dubai antica

Cosa vedere a Dubai in 3 giorni

Cosa vedere a Dubai in 3 giorni. Itinerario dei posti da non perdere assolutamente. Consigli utili per visitare Dubai in un weekend!

dubai anticaSeconda città degli Emirati Arabi, è divenuta solo negli ultimi anni una delle mete turistiche più evolute e ricche al mondo, tempio del lusso, dell'abbondanza e dell'eccessivo tipico del mondo dei grattacieli e dello shopping sfrenato, ma esiste anche la Dubai tradizionalista delle sontuose moschee: un luogo avveniristico ma anche rigorosamente fedele al suo passato, caratteristiche che la rendono unica ed affascinante…scopriamo insieme cosa vedere a Dubai in soli 3 giorni.
VEDI ANCHE: 10 Cose da mangiare assolutamente a Dubai 10 Cose da vedere assolutamente a Dubai

Prima di partire: consigli utili

  • Quando visitare Dubai: i periodi ideali sarebbero o la primavera o l'autunno, quindi tra metà marzo ed aprile, oppure tra il mese di novembre ed inizio dicembre, è il momento giusto poiché il clima è accettabile e l'acqua del mare ha temperature ideali per coloro che volessero fare un bagno a mare. L'estate sarebbe estremamente torrida e l'inverno molto secco a causa dei venti provenienti da sud.
  • Come arrivare: la città di Dubai ha due aeroporti internazionali, l'Aeroporto Internazionale di Dubai il più importante del Medio Oriente e l'Aeroporto Internazionale Al Maktoum, in fase di espansione e la compagnia che opera direttamente dall'Italia e Emirates; il primo aeroporto dista 4 km dal centro e utilizzando i mezzi pubblici in 25 minuti sarete a Dubai spendendo €1,00, oppure con transfer privato spendendo €12,00 sarete in centro. Mentre il secondo è più distante dal centro (30 minuti di mezzi pubblici) e spenderete la stessa cifra del primo.
    Voli a partire da €292,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: la centrale e moderna zona di Sheikh Zayed Road e di Downtown Dubai è comodissima per trasporti e spostamenti, per visitare tutta la città e per vivere la vera vita degli emiratini. Inoltre è importante sapere che fino a qualche anno fa alloggiare a Dubai significava spendere dei capitali, oggi invece essa è diventata una meta davvero alla portata di tutti, non solo per businessman o vips.
    Hotel e b&b a partire da €41,00 a camera - guarda le offerte
  • Come muoversi: Dubai è fornita di un'ottima rete di trasporti, se scegliete di utilizzare la metro dovrete acquistare la Nol Card, una carta ricaricabile grazie alla quale potrete muovervi illimitatamente in tutta la città con un pass giornaliero di €5,00. Vi è anche la possibilità di utilizzare i cosiddetti Big Bus a partire da €33,00. Vi farà piacere sapere che se decidete di prendere un taxi vi costerà davvero poco, €1,00 più €0,50 a km. Scopri come muoversi a Dubai - info, costi e consigli
  • Altro: Se decidete di andare a visitare Dubai durante il periodo del Ramadan, mese in cui i musulmani si dedicano alla preghiera e al digiuno, sappiate che è vietato mangiare, bere o fumare durante il giorno in pubblico. Molti negozi chiuderanno, anche se in molti hotel e servizi turistici tutto continuerà normalmente; è inoltre consigliato un vestiario più sobrio del solito. Inoltre la moneta utilizzata è l'Arab Emirate Dirham (AED) con un valore in euro di circa 0,24.

Giorno 1

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, World Trade Center, Dubai International Centre, Burj Khalifa

burj khalifaIl vostro tour di tre giorni a Dubai non può non iniziare dal World Trade Center, complesso commerciale costituito da otto sale espositive, una torre, appartamenti residenziali e il Dubai International Convention Centre, da cui partire alla scoperta della città. Prima però vi consigliamo di assaggiare il cappuccino fatto di latte di cammella spendendo circa €5,00 presso The Majlis Dubai. Da qui, a poco meno di 4 km a piedi passando per la Sheikh Zayed Road, raggiungerai una delle attrattive più importanti della città: il Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, dove dal 124° piano potrai godere di una vista i cui limiti sono dati solo dall'orizzonte a partire da €35,00.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Dubai Mall, Dubai Fountain

dubai nuovaDopo questa esperienza da brivido, concediti un pranzo presso Reem Al Bawadi Restaurant and Cafe, dove potrete degustare pietanze tipiche con prezzi a partire da €5,00. Proseguite quindi con un giro tra i negozi e i divertimenti del Dubai Mall, il centro commerciale più grande del mondo, al cui interno coesistono vetrine lussuose, parchi gioco, sale cinema, piste di pattinaggio e tanto altro. Se attenderai fino a fine pomereggio nei paraggi, potrai osservare lo strabiliante spettacolo della Dubai Fountain, con il suo gioco di luci e suoni davvero imperdibile.

