York Inghilterra Citt C3 A0 Architettura

Cosa vedere in Yorkshire in 5 giorni

York Inghilterra Citt C3 A0 ArchitetturaLa contea più vasta dell'Inghilterra, ricca di luoghi affascinanti, musei, villaggi storici, abbazie, colline sempre verdi, ma anche città moderne, dove non ci si annoia mai: lo Yorskshire è tutto questo e anche tanto altro. La bellezza del luogo è così notevole da aggiudicarsi il nome di "paese di Dio"; ebbene, se state pensando di fare un viaggio in queste accoglienti e sconfinate terre inglesi, capirete sicuramente il perché.

York, Leeds, Scarborough, Sheffield, Bradford e il villaggio vittoriano di Saltaire: un tour tra queste mete incantevoli è un vero viaggio nella parte più autentica della cultura inglese. Scopriamo insieme cosa vedere in Yorkshire in 5 giorni!

Giorno 1

york inghilterraSi parte dalla città medievale di York. Passeggiate nel centro della città, dove si trova la York Minster, la cattedrale gotica più grande dell'Inghilterra e salite sulla Central Tower, la torre della cattedrale alta 72 metri (lun-sab 09:00-17:00).
La prossima tappa si trova in un un ampio spazio verde a ridosso del fiume Ouse, si tratta dello Yorkshire Museum, un luogo dove poter scoprire reperti archeologici provenienti dalla preistoria (tutti i giorni 10:00-17:00).

Pranzate nel parco, da The Star Inn the City (£35,00/€40,00).
Adesso godetevi una bella passeggiata nella strada medievale meglio conservata d'Europa: The Shambles. Ciottoli sotto ai piedi, sale da the storiche, ristorantini e botteghe di artigiani vi faranno tornare indietro nel tempo. Il vostro viaggio nel passato prosegue ora sulle Mura di York, lunghe 5 km e risalenti all'epoca romana.

Arrivate fino alla Torre di Clifford situata su una collina artificiale, fermatevi per cena nel pub The Lowther (£32,00/€36,00) e terminata la giornata passeggiando sulle rive del fiume Ouse.

In sintesi:

Giorno 2

leeds yorkshire inghilterra 1Oggi si va a Leeds, tanto moderna quanto storica. Prima tappa Millenium Square, luogo vitale di Leeds, dove sorge il palazzo del Parlamento, e l'affascinante Cattedrale gotica (tutti i giorni 8:45-19:00). Adesso raggiungete uno dei musei più importanti della città, il Leeds Art Gallery (tutti i giorni 10:00-17:00), in cui vi sono mostre permanenti di opere del XIX secolo. Proseguite la vostra passeggiata per il centro e arrivate al Leeds Kirkgate Market, ovvero uno dei più grandi mercati al coperto d'Europa (lun-sab 8:00-15:00).

Fermatevi qui a pranzo, magari con un classico fish&chips da The Fisherman's Wife (£15,00/€17,00).
Nelle vicinanze del mercato sorge la bellissima chiesa anglicana di Leeds Minster, dallo stile neogotico e dagli interni illuminati dalla luce che filtra attraverso meravigliose vetrate (10:00-14:00). Passeggiate lungo il fiume Aire e arrivate al Royal Armouries Museum, un enorme edificio che ospita una delle più grandi collezioni di armature ed armi del mondo, tra queste spicca l'armatura di Enrico VIII (tutti i giorni 10:00/17:00).

