palazzo reale(2)

10 Cose da vedere assolutamente ad Ayutthaya in Thailandia

Cosa vedere ad Ayutthaya: guida ai monumenti, attrattive e templi da visitare. Ecco le 10 attrazioni da non perdere assolutamente!

citta ayutthayaAyutthaya è una delle principali città della Thailandia. Si trova a 80 km a nord di Bangkok ed è situata tra 3 fiumi e un canale, i quali la rendono come un'isola. Si tratta di una città molto antica e ricca di storia, infatti i numerosi templi e le rovine risalgono ai tempi del Regno del Siam, del quale fu la capitale prima di essere rasa al suolo dai birmani. Oggi le rovine costituiscono il Parco storico di Ayutthaya, intorno al quale è stata sviluppata la città moderna. Per arrivare ad Ayutthaya ci sono treni ogni mezz'ora da Bangkok, poi è consigliabile spostarsi a piedi o farsi portare in giro da un tuk tuk, mezzi senza tariffario per i quali dovrete contrattare con gli autisti. Adesso vediamo insieme quali sono i principali punti di interesse da visitare ad Ayutthaya.

VEDI ANCHE: Quando andare in Thailandia

1 - Parco storico di Ayutthaya

parco storicoIl Parco storico è sicuramente la prima cosa da visitare ad Ayutthaya, in quanto è parte del patrimonio dell'Unesco. E' un complesso archeologico che racchiude le rovine degli edifici che appartenevano al Regno del Siam. I templi al suo interno sono la testimonianza della ricchezza di cui godeva la città ai tempi della civiltà siamese. Vi aspettano strutture antiche e decorate con grandi murales rappresentanti le molteplici culture di quel periodo.

2 - Chao Sam Phraya National Museum

national museum(1)E' un museo aperto nel 1961 con lo scopo di raccogliere oggetti preziosi e pezzi d'antiquariato rappresentanti Buddha, trovati principalmente nei sotterranei della pagoda del tempio Wat Ratchaburana ed esposti in tre edifici. Il suo nome è quello del re che ordinò la costruzione di quest'ultimo tempio. La particolarità di questo museo sta nell'essere stato il primo museo in Thailandia a mostrare oggetti in stile occidentale moderno.

  • Come arrivare:1,2 km dal Parco Storico / 15 minuti a piedi Ottieni indicazioni
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle16:00
  • Costo biglietto:150 bath (€4,00)

3 - Palazzo Reale Bang Pa-In

palazzo reale(2)Si trova sul fiume Chao Phraya, un pò fuori dal centro di Ayutthaya. E' un insieme di edifici appartenenti ai sovrani siamesi. Questo palazzo veniva utilizzato come residenza estiva, infatti è conosciuto anche come Palazzo d'estate. La struttura comprende dei grandi giardini, un palazzo reale in stile cinese, la sala del trono, una torre d'avvistamento molto colorata, ed un particolare padiglione costruito nel bel mezzo di uno stagno.

  • Come arrivare:17 km dal centro / 30 minuti con un tuk tuk per circa 200 bath / 5,20 euro
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 16:00
  • Costo biglietto:100 bath (€2,60)

4 - Wat Yai Chai Mongkhon

wat yai chaiSi tratta di uno dei principali templi buddisti della città. Era un antico monastero, fatto costruire dal re U-Thong per ospitare i monaci buddisti. In seguitodivenne il "Templio del Patriarca Supremo" e cambiò nome ripetutamente. All'ingresso si trova una statua del Buddha sdraiato, lunga circa 7 metri, e si prosegue su un viale lungo il quale si susseguono molteplici statue ricoperte da stoffe arancioni, fino ad arrivare al centro del giardino dove si trova il monumento eretto in onore della vittoria sui birmani.

  • Come arrivare:2,5 km dalla stazione / 7 minuti con un tuk tuk per circa 50 bath / 1,30 euro
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:00
  • Costo biglietto:20 bath (€0,50)

5 - Wat Na Phra Men

wat na praVi troverete in un tempio dipinto e decorato principalmente di rosso e oro dove ammirerete una statua di Buddha in abbigliamento regale, ricoperta d'oro e pietre prezione. Questo tempio è piccolo ma interessante ed importante per la storia del luogo. Quì fu firmato un trattato di pace con i birmani, che però anni dopo attaccarono ugualmente Ayutthaya sparando cannoni sul palazzo del re. Durante l'attacco il re birmano si ferì una mano e per superstizione i birmani lasciarono immediatamente il tempio. Se siete appassionati di storia e cultura non potete perdervelo!