3 - Sera: Cena, Jumeirah, Boudoir Club

Arrivata la sera vi consigliamo di assaggiare lo Shawarma, meglio conosciuto come il classico Kebab, che si compone di un mix di carne di agnello, pecora, pollo, capra o manzo presso Best Shawarma (raggiungibile con taxi in 15 minuti) spendendo intorno a €4,00-5,00 per porzione. Cenando in questo ristorante vi ritroverete nella zona della movida di Dubai chiamata Jumeirah, vero e proprio zona di lusso ed esclusivi club e discoteche super chic; vi segnaliamo quindi il Boudoir Club, ispirato agli standard parigini di un tempo, l'ingresso è gratuito, a parte i giorni in cui vi sono degli eventi e bisogna essere tra la lista degli invitati per entrare, a parte le consumazioni di alcolici per cui non pagherete meno di €12,00 per persona.

In sintesi:

Giorno 2

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, Al-Fahidi, Forte Al Fahidi, Museo di Dubai

al fahidi dubaiFate colazione presso Blue barjeel restaurant And Cafe dove proverete il Baklava, dolce tipicamente mediorientale preparato con pasta fillo, sciroppo di zucchero (o miele) e, in base alle diverse varianti, pistacchi, noci o nocciole. Eccovi quindi nella Old Town di Dubai che potrebbe sembravi tutto ciò che non ci si aspetta dall'immensa e futuristica megalopoli degli Emirati; il quartiere di Al-Fahidi (prima Bastakiya), quello che è stato il nucleo da cui poi questa metropolitana si è sviluppata, è come un tuffo nell'Arabia antica, tra edifici massicci di gesso e corallo e il profumo pungente dell'incenso. Passeggerete fra stradine scoprendo le vecchie torri del vento, quelle che furono la prima soluzione "naturale" per il problema della climatizzazione degli ambienti in Paesi torridi, grazie agli scambi di pressione e calore fra interno ed esterno.

Il Forte Al Fahidi, l'edificio più antico di Dubai, ospita il Museo di Dubai inaugurato nel 1971. Il museo mostra il tradizionale stile di vita del popolo di Dubai tramite le sue gallerie, nelle quali sono ricostruite case storiche, gli antichi souk e le moschee. La collezione comprende oggetti storici, reperti e diorami che mostrano la vita dei mercanti prima del petrolio. L'accesso al Museo è compreso in un pacchetto comprensivo (€35,00) di giro in traghetto che farete nel pomeriggio.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Giro in barca sul Creek di Dubai, Deira

giro in barca sul creekDirigetevi quindi verso Maazim Restaurant, raggiungibile con la metro rossa da BurJuman (situata a 20 minuti dalla precedente destinazione), dove pranzerete con un ottimo cous cous spendendo €4,00 per porzione; il pomeriggio dedicatelo al giro in abra per attraversare il Creek, il centro originario dell'attività commerciale di Dubai e successivamente al Souk - mercato dell'oro, uno dei più celebri del mondo, dimora dell'anello prezioso più grande e pesante del mondo, nelle immediate vicinanze troverete quelli delle spezie e dei profumi, tutti situati nell'affascinante quartiere Deira, situato a circa 30 minuti di autobus (linea C28 o C07)

3 - Sera: Cena, Buddha bar Dubai

Restando in zona andate a cenare al Al Dawaar Revolving Restaurant dove vi troverete in un ristorante al 25esimo piano su piattaforma rotante da cui si vede tutta Dubai stando seduti al tavolino. Non spenderete meno di €40,00 a persona su una vastissima scelta tra cui vari tipi di insalate arabe e indiane. Completate la serata presso Buddha Bar Dubai, nota catena in tutto il mondo dove il divertimento sarà totalmente assicurato e una consumazione va dai €10,00 ai €20,00.

