Koh Phi Phi PhuketL'Isola di Phuket è la più grande e popolata della Thailandia, con una superficie di circa 800 km quadrati. E' definita anche la Perla delle Andamane per le sue splendide spiagge (tra le più famose Patong Beach, Nai Yang, Rawai, Kata, Kamala). E' amata dal turismo internazionale anche per le attrazioni che si possono visitare (come la Statua del Grande Bhudda a Phuket Town) e perché è il punto di partenza per alcuni luoghi unici al mondo, come la Baia di Phang Nga e Phi Phi Island.

Viaggiare informati: info utili

  • Abitanti: circa 395.000
  • Capitale: Phuket Town
  • Lingue: la lingua maggiormente parlata è il thailandese. Molto diffuso è l'inglese.
  • Moneta locale: la moneta locale è il Thai Bath (€1,00 = 37,77 thai bath)
  • Clima: tropicale, caldo tutto l'anno, con forti piogge da maggio a ottobre e un periodo secco da dicembre a marzo. Le temperature sono elevate tutto l'anno (la temperatura media oscilla tra i 27 e i 29 gradi).
  • Fuso orario: GMT +7 (5 ore avanti rispetto all'Italia)
  • Vaccinazioni: nessuna vaccinazione richiesta. E' consigliata ma non necessaria la vaccinazione per epatite A, epatite B e Tifo.
  • Requisiti d'ingresso: è necessario il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dal giorno di arrivo. Il visto è necessario per soggiorni turistici maggiori di 30 giorni.
  • Distanza dall'Italia: circa 9.100 km, e circa 11-12 ore di volo.
  • Info sulla sicurezza: visita la sezione Thailandia sul sito della Farnesina
  • Assicurazione di viaggio/sanitaria: consigliata. Con noi ottieni uno sconto del 10% e hai copertura completa, assicurazione medica h24 e consulenza telefonica illimitata – fai un preventivo gratis

Dove si trova

L'Isola di Phuket si trova sul mare della Andamane ed è la più grande isola della Thailandia. Si trova a circa 860 km di distanza da Bangkok ed è collegata alla terraferma da un ponte stradale, il Ponte Sarasin.
In pratica si trova nell'appendice meridionale della Thailandia, prima del confine con la Malesia.

Come arrivare e come muoversi

Per arrivare non ci sono volo diretti. I principali scali sono ad Istanbul, Bangkok o Doha, i prezzi partono da €420,00 e la durata del volo è di almeno 11/12 ore. L' Aeroporto Internazionale di Phuket si trova a circa 30 km a nord della città, a cui si collega tramite taxi che impiegano circa 1 ora di tragitto (prezzo 835 bath /€25,00).

Per muoversi in città e fra le varie attrazioni, sono disponibili dei bus molto economici, ma vi consigliamo di evitarli poiché limitati e poco efficienti (collegano solo il centro con le spiagge principali). La soluzione migliore è affidarsi a taxi, tuk tuk e songthaew (una sorta di taxi condiviso), che vi permettono di raggiungere qualunque luogo spendendo cifre modeste. Evitate anche il noleggio di mezzi, poiché il traffico è infernale.

Quando andare? Info su clima e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio 23 / 31° 4 gg / 35 mm
Febbraio 23 / 31° 3 gg / 40 mm
Marzo 23 / 31° 6 gg / 75 mm
Aprile 22 / 31° 15 gg / 125 mm
Maggio 20 / 31° 19 gg / 295 mm
Giugno 19 / 29° 19 gg / 265 mm
Luglio 18 / 29° 17 gg / 215 mm
Agosto 18 / 29° 17 gg / 245 mm
Settembre 19 / 31° 19 gg / 325 mm
Ottobre 20 / 32° 19 gg / 315 mm
Novembre 22 / 32° 14 gg / 195 mm
Dicembre 23 / 31° 8 gg / 80 mm
  • Clima: secco da dicembre a marzo, umido con piogge e monsoni da maggio ad ottobre. Temperature medie tra 27 e 29 gradi: il mese più caldo è aprile (25-33 gradi), seguito da maggio, giugno e luglio (25-31 gradi). Il mese più freddo è gennaio (23-31 gradi). La temperatura del mare oscilla tra i 28 gradi di dicembre - gennaio - febbraio e i 30 di aprile - maggio - giugno.
  • Periodo migliore: per le condizioni meteorologiche, il periodo migliore va da dicembre a marzo. Per praticare surf, il periodo migliore è quello da giugno a settembre, quando le onde del mare sono più alte.
  • Periodo da evitare: a livello climatico i periodi peggiori sono maggio-giugno e settembre-ottobre per le forti piogge e possibilità di monsoni.
  • Consigli: in valigia non devono mancare abiti leggeri dato le alte temperature, la crema solare, il costume, il pareo e il capello per la spiaggia. Portare sempre con sé l'ombrello.

