Cipro Petra Tou Romiou 2

10 Cose da vedere assolutamente a Cipro

Aggiornato a Settembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 168 viaggiatori.

Cipro Petra Tou Romiou 2Conosciuta anche come l'isola di Afrodite, dea della bellezza e dell'amore che si narra sia nata proprio dalle acque della costa di Paphos, Cipro si trova nel Mediterraneo ed è un crocevia tra occidente e oriente. È famosa non solo per le spiagge dorate e il mare cristallino, ma anche per essere ricca di storia e cultura.

Una vacanza a Cipro è un'esperienza unica, anche perché sia l'isola che la sua capitale sono divise in due parti dalla Green Line, che separa la Repubblica di Cipro (dipendente dalla Grecia) dalla Repubblica Turca di Cipro del Nord. Grazie alla sua rilevanza strategica, Cipro ha subito i tentativi di dominazione di molti popoli: sull'isola sono infatti presenti tracce delle dominazioni romane e bizantine, ma anche resti di basi militari britanniche nelle aree di Akrotìrion e Dekèleia.

Ecco 10 cose da vedere assolutamente a Cipro.

1 - Buyuk Han, Nicosia

buyuk han nicosia 1Foto di Paul Lakin. Il Buyuk Han si trova nella zona nord di Nicosia ed è il caravanserraglio più grande dell'isola. È un'opera architettonica di grande valore la cui costruzione risale al 1572 ad opera degli Ottomani. All'epoca serviva a fornire ristoro ai mercanti, che al loro arrivo, trovavano non solo una locanda in cui mangiare ma anche una fontana dove praticare abluzioni, la moschea dove pregare e alcuni spazi per riposare.

All'interno di quella che oggi ha l'aspetto di una fortezza ci sono negozi, bar e ristoranti, gallerie di artigiani di manufatti tipici, dipinti e ceramiche. Questo edificio è molto suggestivo anche di notte, grazie a una particolare illuminazione e agli eventi che vengono organizzati al suo interno, tra cui spettacoli di musica dal vivo e danza folkloristica.
VEDI ANCHE: 10 Cose da Vedere assolutamente a Nicosia (Cipro)

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Arasta Sokak, nella zona turca di Nord Nicosia; a 300 metri (4 min a piedi) da Ledra Street Border Crossing - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis

2 - Moschea Selimiye o Cattedrale di Santa Sofia, Nicosia

selimiye mosqueFoto di Adam Jones. L'ex Cattedrale di Santa Sofia ospita oggi i minareti della Moschea di Selimiye, nella parte turco-cipriota di Nicosia. L'accesso al luogo di culto è consentito solo se scalzi, le donne devono inoltre avere il capo coperto in segno di rispetto. Prima di essere una moschea, l'edificio gotico era una cattedrale cattolica realizzata durante il regno dall'Arcivescovo latino Eustorge de Montaigu nel 1208 d.C., ma ha subito nel corso degli anni diverse distruzioni e ricostruzioni.

Nel 1570 i turchi invasero l'isola e la cattedrale diventò una moschea, il cui nome rende omaggio al sultano ottomano Selim II, che guidò l'impero durante la conquista di Cipro. All'interno dell'edificio si può notare come le vetrate e i dipinti colorati tipici dell'arte cristiani non siano più presenti, a favore di pareti bianche e moquette rossa.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: in Selimiye Meydani, nella zona turca di Nord Nicosia; a 450 metri (6 min a piedi) da Ledra Street Border Crossing - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis

3 - Monti Troodos e il Kykkos Monastery

kykkos monastery entrance troodos mountainsFoto di Oceco. Sull'isola di Cipro si trova anche una catena montuosa che, tra il silenzio delle foreste, custodisce un Patrimonio dell'Umanità UNESCO. In località Monti Troodos, infatti, si trovano dieci chiese bizantine, costruite tra l'XI e il XVI secolo. Per vederle tutte sono necessari più giorni e sicuramente un mezzo proprio, ma almeno un paio sono alla portata di tutti.

Ogni chiesa ha le sue caratteristiche speciali, l'affascinante Kykkos Monastery, ad esempio, è legato a una leggenda relativa all'icona della vergine Maria dipinta dall'Apostolo Luca che si trova al suo interno. Pare che il governatore bizantino dell'isola Manuel Voutomitis si perse nel bosco durante una battuta di caccia e arrivò proprio nelle vicinanze del monastero. Qui, fece la conoscenza di un eremita, Isaia, che viveva nel monastero. Abituato a non avere contatti con le persone, l'eremita non rispose alla richiesta d'indicazioni di Voutomitis, che lo trattò male. Quando quest'ultimo, però, si ammalò gravemente, chiese a Dio cosa poteva fare per guarire. La soluzione fu quella di scusarsi con Isaia consegnandogli proprio l'icona della Madonna che era custodita nel palazzo imperiale di Costantinopoli.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: i Monti Troodos sono nella regione centro-occidentale, a meno di 100 km dalla capitale Nicosia. Il monastero di Kykkos si trova nella Marathasa Valley, a 13 km dal villaggio di Pedoulas. Si arriva con un mezzo proprio - Ottieni indicazioni
  • Orari: da giugno a ottobre dalle 10:00 alle 18:00, da novembre a maggio dalle 10:00 alle 16:00
  • Costo biglietto: €5,00

