Tramonto sul mare del Lazio

Civitavecchia: cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera

Cosa vedere a Civitavecchia e dintorni: itinerari di un week-end e di un giorno. Scopri 10 cose da visitare, i migliori ristoranti e cosa fare la sera. Info e consigli utili su Civitavecchia

Tramonto sul mare del LazioCivitavecchia è una splendida località balneare sita nella regione Lazio. In effetti, questa località è una delle più famose della regione quando si parla di luoghi dove è possibile fare il bagno. Tuttavia, Civitavecchia non è solo spiaggia e sole, bensì molto di più. Ci sono diversi punti d'interesse da tenere d'occhio in questo luogo. Come se non bastasse, ci sono anche locali notturni per divertirsi ed ottimi ristoranti dove mangiare. Ecco quindi una panoramica completa su Civitavecchia, che mostra cosa vedere, dove mangiare e cosa fare la sera.
VEDI ANCHE: Paesi e borghi più belli in Lazio 10 Posti da Visitare nel Lazio

10 cose da vedere a Civitavecchia in un Weekend

1 - Museo Archeologico Nazionale

Per alcuni potrebbe essere sorprendente,ma a Civitavecchia è presente un bellissimo Museo Archeologico Nazionale. Il Museo si trova all'interno di una struttura settecentesca che nei tempi antichi apparteneva al papa Clemente XIII. All'interno del museo sono presenti diversi reperti che rappresentano l'arte dell'epoca romana. Un luogo da visitare per gli amanti della cultura e della storia.

  • Come arrivare:partendo dal corso Centocelle, zona centrale di Civitavecchia, occorre procedere in direzione sud per circa 300 metri per raggiungere il Museo Archeologico Nazionale. In totale, il tempo di percorrenza è di 3 minuti a piedi - Ottieni indicazioni
  • Orari:dal martedi a domenica 09:30 - 19:30
  • Costo biglietto:gratis

2 - Forte Michelangelo

forte michelangelo mauer Fonte: wikimedia - Autore: Benreis - Licenza: CC BY-SA 3.0 Il Forte Michelangelo è un'imponente struttura che si trova a pochi metri dal porto di Civitavecchia. Nell'antichità, questo forte era un temuto edificio militare, sempre circondato da soldati e vedette. Oggi invece, il Forte ha acquisito un alto valore culturale, tanto da essere considerato uno dei monumenti più importanti della località della regione Lazio. I turisti possono compiere un bel percorso pedonale intorno al Forte, così da ammirarlo da ogni angolazione possibile.

  • Come arrivare:dista circa 450 metri dal Corso Centocelle, zona centrale della località. Per raggiungerlo occorre percorrere il corso in direzione sud, per una durata totale di tempo a piedi di circa 8 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari:sabato e domenica aperto dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00
  • Costo biglietto:Gratis

3 - Fontana del Vanvitelli

fontana vanvitelli civitavecchiaLa Fontana del Vanvitelli è uno dei monumenti che identifica lo stile classico di Civitavecchia. Tale fontana, oltre ad essere maestosa, risulta essere realmente bella da vedere. Come si intuisce dal suo nome, la fontana fu realizzata dal noto Luigi Vanvitelli, intorno all'anno 1743. La Fontana è incastonata nel muraglione del porto di Civitavecchia ed al centro è presente la stata di un Fauno. Secondo le leggende locali, si dice che la statua del Fauno possa sorridere, augurando difatti la buona sorte ai visitatori.