Cosa vedere a Phuket: spiagge e luoghi di interesse

1 - Phuket Town

phuket thailandia persone centroL'intera penisola è rinomata per la sua bellezza naturale, dovuta soprattutto al mare, ma vi assicuriamo che anche la città di Phuket ha un grande fascino tra storia e vie dello shopping, tutto racchiuso a Phuket Town, che rappresenta il cuore della città e della penisola.

La vera essenza di Phuket si trova lungo la Thalang Road, una via di case tradizionali, ville coloniali e negozi artigianali storici che contribuiscono a mantenere l'atmosfera antica della città. Qui padroneggiano i murales e lo street food! Inoltre la città è cosparsa di musei come ad esempio il Trickeye Museum, piccoli templi e santuari come Wat Put Jaw, ottimi ristoranti e bar, tantissimi negozietti di souvenir e una miriade di locali notturni, praticamente perfetta per ogni tipo di viaggiatore.

2 - Big Buddha

phuket thailand big buddha of phuket 05Foto di CEphoto, Uwe Aranas. Nella zona sud di Phuket un'enorme statua di Buddha si innalza sul panorama della penisola ed è ben visibile da diversi punti, ad esempio anche da Phuket Town. Precisamente a Chalong, il Big Buddha è una delle attrazioni più amate dell'intera Phuket, sia dai locali che dai turisti, per maestosità, importanza e ovviamente bellezza.

Questa imponente ed elegante statua bianca di 45 metri raffigura Buddha in una delle sue classiche pose e sorge sulla cima di una collina dalla quale è possibile godere di una vista a 360° su Phuket e diverse spiagge della baia del sud, inoltre appartiene ad un complesso sacro del quale fa parte anche un piccolo santuario, conosciuto dai thailandesi con l'impronunciabile nome di Phra Putthamingmongkhol-akenagakhiri.

  • Come arrivare: solitamente è incluso nei tour della penisola di Phuket, altrimenti si può raggiungere in taxi al costo di circa 200 baht (circa €5,90) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 6:00 alle 19:00
  • Costo biglietto: gratis

3 - Khao Phra Thaeo National Park

gibboni apina elaintarhaSi trova all'interno di Phuket, a nord-ovest, ed è uno dei parchi verdissimi che puntellano l'isola. Ospita numerose cascate, tra cui Ton Sai, facilmente raggiungibile perché si trova vicino all'entrata del parco. È possibile fare escursioni in autonomia, brevi e facili, di 1 o 2 ore nella foresta, oppure più lunghe, di circa 4 ore, con una guida che potrai trovare all'entrata, fino alle più spettacolari cascate Bang Pae. Potete visitarlo gratuitamente e si può raggiungere in taxi al costo di circa 400 baht (circa €11,80) - Ottieni indicazioni.

È una visita particolarmente interessante e divertente anche per i bambini perché, al suo interno, questo parco ospita il Gibbon Rehabilitation Project, un centro per la riabilitazione dei gibboni, la specie di scimmie che purtroppo vengono spesso sfruttate e maltrattate per intrattenere i turisti in spiaggia. Il centro si occupa di raccoglierle e dare loro la possibilità di tornare a una vita serena a contatto con la natura. È possibile parlare con i volontari e persino interagire con le piccole scimmiette.

