Bologna Roofs Overview Bologna 1

Quando andare a Bologna: clima, periodo migliore e consigli mese per mese

Aggiornato a Agosto 2020 Queste informazioni sono state aggiornate grazie al contributo di 132 viaggiatori.

Bologna Roofs Overview Bologna 1Bologna, capoluogo dell'Emilia Romagna, è una città nota per l'ottima cucina, per la prestigiosa Università, la più antica d'Europa, per il suo centro storico, tra i meglio conservati in Italia, e per i verdi Colli Bolognesi che la circondano. La città pullula di vita e di frenesia, grazie al gran numero di studenti che la animano quasi tutto l'anno, ad eccezione del periodo estivo, durante il quale la città, cinta dalle sue storiche porte, torna a vivere a ritmo lento e nostalgico. Bologna è inoltre famosa per gli eventi di ogni genere che si tengono nella nota zona di Bologna Fiera, ma anche il centro è spesso teatro di eventi culturali e musicali a cui potrete prendere parte in qualsiasi periodo dell'anno.

Scopriamo insieme quando andare a Bologna: clima, periodo migliore e consigli mese per mese!

Clima, temperature e periodo migliore

Mese Temperature medie (min/max) Precipitazioni (giorni/mm)
Gennaio -1 / 6° 6 gg / 35 mm
Febbraio 1 / 9° 6 gg / 45 mm
Marzo 4 / 14° 7 gg / 55 mm
Aprile 7 / 18° 8 gg / 75 mm
Maggio 12 / 23° 8 gg / 60 mm
Giugno 16 / 27° 6 gg / 55 mm
Luglio 19 / 30° 4 gg / 40 mm
Agosto 18 / 30° 5 gg / 50 mm
Settembre 15 / 25° 5 gg / 65 mm
Ottobre 10 / 19° 7 gg / 70 mm
Novembre 4 / 11° 6 gg / 70 mm
Dicembre 0 / 7° 6 gg / 50 mm
  • Periodo migliore: da aprile fino a metà giugno, poiché vi sono numerose giornate di sole che rendono gradevoli le gite all'aria aperta. Tempo buono anche in autunno
  • Periodo da evitare: nessuno in particolare. Generalmente i mesi di luglio e agosto sono più caldi e torridi, pertanto i tour e le escursioni risultano più faticose

bologna roofs overview bologna 1Il clima di Bologna è di tipo semi-continentale, con inverni abbastanza freddi e occasionalmente nevosi (temperature medie 4°) ed estati molto calde ed afose (temperature medie sui 25°).

Non vi sono significative escursione termiche da una stagione ad un'altra, e le precipitazioni si concentrano in primavera e in autunno, con qualche rara occasione in estate. Durante i mesi invernali, cioè da dicembre a marzo, le giornate di sole sono scarse e prevale per di più la foschia, mentre in primavera e in estate il sole splende praticamente tutti i giorni.

Quando conviene andare a Bologna: il periodo più economico

Il periodo più economico per andare a Bologna va da ottobre a marzo, ad eccezione di dicembre. Nonostante le basse temperature, scegliere di visitare bologna nel periodo invernale risulta comunque un'ottima scelta: avrete modo di visitare la città e i suoi edifici storici facendo piccole soste nelle calde caffetterie e locali che costellano il centro storico.

Bologna in Primavera

santuario madonna di san luca 2La primavera è una stagione ideale per visitare la città di Bologna, visto che le numerose giornate di sole rendono le passeggiate molto gradevoli. E' la stagione perfetta per partecipare ad un ottimotour a piedi del centro, che vi porterà alla scoperta di tutte le attrattive principali accompagnati da una guida locale.

Questa stagione è inoltre ricca di eventi e manifestazioni. Tra gli eventi più sentiti vi è l'Anniversario della liberazione d'Italia, che si festeggia il 25 aprile: durante questa giornata vengono organizzati cortei e sfilate, nonché diversi concerti in alcune strade famose della città, tra tutte spicca Via del Pratello, a pochi minuti a piedi da Piazza Maggiore. Anche durante il 1° maggio, la Festa dei Lavoratori, vengono organizzate iniziative analoghe, con musica e locali aperti fino a tarda notte. A metà maggio, inoltre, viene celebrata la festa religiosa dedicata alla Madonna di San Luca, con il pellegrinaggio a piedi dal Santuario posto sui colli fino al centro della città.

