Centro Dubai Emirati Arabi Uniti 1 Dubai è una destinazione dal fascino futuristico e cosmopolita, che però potrebbe disorientare ad un primo impatto per via degli alti grattacieli, delle strade a più corsie, dei grandi quartieri e delle ampie distanze. Per questo motivo è fondamentale capire come spostarsi e quali sono i mezzi più veloci.
Ecco tutto quello che dovete sapere su come muoversi a Dubai!

Consigli utili

safari deserto 1 1 Foto di Vito Mandina. Dubai è una città che non si può visitare a piedi, sia per le sue enormi dimensioni (con attrazioni distante decine di km tra loro) sia per le alte temperature e la forte umidità. Per questo motivo è necessario utilizzare i mezzi.

Una delle soluzioni migliori è il taxi. Usate taxi ufficiali o Uber, il comodo servizio con app per gestire al meglio tutti gli spostamenti e i pagamenti.
Anche la metro è uno dei mezzi migliori. Veloce, efficiente e puntuale, si compone di due linee e collega la maggior parte delle attrazioni.

Sconsigliati invece i bus, in quanto è difficile ambientarsi. Piuttosto, consigliamo il bus turistico con piano panoramico, ideale per ambientarsi e muoversi facilmente tra le principali attrazioni.

Infine, assolutamente sconsigliata l'auto, sia per muovervi in città che nei dintorni, piuttosto preferite un tour guidato in van climatizzato. Se volete fare qualche escursione affidatevi sempre a guide autorizzate, come ad esempio per il safari nel deserto.

  • Soluzioni e mezzi consigliati: taxi, uber, metro, bus turistico
  • Soluzioni e mezzi sconsigliati: a piedi, bus, auto

Card trasporti e abbonamenti mezzi pubblici: quale scegliere?

dubai 3 notte architettura 1 Per utilizzare i mezzi pubblici dovrete munirvi della Nol Card, una tessera ricaricabile da passare sullo scanner ogni volta che salirete su un mezzo (consultare sito ufficiale). Si tratta di un metodo comodo e veloce, che permette di muoversi senza problemi.
Esistono diverse tipologie di Nol Card, e la tariffa varia in base alle zone. Sicuramente per i turisti la migliore è la Nol Card Red, dove pagherete le corse che effettivamente farete. Ha un costo di emissione fisso di AED 2 (€0,46) cui va aggiunta la tariffa in base al percorso. Questa va da circa AED 4 (€0,90) per viaggio entro una zona, AED 8,5 (€1,95) per viaggio tra due zone. Ricordate che i bambini inferiori a 5 anni (o 90cm) viaggiano gratis.
Se vi fermate per una settimana, vi consigliamo di acquistare il pass settimanale (da 50,00 AED/€13,40).

Come arrivare dall'aeroporto al centro di Dubai

aerial photo of city under the blue sky 2 1 L'Aeroporto Internazionale di Dubai è il più grande aeroporto del Medio Oriente e si trova nel quartiere di Al Garhoud, a circa 13 km a nord di Downtown Dubai, il cuore della città, dove si trovano il Burj Khalifa e il Dubai Mall. Potrete raggiungere il centro di Dubai, o uno degli altri quartieri in cui avete deciso di alloggiare, come Dubai Marina, scegliendo tra diverse opzioni: taxi, metro, bus e transfer privato.

Aeroporto Internazionale di Dubai

  • Distanza dal centro: 13 km / tempo di percorrenza: 15 min;
  • In treno: linea rossa / costo ticket: da 4,00 AED (€1,10);
  • In taxi: costo medio 25,00 AED (€6,70) + 1,96 AED (€0,53) a km / tempo di percorrenza: 15 min;
  • In bus: costo medio 2,00 AED (€0,55) / linee 33, 34, 44, 402, 64, 4, 48, 401 (fino a Deira) e C01 (fino a Gold Souk);
  • Transfer privato: transfer privato da/per l'Aeroporto di Dubai.

Come muoversi a piedi

uae dubai citta arab emirates 2 Muoversi solo a piedi è impossibile. Questo è dovuto innanzittutto alle distanze, alle alte temperature e ad una forte umidità.

Soprattutto le attrazioni e i quartieri iconici sono molto distanti tra loro. Fra Downtown Dubai, che ospita il Burj Khalifa e il Dubai Mall, e Dubai Marina, ci sono ben 20 km! Per questo motivo, un'ottima soluzione per muoversi senza problemi è partecipare a un tour guidato in van climatizzato che vi permetterà di raggiungere velocemente i principali punti di riferimento.

Ovviamente, potrete scoprire a piedi singole aree della città: è il caso della meravigliosa e affascinante Dubai Vecchia, dove si trovano i famosi mercati dell'oro e delle spezie, o la stessa Dubai Marina. In questo caso imperdibile una passeggiata sulla Dubai Marina Walk, nel lungomare dal Burj Al Arab fino al Jumeirah Harbour, sulla palma artificiale e lungo il water canal. Molto divertente anche passeggiare nella zona del City Walk, con murales e mostre a cielo aperto, nella zona pedonale Design District.