  • Come arrivare:dal corso Centocelle, è facile arrivare a piedi alla Fontana del Vanvitelli e al muraglione del porto. Dopo aver percorso il corso in direzione sud, occorrerà svoltare a sinistra e proseguire per la Calata Cesare la Rocca. In totale il percorso è lungo 700 metri per circa 10 minuti di cammino - Ottieni indicazioni
  • Orari:Sempre accessibile
  • Costo biglietto:gratis

4 - Piazza Leandra

piazza leandra civitavecchiaPiazza Leandra è sita in pieno centro storico della città di Civitavecchia. In effetti, questa piazza rappresenta l'inizio della zona medioevale della località. Un punto d'interesse sicuramente da non perdere per chi è affascinato dalla storia delle località che visita, ma soprattutto vuole perdersi tra i vicoli e le stradine tipiche di Civitavecchia. Inoltre, una volta in piazza è possibile notare la Chiesa della Stella, l'edificio religioso più antico di Civitavecchia, che venne costruito intorno al 1680.

  • Come arrivare:si raggiunge con facilità a piedi. Il percorso da seguire parte da corso Centocelle, per poi proseguire su via Risorgimento e superare Piazza Regina Margherita. Il percorso totale è di circa 500 metri. Il tempo di percorrenza si aggira sui 5 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari:sempre accessibile
  • Costo biglietto:gratis

5 - Porto di Civitavecchia

civitavecchia 2848344 960 720Può essere interessante visitare anche il porto di Civitavecchia. In effetti, il porto è sempre stato un punto d'interesse a livello commerciale e culturale. Nel passato infatti, tale porto era il principale accesso tra le risorse coloniale e la capitale dell'impero Romano, vale a dire Roma. Il porto ha radici antichissime e venne fatto costruire nel 108 d.C.dall'imperatore Traiano. Ancora oggi svolge un ruolo fondamentale, dal momento che al porto sbarcano sia navi mercantili, sia imbarcazioni turistiche come crociere e panfili.

  • Come arrivare:dal corso Centocelle, occorre compiere un bel percorso per arrivare al Porto. Infatti, bisogna dirigersi in direzione sud-est e poi percorrere l'intera Calata della Rocca. Il percorso è piacevole perché si può osservare il mare da varie posizioni. La lunghezza del percorso è di 1 km circa per un totale di 20 minuti di cammino - Ottieni indicazioni
  • Orari:sempre accessibile
  • Costo biglietto:gratis
  • Card, ticket e tour consigliati:Porto di Civitavecchia a Transfer Roma Fiumicino

6 - Il Pirgo

Il Pirgo è la spiaggia più frequentata di Civitavecchia. Non è una spiaggia molto grande, tuttavia se ci si sistema in modo ordinato è possibile ottenere il proprio spazio senza troppe pretese. La spiaggia è formata da sabbia unita a sassolini. L'acqua che bagna la spiaggia non è eccezionale, ma tutto sommato è buona per chi desidera fare un bagno, in particolare nelle giornate più calde d'Estate.

  • Come arrivare:dal corso Centocelle, occorre procedere in direzione sud ovest, percorrendo interamente via Francesco Crispi. Dopo ciò, occorre attraversare la strada SS1 via Aurelia e troviarsi su via Duca d'Aosta. A quel punto la spiaggia sarà a pochi passi. In totale il percorso è lungo 700 metri e ci vogliono 10 minuti scarsi per percorrerlo - Ottieni indicazioni
  • Orari:sempre accessibile
  • Costo biglietto:gratis

7 - La Frasca

La Frasca è un altro luogo consigliato per poter fare il bagno a Civitavecchia. Questa spiaggia si trova in posizione nord rispetto al centro cittadino di Civitavecchia. La formazione della spiaggia è rocciosa, tant'è vero che è presente pochissima sabbia. Ci sono formazioni rocciose anche sulla riva, come piccoli scogli che possono dare fastidio specialmente ai più piccoli. Tuttavia, l'acqua in questo punto sembra più cristallina e meno densa. Gli amanti del mare adoreranno tale luogo.

