Belgio Bruxelles La Grand Place

Le 10 città più belle del Belgio

Aggiornato a Giugno 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 54 viaggiatori.

Belgio Bruxelles La Grand PlaceIl Belgio è un paese ricco di storia e cultura, una meta ideale per un viaggio on the road, girando tra una città e l'altra ammirando i suoi bellissimi paesaggi e perdendosi tra le famose Fiandre. Nell'organizzazione di un itinerario la città da cui iniziare è sicuramente Bruxelles, ma non perdetevi altre città più piccole, molto particolari e uniche nel loro genere, che potrete raggiungere tranquillamente in treno dalla capitale grazie ai tanti collegamenti diretti, come ad esempio Bruges o Gand.

Pronti a scoprire questo magnifico Paese? Ecco le 10 città più belle del Belgio!

10 - Oudenaarde

oudenaarde panoramicaFoto di PMRMaeyaert. E' una piccola città nella regione delle Fiandre Orientali, a metà strada tra Gand e il confine con la Francia. Essendo piccola e le attrazioni principali vicine tra loro, è perfetta da visitare in un giorno, grazie anche ai treni diretti che partono da Bruxelles e arrivano a destinazione in un'ora.

Ma Oudenaarde è famosa soprattutto per un motivo: è la città del Ronde van Vlaanderen, il giro delle Fiandre, la famosa competizione ciclistica!
In centro troverete anche un museo dedicato, il Centrum Ronde van Vlaanderen, con mostre interattive e esposizioni che rendono omaggio ai grandi nomi del ciclismo. Ma oltre questo sport, questa città è conosciuta anche per la sua birra, quindi è d'obbligo una visita al birrificio Liefmans, fondato nel 1679.

  • Periodo migliore: da metà maggio a metà settembre, perché le temperature sono miti, ci sono belle giornate di sole e le precipitazioni sono limitate (che si concentrano principalmente nella stagione invernale). Il giro delle Fiandre si tiene generalmente nel mese di aprile
  • Attrazioni principali: Centrum Ronde van Vlaanderen, birrificio Liefmans, Herenhuis de Lalaing
  • Voli low cost: per Bruxelles a partire da €40,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €60,00 a camera - guarda le offerte

9 - Dinant

panorama di dinant belgioSi trova nella parte sud orientale del Belgio, non molto lontana dal confine con la Francia. Si tratta di una piccola cittadina poco conosciuta, ma che vale davvero la pena visitare: il paesaggio che vi troverete una volta arrivati a Dinant difficilmente lo scorderete!

Questa cittadina è infatti situata sulle sponde del fiume Mosella ed è avvolta dalle colline rocciose che si innalzano quasi verticalmente attorno ad essa.
Un paesaggio da cartolina. Ma oltre alla fantastica vista, Dinant è anche conosciuta per essere il luogo di nascita del Sax e della birra Leffe.
Perfetta per una gita in giornata, in quanto facilmente raggiungibile da Bruxelles grazie ai treni diretti, tra le cose da vedere assolutamente ci sono la Cittadella, posta in cima alla collina, da cui potrete godere di una bellissima vista su tutta la città, senza dubbio il miglior punto panoramico. Per salire potete affrontare 408 scalini o prendere la funivia.

8 - Namur

paesaggio sul fiume di namur belgioSi trova nella parte sud orientale del Belgio, a metà strada circa tra Bruxelles e Dinant. Si tratta di una città romantica e affascinante che si sviluppa intorno al fiume Mosa.

Anche questa destinazione è perfetta per una visita giornaliera e grazie ai treni diretti da Bruxelles sarà molto facile raggiungerla! Il modo migliore per scoprirla è quello di passeggiare tra le sue viette caratteristiche, ricche di piccole boutique e ristoranti tipici. Vi consigliamo di salire fino in cima alla Cittadella, da dove potrete ammirare una bellissima vista su tutta la città.
Ma Namur è famosa soprattutto per i suoi personaggi celebri Djoseph e Francwès (non molto conosciuti fuori dai confini nazionali) e la lumaca, uno dei massimi prodotti locali e ormai vero e proprio simbolo della città!