4 - Sirinat National Park

nai yang beach phuket 4448621322Foto di Andy Mitchell. Un altro bellissimo e selvaggio parco di Phuket è il Sirinat National Park che comprende un'area terrestre e un'area marina per un totale di 180 chilometri quadrati, situato anch'esso nel nord della penisola. Del parco fanno parte le bellissime spiagge bianche Hat Nai Thon, Hat Nai Yang, Hat Mai Khao e Hat Sai Kaeo, mete di nidificazione delle tartarughe marine tra novembre e febbraio, e ottimi luoghi per osservare la coloratissima e variegata barriera corallina.

Quanto alla sezione terrestre il parco comprende una piccola foresta di mangrovie e diversi alberi tropicali, casa di molte specie di uccelli come il pettirosso, la colomba maculata, l'oriolo e l'uccellino azzurro asiatico. Vista l'ampia offerta del parco Sirinat, le attività da poter praticare sono svariate: kayak, immersioni, snorkeling, sentieri escursionistici e giri in barca!

  • Come arrivare: si può raggiungere in taxi al costo di circa 400 baht (circa €11,80) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00
  • Costo biglietto: 200 baht (circa €5,90)

5 - Phang-Nga Bay

phang nga bay provincia di phuket 2Probabilmente un nome così complesso non dice nulla, ma se invece la chiamassimo James Bond Beach vi tornerebbe di sicuro in mente la famosa spiaggia del celebre film hollywoodiano. La Baia di Phang-Nga ospita alcunedelle spiagge più suggestive dell'intera Thailandia ed è un tappa obbligatoria per i visitatori di Phuket.

Tra faraglioni altissimi che emergono dalle acque inevitabilmente cristalline, sabbia bianchissima, barriera corallina, palme, ricca vegetazione, lagune nasconde tra le mangrovie, questa baia è un vero paradiso della biodiversità ed è impossibile non rimanerne affascinati. Ogni giorno Phang-Nga Bay accoglie tantissime imbarcazioni colme di turisti pronti a scoprirne le grotte, le falesie, i diversi paesaggi e i fondali i quali ospitano il raro Dugongo.

È possibile visitarla tramite una fantastica escursione che vi permette di fare soste nelle spiagge, nuotare nelle acque azzurre, visitare l'isola di Koh Yao, l'isola di Nok e Kudu e il villaggio galleggiante di Panyee.

  • Come arrivare: si raggiunge o direttamente con un'escursione organizzata, oppure prendendo prima un taxi e poi una barca per un costo totale di circa 1.500 baht (circa €44,40) - Ottieni indicazioni
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: gratis; i tour organizzati partono da €50,00 a persone - Prenota online

6 - Tempio Wat Chalong

watchalong phuket thailandiaUn'immancabile attrazione thailandese, in qualsiasi zona ci si trovi, sono i templi buddisti. A Phuket il più famoso ed importante è Wat Chalong! Questo tempio risale al 1800 e per la popolazione ha un gran significato storico e religioso.

Il complesso infatti è stato costruito durante il dominio del Re Rama V, un periodo in cui gli abitanti si recavano al tempio per richiedere cure e consigli. Inoltre all'interno si trova un frammento di un osso di Buddha.

L'intero complesso si presenta curato ed elegante, con dettagli architettonici raffinati come pezzi di vetro colorati, pagode e sfarzose decorazioni. Salendo all'ultimo piano dell'edificio più alto, il Chedi, dalla terrazza si osserva tutto il complesso di templi e anche la collina del Big Buddha.

  • Come arrivare: si può raggiungere in taxi o tuk tuk al costo di circa 300 bath (circa €8,90) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 7:00 alle 17:00
  • Costo biglietto: gratis

7 - Weekend Market

mercato persone lavoro lavoratoriUn viaggio in Thailandia può considerarsi completo solo dopo aver visitato un mercato locale visto che si tratta di una delle destinazioni più rinomate in merito. Ovviamente anche Phuket ne è provvista e le vie adibite a questi chiassosi, colorati, profumati e animati mercatini sono molte.