Per cena vi suggeriamo la steakhouse Cast Iron Bar and Grill (£33,00/€37,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,7 km / 32 min
  • Luoghi visitati: Millenium Square (gratis), Cattedrale di Leeds (gratis), Leeds Art Gallery (gratis), Leeds Kirkgate Market (gratis), Leeds Minster (gratis), Royal Armouries Museum (gratis)
  • Spesa giornaliera: €70,00
  • Card, ticket e tour consigliati: tour a piedi delle principali attrazioni di 2 ore
  • Dove mangiare: Pranzo presso The Fisherman's Wife (Ottieni indicazioni), Cena presso Cast Iron Bar and Grill (Ottieni indicazioni)

Giorno 3

sheffield town hallFoto di Tim Green. Un tempo nota per le sue industrie, oggi la città di Sheffield è diventata un centro culturale ed artistico di grande vitalità. Iniziate la visita alla città partendo da un luogo emblematico, il Kelham Island Museum, che racconta il rapporto di Sheffield con la fabbricazione dell'acciaio (lun-gio 10:00-16:00, sab 11:00-16:45). Avvicinatevi al centro città, passeggiate vicino il fiume Don e visitate l'antica Cattedrale di Sheffield, classico esempio di stile gotico (tutti i giorni 8:00-17:00).

Raggiungete la famosa Millenium Square, la piazza centrale, e pranzate da Ego Mediterranean Restaurant & Bar (£25,00/€28,00).
Visitate poi il Winter Garden, ovvero un complesso che ospita dei giardini al coperto, dove rilassarsi gustando un the in un ambiente naturale e confortevole (tutti i giorni 8:00-20:00). Altro luogo da scoprire è il Millenium Gallery, un edificio in cemento e vetro che ospita mostre d'arte temporanee e permanenti (gratis, dalle 10:00/17:00). Avvicinatevi poi alla stazione, dove potrete ammirare il Cutting Edge Sculpture, una scultura che esplode in giochi d'acqua e luce.

Terminate la giornata gustando ottima birra locale e cenando da Sheffield Tap (£22,00/€25,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 2,3 km / 30 min
  • Luoghi visitati: Kelham Island Museum (£7,70/€8,70), Cattedrale di Sheffield (gratis), Winter Garden (gratis), Millenium Gallery (gratis), Cutting Edge Sculpture (gratis)
  • Spesa giornaliera: €65,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Ego Mediterranean Restaurant & Bar (Ottieni indicazioni), Cena presso Sheffield Tap (Ottieni indicazioni)

Giorno 4

scarborough yorkshireUna delle località balneari più apprezzate dell'Inghilterra è sicuramente quella di Scarborough, affacciata sul Mare del Nord. La prima attrazione da visitare è senz'altro il Castello del XII secolo posto sul promontorio a picco sul mare. Oggi ne rimangono soltanto le rovine, ma è facile farsi coinvolgere dal loro aspetto antico (tutti i giorni 10:00-16:00).
Terminato il tour scendete verso la St Mary's Chruch, un edificio religioso tipicamente inglese, da dove ammirare il panorama sulla città vecchia (tutti i giorni 9:00-13:00).

Proseguite la vostra passeggiate verso il centro e pranzate da Cowshed Restaurant (£25,00/€28,20).
Passeggiate sulla sabbia della South Bay Beach, raggiungete il molo con le barchette attraccate e dopo aver scattato qualche foto raggiungete la Scarborough Art Gallery, un museo all'interno di una villa all'italiana, che custodisce dipinti di artisti locali ed internazionali (tutti i giorni 10:00-17:00).
Verso sera andate a godervi il tramonto nella baia a nord si Scarborough, quindi recatevi al Peashom Park, un bellissimo parco pubblico in cui passeggiare attorno al lago.

Per cena approfittate di mangiare con vista mare ai tavoli dell'Oasis Cafè (£29,00/€32,80)

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 4,9 km / 1 h 4 min
  • Luoghi visitati: Castello di Scarborough (£7,00/€8,00), St Marys Chruch (gratis), Scarborough Art Gallery (£3,00/€3,40), Peashom Park (gratis)
  • Spesa giornaliera: €75,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso Cowshed Restaurant (Ottieni indicazioni), Cena presso Oasis Cafè (Ottieni indicazioni)

Giorno 5

bradford cathedral 1Foto di Mick Melvin. Iniziate questo giorno visitando la città di Bradford, cominciando dalla sontuosa Cattedrale, risalente al '400. Proseguite il vostro tour verso il centro e raggiungete il National Science and Media Musuem, l'interessante museo dedicato alla fotografia, alla televisione e ai videogiochi (tutti i giorni 10:00-18:00).