In sintesi:

Giorno 3

Mostra Mappa

1 - Mattina: Colazione, JBR Beach, Burj Al Arab

panoramica su burj al arabDopo aver fatto colazione presso Sloane's con formula All you can eat (€12,00), l'ultima mattina a Dubai potreste passarla sotto il sole della JBR Beach, la più nota spiaggia della città. Si tratta di una porzione di litorale libero, in cui poter apprezzare anche l'aspetto prettamente balneare della metropoli emiratina. A due passi dai grattacieli, dallo shopping e dai caffè, qui è dove si stacca la spina dalla caotica downtown, in cui si vive la Dubai che profuma di vacanza e salsedine, per poi magari decidere di dedicarsi un po' agli sport acquatici, come il jet ski e il parasailing. Se poi vi spostate verso nord est, a soli 30 minuti con bus (linea n°8), ecco che vi imbattette nel maestoso Burj Al Arab, la famosissima "Vela" di Dubai.

2 - Pomeriggio: Pranzo, Safari nel deserto

safari 1Utilizzando un comodo taxi in 13 minuti raggiungerete Freedom Pizza in cui pranzerete spendendo non meno di €10,00 a testa, dopodiché per un'avventura unica nel suo genere: raggiungete, a 20 minuti di bus (linea n°F37), Platinum Heritage per intraprendere un Safari nel deserto. Vi consigliamo di prenotare in anticipo un itinerario, tra quelli disponibili, che preveda un giro tra la fauna selvatica, gite sui cammelli al tramonto, spettacolo di falò al tramonto e cena come da programma, il tutto a partire da €147,00 a persona.

3 - Sera: Cena, Trilogy

Dopo aver cenato durante il Safari, vi consigliamo di terminare la serata presso il locale Trilogy (che raggiungerete in soli 10 minuti in taxi), locale trendy a Dubai Marina diviso in 3 piani con un bar in terrazza, che offre un panorama davvero invidiabile sulla città. Grandi nomi della musica si esibiscono proprio all'interno di questo locale: consigliatissimo e pagherete solo eventuali consumazioni (€10,00)

In sintesi:

Quanto costa un weekend a Dubai

dubai marina 1Dubai è ormai diventata una meta alla portata di tutti e a misura sia di grandi che di piccini, certamente non si trova vicinissima all'Italia, quindi la spesa più grande che dovrete fronteggire sarà sicuramente il volo in aereo che per il periodo da noi consigliato non costerà meno di €380,00 per persona.

  • Costi per mangiare: circa €15,00-20,00 al giorno a persona (compresi colazione, pranzo, cena)
  • Costi per musei e attrazioni: circa €217,00 a persona seguendo l'itinerario da noi suggerito
  • Trasporti: circa €15,00-20,00 a persona
  • Hotel, alloggi e b&b: Hotel e b&b a partire da €41,00 a camera - guarda le offerte
  • Svago: da €42,00 a persona
  • Costo complessivo di un weekend a Dubai: da €850,00 a persona

Consigli, info utili e itinerari per visitare Dubai

  • Come ci si muove in città?
    A piedi, in metro, in bus... qual è il modo migliore per visitare Dubai? Ecco tutte le info sulla mobilità, con mappe, disponibilità e prezzi dei mezzi pubblici, e consigli su come muoversi a Dubai
  • Poco tempo a disposizione? Ecco l'itinerario di 1 giorno!
    Eh si, le cose da vedere sono sempre troppe e il tempo non basta mai! Ma nulla è perduto, meglio poco che niente, no? Ci abbiamo pensato noi a costruire degli itinerari ad hoc per non saltare i must di Dubai: ecco cosa vedere in un giorno
  • Le attrazioni imperdibili in città
    In ogni città ci sono alcune cose che proprio non si possono perdere. Siete certi di conoscere tutti quanti i must, le attrazioni assolutamente imperdibili in città? Ecco un piccolo ripasso: le 10 cose da vedere assolutamente a Dubai!
  • Le specialità tipiche e i migliori ristoranti di Dubai
    Suvvia, non avrete mica intenzione di andare a Dubai e mangiare al McDonald's... Ma certo che no, in ogni città ci sono delle specialità da provare assolutamente: ecco 10 cose da mangiare a Dubai e dove!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su