Cosa Vedere a Ischia: i Posti più Belli e le Spiagge Migliori

Vuoi sapere cosa vedere a Ischia e dintorni? Ecco una guida alle spiagge migliori e alle cose da visitare assolutamente in uno o due giorni: Da Castello Aragonese e Borgo Sant'Angelo ai Giardini La Mortella. Scopri anche dove mangiare le specialità tradizionali...

Ischia, la maggiore delle isole del golfo di Napoli, è un luogo incantato, tra le mete preferite dai turisti italiani e stranieri, dove poter ammirare paesaggi di straordinaria bellezza. L'isola, infatti, ha un patrimonio naturalistico unico, tra sorgenti di acqua termale, scogliere, colline, bacini e spiagge.
E ovviamente, con le belle giornate estive in arrivo, che ci invitano a fare un tuffo dove "l'acqua è più blu", non può mancare una selezione delle più belle spiagge di Ischia.
VEDI ANCHE: I posti più belli da visitare in Campania

Le migliori spiagge di Ischia

Se c'è una cosa che a Ischia non manca sono appunto le spiagge, ognuna delle quali diversa per bellezza e tipologia: dalle spiagge di sabbia fine e attrezzate, alle calette più isolate e di scogli, raggiungibili attraverso sentieri a picco sul mare, ce ne sono veramente per tutti i gusti.

1 - Spiaggia degli Inglesi

Spiaggia degli InglesiÈ un piccolo tratto di spiaggia che sorge tra il porto di Ischia e Casamicciola, nel meraviglioso Borgo di Sant'Alessandro. È una spiaggia piccola, con sabbia abbastanza fine, non tra le più affollate di Ischia, dispone anche di uno stabilimento balneare con ristorante. Si raggiunge abbastanza facilmente dalla strada pedonale che si snoda lungo la collina di Sant'Alessandro, sulla strada che collega il porto e Casamicciola. La spiaggia è perfetta per famiglie con bambini.

  • Distanza dal centro: 1700 metri dal porto di Ischia (circa 7 minuti in auto e 13 minuti a piedi)
  • Come arrivare: in auto si percorre la Strada Provinciale 270, si svolta per il borgo di Sant'Alessandro e si può sostare in un parcheggio pubblico per auto e moto. Per raggiungere la spiaggia degli Inglesi a piedi, invece, è meglio percorrere la strada pedonale che collega la Banchina Olimpica al borgo di Sant'Alessandro
  • Tipologia: Sabbia
  • Ingresso: La spiaggia è ad accesso libero e c'è uno stabilimento con funzione anche di bar/ristorante
  • Consigliato per: Famiglie con bambini piccoli

2 - Spiaggia Cartaromana

CartaromanaLa spiaggia Cartaromana si trova a sud del Castello di Ischia, non lontano dagli scogli di Sant'Anna. Qui potrete trovare due stabilimenti ben attrezzati, il tratto di sabbia si è decisamente ristretto a causa dell'erosione, e anche la spiaggia libera è piuttosto ridotta. Qui potrete trovare una sabbia finissima, quasi impalpabile, l'ideale per le famiglie con i bambini. Inoltre, per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling è una delle zone migliori, dal momento che si trova nell'area archeologica marina dell'isola.

  • Distanza dal centro: 2400 metri dal centro di Ischia Porto (circa 8 minuti in auto e 30 minuti a piedi)
  • Come arrivare: bisogna raggiungere in auto la località di San Michele, seguendo il Parco Pineta Mirtina e poi le indicazioni per Cartaromana. Per le difficoltà di parcheggio è meglio raggiungerla con taxi boat o con i bus 8 - C12 - C13 con partenza vicino il porto. A piedi bisogna invece seguire via Gian Battista Vico e poi Via Nuova Cartaromana, prevalentemente in salita
  • Tipologia: Sabbia
  • Ingresso: Spiaggia libera con due stabilimenti
  • Consigliato per: Famiglie con bambini e amanti dello snorkeling

3 - Spiaggia di San Montano - Lacco Ameno

spiaggia di San MontanoLa spiaggia di San Montano si trova in una meravigliosa insenatura che la rende molto diversa dalle altre spiagge. La spiaggia, infatti, è situata tra i due promontori di Zaro e Monte Vico ed è circondata da una lussureggiante vegetazione, vi sembrerà quasi di esseri ai tropici. Questa caletta ha una sabbia finissima, fondali bassi e un'acqua limpida, ed è possibile praticarvi diversi sport nautici. È dotata di uno stabilimento balneare, e il tratto di spiaggia libera è piuttosto ampio.

