburgo. E' possibile anche raggiungere le Casamatte di Bock dalla cattedrale di Notre Dame, o viceversa grazie a questo percorso, dal quale è d'obbligo scattare foto al tramonto o nell'arco della giornata, per regalarsi delle "cartoline" indimenticabili del centro città.

  • Come arrivare:da Place d'Armes, procedere in direzione est verso Rue Chimay/Dreikinneksgaass
  • Orari:Chemin de la Corniche è sempre accessibile
  • Costo biglietto:gratis, visita libera

9 - Philharmonie Luxembourg

la moderna architettura esterna della philharmonie luxembourgArchitettura esterna dal design contemporaneo ed un'acustica da 100 e lode al suo interno rendono la Filarmonica di Lussemburgo una delle sale concerto più famose d'Europa. Una struttura eccezionale, che ben si approccia con i monumenti gotici e di corrente romantica del centro storico, dimostrando l'apertura mentale e multiculturale del Granducato di Lussemburgo. Poltrone comode e illuminazione adeguata al suo interno garantiscono, nel corso di ogni evento e concerto ospitato nella sala, un'esperienza indimenticabile.

  • Come arrivare:in bus, raggiungere da Place d'Armes la stazione di Hamilius (bus n° 125/1)
  • Orari:lun-ven ore 10:00 - 18:30
  • Costo biglietto:in base all'evento; visite guidate da prenotare per conoscere il prezzo dell'ingresso

10 - Distretto di Kirchberg

la corte di giustizia nel distretto di kirchbergChiudiamo questo tour tra le dieci attrazioni più importanti del Granducato di Lussemburgo con un "salto" nel distretto di Kirchberg, la parte più contemporanea ed istituzionalizzata della capitale. L'area ospita numerosi edifici istituzionali dell'Unione Europea, come la Corte dei Conti Europea e parte della Commissione Europea, oltre a svariate sedi di banche internazionali, centri commerciali e l'Arena d'Coque, il più grande palazzetto dello sport del Paese, nonché il noto museo d'arte moderna Mudam.

  • Come arrivare:da centro città, prendere il bus n° 18 da Hamilius
  • Orari:il distretto è accessibile sempre
  • Costo biglietto:gratis, visita libera

Organizza il tuo viaggio: Hotel e Tour

Il Granducato di Lussemburgo non è una destinazione prettamente economica; nonostante ciò, è possibile anche alloggiare al centro della capitale risparmiando notevolmente anche su hotel a 5 stelle. Altra dritta importante è quella, una volta giunti sul posto, di richiedere la Luxemburg Card per poter accedere gratuitamente alle attrazioni della città e poter viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici: il risparmio sarà notevole e si noterà, specialmente se si decide di pianificare dei soggiorni lunghi nello Stato.

Consigli, info utili e itinerari per visitare Lussemburgo

  • Qual è il periodo migliore per visitare Lussemburgo?
    Sono tanti i fattori che determinano il periodo o la stagione migliore per una destinazione: il clima, gli eventi e le ricorrenze, i prezzi. Se non avete ancora prenotato e volete essere certi di non beccare un periodo non proprio ideale, ecco tutte le info utili per decidere quando andare a Lussemburgo
  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Lussemburgo? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Lussemburgo
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Lussemburgo: ecco cosa vedere in un giorno
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Lussemburgo
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Lussemburgo e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Lussemburgo e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su