mercedes

Cosa vedere a Stoccarda in 3 giorni

Cosa vedere a Stoccarda in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Stoccarda in un weekend!

mercedesOltre ad essere la capitale della regione tedesca del Baden-Wuttemberg, Stoccarda è anche un importante polo industriale, un centrale aeroporto internazionale e un grande porto fluviale grazie alla sua strategica posizione sul fiume Neckar. E' una città sicuramente dall'impronta molto moderna nonostante porti con sé tuttora i segni di due guerre difficili che anno dopo anno cercano di essere coperti da edifici nuovissimi ed archittetura innovativa. Tra le grandi città tedesche Stoccarda rappresenta una delle più variegate in termini di nationalità e melting-pot, il che la rende una meta ancora più interessante ed affascinante, oltre che particolarmente accogliente.
VEDI ANCHE: Cosa vedere a Stoccarda

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Stoccarda: il clima tedesco può rivelarsi particolarmente freddo nella stagione autunnale ed invernale. Il periodo migliore è quello estivo (da giugno a settembre con temperature piacevoli). Evento imperdibile è il Maifest che si tiene a Maggio un po' in tutte le regioni tedesche ed è un festival caratterizzato da sfilate con costumi dai mille colori, cibo e birra tradizionali, oltre che tanta tanta musica - maggiori info su quando andare a Stoccarda
  • Come arrivare:in aereo, l'aeroporto di Stoccarda (uno dei maggiori scali aeroportuali della Germania) si trova a soli 13 km dal centro cittàraggiungibile in 15 minuti in treno con le linee S2 ed S3 ad un costo di €4,20; in autobus con le linee di 122, 126 e 806 con un biglietto di circa €3,50; in taxi invece la corsa dall'aeroporto al centro città viene a costare circa €29,00.
    Confronta i voli per Stoccarda - da €94,00
  • Dove dormire:in centro storico, anche se è la soluzione più cara presenta bellissime strutture dove poter alloggiare oltre che rappresentare la posizione più comoda per spostarsi a piedi tra le varie attrazioni. Alternative più economiche le zone più periferiche di Bad Cannstatt, Feuerbach e Moringen.
    Hotel e b&b a partire da €39,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: in metropolitana con le sue 7 linee copre efficacemente sia il centro storico che la periferia (aperta dalle 4:45 all' 1:00); in autobus, molto comoda per spostarsi sia all'interno della città che verso le città vicine (attiva 24h su 24); in treno, con la sua rete di treni suburbani, la S-Bahn (aperta dalle 6:00 alle 00:00). I biglietti valgono indifferentemente per tutti i mezzi pubblici: le corse singole costano €1,40; il giornaliero costa dai €5,00 ai €13,00 in base alle aree di copertura - maggiori info su come muoversi a Stoccarda
  • Altro: un'ottima soluzione per risparmiare qualcosina sulle spese di viaggi ed attrazioni turistiche, oltre alla comodità di poter acquistare un pass unico valido per tutto ciò di cui avrete bisogno durante i vostri giorni di permanenza in città, è la StuttCard - card tutto incluso per Stoccarda: quella da 3 giorni ha un costo di partenza di €27,00 e comprende l'utilizzo di tutti i mezzi pubblici illimitato e numerosi sconti per tutte le maggiori attrazioni di Stoccarda.

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Feuersee, JohannesKirke, Porsche Museum

porschePer iniziare la nostra visita in questa affascinante metropoli tedesca dal sapore internazionale, ci dirigiamo verso uno degli spot più caratteristici del centro storico, la piazza che affaccia sul Fire Lake, Feuersee. Sulla strada per il parco che si prospetta direttamente sul lago passiamo di fronte ad un posticino perfetto per fermarci a fare colazione, il Tasty Donuts and Coffee di Stoccarda, locale appartente ad una catena che offre delle ottime ciambelle dai gusti e dai colori più svariati (circa €6,00 per dolce e caffè).

La piazza di Feuersee è circondata da uno splendido panorama naturale offerto dal lago e dalla vegetazione circostante, ma sormontato da un edificio di interesse verso cui è d'obbligo dirigersi per una visita: la Chiesa di San Giovanni (JohannesKirke): questa meravigliosa chiesa evangelica in stile neogotico è uno dei pochissimi edifici della città sopravvisuti interamente ai bombardamenti della seconda guerra mondiale e il suo interno, seppur dall'aria austera, lascia davvero i visitatori a bocca aperta. La visita dura circa 1 ora e l'ingresso ovviamente è gratuito.