  • Come arrivare:a piedi è realmente difficile. Per raggiungere tale località è necessario munirsi di auto. Questo perché dal centro cittadino, il luogo dista quasi 9 km. Per raggiungerlo, è consigliato prendere la SS1 Aurelia in direzione Nord per poi mantenere Via Ugo Fontanetta fino a destinazione. Il tempo per raggiungere la spiaggia in media è di 15 minuti circa - Ottieni indicazioni
  • Orari:sempre accessibile
  • Costo biglietto:gratis

8 - Terme Taurine

terme taurine caldarium Fonte: wikimedia - Autore: AlMare - Licenza: CC BY-SA 2.5 Le Terme Taurine sono un vero e proprio monumento nazionale di Civitavecchia. Queste terme vengono considerate come uno dei maggiori monumenti per ordine di importanza presenti nella regione Lazio. Le Terme furono costruite dall'imperatore Traiano e non a caso vengono anche conosciute con il nome Terme di Traiano. In età antica, le Terme Taurine erano considerate un luogo di lusso per gli alti esponenti dell'alta civiltà della società romana. Oggi il loro valore culturale è immenso e la loro presenza testimonia i fasti che un tempo erano presenti sul territorio italiano.

  • Come arrivare:è possibile prendere il bus-navetta della Linea B che parte dalla stazione di Civitavecchia per 3 corse giornaliere. Le corse sono disponibili alle ore 9:10 - 11:10 - 12:10. Il consiglio comunque, è quello di arrivare mezz'ora prima alla stazione per prendere la navetta che potrebbe essere in anticipo. Il percorso dalla stazione alle terme è lungo 4 km, per percorrerlo ci vogliono 15 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari:tutti i giorni dalle 09:30 alle 13:30
  • Costo biglietto:Adulti €6,00 - Ridotto over €655,00 - Ridotto under €123,00

9 - Terme della Ficoncella

terme taurine tepidarium Fonte: wikipedia - Autore: AlMare - Licenza: CC BY-SA 2.5 Le Terme della Ficoncella sono un altro luogo assolutamente da visitare a Civitavecchia. In questo luogo è possibile rilassarsi sotto ogni punto di vista e godere di un fenomenale comfort. Il complesso termale si trova in una zona in altura lontano dal centro cittadino di Civitavecchia. Le vasche termali in uso oggi sono state restaurate, ma risultano essere le stesse costruite dall'imperatore Traiano circa 2 millenni fa. Inoltre, l'acqua presente all'interno delle vasche termali possiede proprietà vantaggiose che recano numerosi benefici a coloro che fanno il bagno. L'acqua infatti, è capace di cicatrizzare le ferite e alleviare problemi respiratori. Un vero toccasana da non poter escludere dal proprio itinerario.

  • Come arrivare:è necessario munirsi di automobile. In alternativa è possibile prendere un taxi. Per raggiungere le terme, occorre percorrere la strada SP7b per poi immettersi sulla via delle Ficoncelle e percorrere quest'ultima per circa 1 km. La distanza dal centro è di 4 km ed il tempo di percorrenza circa 10 minuti - Ottieni indicazioni
  • Orari:tutti i giorni dalle 08:00 alle 20:00
  • Costo biglietto:€1,50 ogni 2 ore, €5,00 per ingresso serale

10 - Aquafelix

Aquafelix è un grande parco acquatico sito appena fuori il centro cittadino di Civitavecchia. Questo parco risulta essere l'ideale per le famiglie con bambini che, soprattutto in Estate, vogliono divertirsi e stare al fresco allo stesso tempo. Il parco possiede numerose attrazioni e scivoli adatte sia a grandi che piccini. All'interno del parco è presente anche un team di animazione che mantiene in allegria attraverso giochi e musica. Una meta da inserire nel proprio itinerario se si vogliono vivere spensierati giorni di vacanza.

