10 Cose da vedere a Ostuni e dintorni

Cosa vedere a Ostuni, la città bianca in Puglia. Guida alle attrazioni da vedere nel centro storico, i luoghi di interesse e le località vicine da visitare assolutamente.

ostuni 10 coseOstuni, la "città bianca". Situata in provincia di Brindisi, questa splendida città è conosciuta per i suoi caratteristici edifici candidi, che la fanno sembrare quasi uscita da una favola. Eppure Ostuni esiste davvero, ed ogni anno regala emozioni indimenticabili a tutti quelli che la visitano. Oltre ad essere un notevole centro turistico estivo, che ha ottenuto anche diversi riconoscimenti per le sue acque cristalline, Ostuni ha una storia antichissima, che risale almeno al paleolitico, per poi diventare durante il medioevo la meta di Saraceni e Bizantini. Tra le strade del suo centro infatti troverete chiese dalla bellezza impareggiabile, piazze che in estate si animano di vita notturna, fatta non solo dai turisti ma dagli stessi abitanti di Ostuni, e molto altro ancora. Se avete in mente di visitarla dovete assolutamente tenere a mente 10 luoghi assolutamente da vedere. Ecco quali sono!

VEDI ANCHE: 10 POSTI DA VEDERE ASSOLUTAMENTE IN PUGLIA

1 - Centro Storico

ostuni centro storicoIl Centro Storico di Ostuni è la "città vecchia", famosa per le sue case completamente bianche grazie alla copertura di calce. A caratterizzarlo, oltre a questo, sono anche le numerose viuzze che si fanno strada tra le case, molte delle quali finiscono in un vicolo cieco. L'unica strada effettiva e degna di questo nome, è la cosiddetta "Via Cattedrale", che taglia il centro storico in due parti.

  • Come arrivare: dalla Stazione prendere la SP20 per 3 km
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

2 - Cattedrale di Santa Maria Assunta

cattedrale santa maria assunta ostuniLa Cattedrale di Santa Maria Assunta è una delle maggiori attrazioni della città. Costruita nel 1400 sulla parte più alta della città, è realizzata con una fusione tra stile gotico e quello proprio della scuola veneta. La sua facciata presenta un rosone centrale finemente decorato, che è anche il secondo più grande di tutta Europa. Al suo interno invece troverete un soffitto dipinto che sovrasta tre navate divise da colonne, e le cappelle riccamente decorate.

  • Come arrivare: da Parcheggio "Stella" prendere via Peppino Orlando e girare su via Villanovo. Continuare su via Brancasi e girare a destra su Via F. Incalzi Antonelli fino a Piazza Beato Giovanni Paolo II.
  • Orari: mar-dom 10:00-13:00; sab-dom 16:00-29:00
  • Costo biglietto: €1,00

3 - Piazza della Libertà

ostuni piazza libertaUn altro importante luogo del centro storico è Piazza della Libertà, uno dei centri culturali principali di Ostuni. Qui la sera la città si anima, grazie anche ai numerosi locali che sorgono sul suo perimetro.Oltre ad essere uno dei centri della "movida" di Ostuni, Piazza della Libertà è anche il luogo in cui sorgono il Palazzo di Città, ex monastero francescano, la chiesa di San Francesco ed il famoso Obelisco di Sant'Oronzo.

  • Come arrivare: Dal Parcheggio "Stella" prendere via Peppino Orlando e continuare su Via Fran.Tanz. Vitale. Proseguire su Corso Giuseppe Mazzini e girare a destra su Piazza della Libertà
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

4 - Obelisco di Sant'Oronzo

ostuni sant oronzoCome abbiamo appena accennato, l'Obelisco di Sant'Oronzo si trova all'interno del perimetro di Piazza della Libertà. Conosciuta anche come "la guglia", è alta quasi 21 metri e risale al 1771 circa. Sulla superficie della colonna, realizzata come ex voto dopo la protezione miracolosa operata da Sant'Oronzo contro le carestie e le epidemie, potrete ammirare diverse raffigurazioni, tra le quali spiccano quelle dei santi, come San Biagio e Sant'Agostino. Sulla cima della colonna invece potrete vedere la statua di Sant'Oronzo, che ancora oggi protegge Ostuni.

  • Come arrivare: Dal Parcheggio "Stella" prendere via Peppino Orlando e continuare su Via Fran.Tanz. Vitale. Proseguire su Corso Giuseppe Mazzini e girare a destra su Piazza della Libertà
  • Orari: /
  • Costo biglietto: /

5 - Chiesa di San Francesco

ostuni san francesco(1)Costruita nel 1304 in stile gotico, la Chiesa di San Francesco è una delle chiese più importanti di Ostuni. Sia questo edificio che il convento annesso hanno subìto profonde modifiche nel 1600 e nella seconda metà del 1700. Oggi la facciata originale della chiesa non è più visibile dal momento che nel 1883 fu omologata a quella dell'ex convento, divenuto intanto il Municipio della città. Il suo interno ad unica navata è ricco di stucchi, oltre che ad una tela di Luca Giordano, un altare di Sanmartino e statue lignee risalenti al XVII e XVIII secolo.