Dopo la visita alla Chiesa ed una rigenerante passeggiata nel verde, è il momento di spostarci verso un paio di attrazioni decisamente più sui generis, ma dal valore ugualmente inestimabile per la storia di questa città: sto parlando della sua grande tradizione in ambito "auto e motori". Iniziamo il nostro viaggio nel mondo dell'automobile partendo dal Porsche Museum; per raggiungerlo prendiamo la metropolitana della linea S6 proprio nella piazza di Feuersee e in circa 15 minuti raggiungiamo la fermata di PorschePlatz. Questo spettacolare Museoraccoglie circa 80 classici dalle varie ere del marchio Porsche, il tutto ospitato in un edificio dal design super moderno (biglietto intero €8,00, ridotto €4,00).

2 - Pomeriggio: Pranzo, Mercedes Benz Museum

mercedesPer pranzo rimaniamo in zona e facciamo una sosta da Christophorus, un ristorante specializzato in carni americane con una vastissima scelta e soprattutto di prima qualità, da potervi far preparare al momento come più vi piace. L'ambiente e il servizio sono molto raffinati, per cui i prezzi ne rispecchiano la qualità: un pranzo completo costa intorno ai €50,00 a persona, ma per una giornata speciale ne vale decisamente la pena.


E' arrivato il momento di continuare il nostro viaggio a tema "motori" spostandoci nel museo più iconico e famoso della città, casa di una delle aziende automobilistiche più apprezzate in tutto il mondo, il Mercedes Benz Museum: per raggiungerlo impiegheremo circa 40 minuti perché dobbiamo spostarci al di là del fiume nel distretto Est di Stoccarda. Riprendiamo la stessa metropolitana che ci riporta a Feuersee, e da qui ci spostiamo sulla linea S1 fino alla fermata di NeckarPark: il museo dista da questo punto circa 10 minuti a piedi. Il Mercedes Benz Museum è un edificio davvero imponente e dalla struttura modernissima, che racchiude nei suoi 16.500 metri quadri e 12 sale di esposizione più di 160 modelli di auto che spaziano dai pezzi storici a partire dai primi esemplari di fine 1800 fino alle ultime ricerche futuristiche sulle auto del domani (aperto dal Martedì alla Domenica dalle 9:00 alle 18:00; biglietto intero €10,00 - ridotto €5,00). Data la vastità del museo la visità ci impiegherà la maggior parte del pomeriggio, per cui vi consigliamo di riservare a questa attività un'intera mezza giornata.

3 - Sera: Cena, Strottmanns Magic Lounge

magic loungeUna volta usciti dal museo sarà quasi il tramonto, non ci resta che spostarci nuovamente per iniziare una serata davvero speciale all'insegna dello spettacolo presso lo Strottmans Magic Lounge (per raggiungerlo vi consigliamo di prendere direttamente dall'esterno del Museo l'autobus numero 56, il tragitto durerà circa 20 minuti). Questo teatro svolge anche la funzione di Lounge bar per cui potrete rilassarvi nelle sue sale bevendo un drink mentre assistete ad uno dei famosissimi spettacoli di magia e stand up comedy di Mr Strottmans: le risate sono assicurate, anche se vi dovesse sfuggire qualche parola! (prezzi dei biglietti intorno ai €20,00).
Appena fuori dal Teatro ci fermiamo a cena da Pilum, un vero ristorante della tradizione tedesca dove poter assaggiare piatti tipici a base di carne ma che offre anche tantissime opzioni vegetariane. Inutile dire che almeno un assaggio di una delle tantissime birre locali è d'obbligo.

In sintesi

  • Luoghi visitati: Feuersee (ingresso gratuito), JohannesKirke (ingresso gratuito), Porsche Museum (intero €8,00 ridotto €4,00), Mercedes Benz Museum (intero €10,00 ridotto €5,00), Strottmanns Magic Lounge (circa €20,00)
  • Card, ticket e tour consigliati:StuttCard: card tutto incluso per Stoccarda
  • Dove mangiare:Colazione presso Tasty Donuts and Coffee (Ottieni indicazioni), Pranzo presso Christophorus (Ottieni indicazioni), Cena presso Pilum (Ottieni indicazioni)

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Schloss Solitude

schloss solitudeSeconda giornata di visita in questa suggestiva metropoli tedesca, oggi ci dedichiamo un po' al lato più antico e ad alcuni dei punti d'interesse più romantici e malinconici della città. Prima di iniziare però ricarichiamo le energie da Zimt and Zucker, un posto perfetto per una colazione intercontinentale o, se vi siete alzati un po' tardi, anche per un brunch: la vastissima scelta tra pietanze dolci e salate metterà sicuramente d'accordo tutti (circa €10,00).