Cosa vedere a Civitavecchia in un giorno: itinerario consigliato

MATTINA: l'itinerario inizia alle ore 08:00 con la colazione presso il Gigi Bar. In questo luogo è possibile fare una gustosa colazione ed inotlre è possibile rilassarsi sedendosi ai tavolini interni oppure esterni della struttura. Alle ore 09:30 sarà il momento di mettersi in cammino per visitare le attrazioni della città. Di fronte al bar è presente il Museo Archeologico Nazionale di Civitavecchia. Fare una visita in tale luogo è estremamente interessante ed è possibile ammirare una vasta collezione culturale. In particolare, sono molto belle da vedere le statue marmoree che raffigurano grandi personaggi dell'antica società romana. Alle ore 11:00 sarà possibile poi spostarsi verso Forte Michelangelo, una bellissima attrazione che affaccia sul mare. Si può anche decidere magari di percorrere il percorso esterno al Forte, in modo da ammirare quest'ultimo da diverse angolazioni. Alle ore 12:00 ci si sposta poi verso il Porto di Civitavecchia, per poter ammirare la Fontana del Vanvitelli. Questa magnifica struttura in stile classico fu creata dal famoso artista Luigi Vanvitelli e dopo un restauro avvenuto un passato, mostra tutto il suo splendore, abbellendo la cinta muraria del porto.

POMERIGGIO: alle ore 13:00 si potrà andare a pranzare. Si consiglia di pranzare nel ristorante 80 Fame. Questo ristorante dal nome simpatico, cucina diverse prelibatezze adatte al palato di ogni buon estimatore della cucina. Inoltre, è possibile assicurarsi un pasto leggero che non appesantisce lo stomaco. In questo modo si potrà visitare la città senza ulteriori problemi. Dopo pranzo, alle ore 14:30, si potrà visitare Piazza Leandra, cuore del centro storico di Civitavecchia. In Piazza Leandra è presenta anche la Chiesa della Stella, la più antica presente in città. Da Piazza Leandra, per rilassarsi senza preoccupazioni, è consigliato visitare la spiaggia denominata Il Pirgo, verso le ore 15:30. Quest'ultima è un ottimo luogo per fare il bagno e ricaricare le energie dopo una mattinata di visite intense. La spiaggia è adatta a piccoli e grandi e l'acqua che bagna la costa è decisamente buona.

SERA: alla sera dopo essersi rilassati per bene sulla spiaggia del Pirgo, quindi verso le ore 20:00, bisognerà decidere dove cenare per concludere la giornata. Nelle vicinanza della spiaggia è presente il Ristorante Caprasecca al Mare. Oltre a sfornare manicaretti e ricette di eccellente qualità, il ristorante possiede una romantica vista mare. In questo modo, non solo il palato, ma anche la vista si delizierà. Ancora, il ristorante offre pasti fino a tarda sera, quindi non ci sarà bisogno di affrettarsi per concludere la cena. Non c'è modo migliore per chiudere il proprio itinerario!

Itinerario di un giorno in sintesi

Mostra Mappa

  • Colazione presso Gigi Bar - Ottieni indicazioni
  • Museo archeologico nazionale - orari: dal mar alla dom dalle 9:30 alle 19:30 - costo biglietto: gratis
  • Forte Michelangelo - orari: dal sab alla dom dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 - costo biglietto: gratis
  • Fontana del Vanvitelli - orari: sempre accessibile - costo biglietto: gratis
  • Pranzo presso 80 Fame - Ottieni indicazioni
  • Piazza Leandra - orari: sempre accessibile - costo biglietto: gratis
  • Spiaggia il Pirgo - orari: sempre accessibile - costo biglietto: gratis
  • Cena presso Ristorante Caprasecca al mare - Ottieni indicazioni

