Vacanze al mare in Veneto: destinazioni e spiagge più belle

Vacanza al mare in Veneto: guida alle destinazioni migliori. Da Bibione a Jesolo, ecco le spiagge libere e attrezzate più belle con consigli su dove dormire e come arrivare.

Il Veneto, regione nordorientale della penisola, vanta una varietà di panorami unica al mondo: dalle lunghe dita di dolomia che si ergono ad accarezzare il cielo fino alle accoglienti colline della lussureggiante area euganea, dalle placide e fertili campagne percorse da gorgoglianti capillari d'acqua ai lidi assolati che, ad arco, abbracciano la laguna di Venezia e guardano oltre, verso l'orizzonte marino dell'Alto Adriatico. Tra questi ultimi vi sono delle località balneari che, per particolare bellezza naturalistica e per valore delle strutture, meritano di certo speciale menzione.
Ecco le 5 destinazioni migliori per una vacanza al mare in Veneto.

Sottomarina, Lido di Chioggia

SottomarinaSi trova all'estremità sud della regione, propaggine meridionale della Città Metropolitana di Venezia ma per molti versi già legata a Rovigo, si protende verso il mare l'incantevole città di Chioggia.
Procedere per le strette calli di questa autentica gemma architettonica, magari alla mattina presto, quando si avverte quella particolare magia della vita che ancora assonnata sbadiglia e riprende il suo corso, può essere sicuramente il preludio ideale per una giornata di spiaggia. Distese sabbiose puntinate di ombrelloni e sdraio risulteranno di certo un luogo di ristoro ideale per rilassarsi e trovare ristoro dallo stress degli impegni che gravano sulle spalle nei giorni feriali.

  • Come arrivare: Per raggiungere le frazioni balneari di Sottomarina e Isolaverde è possibile prendere il Brennero e poi la A22 se si viene dall'Austria, la A27 se si viene dal bellunese, la A4 se si giunge da Ovest, dall'area di Milano ad esempio, la A13 se si giunge dal Sud, dalla parte di Bologna. Chioggia è poi dotata di una stazione dei treni molto comoda e servita, scalo terminale della linea Rovigo-Chioggia. Ottieni indicazioni
  • Tipologia dell'arenile: sabbia
  • Ingresso: si trovano sia stabilimenti attrezzati con lettini, ombrelloni, servizi igienici, sia ampi tratti di spiaggia libera.
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €75,77 a camera - guarda le offerte

Alberoni

AlberoniSe cercate la tranquillità e il contatto autentico con la natura allora probabilmente la spiaggia che in Veneto fa al caso vostro è quella degli Alberoni, all'estremità Sud del Lido di Venezia, separata da un braccio d'acqua (la Bocca di porto di Malamocco) dall'isola di Pellestrina. Vero e proprio incanto in granelli dorati, questa lingua di terra abbracciata da laguna e mare ospita la preziosa Oasi delle Dune degli Alberoni, uno scrigno di biodiversità soprattutto a livello di avifauna che si snoda tra sabbia, alberi e bassa vegetazione. Qui natura ed elemento umano procedono mano nella mano ogni giorno, nel solco di una ricerca di sinergia che colpisce chiunque si rechi nella zona.
Sorseggiare un aperitivo nel bellissimo Chiosco dei Bagni Alberoni, uno dei più antichi stabilimenti di tutto il Lido, mentre il sole comincia a irradiare tonalità amaranto, magari con i capelli ancora intrisi di salso, regala davvero una pace interiore che distende nervi, cuore e mente.

  • Come arrivare: prendere l'autobus di linea A dalla fermata di Santa Maria Elisabetta del Lido, quello di linea 11 venendo da Pellestrina, oppure, se si giunge dall'entroterra, montare a bordo della navetta acquea diretta che parte da Fusina. Ottieni indicazioni
  • Tipologia dell'arenile: sabbia
  • Ingresso: spiaggia libera con presenza di stabilimenti privati.
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €72,18 a camera - guarda le offerte

Caorle

CaorleLa cittadina di Caorle, a Nord-Ovest della laguna veneta, rientra nella città metropolitana di Venezia, e gode di un fantastica posizione incastonata nell'acqua: se di fronte a sé vede aprirsi il magnifico orizzonte marino, ai lati viene placidamente coccolata dalle foci dei fiumi Livenza e Lemene. È sicuramente una meta turistica con molte frecce al proprio arco: affascinante a livello architettonico, accogliente come strutture ricettive e dotata di 15 km di spiagge che s'aprono ad entrambi i lati del centro urbano, è senza dubbio un luogo in cui intrecciare relax e divertimento.

