Cosa vedere a Zagabria in un giorno

Cosa vedere a Zagabria in un giorno? Quali sono i posti da non perdere? Ecco consigli utili e un itinerario per visitare la città in 24 ore!

La Croazia è una perfetta meta estiva, grazie alle magnifiche spiagge e al mare azzurro e cristallino. Inoltre, ancora non è stata invasa dal turismo di massa, cosa che la rende economica e lontana dal caos delle grandi folle. La sua capitale, Zagabria, non è propriamente fra le città più visitate d'Europa. Anche se poco conosciuta, si dimostra però una città entusiasmante da visitare in ogni stagione, in quanto dotata del fascino della vecchia Europa, che accomuna altre città più frequentate come Budapest e Vienna.
Ha anche un aspetto giovane e moderno, sono presenti moltissimi musei e gallerie d'arte contemporanea, vengono organizzati spesso eventi culturali, animano la città club e locali con musica live. Quasi nessuno ne è a conoscenza, ma Zagabria ha anche vinto per ben due anni consecutivi il premio Miglior Mercatino di Natale di European Best Destinations! La città è dunque da esplorare e conoscere, in un'atmosfera tranquilla ma vivace: una meta adatta ad ogni tipo di viaggiatore.
VEDI ANCHE: Dove andare in Croazia al mare 10 cose da vedere a Zagabria 10 specialità da mangiare a Zagabria

Prima di partire: consigli utili

  • Transfer aeroporto: se arrivi in aereo, è disponibile un comodo shuttle bus che vi porterà in centro città;
  • Come muoversi: per visitare Zagabria è sufficiente spostarsi a piedi, soprattutto se la tua visita è di un solo giorno. Se preferisci usare i mezzi pubblici, il tram numero 5 e molte linee bus collegano l'autostazione (meta dello shuttle bus) con qualsiasi parte della città. Il biglietto singolo costa 10 Kune, circa € 1,50
  • Clima: Zagabria si trova nella fascia del clima oceanico, nei pressi del confine del clima continentale umido. Le estati sono molto calde e afose, gli inverni freddi con nevicate frequente da dicembre fino a marzo.
  • Dove dormire: se decidi di prolungare la vostra visita e godervi la Zagabria by night, consulta le nostre offerte di soggiorno a Zagabria.

Itinerario di un giorno a Zagabria: Mattina

Mostra Mappa

1 - Piazza Ban Jelačić, Città Alta e colazione

3 zagabria mattinaSi parte dalla piazza Ban Jelačić, cuore pulsante di Zagabria, dedicata a un eroe nazionale ottocentesco raffigurato in una statua di bronzo posta nel centro. Molto frequentata anche per la sua vicinanza al Dolac, il mercato cittadino, che merita una visita. La prima parte della visita alla città comprende la Città Alta, che si raggiunge tramite una comoda funicolare. Finito il tragitto, colazione presso "The Cookie Factory", in Ul. Ivana Tkalčića 21, per una spesa media di circa € 10,00.

2 - Chiesa di San Marco, palazzo Banski Dvori, Chiesa di Santa Caterina

Raggiungi in soli 5 minuti Markov Trg, una piazza circondata da splendidi palazzi, dove campeggia la Chiesa di San Marco. Di questo edificio religioso è il tetto a rimanere impresso nella memoria, grazie alle sue piastrelle colorate con gli stemmi della Croazia, della Dalmazia, della Slavonia e della città. Sulla stessa piazza sorge anche il palazzo Banski Dvori, un palazzo che un tempo sede dei viceré croati e oggi residenza del presidente. Poco distante sorge la Chiesa di Santa Caterina, la più bella costruzione religiosa in stile barocco della città, la cui costruzione risale al XVII secolo su commissione dei gesuiti.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: piazza Ban Jelačić, Dolac, Chiesa di San Marco, palazzo Banski Dvori, Chiesa di Santa Caterina (gratis), Torre Lotrščak (circa € 1,30)
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour della città a piedi
  • Dove fare colazione: The Cookie Factory, Ul. Ivana Tkalčića 21

Itinerario di un giorno a Zagabria: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - Torre Lotrščak e pranzo

4 zagabria pomeriggioNei pressi della chiesa sorge anche la Torre Lotrščak, del XIII secolo, che fungeva da difesa presso la porta meridionale della città. È possibile salire in cima per ammirare il panorama a 360 gradi sulla città. Prima di pensare al pranzo, fai una tappa presso la Porta di Pietra, ovvero l'ingresso orientale alla città medievale di Gradec. Secondo una leggenda, le strutture in legno che costituivano la posta furono distrutte in un incendio avvenuto nel 1731. Solo un dipinto raffigurante la Madonna con il Bambino si salvò, e da allora i cittadini gli attribuiscono capacità miracolose.
Pranzo presso il Mundoaka Street Food, Petrinjska Ulica 2, per una spesa media di € 14,00.

2 - Cattedrale dell'Assunzione della Beata Vergine Maria, Teatro Nazionale Croato e Museo delle relazioni interrotte

Si continua con la Cattedrale dell'Assunzione della Beata Vergine Maria, con le sue guglie gemelle in stile gotico e un ciclo di affreschi che risalgono al 1200. Una visita merita anche il Teatro Nazionale Croato, in stile neobarocco, che ad oggi è uno dei simboli della città. Non puoi perdere il Museo delle relazioni interrotte, o Museo dei Cuori Infranti. Nato da una mostra itinerante, si tratta di una raccolta di pezzi donati volontariamente da persone che hanno concluso, con o senza lieto fine, una relazione amorosa importante.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: Porta di Pietra, Cattedrale dell'Assunzione della Beata Vergine Maria, Teatro Nazionale Croato (gratis), Museo delle relazioni interrotte (circa € 3,30)
  • Card, ticket e tour consigliati: Tour in bici della città vecchia
  • Dove pranzare: Mundoaka Street Food, Petrinjska Ulica 2

Itinerario di un giorno a Zagabria: Sera

Mostra Mappa

1 - Strada Tkalčićeva, via Illica e piazza Preradovića

5 zagabria seraPer terminare la tua visita alla città puoi recarti in strada Tkalčićeva, nella parte bassa della città. Si tratta di una delle più vivaci zone della città, insieme a via Illica, la più estesa: qui, grazie alla presenza di negozi, bar, pub e ristoranti, potrai compiere i tuoi acquisti per ricordare la visita e cenare. Proprio in Tkalčićeva Ulica, al civico 39, c'è un interessante ristorante chiamato Agava, dove cenare con una spesa media di circa € 20,00. Se hai ancora qualche energia puoi recarti in piazza Preradovića, dove spesso vengono improvvisate colorate e divertenti esibizioni di artisti di strada e dove si trova anche un grazioso mercato dei fiori.

In sintesi:

  • Luoghi visitati: strada Tkalčićeva, via Illica, piazza Preradovića (gratis)
  • Card, ticket e tour consigliati: Wine tour serale con una guida locale
  • Dove cenare: Agava, Tkalčićeva Ulica 39

Cosa non vedere: le attrazioni a cui è meglio rinunciare

  1. Musei. A Zagabria ci sono tanti e interessanti musei, per la visita dei quali servirebbe una intera giornata.

  2. Fortezza medievale di Medvegrad. Si tratta di un'attrazione molto bella, soprattutto per la splendida vista sulla città. Purtroppo si trova molto lontana dal centro.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su