Ora siamo finalmente pronti per spostarci un po' dal centro, prendiamo l'autobus numero 92 in direzione della fortezza di Schloss Solitude (il viaggio durerà circa mezz'ora). Questa imponente residenza in stile rococò comprende gli edifici un tempo abitati dal duca dell'epoca, un castello dalla cui cima poter osservare tutta la zona circostante, ed un monastero: il tutto circondato da meravigliosi giardini dove poter respirare un'aria di serenità (orari estivi: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00; orari invernali: dal martedì al venerdì dalle 13:30 alle 16:30 - Biglietto intero €4,00; ridotto €2,00). La visita durerà almeno 2 ore, per cui vale la pena dedicare a questa incantevole realtà l'intera mattinata.

2 - Pomeriggio: Pranzo, SchlossPlatz, Staatsgalerie

schlossplatzScendendo verso la base della Schloss Solitude (a circa 1,5 km dal castello e raggiungibile in un quarto d'ora a piedi) troviamo il Schillerhohe Waldrestaurant, un vero ristorante tipico tedesco dall'offerta di altissima qualità: specialità della casa gli spargel, i buonissimi asparagi bianchi che crescono proprio in queste zone (prezzi intorno ai €25,00).

Dopo esserci finalmente rifocillati non ci resta che chiamare un taxi e dirigerci nuovamente verso il centro per una piacevole passeggiata nella SchlossPlatz a circa 10 km dalla Solitude (la corsa costerà intorno ai €20,00). Questa piazza, circondata dalle imponenti Colonne del Giubileo, viene considerata il cuore spirituale della città e passeggiandovi potrete ammirare il Palazzo Nuovo che ne domina un intero lato, risalente al 1800.

Poco distante da qui concludiamo il nostro pomeriggio visitando una delle eccellenze artistico-culturali della città, la Staatsgalerie: un edificio elegante e raffinato che ospita collezioni provenienti da tutto il mondo. Il museo è aperto dalle 10:00 alle 17:00 e il biglietto che include l'ingresso a tutte le gallerie comprese le mostre temporanee costa €12,00 nella quota intera e €10,00 per il ridotto dedicato a studenti, militari e visitatori già in possesso del biglietto per il Mercedes Benz Museum.

3 - Sera: Cena, Sky Beach

sky beachPer la nostra serata non ci spostiamo dal centro della città e ci fermiamo a cena da Block House, un pub che fonde la tradizione tedesca e quella americana dove potrete gustare ottimi panini oppure un'abbondante grigliata a prezzi non eccessivamente elevati (circa €20,00 per una cena media, bevande escluse).
Non ci resta che chiudere in bellezza la giornata andando a scoprire una piccola perla nascosta situata al sesto piano di un centro commerciale in centro, lo Sky Beach: incredibile ma vero in questo locale sono riusciti a ricreare una vera e propria spiaggia con tanto di sabbia ed ombrelloni, dove potrete gustare degli ottimi cocktail e godervi tanta musica dal vivo o, se avete voglia di passare una nottata all'insegna del divertimento, anche scegliere di restare a ballare fino all'alba (prezzi tra i €10,00 e i €30,00).

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Wilhelma Zoo and Botanical Garden

zoo 1Il nostro ultimo giorno di viaggio parte all'insegna della natura in tutte le sue sfaccettature, siamo infatti diretti verso uno dei Giardini Zoologici e Botanici più accreditati al mondo che, siamo sicuri, vi lascerà sicuramente a bocca aperta. Prima di iniziare però, come da tradizione, facciamo una sosta per una gustosa colazione da Mon Petit Cafè, dove potrete gustare un ottimo espresso e una numerosa varietà di torte e dolci da forno (prezzi intorno ai €5,00).