  • Come arrivare: In auto tramite la A4 venendo da Milano o dal Brennero così come, prendendo altra uscita, da Udine e Trieste; in treno vi è la duplice possibilità di finire la corsa alla stazione di Mestre o a quella di San Donà di Piave, entrambe ben collegate da navette su gomma; in autobus, zone aeroporti, grazie ai frequenti collegamenti sia dal Marco Polo di Venezia che dal Canova di Treviso. Ottieni indicazioni
  • Tipologia dell'arenile: sabbia
  • Ingresso: Offre diversi stabilimenti balneari ma anche tratti di spiaggia libera
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €79,79 a camera - guarda le offerte

Bibione

BibioneVero e proprio titano di bellezza e divertimento, Bibione affaccia su un enorme litorale sabbioso, ricco di attrezzatissimi stabilimenti e accoglienti strutture ricettive. Lo scenario mozza effettivamente il fiato, con la foce del fiume Tagliamento a pochi passi, le alture intorno al Golfo di Trieste sullo sfondo e l'azzurra distesa marina del vertice Nord dell'Adriatico esattamente di fronte, coltre di cobalto che accoglie lo sguardo e lo accompagna fino all'orizzonte.
Bibione può contare, oltre che sulle spiagge, anche su uno dei più rinomati centri termali d'Italia, e può essere punto di partenza e di arrivo per molti, affascinati itinerari ciclabili ad anello che portano il visitatore a diretto contatto con la variegata natura del luogo.
VEDI ANCHE: Consigli per vacanze low cost a Bibione

  • Come arrivare: Si può raggiungere facilmente questa rinomata località balneare prendendo la A4 da Venezia e Trieste e la A23 da Treviso e Udine e si viaggia in macchina, oppure scendendo alle stazioni di Portogruaro-Caorle o Latisana, entrambe interessate da collegamenti diretti, se ci si sposta in treno. Ottieni indicazioni
  • Tipologia dell'arenile: sabbia
  • Ingresso: Vi sono molti stabilimenti lungo il litorale bibionese, tutti dotati di moderni servizi, ma e comunque possibile accedere ad arenile pubblico
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €78,88 a camera - guarda le offerte

Jesolo

JesoloEsattamente al centro dell'arco che da Chioggia passa per Alberoni e Caorle per poi giungere a Bibione, è collocata Jesolo, punta di diamante del turismo balneare della città metropolitana di Venezia e una delle spiagge più amate d'Italia, da visitatori sia nostrani che stranieri, con circa 5,5 milioni e mezzo di presenze ufficiali. Il mare, la movida serale e notturna, ma anche la possibilità di trascorrere sereni soggiorni in famiglia o in coppia, e le ottime strutture ricettive rendono l'offerta jesolana assolutamente irresistibile.
VEDI ANCHE: Consigli per vacanze a Jesolo con bambini

  • Come arrivare: prendere la A4 sia che si venga da Milano o Brennero sia che si giunga da Udine e Trieste, se si viaggia in automobile, smontare alle stazioni di Mestre o San Donà di Piave se si procede in treno. Ottieni indicazioni
  • Tipologia dell'arenile: sabbia
  • Ingresso: Vi sono diversi stabilimenti balneari e spiagge private di residence e hotel, ma sono molto vasti anche i tratti di spiagge libere e spiagge pubbliche.
  • Dove dormire: Tra le soluzioni d'alloggio più versatili e accoglienti si distingue l'Hotel Orizzonte che offre camere sul mare da €60,00 a notte, con servizi privati, balcone con vista, telefono, climatizzatore e Sky Tv-Sat. Per offerte e info www.horizzonte.com

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su