  • Distanza dal centro: 1200 metri da Lacco Ameno (circa 5 minuti in auto e 20 minuti a piedi)
  • Come arrivare: in auto è meglio percorrere la Strada Provinciale 270, svoltare su corso Angelo Rizzoli e poi su Via San Montano, la zona è ben fornita di parcheggi dove lasciare l'auto. A piedi bisogna seguire corso Angelo Rizzoli e poi Via San Montano o prendere le linee di autobus 1 - 2 - CD - CS che fermano a circa 900 metri dalla spiaggia
  • Tipologia: Sabbia finissima
  • Ingresso: Presenza di stabilimenti balneari e ampi tratti di spiaggia libera
  • Consigliato per: chiunque, da famiglie con bambini ai più giovani in quanto questo tratto di costa è ben attrezzato per praticare sport acquatici

4 - Spiaggia di Citara

CitaraLa spiaggia di Citara, così chiamata in onore della Venere Citarea, è una delle spiagge più belle dell'isola e tra le più frequentate in piena stagione estiva. Si trova nel comune di Forio, sotto Punta Imperatore, non lontano dal parco termale più grande dell'isola, i Giardini Poseidon. È famosa per le sue acque cristalline e per essere sempre soleggiata grazie alla sua posizione ideale. Ben collegata e dotata di parcheggi, dispone di un lungo arenile che alterna stabilimenti balneari attrezzati, con tratti di spiaggia libera.

  • Distanza dal centro: 2400 metri da Forio (circa 7 minuti in auto e 32 minuti a piedi)
  • Come arrivare: in auto dalla Strada Provinciale 270, bisogna svoltare per Via Giovanni Mazzella e poi per Via Citara, in prossimità della spiaggia si trovano ampi parcheggi. A piedi conviene invece prendere gli autobus delle linee 1 - CD - CS con fermata a circa 1 Km di distanza dal lido o le linee linee 2 - 21 - 22 - 23 - 24 con fermata praticamente sulla strada adiacente alla spiaggia
  • Tipologia: Sabbia
  • Ingresso: Presenza di stabilimenti balneari e ampi tratti di spiaggia libera
  • Consigliato per: tutti i tipi di turisti

5 - Spiaggia la Scannella

ScannellaLa Scannella è un vero e proprio angolo di paradiso: la sua posizione invidiabile, le sue acque cristalline, la rendono la meta ideale per gli amanti delle immersioni e per il turismo in barca. È una spiaggia privata, ottimamente attrezzata e ben curata, ed è situata in una posizione incantevole, nella località di Panza, a sud dell'isola, immersa nella natura della costa rocciosa. Inoltre, dista pochi minuti di barca dal borgo di Sant'Angelo.

  • Distanza dal centro: 2500 metri da Panza (circa 12 minuti in auto e 38 minuti a piedi)
  • Come arrivare: in auto basta seguire la Strada Provinciale 270 e poi svoltare su Via Belvedere, in prossimità dell'Hotel St. Leonard è bene cercare parcheggio. A piedi conviene ricorrere ai taxi boat, si trovano facilmente a Sant'Angelo, altrimenti l'alternativa è una lunga camminata coronata da una scalinata di 290 scalini da affrontare
  • Tipologia: Roccia
  • Ingresso: Spiaggia privata con ingresso a pagamento
  • Consigliato per: adulti

I posti più belli da visitare

Ma a Ischia non ci sono solo spiagge da sogno. Se vi siete stancati di bagni d'acqua e di sole, e desiderate godere delle meraviglie che questo piccolo angolo di mondo può offrirvi, ecco i posti da non perdere.

1 - Castello Aragonese

Castello AragoneseIl Castello Aragonese, fortificazione che sorge su un isolotto di roccia trachitica, è il simbolo dell'isola di Ischia, una meta che gli appassionati di arte e di storia non possono lasciarsi sfuggire, per la sua atmosfera suggestiva e per i panorami mozzafiato che è in grado di regalare. Il castello è aperto tutto l'anno, ed è collegato al versante est dell'isola attraverso un ponte in muratura di 220 metri.

  • Distanza dal centro: 350 metri da Ischia Ponte (3 minuti in auto e 8 minuti a piedi)
  • Come arrivare: facilissimo da raggiungere da Ischia Ponte, basta raggiungere il ponte che collega il Castello alla frazione isolana
  • Info Utili: Aperto tutto l'anno, 7 giorni su 7, dalle 9 alle 16 in inverno e dalle 9 alle 20 in estate. Il costo del biglietto è di 10€ per gli adulti, 9€ per i gruppi, 6€ per i bambini dai 10 ai 14 anni e gratis invece per i bambini più piccoli di 10 anni. Due percorsi disponibili: Levante e Ponente. Fra gli eventi speciali più gettonati vi sono le visite notturne, "I fantasmi del Castello", e l'incendio del maniero in onore della festa di S. Anna. Per maggiori info vi invitiamo a visitare il sito ufficiale castelloaragoneseischia.com

2 - Giardini La Mortella

Giardini la MortellaTra i luoghi più suggestivi dell'isola, gli incantevoli Giardini La Mortella sono situati nel comune di Forio, in località Zaro.
La loro realizzazione si deve a William Walton, compositore inglese, che nel 1949 si stabilì sull'isola con la moglie Susana, la quale, insieme all'architetto paesaggista Russel Page iniziò questa meravigliosa oasi naturalistica al cui interno sono racchiuse diverse specie vegetali provenienti da ogni parte del mondo.
La Mortella è divisa in due parti: un giardino più basso, chiamato Valle, e un giardino più alto posto in collina, e si estende per una superficie totale di circa 2 ettari.