Nel bel mezzo di Phuket Town, la domenica viene allestito il Weekend Market, il più grande e frequentato della zona e dell'intera penisola, dove potrete trovare, tra gli innumerevoli banchetti, qualsiasi cosa voi stiate cercando. Dagli abiti alle borse, souvenir di ogni tipo artigianali e non, vi assicuriamo che contrattando potrete fare grandi affari e portare a casa di tutto! E ovviamente poi sbizzarritevi anche ad assaggiare le sfiziosità culinarie locali proposte dalle bancarelle di street food.
VEDI ANCHE: 10 Cose da mangiare assolutamente a Phuket

  • Come arrivare: da ogni angolo della città la soluzione migliore è il tuk tuk al costo di circa 30 baht (circa €0,90) - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto solo la domenica dalle 15:30 alle 22:00
  • Costo biglietto: gratis

8 - Rum Distillery

drink vetro alcol bar whiskyNon lontano dalla città di Phuket, precisamente nei pressi di Chalong Bay, la Rum Distillery è un'attrazione imperdibile per chiunque, sia che voi siate amanti di questa deliziosa bevanda alcolica sia che siate semplicemente interessati a conoscere i prodotti locali.

Questo luogo vi aprirà le porte di un mondo fatto di canna da zucchero, duro lavoro e anni di esperienza per poter produrre un prodotto pluripremiato e conosciuto a livello mondiale. Ad accogliervi ci saranno direttamente i proprietari Marine e Thibault, i quali vi mostreranno con piacere i reparti di produzione, la cantina e il ristorante, dandovi la possibilità di scegliere tra una visita guidata di 30 minuti con degustazione di mojito, un'esperienza di 2 ore con visita e cocktail workshop, o semplicemente una cenetta con cibo abbinato ai vari rum.

  • Come arrivare: raggiungibile col taxi o col tuk tuk al costo di circa 150 baht (circa €4,40) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 11:00 alle 23:00
  • Costo biglietto: visita di 30 minuti 450 baht (circa €13,30); visita di 2 ore 1.700 baht (circa €50,30)

9 - Phuket Seashell Museum

seashell museum phuket 1882Foto di Amada44. Nel sud di Phuket sorge un interessante museo a tema naturale che espone la più grande raccolta di conchiglie del sud-est asiatico: il Phuket Seashell Museum! E' gestito da una famiglia appassionata del tema conchiglie, la quale si è impegnata negli anni a raccogliere lei stessa il gran numero di esemplari esposti nel museo, di tutti i tipi, di tutte le grandezze e di tutti i colori.

Questo museo non può che lasciare incantati per la straordinaria varietà che mostra e per le informazioni riportate accanto ad ogni singola conchiglia. Insomma un luogo davvero colorato e particolare, apprezzato soprattutto dai bambini!

  • Come arrivare: raggiungibile col taxi al costo di circa 400 baht (circa €11,80) - Ottieni indicazioni
  • Orari: tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:30
  • Costo biglietto: 200 baht (circa €5,90)

10 - Phuket Fantasea

kammala kathu district phuket thailand panoramio 22Foto di Максим Улитин. Che viaggio sarebbe senza un pizzico di avventura e divertimento? Il Phuket Fantasea è il più grande parco tematico della penisola che unisce svago e cultura thailandese attirando ogni anno migliaia di turisti.

All'interno del parco si trovano diverse attrazioni e giochi adatti a tutte le età, dai bambini ai più adulti, e non mancano ovviamente punti di ristoro e banchetti per gli acquisti. Il fiore all'occhiello del parco è però lo spettacolo di danza, musica e luci in stile Las Vegas che si svolge con acrobati, ballerini, attori e la partecipazione degli elefanti con i quali vengono sceneggiate alcune delle leggende tradizionali thailandesi.

  • Come arrivare: raggiungibile col taxi al costo di circa 400 baht (circa €11,80) - Ottieni indicazioni
  • Orari: aperto dal venerdì al mercoledì dalle 17:30 alle 23:30
  • Costo biglietto: solo spettacolo 1.800 baht (circa €53,30); spettacolo e cena con buffet 2.200 baht (circa €65,20)

11 - Patong Beach

patong beach on phuketFoto di jbremer57. Affollata, rumorosa e caotica, Patong Beach è un posto che amerete o odierete. La spiaggia, lunga 3,5 chilometri, è una delle più famose di Phuket per i suoi servizi e le numerose attività offerte ed è caratterizzata da sabbia bianca e acque cristalline. E' situata sulla costa centro occidentale di Phuket, nel distretto di Kathu a 40 km dall'aeroporto internazionale, si raggiunge con i taxi (circa 235 Baht, €7,00).

