Partenone Atene Antica Famoso

Cosa vedere a Atene e dintorni in 7 giorni

Aggiornato a Agosto 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 61 viaggiatori.

Partenone Atene Antica FamosoAtene non è solo la capitale della Grecia, ma una città con un'antica storia alle spalle che affonda le proprie radici migliaia di anni fa ed oggi è infatti ricca di mitologia, cultura, arte, letteratura e filosofia, basti pensare che è patria di Socrate e Platone e che una leggenda ne attribuisce l'edificazione alla dea Atena.

Vi abbiamo incuriositi? Sappiate che per visitarla vi basterà qualche giorno ma la città è anche un'ottima base per visitare altre meraviglie nelle vicinanze. Scoprite insieme a noi cosa vedere ad Atene e dintorni in 7 giorni!

Giorno 1

Mostra Mappaacropoli atene 1Il primo giorno ad Atene non può che iniziare dall'Agorà e dall'Acropoli, rispettivamente la piazza principale della città antica e la città stessa (tutti i giorni 8:00-20:00 / ingresso Agorà €10,00 - Acropoli €20,00), arroccate su una collina dove si trovano santuari e templi dedicati agli dei ad esempio quello di Zeus, Afrodite, Atena, Dionisio.
Scendendo dalla collina si incontra il museo dell'Acropoli (tutti i giorni 9:00-17:00 / ingresso €5,00). Se siete appassionati, vi consigliamo un tour guidato a piedi per comprendere meglio la storia della città.

Pranzo al Liondi Traditional Greek per un veloce pasto tipico di circa €12,00, e per trovarvi già di strada verso il Museo di Arte Popolare Greca che espone oggetti e opere d'arte in stile greco creati da artisti locali (lun-ven 8:00-15:00 / ingresso €2,00). Il museo si trova nello storico e pittoresco quartiere Plaka, perciò al termine della visita andate alla scoperta dei suoi caratteristici vicoletti di pietra tra case bianche e antiche botteghe respirando la vera atmosfera greca.

La sera invece raggiungete il quartiere Psyri per la sua movida notturna di ogni tipo. Qui consigliamo una cena tipica nel grazioso ristorante Enastron al costo medio di €20,00 a testa, per poi esplorare le stradine colorate del quartiere scegliendo tra i tanti locali (discoteche, pub, stripclub, cocktail bar) quello ideale per la propria idea di divertimento.
VEDI ANCHE: Visita ad Acropoli e Partenone di Atene: Come arrivare, prezzi e consigli Cosa vedere al Museo dell'acropoli di Atene: consigli, prezzi e come arrivare

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappaatene monastirakiLa mattina successiva si inizia dall'Agorà Romana, un altro sito archeologico antico che in questo caso documenta la vita di un'altra civiltà (tutti i giorni 8:00-17:00 / ingresso €8,00). Subito dopo si cambia genere e, per alternare a templi e siti storici, si visita il divertente Museo delle Illusioni con giochi di luce, illusioni ottiche e molto altro (tutti i giorni 9:00-21:00 / ingresso €9,00).

Per pranzo vi trovate nei pressi del Cafe Avissinia, ristorante con cucina internazionale per una spesa media di €25,00, mentre subito dopo visiterete il Monastiraki Flea Market, un bizzarro e vivace mercato che si sviluppa all'aperto tra le stradine proponendo di tutto: dai souvenir al cibo, dai mobili agli oggetti militari (tutti i giorni 8:00-18:00 / ingresso gratuito). Il resto del pomeriggio può essere trascorso tra i vicoli del quartiere Monastiraki con tanti negozi, bar e ristoranti.

Per la sera spostatevi a Gazi, il modernissimo quartiere di Atene nato come centro-culturale e divenuto in poco tempo il numero uno in fatto di divertimenti e movida. Qui consigliamo una cena con dell'ottimo gyros per circa €10,00 al ristorante Kandavlos e successivamente le allegre e vivaci strade del quartiere con la loro ampia scelta di posti per il resto della serata: teatri, cinema, pub, lounge bar, discoteche e ogni tipo di locale notturno.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra MappalicabettoAl mattino si parte dalla Cattedrale Metropolitana di Atene (tutti i giorni 7:00-19:00 / ingresso gratuito), chiesa ottocentesca in stile greco-bizantino, proseguendo poi verso Piazza Syntagma, la principale e la più bella della città. Nei suoi pressi si trova il National Historical Museum (mar-dom 8:30-14:30 / ingresso €3,00), istituito nella vecchia casa del Parlamento per ospitare la più grande collezioni di oggetti legati alla storia della Grecia.

