Crociera con bambini: quale scegliere e consigli utili per la vacanza perfetta!

Crociera con bambini: quale scegliere e consigli per la vacanza perfetta! Info utili su cosa mettere in valigia, prezzi, porti di partenza e periodo ideale.

Quando mamma e papà hanno bisogno di una vacanza, ma hanno i propri piccoli a cui badare, la scelta della vacanza non è sempre cosa semplice. Talvolta sembra proprio che ci si trovi davanti ad un bivio: meglio scegliere un bel viaggio avventuroso oppure prediligere il comfort? In realtà esiste una soluzione capace di coniugare entrambe le cose: la crociera.
Questa formula di viaggio è sicuramente la scelta vincente per chi ha dei bambini con sé. Le navi da crociera sono degli alberghi di lusso galleggianti che seguono gli ospiti in ogni destinazione, cosicché la visita di tanti posti possa coincidere tranquillamente con il comfort necessario ai bambini piccoli. Esse hanno piscine, animazione, servizi d'eccellenza, negozi, ristoranti e per questo sono la soluzione migliore per la famiglia.
VEDI ANCHE: Come prenotare una crociera low cost?

10 consigli e info utili

  • Per risparmiare prenota con molto anticipo la tua crociera, scegliendo magari i periodi di bassa stagione o approfittando delle offerte in corso. Con un po' di fortuna i bambini viaggeranno gratuitamente!
  • Affidati solo a compagnie rinomate che possano darti garanzie e con cui sei sicuro di viaggiare con tutti i comfort.
  • Informati bene sui documenti necessari per i piccoli e controlla le scadenze, per essere certi di avere tutto pronto in tempo.
  • Fai una lista dell'occorrente per i bambini, sopratutto se sono neonati. I piccoli possono avere anche esigenze molto particolari e per questo motivo è opportuno fare una lista dettagliata di tutto quello di cui può avere bisogno. Per viaggiare in sicurezza, infatti, la parola chiave è organizzazione!
  • Quando prenoti la crociera, leggi bene tutte le condizioni per non incappare in sorprese sgradevoli dell'ultimo minuto.
  • Se hai con te cose ingombranti come il passeggino, richiedi tutte le informazioni per sapere se ci sono particolari condizioni o limitazioni.
  • Se i bambini sono più grandi la cosa migliore è quella di coinvolgerli nell'organizzazione delle vacanze, per iniziare il tutto con lo spirito giusto. Spiega loro dell'animazione e di tutte le cose belle che troveranno sulla nave.
  • Se il bambino è piccolo porta con te le cose a cui è più affezionato, per farlo sentire a suo agio. Il cambiamento, benché si tratti di un bel viaggio, potrebbe traumatizzarlo, quindi devi fare quanto puoi per non creargli disturbo.
  • Una volta sulla nave è bene far fare una visita ai piccoli, spiegandogli i pericoli che ci sono e insegnandoli a individuare le persone a cui rivolgersi in caso si perdano o abbiano bisogno di aiuto.
  • Sicuramente non perderai di vista il tuo bambino, specialmente quando scenderai dalla nave. In tutti i casi visto che la prevenzione non è mai troppa, potresti pensare di mettergli un braccialetto con collegamento satellitare o quantomeno uno di quelli con scritti i suoi riferimenti.

Che cosa mettere in valigia?

valigiaOgni mamma conosce bene il suo piccolo e sa quello di cui quotidianamente ha bisogno, ma va ricordato che è bene prevedere eventuali emergenze. Anche se è caldo, meglio portare anche abiti più caldi per vestirli "a cipolla". Sulla nave ci sono anche ristoranti quindi con gli abiti confortevoli/sportivi meglio portare anche qualcosa di più carino per la sera.
L'ambiente della nave, sebbene confortevole e ben servito è nuovo per i piccoli che potrebbero manifestare un pochino di mal di mare o avere qualche linea di febbre nei primi giorni: è normale e non c'è da preoccuparsi. Se si hanno dei farmaci, meglio portarli comunque. In tutti i casi a bordo c'è sempre un medico. Non va dimenticato tutto l'indispensabile per la toeletta, pannolini, salviette, latte e la crema protettiva per il sole.

Quale crociera scegliere con bambini

Le crociere fra cui scegliere sono tantissime per questo mamma e papà possono scegliere tranquillamente la destinazione dei propri sogni, in base al budget e ai giorni che hanno a disposizione. In tutti i casi avranno la garanzia di un servizio al top, soprattutto scegliendo le compagnie di punta nel settore. Di seguito qualche idea.
VEDI ANCHE: Le navi da crociera pià belle del mondo

1 - Crociera nel Mediterraneo

crocieraLe crociere sul Mediterraneo sono tante e diverse (una cinquantina circa), tutto dipende dai Paesi che si vogliono toccare e dalla durata del viaggio: si va dalla Francia, alla Spagna, passando per i più bei porti anche italiani. O dall'Adriatico, passando per la costa Est della Croazia, arrivando sino a Grecia e Turchia. Clicca qui per maggiori informazioni sulla crociera nel Mediterraneo.

  • Quanto costa: fra i 300 e i 1500 euro circa in base alla durata e alle destinazioni scelte
  • Porti in evidenza: fra i principali porti ci sono Marsiglia, Barcellona, Palma di Mallorca, Cagliari, Dubrovnik, Cefalonia, Santorini, Corfu, Dubai, La Valletta, Atene sono solo alcuni.
  • Periodo ideale: aprile-ottobre
  • Porti di partenza: a scelta fra Roma (Civitavecchia), Venezia, Napoli, Bari, Cagliari, Catania

2 - Crociera fra le città del Nord Europa

nord europaUn tour unico e irripetibile che si distingue dalle solite crociere che consente di visitare le più belle città affacciate sul Mare del Nord, con tutto il comfort che solo una nave da crociera può offrire.

  • Quanto costa: fra i 500 e i 1200 euro circa in base alla durata e alle destinazioni scelte
  • Porti in evidenza: Bergen, Copenhagen, San Pietroburgo, Tallin sono solo alcuni.
  • Periodo ideale: marzo-ottobre
  • Porti di partenza: a scelta fra Amsterdam, Bremerhamen, Copenhagen, Amburgo

3 - Crociera sull'Oceano Indiano

oceano indianoL'Oceano Indiano è sicuramente quello più spettacolare di tutti perché in esso spuntano alcune delle isole più belle di tutto il mondo, conosciute comunemente come veri paradisi tropicali. L'antica storia delle terre affacciate su queste acque fa si che durante il viaggio si possano vedere davvero cose meravigliose, godendo nell'avventura di ogni comfort così come solo la crociera può offrire.

  • Quanto costa: fra i 1000 e i 1900 euro circa in base alla durata e alle destinazioni scelte
  • Porti in evidenza: Male, New Mangalore, Cochin, Colombo, Tamatave, Victoria, Salalah sono solo alcuni.
  • Periodo ideale: ottobre-marzo
  • Porti di partenza: a scelta fra Bombay, Port Luis, Venezia

Ti Ŕ piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su