4 - Città fantasma di Famagosta

cipro famagosta st peter paulFamagosta è una delle principali città della Repubblica Turca di Cipro del Nord e una meta turistica imperdibile. L'antichissima storia della città affonda le sue radici nelle comunità preistoriche che si insediarono sull'isola, successivamente raggiunte da numerosi popoli e culture nel corso dei secoli: greci, persiani, macedoni, egiziani, romani, bizantini, veneziani e ottomani. Incontri e scontri hanno lasciato testimonianze nell'aspetto del centro urbano creando qualcosa di davvero unico, a cominciare dalla grande piazza di Yirmisekiz Ocak Meydani con la grande statua di bronzo di Kamal Ataturk, il padre della Turchia moderna.

Ciò che colpisce maggiormente, però, sono le grandi mura che circodano tutto l'abitato antico, salendo su di esse è possibile godere di alcune delle viste più spettacolari e romantiche sulla città. Frutto dell'occupazione veneziana dell'isola, le mura sono state innalzate nel corso del XVI secolo per difendere il centro dalle incursioni dei pirati saraceni. Da segnalare anche la fortezza di Otello, in passato un castello dell'epoca delle Crociate, poi inglobata nella cerchia muraria.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: da Nicosia con l'autobus della compania KIBHAS ( 1 h 10 min, 11,50 Lire Turche, €1,65 a persona) oppure in auto in 1 h 14 min (70 km) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis

5 - Paphos e il Kato Paphos Archaeological Park

cipro paphos tombe dei rePaphos è una località situata all'estremità sud-occidentale dell'isola ricca di siti archeologici che narrano storie e leggende dei popoli di passaggio a Cipro: greci, romani, bizantini, franchi, veneziani e ottomani. Paphos è stata dichiarata Patrimonio Mondiale UNESCO nel 1980 e proprio a questo luogo è legata la leggenda della nascita di Afrodite. I Bagni di Afrodite, una piscina naturale in cui pare che la dea fosse solita immergersi, custodiscono acque che, ancora oggi, sembra siano un potente elisir di bellezza.

Le necropoli conosciute come le "Tombe dei re" sono state in passato il luogo di riposo eterno di funzionari di alto rango, sepolti vicino al mare per essere i primi a salire sul traghetto di Caronte. Presso il complesso monumentale del porto si trova anche il parco archeologico di Kato Paphos, con i resti di quattro lussuose ville romane risalenti al periodo dal II al IV secolo d.C.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: con gli autobus OSYPA dalle principali località turistiche fino alla stazione di Kato Paphos; per muoversi nell'area è preferibile un'auto a noleggio - Ottieni indicazioni
  • Orari: Paphos è sempre accessibile; il Kato Paphos Archaeological Park è aperto tutti i giorni, dal 16 settembre al 15 aprile dalle 8:30 alle 17:00; dal 16 di aprile al 15 di settembre dalle 8:30 alle 19:30
  • Costo biglietto: Kato Paphos Archaeological Park €4,50

6 - Limassol e il parco archeologico di Kourion

cipro limassol citta vistaSulla costa di Limassol si trovano sia siti archeologici che mare e spiagge, nonché occasioni di divertimento e relax con ristoranti e locali. Da questo luogo passarono i crociati diretti in Terrasanta, poiché la città si affaccia sulla Baia Akrotiri, uno dei quartier generali dei Templari. È la seconda città per numero di abitanti dopo Nicosia e ospita un castello medievale della fine del XII secolo con meravigliose sale e un museo di reperti dell'epoca. Pare inoltre che nella sua cappella avvennero le nozze tra Riccardo Cuor di Leone e Berengaria di Navarra.

Nel centro storico c'è il Museo Archeologico che conserva ceramiche, statue in terracotta e altri manufatti che coprono un periodo che va dal neolitico all'epoca romana. Anche il sito archeologico di Kourion conserva rovine di epoca romana e bizantina, con meravigliosi mosaici, tra cui quello della Casa di Achille, raffigurante il momento in cui Odisseo svela la vera identità di Achille alla corte del re Lycomedes a Skyros. Nel periodo estivo qui si svolgono tanti eventi e spettacoli teatrali, nel contesto scenografico unico dell'anfiteatro del II secolo a.C. che può ospitare fino a 3500 persone.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: da Nicosia con gli autobus di Cyprusbus (1 h 45 min, a tratta €7,00) o in auto in 1 h (90 km) - Ottieni indicazioni
  • Orari: la città è sempre accessibile: il parco archeologico di Kourion è aperto dal 16 settembre al 15 aprile tutti i giorni dalle 8:15 alle 17:15, dal 16 aprile al 15 settembre tutti i giorni dalle 8:15 alle 19:40
  • Costo biglietto: parco archeologico di Kourion €4,50

7 - Spiaggia di Nissi

cipro ayia napa spiaggia di nissi 2La spiaggia di Nissi è una delle più belle dell'isola ed è adatta sia a chi ama i bagni e la tintarella, sia a chi invece preferisce le passeggiate serali o mattutine a pochi passi dalla riva.