Dove mangiare a Civitavecchia: i migliori ristoranti

  • 80 Fame: ristorante molto informale adatto a coloro che vogliono mangiare bene senza spendere un budget molto elevato
    Prezzo medio a persona: €15,00
    Indirizzo e contatti: Piazza Aurelio Saffi, 6 (Ottieni indicazioni) / tel: 076633411
  • Caprasecca al mare: ristorante che affaccia sul mare ed offre ottime ricette a base di pesce
    Prezzo medio a persona: €25,00
    Indirizzo e contatti: Lungomare Thaon de Revel, 4 (Ottieni indicazioni) / tel: (+39) 3341267744
  • Pane amore e Fantasia: un ristorante molto accogliente che ha nel menu di pesce la propria specialità
    Prezzo medio a persona: €20,00
    Indirizzo e contatti: via carlo calisse, 20 (Ottieni indicazioni) / tel: 0766672517

Cosa fare la sera: le zone della movida e i migliori locali di Civitavecchia

Civitavecchia non risulta essere una città particolarmente movimentata. In effetti, fino a poco tempo fa, non esistevano locali notturni. In Estate c'è un maggior flusso di persone ed in particolare nella zona della marina vengono organizzare feste oppure manifestazioni dedite al divertimento. Negli ultimi tempi comunque, grazie al grande flusso di turisti dovuto all'andirivieni delle navi da crociera, pare che la vita notturna sia diventata più ricca. Ecco perché oggi è possibile trovare diversi locali che sono aperti fino a tarda notte ed offrono ottimi divertimenti.

I migliori pub, locali e discoteche

  • Gootcha Berexbere: ottimo locale per gli amanti della birra e dei cocktail, sempre molto affollato specialmente in alta stagione
    Indirizzo: via enrico toti, 17 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook
  • Trap House: locale frequentato spesso da un pubblico giovanile che organizza eventi come balli di gruppo e serate karaoke
    Indirizzo: via enrico toti, 21 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook
  • Sottosuono: discoteca che si trova a 25 km da Civitavecchia, dove è possibile ballare fino a notte fonda
    Indirizzo: loc. Doganaccia, 65 (Ottieni indicazioni) / Pagina facebook

Organizza il tuo soggiorno a Civitavecchia: info e consigli utili

  • Come arrivare:è possibile arrivare in diversi modi. Si può arrivare facilmente con il treno, dal momento che la stazione di Civitavecchia è meta di fermate da parte di treni regionali ed interregionali. Il porto di Civitavecchia poi, risulta essere tra i più importanti di Italia. L'aeroporto più vicino a Civitavecchia invece, risulta essere quello di Roma Fiumicino, distante circa 64 km. Comunque, per raggiungere la località e poi possibile servirsi di transfer o altri servizi a pagamento.
  • Come muoversi: il modo migliore è farlo a piedi. In questo modo, è possibile vivere appieno l'atmosfera della città. Inoltre, è piacevole passeggiare in zone vicino al mare oppure tra i vicoli caratteristici del centro storico.
  • Dove parcheggiare: i parcheggi sicuri e a pagamento sono tantissimi. Questi sono ampiamente protetti perché vengono utilizzati praticamente tutto l'anno da parte dei crocieristi che partono in viaggio. Tra i parcheggi migliori si consigliano Parcheggio porto ParkinGo ( Ottieni indicazioni), Giammauto Parking (Ottieni indicazioni) e Park Isonzo (Ottieni indicazioni).
  • Dove dormire:Hotel e b&b a partire da €289,00 a camera - guarda le offerte
  • Cosa vedere nei dintorni: nei dintorni di Civitavecchia, sicuramente c'è da visitare la Citta Eterna, la meravigliosa Roma a solo 1 ora di distanza. La capitale d'Italia dovrebbe essere vissuta per diversi giorni, ma se si è in vacanza a Civitavecchia è possibile dedicare un giorno intero per vedere monumenti come il Colosseo oppure il Pantheon. Gli amanti della natura invece, potrebbero pensare di trascorrere una giornata al lago di Bracciano, distante 1 ora da Civitavecchia. Nella riserva naturale di Bracciano è possibile deliziarsi con la vista di flora e fauna locale, che faranno rimanere a bocca aperta sia piccoli che grandi.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Articoli Correlati

Ultimi commenti

Torna su