Raggiungete ora Centenary Square, il parco comunale con la fontana, dove potete rilassarvi e fare un ottimo brunch da The Cake'ole Bradford (£18,00/€20,36).
Recatevi alla fermata Westagate (stop W1) e salite sul pullman 662 Keighley, pagando un biglietto di £3,00 (€3,40), il quale dopo 20 min vi porterà nel villaggio vittoriano di Saltaire, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Passeggiare per questo villaggio sarà un'esperienza davvero particolare, considerando che molti edifici sono rimasti intatti nonostante il passare del tempo: un vero tuffo nel passato. Molto interessante è il Salts Mill, un ex mulino restaurato e ospitante caffè, mostre d'arte e negozi (tutti i giorni 10:00-18:00).

Per cena fermatevi al Nordish Saltaire, dove mangiare in un ambiente elegante ma semplice (£28,00/€32,00).

In sintesi:

  • Distanza percorsa: 8,2 km / 1 h 44 min
  • Luoghi visitati: Cattedrale di Bradford (gratis), National Science and Media Musuem (gratis), Centenary Square (gratis), Saltaire (biglietto pullman £3,00/€3,40), Salts Mill (gratis)
  • Spesa giornaliera: €56,00
  • Dove mangiare: Pranzo presso The Cake'ole Bradford (Ottieni indicazioni), Cena presso Nordish Saltaire (Ottieni indicazioni)

Quanto costano 5 giorni

Tipologia viaggio Dormire Mangiare Trasporti Attrazioni Costo totale settimana Costo medio al giorno
Low cost €216,00 €185,00 €120,00 €50,00 €571,00 €114,20
Medio €272,00 €235,00 €220,00 €50,00 €777,00 €155,40
Lusso €500,00 €350,00 €440,00 €50,00 €1,340,00 €268,00

NB: I costi espressi nella tabella soprastante sono da intendersi a persona.

malham dales del yorkshire panorama 1Trascorrere una vacanza in giro per le città dello Yorkshire potrebbe risultare costoso sotto certi aspetti, sicuramente soggiornare in città quali York o Leeds significa trovare prezzi abbastanza alti, rispetto ad altre mete.

Tuttavia basta avere alcuni accorgimenti; ad esempio è essenziale controllare i voli dall'Italia, numerosi durante tutto l'anno, non è impossibile infatti trovare offerte a/r e prezzi di biglietti arei davvero convenienti.

Spostarsi da una città ad un'altra nella contea dello Yorkshire in treno risulta costoso, quindi se si vuole risparmiare qualcosina, si può optare per i pullman, che in Inghilterra sono ben funzionanti e confortevoli, nonostante decisamente più lenti dei treni. In diverse località dello Yorkshire, infine, occorre considerare che molti musei e punti di interesse sono ad ingresso gratuito.

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare lo Yorkshire: da metà maggio a metà settembre, poiché il clima permette di godere di passeggiate ed escursioni all'aria aperta
  • Come arrivare: in aereo, numerose tratte collegano l'Italia alla regione dello Yorkshire, anche di compagnie low cost. Tra gli areoporti principali vi sono l'Aeroporto di Doncaster-Sheffield, il Leeds East Airport e l'Humberside Airport a Grimsby
  • Dove dormire: York, Leeds, Shiffield e Scarborough sono le città principali, ottime per fare base e per esplorare tutti i magnifici dintorni
  • Come muoversi: facile muoversi tra una città e un'altra a bordo di confortevoli pullman o treni (i prezzi di quest'ultimi risultano decisamente più elevati rispetto agli standard europei). In alternativa noleggio auto (da €30,00/giorno)
  • Card e pass consigliati: per la città di York è molto utile l'acquisto del York Pass, con accesso a più di 40 attrazioni della località, nonché viaggi in autobus turistici (da £50,00, circa €56,50)

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)

Aggiornato a Novembre 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 68 viaggiatori.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Inghilterra

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su