Una piccola curiosità sulla città: si dice che questo sia il luogo in cui sono nate le patatine fritte! Nel XVIII, quando gli abitanti della città amavano mangiare i pesciolini fritti, il lago si ghiacciò a causa di un inverno davvero molto freddo. In mancanza di pesce agli abitanti venne in mente l'idea di tagliare le patate in piccoli pezzi e poi friggerli.

  • Periodo migliore: da metà maggio a metà settembre, quando le temperature sono miti, ci sono belle giornate di sole e le precipitazioni sono limitate (che si concentrano principalmente nella stagione invernale). Uno dei festival più importanti della città è il Festival International Nature Namur, che si tiene a ottobre, seguito dal Festival International du Film Francophone, da settembre a ottobre
  • Attrazioni principali: Citadelle de Namur, Chateau de Namur, Beffroi de Namur
  • Voli low cost: per Bruxelles a partire da €40,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €60,00 a camera - guarda le offerte

7 - Ostenda

porto di ostenda belgio europaE' una località marittima situata sulla costa delle Fiandre, non molto distante da Bruges. Questo è il posto perfetto se amate il mare, la cucina a base di pesce e se siete sempre alla ricerca di mete lontane dal turismo di massa.

E' uno dei porti più importanti del Belgio e ha davvero un fascino suggestivo. Nel periodo estivo il lungomare si anima e si riempie di persone alla ricerca di un weekend di relax, lontani dalle città e da tutte le preoccupazioni. La città è infatti dotata anche di una lunghissima spiaggia. Una volta Ostenda era la località balneare della borghesia belga! Passeggiate tra le sue vie, godetevi l'odore del mare e i raggi del sole sulla pelle e, dopo qualche ora di relax in spiaggia, visitate le sue attrazioni principali, il Casino Kursaal Oostende (uno dei simboli della città) e il Fort Napoleon

6 - Lovanio

municipio di leuvenNella lingua fiamminga Leuven, si trova nel centro del Belgio ed è davvero molto vicina a Bruxelles, da cui dista poco meno di 26 chilometri. Consigliata per essere visitata in giornata, sarà davvero semplice raggiungerla dalla capitale grazie ai tantissimi treni diretti!

Lovanio è principalmente una città universitaria! I suoi punti di forza sono senza ombra di dubbio il suo carattere e spirito vivace e innovativo e la birra! Esattamente, dovete sapere che questa città è la casa natale della birra Stella Artois, apprezzata e bevuta in tutto il mondo. Ovviamente, la città è ricchissima di birrifici, in cui potete fare anche diverse degustazioni e assaggiare tutte le birre tipiche locali. D'altronde si sa che in questo campo il Belgio si piazza ai primi posti! E tra una degustazione e l'altra, visitate anche altre magnifiche attrazioni della città, come il municipio in stile gotico, la Chiesa di San Francesco e la Chiesa di San Michele e i suoi bellissimi parchi, come il Dijlepark.

5 - Liegi

liege panoramicaFoto di A.Savin. E' situata nella parte orientale del Paese vicino al confine con Paesi Bassi e Germania, è una delle città più popolari del Belgio. E' perfetta per un'escursione di una giornata, in quanto dista solo un'ora di treno da Bruxelles.

Situata sulle sponde del fiume Mosa, questa piccola città vi ruberà subito il cuore. Il nostro consiglio è quello di passeggiare tra le vie del centro storico, partendo da Place Saint Lambert, la piazza principale della città, dove si trova la Cattedrale di St. Paul. Inoltre, non perdetevi il bellissimo parco Parc de la Boverie, dove si trova il famoso museo d'arte La Bovarie. Ma una delle attrazioni principali è senza ombra di dubbio la montanga di Bueren, la scalinata più famosa del Belgio! Salite fino in cima affrontando 367 scalini, faticoso vero ma la vista ripagherà tutti gli sforzi!

  • Periodo migliore: da metà maggio a metà settembre, quando le temperature sono miti, ci sono belle giornate di sole e le precipitazioni sono limitate (che si concentrano principalmente nella stagione invernale). L'evento più importante della città è il Festival de Liege, festival internazionale di danza, teatro e musica che si tiene a febbraio
  • Attrazioni principali: Montagne de Bueren, Place Saint-Lambert, Aquarium-Muséum, La Bovarie
  • Voli low cost: per Bruxelles a partire da €40,00 - guarda le offerte
  • Dove dormire: Hotel e b&b a partire da €50,00 a camera - guarda le offerte

4 - Anversa

il porto di anversaSi trova nel nord del Belgio, sul confine con l'Olanda. Dispone di un proprio aeroporto, il Luchthaven Antwerpen, ma i voli non sono del tutto economici dall'Italia, quindi la soluzione migliore è sempre quella di arrivare a Bruxelles e poi raggiungere la città con il treno diretto dalla capitale in circa 50 minuti.