A pranzo consigliamo il vicino Boccanegra Athens per un pasto veloce e sfizioso di circa €20,00 prima di proseguire verso il Giardino Nazionale di Atene, un grande parco pubblico nel quale si ritrovano natura e storia passeggiando lontani dal caos urbano (tutti i giorni 6:00-21:00 / ingresso gratuito). Uscendo dal parco si incontra il Museo di Arte Cicladica (mer-lun / ingresso €7,00), interessante luogo con una vasta collezione di artefatti antichi appartenenti alla civiltà che visse nelle isole greche, le Cicladi. Infine raggiungete la cima del Licabetto, la collina che domina la città, e non perdetevi il tramonto dal miglior punto panoramico di Atene.

Per concludere la giornata fermatevi al ristorante Orizzonte Licabetto, situato sulla collina, per una cena di pesce di circa €35,00 prima di tornare in città e spostarvi nel vicino quartiere Exarchia, altro punto forte di Atene per il divertimento dove trascorrere la serata.

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 5,7 km / 1 h 30 min
  • Luoghi visitati: Cattedrale Metropolitana di Atene (gratis), Piazza Syntagma (gratis), National Historical Museum (€3,00), Giardino Nazionale di Atene (gratis), Museo di Arte Cicladica (€7,00), Licabetto (gratis), Exarchia (gratis)
  • Spesa giornaliera: €65,00
  • Card, ticket e tour consigliati: tour tra siti e sapori della città su bici elettrica
  • Dove mangiare: Pranzo presso Boccanegra Athens (Ottieni indicazioni), Cena presso Orizzonte Licabetto (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

Mostra Mappadelfi ateneDa adesso in poi si inizia ad esplorare anche i magnifici dintorni di Atene partendo al mattino alla volta di Delfi. Per raggiungere la città potete noleggiare un'auto (costo medio al giorno €40,00) oppure prendere parte ad un tour organizzato dal costo minimo di €70,00. Ogni giorno ne partono diversi da Atene!

Giunti a destinazione inizierete a visitare il sito archeologico (tutti i giorni 7:30-20:00 / ingresso €6,00) contenente il Santuario di Apollo, il Tesoro degli Ateniesi, l'Antico Teatro e l'Antico Stadio di Delfi, per poi avvicinarsi verso il centro del paesino dove si trova il Museo Archeologico di Delfi con sculture dell'Antica Grecia (tutti i giorni 8:30-15:30 / ingresso €6,00).

Per pranzo consigliamo di fermarsi alla Taverna DION per gustare dell'ottimo cibo greco al costo medio di €12,00 e subito dopo lasciare Delfi per dirigersi verso le cittadine Arachova e Livadeia, la prima ottimo punto panoramico per scattare delle foto alla valle circondata dai Monti del Parnaso, e la seconda molto caratteristica per il fiume che la attraversa e per i vicoletti del centro storico, piacevoli da trascorrervi il pomeriggio.

Rientrando ad Atene consigliamo nuovamente il quartiere Psyri in quanto il più centrale e veloce da raggiungere tra i quartieri notturni. Qui suggeriamo il pub James Joyce con birre artigianali e squisiti panini (costo medio di un pasto €15,00) dove volendo si può trascorrere il resto della serata con musica oppure proseguire per le allegre vie del quartiere.

In sintesi:

Giorno 5

Mostra Mappaepidauro teatroIl giorno successivo è il turno di visitare Micene, Epidauro e Nauplia. Anche in questo caso, potete noleggiare un'auto (costo a partire da €40,00 al giorno) o prendere parte ad uno dei tanti tour organizzati che ogni giorno partono da Atene al costo di €65,00.

Al mattino raggiungerete Micene, l'antica città e parco archeologico Patrimonio dell'Umanità racchiuso in una cinta muraria nella quale si trovano l'Acropoli, il Museo Archeologico, la Cisterna Sotterranea e il Tesoro di Atreo (tutti i giorni 8:00-19:00, visitabile con un unico biglietto di €12,00). Poi spostatevi verso la cittadina costiera ed ex capitale greca Nauplia dove visiterete il Castello di Palamidi (tutti i giorni 8:30-15:30 / ingresso €8,00) e l'Acronauplia (sempre aperta / ingresso gratuito) e infine vi godrete un buon pranzo di pesce nei pressi del porto all'Alaloum Restaurant (costo medio €20,00).

Dopo pranzo dirigetevi ad Epidauro, l'ultima tappa della giornata escursionistica, dove è prevista la visita dell'Antico Teatro di Epidauro (tutti i giorni 8:00-17:00 / ingresso €12,00) conosciuto per la sua perfetta acustica e per ospitare ogni estate il Festival di Epidauro. Dopo la visita si rientra ad Atene.