Di giorno potrete dedicarvi a lunghe nuotate e relax sull'arenile mentre la sera vi scatenerete in feste, balli nella sua vivace vita notturna. La parte settentrionale però è più tranquilla, meno frequentata e l'acqua del mare più limpida e trasparente.

12 - Freedom Beach

liberta spiaggia phuket thailandiaAppartenente all'hotel Meridine Phuket, è una spiaggia semi privata che però se raggiunta via mare può essere accessibile a tutti. Caratterizzata da sabbia bianca e morbida, mare cristallino e un ambiente incontaminato è ideale per rilassarsi lontano dal caos.

Nonostante la sua vicinanza con Patong qui regna il silenzio e potrete rimanere fino a quando non sarete stanchi. Sulla spiaggia sono presenti pochi servizi essenziali e proprio per questo motivo non troverete mai l'affollamento di gente. Si trova a Patong, nel Kathu Distric, sulla costa centro occidentale e si raggiunge in 20 minuti di barca partendo da Patong (costo di 1200 Baht a barca, circa €35,00) - Ottieni indicazioni

13 - Paradise Beach

phuket patong paradise beachFoto di Lofor. Questo luogo, sebbene non sia distante da Patong, è piuttosto tranquillo e la spiaggia si raggiunge facilmente grazie alla strada asfaltata. Composta da due piccole baie sabbiose con acqua blu, sabbia soffice e palme di cocco, circondata da una verde collina, è cambiata parecchio negli ultimi anni ma rimane sempre un posto meraviglioso.

Troverete molte sedie a sdraio, bar, ristoranti, ristoranti, negozi e durante le notti di luna piena ospita feste che vanno avanti fino alla mattina seguente. Si trova nella costa centro occidentale, vicino a Patong, e si raggiunge via mare a bordo di taxi boat - Ottieni indicazioni

14 - Kata Noi Beach

kata noi before third tsunamiQuesta spiaggia è un ottimo compromesso per chi cerca il relax ma allo stesso tempo non vuole essere completamente isolato. Perfetta per chi vuole nuotare e prendere il sole, è ideale anche per le famiglie con bambini.

Caratterizzata da sabbia bianca e acque blu incredibilmente limpide anche durante l'alta stagione, è relativamente tranquilla poiché oltre ai due resort presenti c'è poco da fare. Tuttavia non mancano piccoli ristoranti, minimarket, massaggi e bar che consentono di avere l'essenziale.

E' perfetta per le famiglie e per nuotare grazie al fondale digradante, qui potrete anche fare belle passeggiata sulla sabbia o un'escursione nella bellissima insenatura di Nui Beach. Si trova nella costa sud occidentale si raggiunge con i taxi - Ottieni indicazioni

15 - Promthep Cape, Karon e Windmill View Point

promthep cape phuketFoto di celebrityabc. A sud dell'isola di Phuket ci sono splendidi panorami da ammirare. Qui i tramonti sono davvero unici.

Promthep Cape è considerato probabilmente il più bel panorama di Phuket. Su questo promontorio che si affaccia sul mare si trovano anche spiagge particolarmente ventose, anche nelle giornate più torride, pertanto perfette per fare surf! Ma ovviamente l'attrazione principale è il tramonto, che ogni giorno attira tantissimi turisti.

Non molto distante si trovano altri spettacolari punti panoramici. Fra questi citiamo Karon View Point che si trova verso nord, rientrando a Phuket Town, oppure il Windmill View Point, meno turistico rispetto agli altri due ma altrettanto spettacolare.

16 - Kamala, Rawai e altre spiagge

phuket spiaggia di rawaiNell'elenco delle cose da vedere a Phuket devono essere menzionate altre spiagge, forse meno conosciute, ma altrettanto spettacolari. La prima è Kamala Beach: si trova a circa 10 km a nord di Patong Beach, ma è totalmente diversa, da qui si può ammirare la barriera corallina, a pochi metri dalla spiaggia.