  • Come arrivare:4,4 km dalla stazione / 10 minuti con un tuk tuk per circa 70 bath / 1,80 euro
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00
  • Costo biglietto:Gratis, visita libera

6 - Wat Phanan Choeng

wat phanan choengConosciuto per l'enorme statua di Buddha contenuta all'interno del santuario, alta 19 metri e ricoperta d'oro, questo tempio è tra le principali attrazioni della città. Intorno ad esso è diffuso un vero e proprio culto, perché si dice che durante i saccheggi da parte dei birmani, la statua si mise a piangere. Il tempio vanta anche una collezione di altre 80.000 statue più piccole raffiguranti Buddha.

  • Come arrivare:2,2 km dalla stazione / 8 minuti con un tuk tuk per circa 50 bath / 1,30 euro
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:00
  • Costo biglietto:20 bath (€0,50)

7 - Wat Phra Si Sanphet

si sanpetE' un tempio antichissimo ultimato nel 1351, ed era il più sacro del Palazzo Reale di Ayutthaya. Tutt'oggi viene considerato il più importante della città, in quanto il più antico di tutti. A renderlo così importante e particolare sono state le tre strutture a punta, per le quali venne scelto anche come modello per costruire il nuovo tempio reale di Bangkok. Il tempio custodiva una statua di Buddha in oro alta 16 metri, che venne fusa in seguito alle invasioni birmane.

  • Come arrivare:3,7 km dalla stazione / 8 minuti con un tuk tuk per circa 50 bath / 1,30 euro
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 18:00
  • Costo biglietto:50 bath (€1,30)

8 - Wat Thammikarat

wat thammikaratE' un tempio immerso nel verde di un grande giardino, tra rovine risalenti ai primi periodi di sviluppo di Ayutthaya. Di per sè è molto rovinato, ma sicuramente anche molto caratteristico. La costruzione principale è circondata da una serie di staute di leoni seduti, che raffigurano la protezione. Mentre per tutto il parco sono sparse delle statue a forma di gallo molto colorate, portate in offerta dalla gente del posto, che ne costituiscono la particolarità del tempio.

  • Come arrivare:600 metri dal Wat Phra si Sanpet / 8 minuti a piedi Ottieni indicazioni
  • Orari:Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 17:00
  • Costo biglietto:50 bath (€1,30)

9 - Thai Boat Museum

thai boatUn caratteristico museo che vi mostrerà la cultura delle imbarcazioni tipiche delle Thailandia, ma anche altri tipi di barche e navi. Si trova all'interno di un edificio di legno in perfetto stile thailandese, che è anche la residenza del fondatore del museo, ovvero un ex costruttore di barche che lavorava per il re. All'interno troverete esposti circa un centinaio di modelli in legno tra barche thailandesi e navi da guerra, e una mostra di vecchie fotografie e mappe che mostrano il ruolo di queste imbarcazioni nella storia della Thailandia.

  • Come arrivare:2,3 km dalla stazione / 3 minuti con un tuk tuk per circa 50 bath / 1,30 euro
  • Orari:9:00 - 12:00 / 13:00 - 17:00 / Chiuso il lunedì
  • Costo biglietto:Entrata gratis, accettano donazioni per la manutenzione del museo

10 - Chedi Phu Khao Thong

chedi phu khaoConosciuto anche come "Torre Buddista" o "Monte d'oro" di Ayutthaya, questo tempio è veramente bello e particolare. Per visitarlo munitevi di tanta energia perché si tratta di un'enorme struttura con base quadrata dalla quale si innalza un'imponente edificio bianco con una lunga scalinata. Andate fin su in cima e godrete di un'ottima vista sulla città e sulle risaie circostanti che vale tutta la fatica fatta per arrivare in alto.

  • Come arrivare:9 km dalla stazione / 15 minuti con un tuk tuk per circa 150 bath / 4,00 euro
  • Orari:Sempre aperto
  • Costo biglietto:Gratis, visita libera

Organizza il tuo viaggio: Hotel e Tour

La Thailandia è un paese molto economico per i turisti, e anche se vale sempre la regola degli alloggi più costosi in centro che nelle zone periferiche comunque non spenderete una fortuna per soggiornarvi. Ayutthaya è grande e ha molto da visitare, perciò è preferibile un alloggio centrale in modo da avere tutto a portata di mano ed ottimizzare il tempo da trascorrere sui mezzi di trasporto, che lasciano un po' a desiderare in fatto di organizzazione, orari, tempi di attesa e guida. Per spostarvi potete noleggiare una bicicletta o prendere un tuk tuk, anche se la guida degli autisti è molto azzardata e incosciente. Se avete poco tempo a disposizione acquistate un tour che vi porterà in giro nei punti principali della città.

Consigli, info utili e itinerari per visitare Ayutthaya

  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerari di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Ayutthaya: ecco cosa vedere in un giorno

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su