  • Distanza dal centro: 2000 metri da Forio (16 minuti in auto e 32 minuti a piedi)
  • Come arrivare: in auto bisogna seguire la Strada Provinciale 270, in prossimità del parco c'è un ampio parcheggio. A piedi da Ischia, Casamicciola e Lacco Ameno la scelta migliore è la linea CS, da Forio conviene invece prendere la linea CD
  • Info Utili: Aperto da aprile a ottobre, nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 9 alle 19 (le biglietterie chiudono alle ore 18). Il costo del biglietto è di 12€ per gli adulti, 10€ per i ragazzi dai 12 ai 18 anni e gli adulti oltre i 70, 7€ per i bambini dai 6 agli 11 anni e gratis invece per i bambini al di sotto dei 6 anni e per disabili con invalidità oltre il 51%

3 - Borgo Sant'Angelo

Sant'AngeloSant'Angelo d'Ischia è un antico borgo di pescatori alle pendici del comune di Serrara Fontana. Il borgo è un isolotto collegato all'isola da un sottilissimo istmo di terra, che si inerpica lungo il costone del monte, dove un tempo vi erano le antiche case dei pescatori, oggi sostituite da pensioni e alberghi.
Al centro c'è la celebre Piazzetta, che non ha nulla da invidiare a quella di Capri e che affaccia sulla spiaggia e sulla banchina del porticciolo, dove potete trovare boutiques, ristoranti e bar.

4 - La Baia di Sorgeto

SorgetoL'incantevole Baia sorge nella piccola frazione di Panza, ed offre uno scenario unico a coloro che desiderano trascorrere la giornata in un parco termale all'aperto. L'insenatura ha vasche naturali in cui l'acqua che sgorga calda dal sottosuolo, mescolandosi con quella marina, ed è circondata da scogli e da un mare dalle acque cristalline. La baia è fruibile gratuitamente per tutti coloro che desiderano una pausa relax per ritemprarsi dalle fatiche della vita di tutti i giorni, e si raggiunge sia via mare, sia a piedi attraverso una ripida rampa di scale che parte dal borgo Panza.

5 - Il bosco della Falanga

Bosco FalangaE per gli amanti dei bellissimi paesaggi naturali e delle passeggiate nel verde, sarà interessante andare alla scoperta di questo piccolo bosco delle meraviglie, uno dei più affascinati dell'isola.
Una stradina che parte dalla Chiesa di Santa Maria al Monte a Forio conduce a questo luogo incantato, a 600 metri sul livello del mare. Il bosco è costituito principalmente da castagni e passeggiando tra i suoi sentieri, potrete ammirare panorami mozzafiato sul mare azzurro dell'isola, e scorgere antichi segni lasciati dall'uomo, cioè le cosiddette Case di Pietra, scavate nella roccia tufacea.
Oltre a queste particolari abitazioni, si possono vedere anche le grosse vasche per la raccolta dell'acqua piovana e i cellai, grossi fori sul terreno utilizzati per la conservazione del ghiaccio.

Consigli Utili: dove dormire e come arrivare

Per raggiungere l'isola basta prendere un aliscafo o un traghetto da Napoli. I primi partono da Mergellina e da Molo Beverello, i secondi invece da Calata Porta di Massa.
Gli attracchi sull'isola di Ischia sono invece locati a Ischia Porto, Casamicciola Terme (traghetti e aliscafi) e Forio d'Ischia (solo aliscafi). L'isola è tutta ben collegata con il trasporto pubblico per cui dai porti di sbarco non è difficile raggiungere qualunque borgo o uno qualsiasi degli altri comuni.

Scegliere la migliore zona dell'isola è arduo. Ogni comune si distingue per una sua caratteristica particolare e per un vezzo che lo rende unico. L'anima turistica ischitana ha poi fatto sì che nel corso degli anni si sviluppasse un'ampia scelta per ciò che riguarda le strutture ricettive. Trovare hotel a Ischia che offrano anche servizi termali e che siano di lusso, a 5 stelle o dei più comuni 3 stelle non è affatto difficile: le proposte disponibili sono così varie e vaste da poter soddisfare davvero tutti i gusti.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su