Bologna in Estate

piazza grande municipio bolognaL'estate a Bologna è spesso molto calda e afosa, soprattutto nel mese di luglio e agosto, pertanto consigliamo di muovervi tramite il City Red Bus, evitando così di camminare sotto il sole.

Potete approfittare per visitare i musei e le chiese, come la Cattedrale di San Petronio.
La Cattedrale può essere visitata gratuitamente, ma per godervi un'esperienza memorabile vogliamo consigliarvi un tour guidato con accesso alla terrazza panoramica, durante il quale scoprirete curiosità e aneddoti, inoltre potrete ammirare uno dei panorami più belli della città.

Ma questo è anche il periodo ricco di feste ed eventi musicali e culturali come il Biografilm, evento cinematografico che propone proiezioni e concerti musicali all'aperto nella bellissima location del Parco del Cavaticcio. Un'altra splendida iniziativa è Sotto le stelle del Cinema, una rassegna cinematografica, durante la quale i film vengono proiettati su un maxi schermo in Piazza Maggiore, sotto il cielo stellato. Spesso vengono invitati sul palco registi ed artisti di ogni parte del mondo.

Bologna in Autunno

albero colline bologna panorama 1Anche l'autunno è un'ottima stagione per visitare Bologna: le temperature si abbassano e i dintorni si tingono di rosso, regalando paesaggi meravigliosi.
Probabilmente è il periodo migliore per scoprire le stupende torri bolognesi, e soprattutto per raggiungere la cima della Torre degli Asinelli, uno dei simboli della città. Vi consigliamo questo interessante tour che comprende il biglietto d'accesso alla torre e una degustazione di specialità bolognesi.

In questo periodo si organizzano diversi festival che portano in città musicisti di livello mondiale, come l'Alma Jazz Festival (dedicato alle orchestre universitarie), il Bologna Jazz Festival (evento che si tiene da oltre 20 anni) e il RoBOt Festival (dedicato alla musica elettronica).

L'autunno è la stagione delle sagre: degne di nota sono le sagre MortadellaBO', dedicata alla gustosa pietanza tipica di Bologna, e il Cioccoshow - La magio del cioccolato, l'evento goloso che raccoglie in piazza decine di stand di cioccolatieri provenienti da varie parti d'Italia, e che si svolge a fine novembre.

Bologna in Inverno

bologna 0768Foto di GennaroBologna. In inverno le temperature diventano rigide, con una media di 4°, ma a dicembre la città viene avvolta dal fascino dell'atmosfera natalizia. Tra luci ed eventi, anche la stagione invernale non è da sottovalutare!

Gli eventi invernali di Bologna sono dedicati tanto all'arte, con rassegne quali Art City Bologna, durante il quale da gennaio a febbraio vengono organizzate mostre d'arte in giro per la città, e BilBOlbul, Festival Internazionale del Fumetto, con esposizioni e mostre dedicate ai giovani artisti emergenti. Da un punto di vista cinematografico, invece, molto interessante è Visioni Italiane, il festival dedicato ai cortometraggi nazionali e che si tiene ogni anno a marzo e YoungAbout International Film Festival, che si tiene nello stesso mese e dedica il suo focus sul mondo giovani e cinema. Durante il Natale, inoltre, la città si abbellisce con addobbi e luci che regalano un'atmosfera davvero suggestiva a tutti i turisti.

Come vestirsi: cosa mettere in valigia

  • In inverno: cappotti, sciarpe, guanti e cappello
  • In estate: abiti in cotone, t-shirt e scarpe comode
  • In autunno e in primavera: cappottini leggeri, ombrelli per la pioggia e scarpe comode

Non hai ancora prenotato il tuo viaggio? Scopri le nostre offerte!

Conosci questo posto?

Condividi le tue foto, suggerisci modifiche e segnalazioni. Tieni aggiornate le informazioni e aiuta migliaia di viaggiatori come te :)


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su:

  • facebook
  • Tweet
  • Mail

Domande frequenti su Bologna

Inserisci una domanda
Lascia il tuo commento
Accedi con Facebook Facebook
Accedi con l'email

Torna su