Atene, la culla della civiltÓ

Atene, la culla della moderna civiltÓ, Ŕ la capitale che ha dato vita agli albori della democrazia, alla politica, e ad uno dei pi¨ grandi imperi mai conosciuti. Oggi, conserva il fascino antico insieme ai moderni intrattenimenti per una vacanza di cultura e massimo divertimento!

La capitale della Grecia, Atene, è una città europea che probabilmente ha un passato e una storia che non ha rivali nel Vecchio Continente.
E' stata la patria di moltissimi tra filosofi, scrittori, fisici e artisti, la prima città a dare vita alla democrazia, alla politca, alla scienza, alla filosofia e alla letteratura occidentali. Tutta questa storia e questa gloria rivivono oggi negli stupendi edifici di cui Atene è adornata.

VEDI ANCHE: COSA VEDERE ASSOLUTAMENTE AD ATENE

Benché parlando di Atene si richiami sempre il tempo dell'antica Grecia, in realtà la città mostra diversi aspetti. Una passeggiata intorno al famoso triangolo storico Plaka, Thissio, Psyri, i vecchi quartieri della città, descrive magnificamente l'anima di Atene, ricca di storia, arte ma anche di divertimento, cibo e buon vino, e una vita notturna che non ha nulla da invidiare alle altre capitali europee.
I maestosi edifici storici rivelano, inoltre, la coesistenza di diverse epoche. Vecchi palazzi, alcuni ben conservati e altri logorati dal tempo, grandi magazzini di lusso e piccoli negozi intimi ed eleganti, ristoranti e taverne tradizionali convivono nella metropoli europea e aspettano di essere visitati e vissuti.

Musei, Templi e i primi Giochi Panatenaici


Tutto trova spazio in questa città. Bellissimi anche da ammirare gli imponenti edifici in stile neoclassico, veri ornamenti della città, come ad esempio il Parlamento greco o l'Accademia di Atene e l'Università. Numerosi musei che trattano temi diversi sono presenti in città: il Museo Archeologico che accoglie le reliquie e i manufati ritrovati all'interno dell'Acropoli, il Museo Militare che raccoglie armi, armature e veicoli da guerra della maggior parte dei conflitti combattuti ad Atene, il Museo Bizantino, dove è' possibile ammirare tante opere artistiche del periodo.
Questi musei ospitano tutti tesori unici dell'eredità culturale greca insieme al grande Parco Archeologico di Atene, che rappresenta l'espressione massima dell'epoca greca e del culto degli Dei.
Alta 156 metri sul livello del mare, estesa per poco meno di quaranta mila metri quadrati, l'Acropoli è sopravvissuta a secoli di calamità naturali, guerre e saccheggi, e oggi si presenta ai nostri occhi in tutta la sua maestosità. Il tempio più importante è il Partenone, dedicato alla dea Atena, e attorno ad esso sorgono altri templi minori, fontane, teatri ed edifici che lasciano perfettamente immaginare come fosse la città durante il suo periodo di massimo splendore.
Nella capitale ellenica si giocavano, ogni 4 anni, i Giochi Panatenaici, che ebbero inizio nel 566 a.C. sul modello dei Giochi Olimpici, con una serie di competizioni sportive facenti parte delle Panatenee, in realtà non importanti come le Olimpiadi.
I greci avevano una cosi grande considerazione di questi giochi che, gli atleti che non vi partecipavano, venivano accusati di vigliaccheria.
I primi Giochi Olimpici, così come li conosciamo, si sono tenuti ad Atene nello stadio Panatenaica nel 1896, negli anni seguenti si sono spostati in altre capitali mondiali per ritornare ad Atene nel 2004.
Come la maggior parte delle capitali europee, Atene è un simbolo della cultura e della storia che contraddistinguono l'intera Europa, una meta perfetta per una vacanza culturale ma ricca di divertimento e spensieratezza!


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Forse ti potrebbe anche interessare
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su