In generale però, gli spostamenti da una zona all'altra avvengono per lo più in taxi.

Con i servizi sharing

Anche a Dubai, come nella maggior parte delle grandi città europee, è possibile trovare numerosi servizi di sharing. Potrete infatti noleggiare per pochi minuti, ore o un'intera giornata auto e biciclette da utilizzare tramite apposita app ufficiale, che richiede l'iscrizione e la creazione di un account. Attenzione però: discorso diverso per i monopattini elettrici, in quanto è richiesto il patentino per poterli utilizzare, regola che in Italia per il momento non è ancora in vigore. Oltre a ciò, sono state implementate regole e linee guida per il loro utilizzo, quindi è un mezzo che non consigliamo di utilizzare, soprattutto per una questione di praticità. Vediamo invece come funziona per auto e bici:

  • Caarem: servizio di bike sharing di Dubai lanciato in partnership con Roads and Transport Authority, società di gestione dei trasporti. Tramite apposita app è possibile individuare le biciclette, sbloccarle, utilizzarle in giro per la città e poi lasciarle in una stazione autorizzata. Per il pagamento, avviene a fine corsa tramite metodo selezionato nel proprio account (carta di credito o di debito). Membership 1 Day 20,00 AED (€5,40);
  • Udrive: il più grande servizio di car sharing di Dubai. Tramite app ufficiale potrai trovare l'auto, bloccarla e guidarla per le vie della città, fino a poi individuare le aree parcheggio per lasciarla a fine corsa. Dovrai creare un account, dove vengono richiesti tutti i dati personali, patente internazionale, copia visto e passaporto. Età minima per guidare 23 anni. Il pagamento avviene tramite app automaticamente una volta finita la corsa (carta di credito o carta di debito). Scelta tra diversi modelli, da 0,99 AED/min (€0,27).

Con i mezzi pubblici

centro dubai emirati arabi uniti 1 Sicuramente a Dubai è obbligatorio muoversi con i mezzi pubblici. La rete, gestita dalla compagnia Roads and Transport Authority, è efficiente, puntuale e pulita. Si compone di bus, tram, metro e traghetti. Discorso a parte per i taxi, che sicuramente rappresentano uno dei modi più comodi e veloci per muoversi a Dubai.

Per utilizzare i mezzi pubblici della compagnia dovrete munirvi della Nol Card, una tessera ricaricabile da passare sullo scanner ogni volta che salirete su un mezzo. Si tratta di un metodo comodo e veloce, che permette di muoversi senza problemi.

Per capire le tariffe e come spostarsi, però, è importante sapere che Dubai è divisa in 7 zone tariffarie. Da un punto di vista turistico, le zone che interessano maggiormente i turisti sono la 2 e la 6: la 2 comprende Dubai Marina e the Palm Jumeirah, la zona 6 Downtown Dubai.

Sicuramente, per ambientarvi al meglio in una città così grande, ma anche per spostarvi facilmente tra le principali attrazioni senza preoccuparvi di usare i mezzi o contrattare prezzi per i taxi, vi consigliamo di salire a bordo del bus turistico con piano panoramico e godervi la bellezza di Dubai.

Metro

La metro di Dubai è una delle migliori metro al mondo. All'avanguardia, moderna, efficiente, puntuale, si compone di 2 linee: la Red Line e la Green Line. Costantemente monitorata da telecamere, con cabine dedicate a sole donne e bambini e il WiFi funzionante a bordo, rappresenta uno dei migliori mezzi, se non il migliore insieme ai taxi, per spostarsi in città. Soprattutto, percorre tutta la Sheikh Zayed Road, con stazioni vicine ad attrazioni come il Dubai Mall, il Burj Khalifa e il Mall of the Emirates.

  • Mappa scaricabile: metro-dubai
  • Orari: lun-gio e sab 5:00-00:00, ven 5:00-1:00, dom 8:00-12:00
  • Costo ticket/corsa singola: da 3,00 AED (€0,80)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: settimanale da 50,00 AED (€13,40)

La metropolitana di Dubai è sicura di notte? Si, la metro di Dubai è molto sicura, così come è sicura tutta la città. Potrete spostarvi tranquillamente anche la notte senza preoccuparvi. Tutte le stazioni, così come i mezzi, sono costantemente monitorate. Inoltre, esistono anche delle carrozze per sole donne e bambini.

Bus

La rete di bus è davvero molto estesa: conta oltre 1.500 bus e 119 linee. Tutti i mezzi dispongono di aria condizionata, così come le fermate, che sono anche costantemente monitorate da sistemi di sicurezza. Si tratta però di un mezzo non utilizzato dai turisti: la difficoltà della lingua (anche se si trovano spesso indicazioni in inglese), l'elevato numero di linee e le numerose fermate rendonono questo mezzo difficile da usare. Preferite la metro e, dove la metro non arriva, i taxi.

