Quando andare a Stoccarda: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Quando andare a Stoccarda. Ecco info su clima e temperature mese per mese. Scopri il periodo migliore per visitare la città, quello meno caro e consigli su eventi e attività in ogni stagione.

Stoccarda è una città della Germania meridionale, in prossimità della Foresta Nera e del fiume Neckar. Sesta città del paese per numero di abitanti, è conosciuta come la patria dell'automobile: qui infatti sono nati i primi veicoli a motore a due e a quattro ruote, così come numerosi marchi d'auto (Mercedes, Porsche, ecc.) provengono da zone limitrofe.
Se siete incuriositi da questa città o se avete già una visita in programma, ecco qualche informazione utile legata al clima, agli eventi stagionali e al periodo più conveniente per il vostro viaggio.
VEDI ANCHE: 10 cose da vedere a Stoccarda

Clima, Temperature medie e Precipitazioni

Stoccarda si trova nella parte sud-occidentale della Germania, una zona teoricamente più mite a livello climatico, per questo il clima è di tipo continentale con inverni freddi, ma non eccessivamente, ed estati piacevolmente calde. Le temperature medie (di cui in tabella vengono indicate le massime mensili, percepite di giorno) oscillano tra gli 0° di gennaio e i 19° dei mesi più caldi, anche se non sono da escludere picchi di calore estivo fino ai 32°.
Infine, le precipitazioni non sono molto abbondanti (si registrano appena 700mm d'acqua annuali) ma possono verificarsi in qualsiasi momento dell'anno, sia sotto forma di pioggerellina nei mesi invernali che come più violenti temporali estivi.

Mese Temperatura media percepita Giorni di pioggia
Gennaio 4° C 10
Febbraio 5° C 8
Marzo 10° C 10
Aprile 14° C 10
Maggio 19° C 12
Giugno 22° C 11
Luglio 24° C 11
Agosto 24° C 10
Settembre 20° C 9
Ottobre 14° C 10
Novembre 8° C 9
Dicembre 4° C 9

Stoccarda in Primavera

stoccarda castello nuovoLa primavera a Stoccarda è inizialmente fredda con possibili nevicate per tutto il mese di marzo, mentre da fine aprile in avanti le temperature diventano più accettabili e fanno la loro comparsa le prime vere e proprie giornate di sole. In questa stagione, le piazze principali della città si ripopolano dopo la (non tanto breve) parentesi invernale: un'ottima idea potrebbe essere quella di partire dalla piazza più famosa della città, la Schlossplatz, punto di ritrovo degli abitanti del posto, per poi visitare il Castello Nuovo. Oggi sede dei Ministeri Regionali, questa fortezza venne costruita come risposta del Ducato del Wurttemberg alla Reggia di Versailles ed è uno degli edifici che più di tutti racchiude le vicende storiche che hanno determinato il passato della cittadina.

Un evento molto atteso della stagione è la Fiera di Primavera che solitamente si tiene in aprile nel quartiere fieristico di Stoccarda: per l'occasione, vengono montati tendoni della birra e della cucina tradizionale, oltre a una ruota panoramica di ben 47 metri! A maggio, invece, si tiene il Festival Internazionale del film d'animazione.

Stoccarda in Estate

via dello shopping stoccardaL'estate è abbastanza mite con possibili temporali pomeridiani che portano una rinfrescata sul finire della giornata. Con il bel tempo, è piacevole passeggiare lungo Konigstrasse, la via principale dello shopping lunga all'incirca un chilometro: vi troverete tanti negozi e boutique alla moda, ma anche pub e ristoranti dove poter assaggiare specialità del posto.

Se invece preferite un luogo un po' meno caotico, vi suggerisco di uscire dal centro abitato per dirigervi su una delle tante colline che circondano la città: in cima a una di queste, si trova la Torre di Fernsehturm dalla cui sommità potrete godere di uno splendido panorama, magari sorseggiando un caffè comodamente seduti nella caffetteria con vista.