  • Come arrivare: Dal Parcheggio "Stella" prendere via Peppino Orlando e continuare su Via Fran.Tanz. Vitale. Proseguire su Corso Giuseppe Mazzini e girare a destra su Piazza della Libertà
  • Orari: in relazione agli orari della messa
  • Costo biglietto: gratis

6 - Chiesa dello Spirito Santo

ostuni chiesa spirito santoLa Chiesa dello Spirito Santo è una delle numerose chiese del centro storico di Ostuni. A caratterizzarla è il portale del XV secolo adornato con bassorilievi tipicamente tardogotici. Al suo interno invece potrete ammirare la statua seicentesca di Sant'Oronzo e quella della Madonna del Buon Consiglio. Inoltre sembra che in questa chiesa vengano anche celebrate alcune messe in inglese.

  • Come arrivare: Dal Parcheggio "Stella" prendere via Peppino Orlando e continuare su Via Fran.Tanz. Vitale. Proseguire su Corso Giuseppe Mazzini e girare a destra su Piazza della Libertà
  • Orari: in relazione agli orari della messa
  • Costo biglietto: gratis

7 - Museo Civico

ostuni museo civicoIl Museo Civico di Ostuni è uno dei musei più importanti della città. Inaugurato nel 1989 all'interno dell'ex monastero di Santa Maria Maddalena dei Pazzi, contiene reperti appartenenti all'età messapica, medievale e moderna, reperiti nelle zone adiacenti ad Ostuni. Al suo interno inoltre potrete vedere anche i reperti originali che arrivano direttamente dalla Grotta di Agnano, facente parte dello stesso circuito.

  • Come arrivare: Da Piazza della Libertà procedere su via Cattedrale per 200 mt circa
  • Orari: 1 luglio-31 dicembre tutti i giorni 10:00-13:00 / 16:00-19:00. Domenica e festivi 9:30-13:00. 1 gennaio-30 giugno dal lunedì al venerdì 10:00-13:00. Sabato e domenica 10:00-13:00 / 16:00-19:00
  • Costo biglietto: intero €5,00. Ridotto €3,00

8 - Parco Archeologico Naturale Santa Maria di Agnano

ostuni parco archeologico agnanoA circa 2 km dal centro storico di Ostuni troverete il Parco Archeologico Naturale Santa Maria di Agnano. Collegato al museo civico, questo parco ha come focus l'omonima grotta, sede di culti e riti antichi di 3.000 anni, dedicati ad una figura femminile. In questa grotta, che in passato era un vero e proprio santuario, le ricerche hanno permesso di portare alla luce due sepolture chiamate "Ostuni 1" ed "Ostuni 2", con tanto di corredo funebre. Usatà già nel Paleolitico, la grotta però ha anche restituito reperti che arrivano al Medioevo.

  • Come arrivare: da Ostuni prendere la SS16 in direzione Fasano
  • Orari: dom e festivi 9:30-13:00
  • Costo biglietto: intero €5,00. Ridotto €3,00

9 - Parco Dune Costiere

parco dune costiere ostuniIl Parco Dune Costiere è senza dubbio un must per gli amanti della natura. Ampio ben 1.100 ettari, contiene al suo interno diversi habitat che si susseguono per gli 8 km di costa ed ad aree agricole che lo compongono. Passeggiando tra i sentieri che lo attraversano avrete modo di vedere anche uliveti secolari ed antiche masserie, tipiche di queste zone. Il parco è relativamente giovane, dal momento che è stato istituito nel 2006 per conservare e recuperare specie di animali e vegetali che altrimenti rischierebbero di essere perse per sempre.

  • Come arrivare: Da Ostuni prendere la SP19 o la SS16
  • Orari: sempre aperto
  • Costo biglietto: Gratis. €80,00 per escursione in italiano di mezza giornata

10 - Chiesa della Madonna della Grata

santa maria della grata ostuniDistante dal centro storico troverete la Chiesa di Madonna della Grata. Situata a valle di Ostuni, questa chiesa è legata ad un fatto miracoloso avvenuto nel 1700. Si racconta che un uomo, costretto per forti dolori alla schiena a camminare curvo, si recò presso il santuario a pregare la Madonna, e miracolosamente guarì.
Proprio per ricordare questo fatto, ogni prima domenica di agosto si festeggia la Madonna della Grata con una processione spettacolare, che richiama tutti gli abitanti di Ostuni. E' da segnalare che la chiesa viene considerata più che altro un santuario, in ricordo dell'antica immagine della madonna che sorgeva proprio qui, fautrice del miracolo.

  • Come arrivare: Da parcheggio Stella prendere Via Peppino Orlando e continuare su Via Fran. Tanz. Vitale. Continuare su Corso Giusepe Mazzini fino a Piazza della Libertà. Svoltare a destra e continuare su Via Presidente Cucci.
  • Orari: in relazione agli orari della messa
  • Costo biglietto: gratis

Organizza il tuo viaggio: Volo, Hotel e Tour

Raggiungere Ostuni è molto semplice. La città infatti è raggiungibile tramite treno oppure grazie all'aereo, dal momento che l'aeroporto del Salento dista solo 31 min da macchina da Ostuni. Per quanto riguarda l'alloggio non avrete problemi. Il centro della città è ricco di alberghi e B&B, ma se volete godervi al massimo la vostra esperienza, la soluzione migliore è senza dubbio il soggiorno in Vilaggio Turistico.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su