Anversa è la seconda città per grandezza del Belgio ed è il porto principale del Paese. Nonostante sia una città dinamica e moderna, conserva ancora il suo fascino medievale, che potrete scoprire nel suo centro storico, il cui luogo principale è la Grote Mark, la piazza del mercato.
Grazie al suo mix tra vita notturna, atmosfera multiculturale e meraviglie architettoniche è una delle città belghe più amate e adatta a tutti, sia a famiglie che a giovani ragazzi in cerca di divertimento. Nella vostra visita, non dimenticatevi di visitare la Cattedrale di Nostra Signora e Het Steen, una fortezza medievale che spicca sulla città.
VEDI ANCHE: Guida smart per visitare Anversa

3 - Gand

canale della citta gandNel Belgio occidentale, a metà strada tra Bruges e la capitale Bruxelles, si trova la cittadina di Gand, in lingua fiamminga Gent, estremamente bella e affascinante.

Con incantevoli palazzi e piazze medievale, la città è attraversata da romantici canali, su cui godersi un rilassante giro in barca, per poterla ammirare da un punto di vista diverso.

Il suo centro storico è l'area pedonale più grande di tutto il Belgio ed è ricca di musei, gallerie d'arte e piccoli locali in cui fermarsi a bere qualcosa contemplando il ritmo lento di questa cittadina. Perfetta da visitare in giornata, non potete assolutamente perdervi il suo campanile, alto 91 metri e patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, la cattedrale di San Bavone e il Gravensteen, il castello dei conti di Fiandra.
VEDI ANCHE: Guida smart per visitare Gand

2 - Bruges

bruges belgioBruges è una delle città più belle e amate dai turisti che si recano in Belgio e che la inseriscono sempre nei loro itinerari. Si trova nella parte nord occidentale del Paese, non molto lontana da Ostenda e dal confine con i Paesi Bassi.

Questa città medievale, molto romantica e fiabesca, viene definita la "perla delle Fiandre". Il suo centro storico, Patrimonio dell'UNESCO, si sviluppa su due nuclei principali, a cui corrispondono le due piazze più importanti della città, il Burg e il Markt, e quindi Burgplatz e Marktplatz. Il nostro consiglio per viverla al meglio è quella di perdetevi tra le sue vie, di bere qualcosa in uno dei tavolini che si affacciano sulle piazze e di assaggiare il buonissimo cioccolato in uno dei tanti laboratori. Ma l'attività preferita tra i turisti è senza dubbio il romantico giro in barca tra i canali di Bruges, per poterla ammirare da un altro punto di vista (costo per mezzora €10,00).
VEDI ANCHE: Guida smart per visitare Bruges

1 - Bruxelles

la grand place di bruxellesOvviamente alla prima posizione non poteva che esserci Bruxelles, capitale del Belgio, una delle città più affascinanti d'Europa! Questo è il punto di partenza perfetto per un viaggio in questo Paese, che sia un viaggio on the road in macchina o spostandosi con i treni. Infatti Bruxelles è collegata in modo ottimale a tutte le città fino a qua presentate!

Alla capitale è da dedicare almeno un weekend, perchè le cose da fare e da vedere sono tante! E' una destinazione adatta a tutti, perfetta sia per ragazzi che per famiglie con bambini, sia per chi cerca divertimento sia per chi vuole vivere un weekend all'insegna della cultura. L'itinerario non può che iniziare da Grand Place, la piazza principale e il cuore pulsante della città. Tra le cose da vedere assolutamente ci sono il Palazzo Reale, il quartiere Europeo e l'Atonium, l'unica attrazione più distante dal centro storico. Non mancano tantissimi musei, adatti sia a grandi che piccini.
VEDI ANCHE: Guida smart per visitare Bruxelles

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Belgio

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Guida di Belgio

Torna su