Se vi trovate a Stoccarda verso fine giugno, segnatevi la Christopher Street Day (la controparte tedesca del Gay Pride) con festeggiamenti fino a tarda notte.
A luglio, invece, si tengono ogni anno il Festival delle Lanterne e lo Stuttgart Jazz Open con musicisti di fama internazionale.

Stoccarda in Autunno

stiftskirche chiesa stoccardaL'autunno a Stoccarda è inizialmente temperato, per poi diventare sempre più freddo e grigio a mano a mano che ci si avvicina a novembre. Anche le temperature scendono gradualmente e già verso fine ottobre si possono verificare gelate notturne.
Con questo clima instabile, vi consiglio di dedicarvi alla visita di luoghi coperti come la Stiftskirche, la chiesa di culto evangelico più importante della città. Nata come semplice cappella ma ristrutturata e ampliata nei secoli, la chiesa mostra armonicamente la fusione di stili architettonici differenti: ad elementi gotici e romanici se ne uniscono altri tipicamente rinascimentali.

Sebbene il tempo non sia il massimo durante il periodo autunnale, la stagione è ricca di eventi interessanti e vivaci come il Festival della Birra a settembre oppure il Cannstatter Wasen, considerata la più grande festa della birra al mondo subito dopo l'Oktoberfest di Monaco. A novembre, invece, il Mercato Medievale di Esslingen rallegra la città con canti, balli, bancarelle e sfilate in costume.

Stoccarda in Inverno

museo della porsche stoccardaL'inverno a Stoccarda è freddo e non raramente le temperature diurne si trovano poco al di sopra dello zero. Le nevicate in particolare sono molto frequenti, anche se quasi sempre sotto forma di nevischio (raramente la città rimane imbiancata per più giorni di seguito).
Se fuori il clima non è dei migliori, ci si può però rifugiare in uno dei molteplici musei cittadini, come la Stattsgalerie (che ospita, tra le altre, diverse opere di Pablo Picasso) oppure i musei dell'Automobile (tra i quali il Porsche Museum e il Mercedes-Benz Museum).

Oltre agli imperdibili Mercatini di Natale (attivi tra fine novembre e fine dicembre), tra gli eventi più attesi della stagione troviamo nel mese di gennaio la Gara Internazionale dei cani da slitta e a febbraio il Carnevale di Stoccarda, in scena nella Foresta Nera.

Quando conviene andare a Stoccarda: il periodo più economico

Il periodo più favorevole dal punto di vista climatico per visitare Stoccarda è senza ombra di dubbio quello che va da metà maggio a metà settembre, quando le temperature sono più calde (ma non troppo da risultare afose). Tenete in considerazione, però, che questi sono anche i mesi più piovosi: per questo motivo, non dimenticate di mettere in valigia anche qualche capo più pesante per le giornate nuvolose e per la sera, oltre ovviamente a un ombrellino pieghevole per non farsi trovare impreparati!

In ogni caso, evitando i weekend in prossimità dei ponti oppure i periodi vicini alle festività natalizie e/o pasquali, Stoccarda non risulta una meta molto costosa (soprattutto se paragonata ad altre città della Germania) e non sarà difficile godersi la città rispettando i limiti di budget.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: vestiti adatti ai mesi freddi (maglione di lana, pile, pantaloni lunghi e/o termici, sciarpa, cappello, guanti, cappotto o piumino, scarpe adatte a camminare e resistenti all'acqua), ombrello.
  • In estate: vestiti leggeri per il giorno ma anche qualcosa di più pesante (felpa, maglioncino, pantaloni lunghi) per la sera e/o le giornate coperte. Scarpe comode e ombrello.
  • In autunno e in primavera: vestiti di mezza stagione (felpa, jeans e/o pantaloni lunghi, maglioncino, scarpe comode, giacca di pelle, impermeabile), ombrello.

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su