Nai Harn invce si trova sotto Patong, sulla punta meridionale dell'isola, è caratterizzata da soffice sabbia dorata, in una zona incontaminata ed appartata, per lo più frequentata dai locali. Nella baia di Ao Sane, superata la parte destra della spiaggia, si trovano tantissimi pesci tropicali e coralli.

Rawai, è caratterizzata da un paesaggio circondato da palme. Qui è possibile visitare il villaggio degli "zingari del mare", ovvero la minoranza di pescatori nomadi di origine malese presenti sull'isola.

Infine menzioniamo due spiagge all'interno del Parco Nazionale Nai Yang, l'omonima Nai Yang Beach e Mai Khao, qui durante la stagione secca (tra ottobre e febbraio) le tartarughe depongono le uova.

17 - Isole Phi Phi

ko phi phi leh thailandia spiaggeDurante una vacanza a Phuket non ci si può proprio perdere un'escursione alle isole Phi Phi. Ci sono numerosi tour tra i quali scegliere, si può prendere semplicemente il traghetto per Kho Phi Phi, l'isola principale, e poi da lì muoversi per esplorarla, oppure scegliere un tour organizzato con trasferimento in motoscafo che può portarvi nei punti più interessanti di tutto l'arcipelago delle Phi Phi.

Tra questi, per esempio, il punto panoramico di Phi Phi Don, oppure la magnifica Maya Bay dove è stato girato il celebre film The Beach, sull'isola di Phi Phi Leh. C'è anche Bamboo Island, un po' esterna rispetto alle altre, ma davvero bellissima: è una tappa presente in alcuni tour, specie quelli privati con trasferimento in motoscafo. Quella alle Phi Phi è un'escursione che non si dimentica facilmente, tuttavia le isole sono alquanto selvagge e non adatte a tutti, ma certamente perfette per sportivi e amanti dell'avventura.
VEDI ANCHE: Isole Phi Phi, Thailandia: dove si trovano, quando andare e cosa vedere

Cosa fare a Phuket: escursioni e tour

Quanto costa una vacanza a Phuket? Prezzi, offerte e consigli

phuket phang ngaIl costo della vita è decisamente più basso rispetto all'Italia. Se si sceglie come località Patong, probabilmente i costi saranno leggermente più alti, ma mediamente potrete cenare in un ristorante economico locale a circa €2,00 e in uno di lusso a circa €20,00.

Per quanto riguarda i trasporti, un biglietto sui mezzi pubblici costa in media meno di €1,00, così come 1 km in taxi. Si possono trovare molte offerte convenienti volo+hotel (esempio: in giugno, una settimana in hotel 4/5 stelle sulle spiagge, hotel+volo da Roma a circa €900,00 a persona; in gennaio la stessa offerta si aggira intorno a €1.100 a persona).

Immagini e video di Phuket

Kamala Beach, Phuket
Barche a Koh Phi Phi
Spiaggia di Rawai, Phuket
Kata Beach, Phuket
Khao Lak Beach, Phuket
Koh Phi Phi Leh
Koh Phi Phi
Maya Bay (Koh Phi Phi Don), la spiaggia di The Beach
Nai Yang Beach, Phuket
Patong Beach
Phang Nga Bay
Phi Phi Islands
Tour in barca delle isole Phi Phi
Windmill Viewpoint, Phuket
1/14

Assicurazione di viaggio: il nostro consiglio

Noi ci affidiamo sempre alla compagnia Compagnia di assicurazioni, che fornisce una copertura completa a dei prezzi assolutamente competitivi.
Inoltre mettono a disposizione un'assistenza clienti, un call center sempre attivo e l'assicurazione medica h24 con consulenza medica telefonica Illimitata: sappiamo bene che quando ci si trova all'estero in situazioni di emergenza, trovare un consulente sempre pronto a rispondere è la cosa più importante.
Visita il loro sito e ricevi uno sconto del 10% sulla tua polizza riservato agli utenti di Travel365.