A soli 600 metri troviamo l'entrata del Wilhelma Zoo and Botanical Garden, un paradiso verde proprio al centro di Stoccarda dove potrete ammirare una natura rigogliosa e piena di colori, oltre che osservare da vicino più di 10.000 specie animali provenienti davvero da tutto il globo, terrestri, marini e anche acquatici dal momento che sì,all'interno del parco c'è anche un meraviglioso acquario. Il Wilhelma è aperto tutto l'anno e tutti i giorni, dalle 8:15 alle 20:00; il biglietto intero costa €20,00, il ridotto per gli studenti €13,00 mentre quello per i ragazzi dai 6 ai 17 anni costa €6,00 e sotto i 6 anni l'ingresso è gratuito. Il parco è davvero immenso e pieno di cose da fare e da vedere, per cui si presta anche ad ospitare i visitatori per un'intera giornata: noi abbiamo ancora delle attrazioni da vedere, ma vi consigliamo di dedicarvi almeno l'intera mattinata per gustare appieno le sue meraviglie.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Stuttgart City Library, Television Tower

tv towerPer sperimentare un pranzo un po' diverso questa volta ci fermiamo a pranzo da The Little Greek Tavern, un grazioso ristorante a pochi metri dal parco specializzato in cucina tradizionale greca e apprezzato non solo dai turisti ma anche dagli abitanti della città che vogliono provare qualcosa di nuovo (prezzi intorno ai €20,00 per un piatto unico e bevande incluse).

Dalla natura alla cultura, il nostro pomeriggio ci porta infatti verso un'altra delle perle di questa città che continuano a lasciarci a bocca aperta: la Stuttgart City Library. Raggiungibile in soli 10 minuti di taxi dalla nostra ultima posizione, è il fiore all'occhiello della tradizione culturale della città, un edificio dal design minimale ed in controtendenza con le sontuose e baroccheggianti biblioteche antiche che racchiude migliaia e migliaia di libri di tutte le epoche e provenienze. In quanto biblioteca pubblica ovviamente l'ingresso è gratuito e non solo, al piano terra potrete anche godere di una zona lounge dove rilassarvi su comodi divanetti sorseggiando un caffè e, inutile dirlo, sfogliando un buon libro.

Concludiamo infine il pomeriggio visitando uno dei simboli più iconici e controversi di Stoccarda: prendiamo l'autobus della linea U7 e dirigiamoci verso la Television Tower che con i suoi ben 217 questa torre televisiva risalente al 1950 rappresenta uno dei primi esemplari europei e domina dall'alto lo skyline della città. Per salire fino in cima usufruendo del suo modernissimo ascensore il biglietto è di €9,00 (ridotto fino ai 15 anni €5,00) e le visite iniziano alle 10:00 proseguendo tutta la giornata fino all'ultima corsa dell'ascensore che avviene alle 22:30.

3 - Sera: Cena, Live Music Clubs

live musicCena ai piedi della Torre della Televisione per la nostra ultima serata tedesca: da Leonardts potrete gustare un ottimo goulash e molti altri dei piatti tipici che ormai in questi giorni avrete sicuramente imparato ad apprezzare, e se avrete la fortuna di capitare in una bella giornata dal clima piacevole potrete cenare all'aperto continuando ad ammirare il meraviglioso paesaggio circostante (prezzi sui €25,00).

A fine serata, se non siete ancora troppo stanchi saltiamo di nuovo su uno degli autobus della linea U7 che ci riporterà dritti in pieno centro per goderci tutta la vitalità del panorama musicale di Stoccarda: i locali tra cui potrete scegliere per aggiudicarvi un ottimo cocktail e della buona musica dal vivo sono svariati, ve ne nominiamo perciò solo alcuni come il BITT JazzClub, ilKiste o il Laboratorium. Ognuno di questi offre generi musicali diversi che spaziano dal jazz all'elettronica e rappresentano una valida alternativa per chiudere il vostro soggiorno tedesco all'insegna del sano e puro divertimento. (prezzi per un cocktail tra i €7,00 e i €10,00).

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Stoccarda

Il costo della vita a Stoccarda non è molto diverso da quello a cui potremmo essere normalmente abituati in quanto la città si presenta generalmente in linea con la maggior parte delle abitudini e degli stili di vita propri delle città occidentali: un punto però sicuramente a favore di questa incantevole meta tutta tedesca è la cura delle attrazioni e dei punti d'interesse, specie quelli di importanza culturale, le cui tariffe di ingresso sono decisamente accessibili a tutti.

  • Costi per mangiare: circa €60,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: circa €70,00 a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €40,00 a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: a partire da €39,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €50,00 a persona (compresi spuntini, caffè, aperitivi, drink, ...)
  • Costo complessivo di un weekend a Stoccarda: da €460,00 a persona

Consigli, info utili e itinerari per visitare Stoccarda

  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Stoccarda!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Stoccarda
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Stoccarda e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Stoccarda e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su