2 torino in primavera

Quando andare a Torino: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Torino. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

2 torino in primaveraC'è qualcosa che ricorda Parigi negli eleganti viali alberati di Torino, così come un pizzico di Vienna si può trovare nei suoi maestosi caffè art nouveau, ma non c'è pericolo di sbagliarsi. Torino, con la sua atmosfera raffinata e aristocratica, i negozi di lusso, i grandi viali e palazzi, i parchi e le numerose gallerie d'arte, è una località turistica sempre più popolare. Abbiamo pertanto raccolto notizie utili su quando andare a Torino.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere assolutamente a Torino

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Torino si trova a 250 metri di altezza, ai piedi delle Alpi, in una posizione della pianura padana piuttosto favorevole, soprattutto in estate. In questa stagione, infatti, le temperature sono leggermente meno afose rispetto al resto del territorio. L'inverno è freddo e umido, anche se le nebbie sono meno frequenti considerando lo standard padano. Abbondanti sono le precipitazioni, in un anno cadono circa quasi 1.000 millimetri di pioggia. Se l'inverno risulta essere la stagione meno piovosa, in tarda primavera sono frequenti i temporali pomeridiani.

Mese Temperatura media Giorni di pioggia
Gennaio 5
Febbraio 4
Marzo 13° 6
Aprile 17° 9
Maggio 21° 11
Giugno 25° 9
Luglio 28° 6
Agosto 27° 8
Settembre 23° 6
Ottobre 17° 7
Novembre 11° 6
Dicembre 4

Torino in Primavera

2 torino in primaveraTorino, come tante città italiane, in primavera pare risvegliarsi da un lungo sonno, anche se un po' più lentamente. Le giornate si allungano, le temperature salgono fino a 17° - 21°ed è piacevole passeggiare lungo i viali del centro e nei suoi parchi.

Sono molte le attività che si possono svolgere i questa città, in questa stagione, a cominciare dalle Giornate FAI di primavera: si tratta di speciali giornate (solitamente organizzate nel mese di marzo) che prevedono l'apertura straordinaria di ville, borghi, palazzi, chiese, giardini, dimore. Questo tipo di patrimonio, a Torino e dintorni, è particolarmente ricco e interessante, ideale per un weekend all'insegna della scoperta. Un'altra importante manifestazione si svolge a Torino proprio in primavera, per la precisione nel mese di maggio, è il Salone Internazionale del Libro: si tratta del più importante evento italiano nel campo dell'editoria, con presentazioni di nuove uscite e ospiti nazionali e internazionali, conferenze e iniziative didattiche.

Torino in Estate

3 torino in estateNonostante Torino faccia parte della Pianura Padana, dove il clima in estate può essere davvero rovente a causa dell'umidità, si trova anche ad una discreta altezza sul livello del mare e circondata dalle Alpi. Tutto questo rende le temperature alte ma non altissime, che si assestano intorno ai 28°.

Se desideri una pausa dalla calura dedicandoti nello stesso tempo a qualcosa di interessante, puoi scegliere di visitare uno dei tanti musei cittadini, come quello Egizio, il Museo dell'Automobile o quello del Cinema.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Torino in un giorno

Torino in Autunno

4 torino in autunnoL'autunno è la stagione migliore per lasciarsi affascinare da Torino, nel pieno della sua eleganza sofisticata e dal suo spirito regale. Quando le temperature non scendono ancora sotto gli 11° è piacevole passeggiare tra portici infiniti, dolcissimi gianduiotti, chiese accoglienti e librerie fornitissime

Torino è fra le città più belle d'Italia da visitare in autunno, in particolare nei mesi di ottobre e novembre. Vi chiedete perché? Semplice in questa la stagione si concentrano moltissimi eventi culturali, grandi concerti e mostre, tra cui il famoso Torino Film Festival, Luci d'Artista e tante altre iniziative.

Torino in Inverno

5 torino in invernoÈ innegabile che a Torino in inverno faccia freddo, le temperature raggiungono dagli 8° ai -2°, ma camminare fra portici, viali che ricordano quelli parigini e negozi vintage fa dimenticare il clima non proprio favorevole.

Il Natale a Torino si illumina d'arte con le installazioni della tradizionale manifestazione chiamata Luci d'Artista, che porta nelle vie e nelle piazze luminose e affascinanti opere d'arte di artisti contemporanei. Le feste natalizie torinesi vengono accompagnate anche dal grande albero allestito in Piazza Castello, solitamente inaugurato il 1° dicembre. Anche i tradizionali mercatini di Natale non mancano, così come le pista di pattinaggio sul ghiaccio installate in diversi angoli della città.

Quando conviene andare a Torino: il periodo più economico

Non essendo una meta vacanziera né i patria e né per il turismo estero, e per il clima particolarmente caldo e umido, il periodo più economico per recarsi a Torino è il mese di agosto.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: l'inverno è abbastanza freddo, si consiglia un abbigliamento pesante con giacca antivento e scarpe comode e calde
  • In estate: consigliato l'abbigliamento leggero, canotte o t-shirt di cotone e possibilmente di colori chiari
  • In autunno e in primavera: visto il rischio di improvvise precipitazioni, è consigliato indossare o portare con sé una giacca impermeabile e calzature che non permettono il passaggio dell'acqua

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Hai trovato qualcosa che non va?

Ogni contributo è benvenuto, e tutti possono contribuire.
Aiutaci anche tu a trasmettere informazioni sempre aggiornate a tutti i nostri utenti

Segnalacelo
Forse ti può interessare anche...

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Torna su