Anche questa sera proponiamo Psyri per i medesimi motivi: divertimento e posizione centrale. Per cena vi consigliamo il ristorante Voliotiko Tsipouradiko con cucina greca in un accogliente ambiente da taverna e un prezzo basso intorno ai €15,00, mentre dopo potrete come al solito scegliere un locale nel quale trascorrere la serata o, in alternativa, nei pressi del ristorante si trova la Great Escape Room.

In sintesi:

Giorno 6

Mostra Mappaantica corintoFoto di Ploync. Un'altra gita di un'intera giornata a Corinto e Monastero di Daphni, situato di strada e poco distante da Atene. La prima tappa al mattino è quindi il monastero (mer-sab 8:00- 15:00 / ingresso gratuito), sito UNESCO dell'XI secolo in stile bizantino, perciò ricco di mosaici rappresentanti scene di vita di Cristo e della Vergine.
Successivamente si prosegue per l'Antica Corinto fermandosi a fare qualche foto alla spettacolare visuale lungo il canale che collega il mar Egeo al mar Ionio. Giunti a destinazione visitate il piccolo centro storico fermandovi a pranzo alla Taverna Gemelos per pranzare con soli €10,00.

Al termine del pasto si inizierà la visita delle rovine della città (tutti i giorni 8:00-15:30 / ingresso €8,00) che comprendono la Fontana di Pirene, il Tempio Romano, il Museo Archeologico e il Tempio di Apollo, uno dei più importanti monumenti del paese. Concedetevi un po' di tempo libero tra le caratteristiche stradine storiche e poi fate ritorno ad Atene.

Per variare, questa sera suggeriamo il quartiere Monastiraki, più tranquillo e tradizionale dove potersi godere una buona cena greca per un costo medio di €12,00 da O Thanasis e poi scegliere tra tante gelaterie, lounge bar e pub tranquilli e piacevoli.

In sintesi:

Giorno 7

Mostra Mappaegina greciaPer l'ultimo giorno è prevista una rilassante crociera nelle Isole Saroniche Angistri, Moni ed Egina, una gita ideale anche al di fuori dei mesi estivi. Vi consigliamo caldamente di prendere parte ad un tour organizzato di 1 giorno che vi porterà alla scoperta delle tre isole partendo da Atene, il cui costo parte da €50,00.

Al mattino si parte dal Pireo, il porto di Atene, e dopo un'ora di navigazione si approda ad Angistri. Lasciatevi rapire dalle sfumature del mare e dal profumo dei pini, esplorate le spiagge Megalochori e Skala e percorrete in biciletta l'isola da cima a fondo. Dopo si riparte per Moni, disabitata e popolata solo da animali, dove si pranzerà con cibo greco nell'unico locale presente, il Moni Beach Bar, al costo di €10,00.

Dopo pranzo, snorkeling o relax tra la natura incontaminata con vista spettacolare, per poi salpare alla volta di Egina. Case di pietra bianche, giardini verdi, paesaggio vulcanico e due grandi templi (Apollo e Afaia) vi aspettano sull'isola più estesa del gruppo dove trascorrerete il resto del pomeriggio liberi di recarvi in una spiaggia o di acquistare souvenir nelle antiche botteghe del centro storico.

In prima serata si torna al Pireo e già che si è in una zona diversa, prima di rientrare in città, ci si può fermare a cena all'Abakos Steakhouse (costo medio €20,00) e infine concedersi un buon drink in uno dei tanti locali carini nel centro del Pireo.

In sintesi:

Quanto costa una settimana a Atene

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €180,00 €210,00 €20,00 €100,00 €510,00 €72,00
Medio €300,00 €350,00 €50,00 €100,00 €800,00 €114,00
Lusso €700,00 €420,00 €100,00 €300,00 €1.520,00 €217,00

NB: I prezzi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi "a persona".

Atene, tutto sommato, non è una città costosa anzi in molte cose è davvero economica rispetto all'Italia, ad esempio i trasporti con prezzi inferiori ad €1,00, le attrazioni spesso gratuite o comunque con prezzi accessibili sotto i €15,00, e infine il cibo con un costo variabile da €1,50 per un panino o un gyros dallo street food fino a circa €20,00 per un pasto completo in ristorante di medio livello.