Si estende per 500 metri ed è coperta da una soffice sabbia dorata, bagnata da un mare con acque blu turchesi. È molto apprezzata anche dagli appassionati di sport acquatici: sci d'acqua, surf ma anche beach volley. Nissi fa parte delle numerose spiagge locali premiate con la Bandiera Blu.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: a 3 chilometri a ovest di Agia Napa, si può raggiungere con i mezzi di trasporto pubblico OSEA (autobus 102 o 201, corsa singola diurna €1,50) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

8 - Petra tou Romiou (Roccia di Afrodite)

cipro petra tou romiou 2La spiaggia ciottolosa di Petra tou Romiou si trova a circa 22 km da Paphos e custodisce la leggenda della nascita della dea Afrodite. È una spiaggia bella e attrezzata con ombrelloni e sdraio, ci sono inoltre bar, spogliatoi, accesso alla spiaggia per disabili e servizio salvataggio.

La località che la ospita, inoltre, è particolarmente ricca di locali, discoteche, pub e ristoranti. Nei dintorni di Petra tou Romiou è inoltre possibile fare passeggiate a contatto con la natura affascinante e selvaggia.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: da Limassol con gli autobus di Cyprusbus (€5,00 a tratta) o in auto in 30 min (45 km) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre accessibile
  • Costo biglietto: gratis

9 - Museo Archeologico di Cipro a Nicosia

cyprus museumFoto di Héctor Ochoa 'Robot8A'. Il Museo Archeologico di Cipro a Nicosia raccoglie la storia dell'isola e soprattutto testimonia la sua importanza come punto strategico culturale del mondo antico. Composto da 14 sale, il Museo offre al visitatore un percorso in ordine cronologico che attraversa diverse epoche, dal periodo neolitico a quello bizantino.

Molto interessanti sono le collezioni di statue votive in terracotta che risalgono al 600-500 a.C. e che provengono dal santuario del villaggio di Ayìa Irìni in Turchia. Al piano seminterrato ci sono invece alcune tombe scolpite con i rispettivi sarcofagi, sia in pietra che in argilla.

Info pratiche: indicazioni, orari e prezzi
  • Come arrivare: nel centro storico di Nicosia, nella parte greca; a 900 metri (12 min a piedi) da Ledra Street Border Crossing - Ottieni indicazioni
  • Orari: martedì, giovedì e venerdì dalle 8:00 alle 16:00, il mercoledì dalle 8:00 alle 17:00, il sabato dalle 9:00 alle 16:00 e la domenica dalle 10:00 alle 13:00. Chiuso il lunedì.
  • Costo biglietto: €4,50

10 - Museo Bizantino di Cipro a Nicosia

byzantine museum ciproFoto di NicosiaRepublicCyprus. Nasce con lo scopo di salvare le icone bizantine dal degrado e dai traffici illegali e ad oggi conserva la più vasta e significativa collezione dell'arte bizantina di Cipro. Nel museo sono esposte circa 230 opere e 48 icone risalenti al periodo tra il IX e il XIX secolo suddivise in tre ampie sale strutturate in ordine temporale.

In questo modo è possibile notare l'evoluzione delle icone e le influenze che subirono dal Rinascimento italiano e veneziano. In mostra ci sono anche affreschi, utensili ecclesiastici, manoscritti e frammenti di sette mosaici del VI secolo che provengono dall'abside della chiesa di Panagia Kanakarias a Lytrangomi.

  • Come arrivare: nel centro storico di Nicosia, nella parte greca; a 850 metri (10 min a piedi) da Ledra Street Border Crossing - Ottieni indicazioni
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 16:30, sabato dalle 9:00 alle 13:00
  • Costo biglietto: €4,00

Organizza il tuo soggiorno a Cipro: voli, hotel e tour

cipro roccia di afrodite panoramaCipro è un'isola del mediterraneo piuttosto economica, meta ideale non solo per un turismo estivo fatto di mare e spiaggia ma anche di un turismo di bassa stagione più indirizzato alla storia e all'archeologia.

È ben servita dalle compagnie low cost, l'offerta di hotel e b&b è ampia e varia in ogni periodo, con offerte piuttosto vantaggiose specialmente in bassa stagione.

Nonostante la divisione e le tensioni che in passato si sono verificate tra il governo greco e quello turco, l'isola è sicura e, per attraversare la linea verde che divide la parte greca da quella turca, è sufficiente avere il passaporto valido

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Cipro

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su