San Marino Repubblica Municipio 1

Cosa vedere a San Marino in un giorno

San Marino Repubblica Municipio 1La Repubblica di San Marino, incastonata nella parte centro settentrionale dell'Italia e confinante con l'Emilia Romagna e le Marche, è una destinazione ideale da scroprire in una giornata. Sorge sui pendii del Monte Titano ed è nota per il suo centro storico di origine medievale, circondato da mura e caratterizzato da vicoli, fortezze e torri, con una meravigliosa vista sui dintorni! In coppia, con amici o con la famiglia, ecco cosa vedere a San Marino in un giorno!

Itinerario di un giorno a San Marino


castello di san marino 1 1Lasciate l'auto a Borgo Maggiore e prendete poi la funivia per salire fino a San Marino. Vi suggeriamo di raggiungere Piazza della Libertà, dove si trova il bellissimo Palazzo Pubblico che merita una visita. Spostatevi poi nella vicina Basilica del Santo, da ammirare dall'esterno, e concludete la mattinata dirigendovi e visitando la Prima Torre, detta Guaita.

Dopo una pausa pranzo non troppo lunga, raggiungete a piedi la Seconda Torre, chiamata anche Cesta. Raggiungete poi l'ultima e Terza Torre, detta Montale: sebbene sia visitabile solo esternamente, vale la pena vederla anche per scattarvi qualche foto. Concludete il pomeriggio visitando il Museo della Tortura, o in alternativa regalatevi un po' di shopping nelle botteghe tradizionali.

La sera, dopo cena, andate a sorseggiare qualcosa in uno dei diversi locali del centro storico. Noi vi consigliamo il London Pub, e non dimenticate di ammirare il panorama illuminato dalla terrazza vicina alla funivia.

  • Mattina: funivia (a/r €4,50), Piazza della Libertà (gratis), Palazzo Pubblico (€4,50), Basilica del Santo (esterno gratis), Prima Torre (ticket unico Prima + Seconta Torre €4,50)
  • Pomeriggio: Seconda Torre (compresa nella Prima Torre), Terza Torre (gratis), Museo della Tortura (€8,50)
  • Sera: Cena e serata al London Pub
  • Distanza percorsa: 2,2 km
  • Dove mangiare: Pranzo presso Ristorante Hocus Pocus, Passo delle Streghe 4 (Ottieni indicazioni) / Cena presso Ristorante Righi, Piazza della Libertà (Ottieni indicazioni)

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le 4 tappe principali del nostro itinerario.

1 - Piazza delle Libertà e Palazzo Pubblico

torre piazza san marino 1 1Salite alla Città di San Marino con la funivia, per godere di un meraviglioso panorma (da Borgo Maggiore, partenze ogni 15 min, 2 min, a/r €4,50). Raggiungete quindi uno dei luoghi simbolo di San Marino, la piccola Piazza della Libertà, con al centro la statua simbolo dell'indipendenza che da sempre caratterizza questa città stato.

Sulla piazza si affaccia il Palazzo Pubblico, noto anche come Palazzo del Governo, inaugurato nel 1894 e sede delle riunioni del Consiglio Grande e Generale e centro della vita politica. Vi invitiamo ad entrare, per poter ammirare la sala consiliare raggiungibile attraverso un grande scalone e la Sala del Congresso e delle Udienze e la Sala dello Scrutinio le cui finestre affacciano sulla piazza.

Info visita: Palazzo Pubblico aperto tutti i giorni da gennaio a maggio 9:00-17:00, da giugno a dicembre 9:30-18:30. Ingresso intero €3,00, ridotto €1,50. Durata visita in media 1 h.

Non perderti il cambio della guardia: da maggio a settembre il cambio della guardia si svolge in Piazza della Libertà ogni 30 min dalle 9:30 alle 17:30.

2 - Basilica del Santo

citta luogo architetturaA due passi si trova la Basilica del Santo, la chiesa principale di San Marino, affacciata sulla piccola piazza che contrasta con le dimensioni dell'edificio. Aperta al pubblico nel 1838, venne realizzata dal bolognese Antonio Serra e sulla facciata potrete leggere l'iscrizione latina "Divo. Marino. Patrono. Et Libertatis. Avctori. Sen. PQ".

All'interno della chiesa, composta da tre navate, si trovano le reliquie del Patrono di San Martino, a cui è dedicata la chiesa e la dicitura all'ingresso. Purtroppo la basilica è sempre chiusa, l'unico modo per vedere l'interno è partecipare alla Santa Messa la domenica mattina, ore 11:00.

Ammira il panorama dagli Orti dell'Arciprete: dietro alla Basilica si trova questo piccolo giardino, un piccolo gioiello nascosto, di cui non tutti conoscono l'esistenza, da cui si può ammirare una meravigliosa vista su tutti i dintorni!

3 - Tre Torri

san marino torre architetturaSimbolo del monte Titano dove sorge San Marino, i tre baluardi costruiti per difendere la libertà di questo luogo sono sacri ai cittadini.

La Prima Torre, detta anche Guaita, risale a metà del XVI secolo ed è la prima che si incontra provenendo da Piazza Libertà; le sue pareti sono protette da una doppia cinta muraria e serviva a riparare il popolo durante gli assedi.

