Oxford Radcliffe Camera Architettura

Cosa vedere a Oxford in un giorno

Aggiornato a Maggio 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 100 viaggiatori.
Cosa vedere a Oxford in un giorno. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Oxford in 24 ore!

Oxford Radcliffe Camera ArchitetturaSituata a circa 100 km da Londra, Oxford è sede della più antica e prestigiosa università dell'Inghilterra ed è stata soprannominata dal poeta vittoriano Matthew Arnold la città delle guglie sognanti.
Forte dei sui 800 anni di storia, il borgo di Oxford vi regala un'atmosfera sognante e una vitalità resa ancora più interessante dalle migliaia di studenti che frequentano le sue celebri università (la città ne conta in totale 38 che vanno a costituire l'università di Oxford).
Ecco un itinerario di un giorno ad Oxford.

Itinerario di un giorno a Oxford: Mattina

Mostra Mappa

1 - Balliol College e Trinity College

balliol college dining hall oxfordFoto di DiliffPartite facendo colazione all'Old Parsonage Hotel, un luogo iconico e di classe dove soggiornò Oscar Wilde e che apre il proprio ristorante anche ai visitatori non ospiti della struttura. Il menù per l'English Breakfast costa circa €20,00 a persona.
Da qui, procedete alla scoperta della celebre Università di Oxford visitando il Balliol College (dalle 10:00 alle 17:00, £3 - €2,77) e il Trinity College (10:30 alle 12:00 e dalle 13:00 alle 16:00, £3 - €2,77). Oltre ad andare alla scoperta delle strutture, dei veri e piccoli capolavori di stile, non perdetevi i chiostri interni, angoli verdi dal fascino incredibile.

2 - Bodleian Library e Radcliffe Camera

oxford radcliffe cameraRaggiungete la Bodleian Library, costruita nel 1602 e a oggi una delle più vecchie librerie pubbliche al mondo. Oltre ad avere un incredibile fascino, la biblioteca fa parte del gruppo di 3 biblioteche pubbliche che conservano di diritto una copia di tutto ciò che viene stampato in Inghilterra.
Proseguite fino alla Radcliffe Camera, una sala di lettura ospitata in un edificio circolare simbolo della città, costruita nel diciottesimo secolo. Gli orari di apertura variano in base alle sale, l'ingresso è gratis.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Oxford: Pomeriggio

Mostra Mappa

1 - University Church of St. Mary The Virgin e mercato coperto

university church of st mary the virgin oxfordFoto di Tony HisgettPranzate al The Eagle and Child, storico pub in cui Tolkien si riuniva con il suo club letterario. Il menu fish & chips si aggira intorno ai €17,00 a persona.
Raggiungete l'University Church of St. Mary The Virgin (lun- sab 9:30/17:00 dom 12:00/17:00, costo £5,00 - €4,61, per famiglia £15,00-€13,84), impegnatevi a salire i 127 gradini della sua torre: la vista della città dall'alto vi ripagherà di ogni fatica!

Visitate il mercato coperto situato in un edificio del XII secolo che mantiene scorci originali e una struttura affascinante. Qui potete fare merenda con un Ben's Cookie, il tipico biscotto gigante (il mercato è aperto dalle 08:00 alle 17:30 e la domenica dalle 10:00 alle 16:00).

2 - Magdalene College e Merton College

oxford il cuore di magdalen collegeFoto di VelvetNon potete mancare la visita dell'edificio del Magdalen College, creato nel 1458 (adulti £7-€6,46; Over 65, bambini, studenti £6- €5,54, orari di apertura variabili, consulta il sito). Anche il Merton College, istituito nel 1264 e frequentato da Oscar Wilde, vale la pena di essere visitato per immergersi veramente nell'atmosfera della vita universitaria di Oxford.

In sintesi:

Itinerario di un giorno a Oxford: Sera

Mostra Mappa

1 - Tom Tower e Christ Church, Cornmarket Street

tom tower facciataFoto di PavelklyuyevCenate presso lo storico pub The Chequers, di cui era cliente abituale C.S. Lewis. Un hamburger e una birra inglese vi costeranno intorno ai €20,00 a persona.
Dopo cena, dirigetevi verso la Tom Tower. Ogni sera alle 21:05 la campana della torre, la Great Tom, batte 101 rintocchi, segnando l'antico coprifuoco che imponeva il rientro ai dormitori di tutti gli studenti di Oxford. Sotto la torre, vedrete l'edificio del più grande college: il Christ Church College (se siete fan dei film di Harry Potter non potrete non riconoscerlo) e a pochi passi la Christ Church Cathedral.
Se volete visitarli all'interno, gli edifici rimangono aperti fino alle 17:00, £15,00 (€13,84), gratis sotto i 15 anni (include la Tom Tower, il college e la cattedrale).

Prima di concludere la vostra visita della cittadina di Oxford, concedetevi due passi nella commerciale Cornmarket Street dove solitamente si esibiscono musicisti di strada.

In sintesi:

Prima di partire: consigli utili

  • Periodo migliore: da metà maggio a metà settembre, poiché le temperature miti permettono di vivere meglio la città.
  • Abbigliamento: vestitevi a strati, sempre in base alla stagione: anche durante l'estate non dimenticate di portare con voi una felpa e un impermeabile. In molti luoghi l'ingresso coi tacchi non è consentito.
  • Non raggiungetela in auto da Londra: parcheggiare può essere difficile e costoso. Ci sono due soluzioni convenienti e rapide dalla capitale: gli autobus Oxford Tube che partono ogni 10 minuti tutto il giorno da Buckingham Palace Road e il treno della Great Western Railway che parte ogni mezz'ora da Victoria Station.
  • Prenotate con anticipo le attrazioni: potrebbe essere una buona idea prenotare la visita online, per evitare di perdere tempo in coda.

Cosa non vedere: le attrattive a cui è meglio rinunciare

  1. Il castello e le prigioni di Oxford. Non perché non siano belli, anzi: sono perfettamente conservati. Ma come potete immaginare in un solo giorno si deve rinunciare a qualcosa.
  2. Il lungo fiume. Per quanto sia romantico e abbia ispirato il capolavoro letterario "Alice nel paese delle meraviglie", avendo a disposizione un solo giorno non ne vale la pena.

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Inghilterra

Torna su