Anche raggiungere Atene è molto economico grazie alla compagnia aerea Ryanair che spesso offre voli da €10,00. Infine il soggiorno, altrettanto economico con camere di ostello intorno ai €15,00 e camere d'hotel sui €25,00.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Atene: aprile, maggio, settembre e ottobre hanno temperature piacevolmente calde e non eccessive tra i 16 e i 25 °C, inoltre le giornate di pioggia sono quasi assenti - scopri di più
  • Come arrivare: Il metodo migliore è l'aereo. L'aeroporto dista 40 km dalla città, è collegato all'Italia da voli diretti Ryanair di 2 ore e mezza. Dall'aeroporto al centro c'è la linea 3 della metropolitana (€6,00), il treno normale e il suburbano (€6,00), sei linee di pulman (centro o porto €3,20) e infine tantissimi taxi.
    Si può arrivare anche in nave da Bari fino al porto del Pireo che dista dalla città 20 minuti, ma il viaggio in nave dura oltre 12 ore.
  • Dove dormire: Plaka è un quartiere antico, molto suggestivo, romantico e tranquillo, mentre Psyri e Exarcheia sono i centri della vita notturna, maggiormente indicati per i giovani. Syntagma è il più centrale per visitare la città, mentre Il Pireo è la zona del porto, non molto vicina alla città e per questo più economica
  • Come muoversi: il centro di Atene è grande ma è consigliabile visitarlo a piedi, in ogni caso l'ottimo trasporto pubblico include metropolitana, bus, treni e tram. La metropolitana è divisa in 3 linee e il biglietto singolo costa €0,80, anche i tram hanno 3 linee e il biglietto singolo costa €0,60, mentre gli autobus si dividono in 3 colori (blu, verdi e arancioni) e la corsa singola costa €0,45 - scopri di più
  • Card e pass consigliati: Atene City Pass è la card che, in base alla tipologia acquistata, dà accesso gratuito o scontato a diverse attrazioni della città, permette di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici, prevede sconti del 30% su varie attività turistiche (es: giro in barca), include l'autobus turistico e l'ingresso prioritario all'Acropoli. La durata va da 1 a 6 giorni con prezzi a partire da €33,90

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Atene

  • Cosa fare la sera ad Atene?

    Rispondi 26/09/2020
    Le zone principali della vita notturna sono Psyrri, La Plaka, Gazi, Exarcheia, particolarmente animate e ricche di locali, ristoranti, caffè. Per vere e proprie discoteche e divertimento fino all'alba, meglio spostarsi fuori città. Le più grandi discoteche come Akrotiri Club, Island Club o BED Balux si trovano intorno al viale Posidonos nella costa Sudovest di Attika e sono concentrati nell'area di Glyfada
    Vota 0 27/09/2020
  • Cosa vedere ad Atene in centro?

    Rispondi 21/09/2020
    Alcune delle attrattive nei pressi del centro sono: Acropoli di Atene, Museo dell'Acropoli, Agorà, Tempio di Zeus, Piazza Syntagma, ...
    Vota 0 22/09/2020
  • Cosa vedere gratis ad Atene?

    Rispondi 23/08/2020
    Ecco alcune delle migliori attrazioni e attività gratuite: Piazza Syntagma e cambio della Guardia, la Plaka, Monastiraki e mercatino delle pulci, ammirare la vista dalla cllina di Strefi, Pireo, Anafiotika, il museo di arte contemporanea, il museo degli strumenti musicali e il museo della guerra
    Vota 0 24/08/2020
  • Cosa vedere ad Atene con bambini e ragazzi?

    Rispondi 16/08/2020
    Le attività e attrattive per famiglie con bambini sono: Visita all'Acropoli e al Musaeo dell'Acropoli, mangiare una torta in locali particolari come Little Kook o Hans and Gretel, giro in Bus sightseeing.
    Vota 0 17/08/2020
  • Cosa vedere ad Atene in un giorno?

    Rispondi 07/06/2020

    L'itinerario di un giorno consigliato dalla community di Travel365 è:

    • Mattina: Acropoli con Anfiteatro Odeo di Erode Attico, Eretteo e Loggia delle Cariatidi, Partenone, teatro di Dioniso, Tempio di Zeus.
    • Pomeriggio: Piazza Syntagma e cambio della guardia , quartiere Monastiraki, Agorà
    • Sera: Museo Archeologico Nazionale, quartiere Plaka (gratis)
    Vota 0 08/06/2020
  • Cosa vedere ad Atene in 3 giorni (weekend)?

    Rispondi 23/05/2020

    L'itinerario di 3 giorni consigliato è:

    • Giorno 1: Museo dell'Acropoli, Acropoli e Partenone, quartiere di Plaka
    • Giorno 2: Museo Archeologico Nazionale di Atene, quartiere Monastiraki, Tempio di Zeus, Piazza Syntagma, quartiere Plaka
    • Giorno 3: Museo bizantino e cristiano, Antica Agorà di Atene
    Vota 0 24/05/2020
  • Cosa si mangia ad Atene?

    Rispondi 15/05/2020
    Tra le pietanze da provare segnaliamo: Souvlàki (spiedino di carne di maiale, pollo o agnello), Moussaka (una specie di variante greca della parmigiana di melanzane), Pastitsio (una specie di pasta gratinata al forno), Stifado (succulento spezzatino di carne), Pita Gyros (una specie di kebab fatto con lonza di maiale e avvolto un una Pita, tradizionale pane greco)
    Vota 0 16/05/2020
Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su