  • Mappa scaricabile: bus-dubai
  • Orari: tutti i giorni 4:00-1:00, linea C01 24h
  • Costo ticket/corsa singola: da 3,00 AED (€0,80)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: settimanale da 50,00 AED (€13,40

Tram

Il tram a Dubai si trova solo nel quartiere di Dubai Marina: consiste in un'unica linea che corre tra Al Sufouh Road e Jumeirah Beach Road e che collega la stazione della metro alla the Palm Monorail, la monorotaia panoramica che collega a sua volta Dubai Marina e The Palm Jumeirah.

  • Mappa scaricabile: tram-dubai
  • Orari: lun-sab 6:00-1:00, dom 9:00-1:00
  • Costo ticket/corsa singola: 3,00 AED (€0,80)
  • Costo carnet di biglietti/abbonamento: settimanale da 50,00 AED (€13,40

Traghetti

Oltre al trasporto via terra, a Dubai potrete trovare il trasporto via mare. Oltre ai water taxi, dai costi decisamente elevati, in città si trovano infatti 6 linee di traghetti, che collegano i quartieri lungo la costa e lungo il canale Khor Dubai. Lungo il canale potrete provare anche l'esperienza di salire a bordo di un'abra, ovvero l'imbarcazione tipica di Dubai, che viaggia sul Creek e collega le due sponde (1,00 AED/€0,30).

A Dubai ci sono anche i water taxi: sicuramente più comodi e veloci dei traghetti, ma decisamente più costosi! Se invece volete godervi una panoramica della città dal mare, la soluzione migliore è partecipare a un giro in motoscafo da Dubai Marina.

  • Mappa scaricabile: traghetti-dubai
  • Orari: generalmente 11:00-18:00, variabile in base alle linee
  • Costo ticket/corsa singola: 25,00 AED (€6,70)

Taxi

u a e dubai 1 Infine, in questo caso dobbiamo approfondire anche il tema taxi, in quanto è il mezzo migliore per spostarsi a Dubai. In città ne esistono di diverse tipologie, ma sicuramente vi consigliamo di affidarvi ai taxi ufficiali, ovvero i taxi gestiti dallo Stato e dal The Dubai Taxi Corporation. I taxi di riferimento sono i public taxi, ma esistono anche mezzi dedicati esclusivamente a donne e bambini o alle famiglie (Ladies and Family Taxi), facilmente riconoscibili grazie al tetto rosa, o dedicati alle persone con disabilità (Special Needs Taxi), con un driver che aiuta nella salita e nella discesa.

Oltre che per singoli spostamenti, i taxi propongono un giro turistico completo, raggiungendo le principali attrazioni di Dubai, che può durare mezza giornata come una giornata intera, con prezzi che variano da €60,00 a €100,00 circa. In questo caso ricordatevi sempre di contrattare! Sicuramente è più conveniente prenotare online un tour guidato in van climatizzato, che vi permetterà anche di avere già un itinerario preciso e prepararvi al meglio.

Scarica l'app ufficiale: per poterti muovere senza problemi e prenotare la tua corsa in tempo reale da qualsiasi punto di Dubai, di consigliamo di scaricare l'app ufficiale di DTC. Info sul sito ufficiale

  • Orari: 24 h
  • Costo ticket/corsa singola: tariffa fissa 5,00 AED (€1,35) + 2,19 AED (€0,60) a km

In auto

city skyline during night time 1 Dubai è una città molto grande e, nonostante avere un auto potrebbe garantire una maggiore autonomia, guidare a Dubai è davvero sconsigliato. Le strade sono ampie, con numerose corsie, i locali guidano molto veloce e ambientarsi in una città così grande è davvero complicato.

Da non sottovalutare anche il fattore traffico, davvero caotico e spesso congestionato. Inoltre, le strade sono tutte a scorrimento veloce e gli abitanti di Dubai hanno una guida abbastanza spericolata. Attenzione anche ai dossi, hanno dimensioni decisamente superiori rispetto a quelli a cui siamo abituati!

Non ci sono ZTL a Dubai, inoltre anche i parcheggi hanno costi davvero bassi, ma non lasciatevi affascinare da ciò. Guidare in questa città è una decisione da ponderare davvero bene e se non avete mai guidato in un ambiente simile a questo meglio spostarsi con i taxi.

A Dubai si usa Uber? Si, a Dubai è attivo anche il servizio Uber. Si tratta di un modo davvero molto comodo per spostarsi, vista anche la distanza tra le principali attrazioni. Ti basterà scaricare l'app, scegliere il punto di partenza e arrivo e prenotare la corsa. Vedrai subito il prezzo che andrai a pagare, oltre alle valutazioni dell'autista date dagli altri viaggiatori. Sicuramente uno dei modi migliori per spostarsi a Dubai, anche poi per tener traccia di tutti i pagamenti e capire quanto hai speso a fine viaggio.

Soste e parcheggi

A Dubai i parcheggi sono davvero numerosi. Si trovano nei pressi delle attrazioni e dei grandi centri commerciali. Questo favorisce sicuramente la ricerca di un parcheggio, anche se ricordiamo che guidare a Dubai non è una delle scelte migliori. Anche i costi non sono eccessivi: variano in base alla zona tariffaria in cui ci si trova, sicuramente vicino alle principali attrazioni costano di più. Si parte da un costo orario di 2,00 AED (0,55).