Percorrendo il sentiero che conduce al Passo delle Streghe, in circa 10 min arriverete poi alla Seconda Torre, detta La Cesta. Questa risale al XIII secolo ed oggi ospita il Museo delle Armi antiche, che espone oltre 500 armi di diversi periodi storici.

Infine, con una passeggiata di 15 min, arriverete alla Terza Torre, chiamata anche Montale, perfettamente conservata ma non aperta al pubblico; tuttavia si trova in un punto panoramico molto suggestivo!

Info sulla visita: torri aperte da settembre a maggio 9:00-17:00, da giugno ad agosto 9:30-18:30. Ingresso unico ad una torre €3,00, ingresso Prima + Seconda Torre €4,5o, Terza Torre visitabile solo dall'esterno.

Percorri il Passo delle Streghe: un romantico sentiero che unisce le tre torri regalando scenari unici che abbracciano le campagne romagnole fino al mare Adriatico. Secondo la leggenda, qui si riunivano le ragazze del paese che facevano riti misteriosi, ballavano e sperimentavano pozioni magiche.

4 - Museo delle Torture

san marino museo torturaFoto di Corradox. San Marino ospita alcuni musei interesanti. Fra tutti, vi consigliamo di visitare il Museo della Tortura, in quanto rimane aperto fino a sera e avrete tutto il tempo di visitarlo! Questo luogo è unico al mondo e gode di fama internazionale grazie alla collezione di pezzi rari che risalgono al XVI e XVII secolo.

Potrete conoscere oltre 100 strumenti originali usati per infliggere dolore e in alcuni casi usati anche per provocare la morte; tra questi la Sedia Inquisitoria, la Pera Orale, lo Spacca Ginocchio, la Gatta da Scorticamento o i Ragni Spagnoli.

Info sulla visita: tutti i giorni 10:00-20:00, dicembre tutti i giorni fino 19:00, novembre e gennaio ven, sab e dom 10:00-19:00. Ingresso intero €8,50, ridotto €6,00. Durata media visita 45 min.

Valuta un'alternativa: se viaggiate con bambini oppure siete adulti facilmente impressionabili, piuttosto che visitare il museo, trascorrete il resto della giornata facendo acquisti fra le vie del centro!

Attività e idee per itinerari alternativi

san marino repubblica municipio 1San Marino, oltre alle attrazioni che vi abbiamo consigliato, offre anche altre opportunità; tutto dipende dai vostri interessi o dal fatto che potrebbe non essere la prima volta qui.

Per quanto riguarda i musei, molto interessante il Museo di Stato (€4,50), all'interno di Palazzo Pergami Belluzzi, o la Galleria Nazionale di San Marino (€4,50), consigliata soprattutto agli amanti dell'arte contemporanea. Se viaggiate con bambini molto carini il Museo delle Cere (€5,00) e il Museo delle Curiosità (€7,00).

Gli amanti dello shopping avranno l'imbarazzo della scelta tra i negozi del centro che vendono artigianato tipico, pelletteria, liquori, gioielli (tutti non tassati) e i grandi Outlet che si trovano prima di salire sul Monte di San Marino: Sam Marino Factory outlet e il centro commerciale Atlante.

Di seguito suggeriamo alcuni itinerari alternativi in base a quanto detto:

  • Tour della città in famiglia: mattina salita in funivia, Piazza della Libertà e Museo delle Curiosità (in alternativa il Museo delle Cere). Pomeriggio 3 Torri e Passo delle Streghe, centro storico
  • Itinerario delle attrazioni gratuite: mattina Piazza della Libertà e Cava dei Balestrieri, Chiesa di San Marino con Orti dell'Arciprete. Pomeriggio Passo delle Streghe e Torri dall'esterno, shopping nel centro storico
  • Itinerario trekking: giornata dedicata al sentiero "Costa dell'Arenella", salita dal centro storico di Borgo Maggiore fino a Porta della Rupe, nel centro di San Marino (5 km di trekking di medio livello). Poi visita della centro storico
  • Itinerario tra musei e centro storico: mattina Museo di Stato e Galleria Nazionale di San Marino (intero €4,50, combinato Due Musei €6,50). Pomeriggio Passo delle Streghe e torri dall'esterno, serata nel centro storico

Prima di partire: consigli utili

  1. Richiedi la TuttoSanMarino Card: richiedete gratuitamente presso l'Ufficio del Turismo la city card, per avere sconti su parcheggi, trasporti, musei e tour, ma anche sconti nei negozi, bar e ristoranti. Vedi dettagli sul sito ufficiale
  2. Indossa scarpe comode: a San Marino, per ovvie ragioni, ci si sposta a piedi! Vi consigliamo scarpe comode, soprattutto per la visita alle Torri e il Passo delle Streghe
  3. Valuta il punto di partenza: se volete salire a San Marino con la funivia utilizzate il parcheggio limitrofo in Piazzale Campo della Fiera, a Borgo Maggiore. In alternativa, individuate i posteggi più adatti alle vostre esigenze sul sito ufficiale
  4. Arriva presto la mattina: cercate di arrivare presto la mattina soprattutto nel week end, così da non trovare troppa gente. Prima corsa in funivia alle 7:45

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Febbraio 2021 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 66 viaggiatori.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su San Marino

Inserisci una domanda
Commenti sull'articolo
  • Albina Verrone
    Albina Verrone 25 Aprile 2019 14:57

    Interessante!

    Rispondi
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di San Marino

Torna su