Come muoversi a Zagabria: info, costi e consigli

Come muoversi a Zagabria spendendo poco? Ecco come arrivare dall'aeroporto e consigli sugli spostamenti in auto, a piedi e con i mezzi pubblici. Mappe, orari e costi di biglietti e abbonamenti.

arcobaleno sulla splendida zagabriaCon i suoi circa 800mila abitanti, Zagabria è la maggiore città dello Stato, ricca di attrazioni da visitare e con un'area metropolitana vivace e popolosa. La città, nonostante sia divisa in 17 distretti, è ben servita da mezzi di trasporto pubblici, come tram e autobus, che garantiscono un servizio full time per spostarsi dal centro alle aree più periferiche.
VEDI ANCHE: 10 COSE DA VEDERE ASSOLUTAMENTE A ZAGABRIA
Talvolta, però, non bastano da soli a ricoprire l'intero tragitto, ragion percui spesso si ricorre a taxi o all'autonoleggio; opzione, quest'ultima, spesso preferita alle altre (nonostante trovare un parcheggio in centro non sia impresa facile!).
Muoversi a piedi per le vie di Zagabria può rivelarsi una piacevole sorpresa: alcune aree della città, come avremo modo di vedere, sono facilmente raggiungibili a piedi; è possibile, inoltre, alternare delle rilassanti passeggiate al ricorso a tram e bus. Discorso a parte merita il ricorso alla bici, mezzo al quale non è facilissimo accedere.

Dall'aeroporto Zagabria-Pleso al Centro

Zagabria vanta la presenza di ben 3 aeroporti, ma solo uno ha funzione di trasporto civile. Si tratta dell'Aeroporto di Zagabria-Pleso, il più grande dell'intera Croazia, di recente inaugurazione.

  • Distanza dal centro: 17 km per 20/40 minuti circa di tragitto
  • in taxi: € 27,00 circa per 28 minuti circa
  • In bus: linea 290 ad € 4,00 per 40 minuti circa
  • Transfer privato: Da € 65 per gruppi di 3 persone.

Come muoversi a piedi

passeggiare per le vie di zagabria si puo Regalarsi una passeggiata per le vie del centro di Zagabria è un must per gli amanti del turismo da vivere a pieno, ma è consigliabile intervallare i consueti due passi in città con l'ausilio dei mezzi pubblici. Data la sua estensione, infatti, Zagabria non può essere totalmente percorsa con la sola forza delle gambe.
Alcune aree, tuttavia, sembrano pensate appositamente per i passeggiatori più incalliti. Tra queste, segnaliamo la parte antica della capitale croata, compresa tra i distretti di Gornji Grad (Città Alta), Donji Grad (Città Bassa) e Kaptol, in zona collinare, a nord della celeberrima piazza Ban Jelačić.

Con i mezzi pubblici

tram e bus sono perfetti per muoversi a zagabriaLa rete dei servizi pubblici di Zagabria (ZET) consta essenzialmente di tram e autobus, disposti in una fitta rete di trasporti, che garantiscono anche il servizio notturno. L'unico neo è rappresentato, forse, dai costi di trasporto, leggermente più elevati rispetto alla media europea.

Tram

Il servizio tram di Zagabria consta di 15 linee diurne (dalla 1 alla 9, dalla 11 alla 15 e la 17), più 4 notturne (31 - 34). I biglietti, della durata di 90 minuti, non vengono venduti a bordo: è meglio rivolgersi ai chioschi che vendono giornali.

  • Mappa scaricabile: Clicca qui
  • Orari: diurni ore 04:00 - 00:00; notturni ore 00:00 - 04:00
  • Costo ticket/corsa singola: diurno € 1,35; notturno € 2,00
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: 24 ore € 4,00; 3 giorni € 9,40

Bus

Anche gli autobus della capitale croata servono la città giorno e notte, con ben 113 mezzi diurni e quattro (116, 172, 212, 268) che viaggiano al calar delle tenebre.

  • Mappa: Clicca qui
  • Orari: bus diurni ore 04:00 - 00:00; bus notturni ore 00:00 - 04:00
  • Costo ticket/corsa singola: diurno € 1,35; notturno € 2,00
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: 24 ore € 4,00; 3 giorni € 9,40

Consigli utili

qualunque mezzo scegliate di prendere, vivete zagabria al cento percentoOltre ai mezzi pubblici, esistono dei metodi più caratteristici - aneche se poco utilizzati - per scoprire il lato più alternativo di Zagabria. Oltre ai consueti bus turistici, lasciatevi tentare dall'opzione del treno - o pseudo tale! - turistico, che parte dal centro percorrendo attorno ad esso un breve tratto al prezzo di un bus diurno. Altra affascinante alternativa è rappresentata dalla funicolare di Zagabria, che scorre dalla Città Bassa a quella Alta grazie alla sua pista di 66 metri.
VEDI ANCHE: COSA VEDERE IN UN GIORNO A ZAGABRIA
Discorso a parte merita l'opzione noleggio bicicletta, piuttosto complesso: è necessario, infatti, registrarsi on-line e richiedere anticipatamente il servizio (pagando, quindi, al momento della richiesta). Il servizio di noleggio regala ad ogni utente i primi 30 minuti di servizio; ogni ora di utilizzo della due ruote costa circa € 1,10.
E' possibile, infine, noleggiare una vettura, a costi piuttosto contenuti (una delle opzioni preferite dai turisti che scelgono di soggiornare nella capitale croata), oppure avvalersi dell'efficiente servizio di taxi o, addirittura, dell'alternativo servizio Uber, operativo a Zagabria e in altre città croate.


Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su